44.129.501
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CLAMOROSO: GRANDE STAMPA TEDESCA ELOGIA I BENEFICI DEL BREXIT PER LA GRAN BRETAGNA (PREPARAZIONE DELLA FINE DI EURO-UE)

martedì 27 settembre 2016

LONDRA - Non capita tutti i giorni che ad elogiare l'uscita del Regno Unito dall'Unione europea sia il numero uno del più importante gruppo editoriale... tedesco. Invece, è esattamente quanto è accaduto e si può leggere oggi in prima pagina sul famoso Financial Times.

In un'intervista pubblicata oggi con grande rilievo dal Financial Times, Mathias Dopfner, amministratore delegato del gruppo editoriale tedesco Axel Springer, si e' espresso in controtendenza rispetto ad altre voci sull'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea, dichiarando che il paese potrebbe diventare "molto attraente" per gli investitori stranieri, in virtu' del suo "orientamento al libero mercato" e di un "pragmatismo" che portera' a "ragionevoli compromessi" nei negoziati con gli altri Stati.

L'amministartore delegato di Springer  si e' detto convinto che a breve termine la Gran Bretagna potrebbe subire forse delle conseguenze negative sul piano finanziario - anche se finora nel dopo Brexit sta accadendo l'esatto contrario, con forte aumento dell'occupazione e Pil in altrettanta forte crescita -  ma che nel giro di tre-cinque anni potrebbe stare meglio dell'Europa continentale, e cioè della Germania e di tutti gli altri stati dell'eurozona.

Secondo la sua analisi, il Regno Unito si sta muovendo verso "un modello piu' orientato al libero mercato mentre l'Europa un passo alla volta si sta trasformando in un'unione di trasferimento", con i fondi incanalati dai paesi membri piu' prosperi a quelli piu' deboli, una situazione che potrebbe scoraggiare gli investimenti. L'accenno è tutt'altro che velato alla forte crisi italiana contrapposta ai fortissimi benefici derivati dall'euro e dalla gestione "tedesca" della Ue che la Germania gode.

Le dichiarazioni di Dopfner contrastano - ovviamente - con quelle di suoi connazionali ciecamente filo-Ue: pochi giorni fa, ad esempio, Eric Schweizer, presidente di Dihk, la Camera del commercio e dell'industria, ha previsto effetti economici "molto negativi" per la Gran Bretagna a causa della decisione di lasciare l'Ue. Peccato che però non sia accaduto e non stia accadendo.

Per quest'anno, comunque, anche Axel Springer, che trae dal mercato britannico il dodici per cento delle sue entrate, prevede un leggero contraccolpo: ha infatti corretto al ribasso la guidance. Per quanto riguarda il Regno Unito, Dopfner si aspetta fluttuazioni monetarie e turbolenze sul mercato immobiliare. In seguito, pero', Londra potrebbe attuare una "salutare" politica dell'immigrazione "orientata ai talenti", accogliendo e integrando "persone dalle quali trarre benefici invece di persone che beneficiano solo del welafare".

L'intervista ha avuto subito una forte eco in Germania, dove già da questa mattina diversi telegiornali ne hanno dato conto all'opinione pubblica. In Italia, come al solito, tutto tace...

Redazione Milano.


CLAMOROSO: GRANDE STAMPA TEDESCA ELOGIA I BENEFICI DEL BREXIT PER LA GRAN BRETAGNA (PREPARAZIONE DELLA FINE DI EURO-UE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BREXIT   GERMANIA   AXEL   SPRINGER   EDITORE   FINANCIAL   TIMES   INTERVISTA   REGNO   UNITO   UE   EURO   STERLINA   MERCATI   EUROPA   CONTINENTALE   PIL   OCCUPAZIONE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua
 
LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI, LI USANO GLI OVER 45''

LA STAMPA FRANCESE SCHIANTA IL JOBS ACT DI RENZI: ''HA INTRODOTTO I CONTRATTI-STAGE PER I GIOVANI,

lunedì 20 febbraio 2017
PARIGI - Se in Italia trovare lavoro fisso e' molto difficile, non e' cosi' per i contratti da stagista il cui numero e' letteralmente esploso: e' questo l'aspetto degli ultimi dati sul mercato del
Continua
INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1° PERICOLO MIGRANTI ISLAMICI

INCHIESTA / FRANCIA: 82% CONTRO LA UE. GERMANIA: 81% HA PAURA DELLA UE. POLONIA E SVEZIA: 1°

lunedì 20 febbraio 2017
LONDRA - Che l'opposizione all'Unione Europea sia in crescita e' un dato di fatto riconosciuto anche dai parassiti di Bruxelles ma come stanno realmente le cose? Alcuni giorni fa il centro studi
Continua
 
INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI EUROPEI SENZA EURO

INCHIESTA / ECCO I VERI DATI DI PIL E DISOCCUPAZIONE DEI PAESI DELL'EURO A CONFRONTO CON QUELLI

venerdì 17 febbraio 2017
I media di regime continuano a propagandare il mito che “fuori dall’euro c’è solo miseria, povertà disoccupazione”, unito al mantra che il Regno Unito sta
Continua
LA CIA SPIO' MARINE LE PEN SARKOZY HOLLANDE INTROMETTENDOSI NELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 2012 SU ORDINE DI OBAMA

LA CIA SPIO' MARINE LE PEN SARKOZY HOLLANDE INTROMETTENDOSI NELLE ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 2012

venerdì 17 febbraio 2017
WASHINGTON - Tutti i principali partiti politici francesi sono stati spiati dalla Cia durante l'amministrazione Obama, nei sette mesi che hanno portato alle elezioni presidenziali del 2012. Lo ha
Continua
 
IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL VIA LIBERA A UBER.

IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL

giovedì 16 febbraio 2017
Monta la protesta dei taxisti contro il decreto Milleproroghe, che sospende per un altro anno l'efficacia di una serie di norme che dovrebbero regolamentare il servizio degli Ncc e contrastare le
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FRONT NATIONAL CREA L'ASSOCIAZIONE ''LA MIA CITTA' SENZA IMMIGRATI'' A CUI ADERISCONO SUBITO MOLTI SINDACI (E IN ITALIA?)

FRONT NATIONAL CREA L'ASSOCIAZIONE ''LA MIA CITTA' SENZA IMMIGRATI'' A CUI ADERISCONO SUBITO MOLTI
Continua

 
DISOCCUPAZIONE IN FORTE CRESCITA ABBATTE HOLLANDE MENTRE UNA MICIDIALE INCHIESTA SU SPIE E CORROTTI S'AVVICINA A SARKOZY

DISOCCUPAZIONE IN FORTE CRESCITA ABBATTE HOLLANDE MENTRE UNA MICIDIALE INCHIESTA SU SPIE E CORROTTI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: REFERENDUM PER L'AUTONOMIA IN VENETO E LOMBARDIA IN AUTUNNO

20 febbraio - ''Autonomia tutta la vita, federalismo tutta la vita. Ci sarà il
Continua

SONDAGGI: IL NUOVO PARTITO SCISSIONISTA TRA L'8 E IL 10,5% (PD

20 febbraio - ROMA - Il nuovo partito scissionista che nascerebbe dal Pd potrebbe
Continua

CASCINA ACCOGLIENZA (DI MIGRANTI AFRICANI) NON ''ACCOGLIE'' VICE

20 febbraio - ''Su invito del sindaco di Cascina e in contemporanea alla visita della
Continua

ENRICO LETTA INTONA IL DE PROFUNDIS A RENZI: MAI AVREI PENSATO

20 febbraio - ''Mi viene spontaneo pensare che per i casi del calendario proprio tre
Continua

IL PD SI SPACCA IN DUE IN PARLAMENTO: STA PER NASCERE UN NUOVO

20 febbraio - ROMA - PARLAMENTO - ''Sono ancora capogruppo del Pd in commissione
Continua

AMAZON ANNUNCIA: 5.000 ASSUNZIONI IN GRAN BRETAGNA NEL 2017 (GRAZIE

20 febbraio - LONDRA - L'annuncio è ufficiale e arriva direttamente dai vertici della
Continua

ALTRO CASO DI MENINGITE A BOLZANO, MAI COSI' TANTI CASI IN PASSATO

17 febbraio - BOLZANO - In Alto Adige si e' verificato un altro caso di infezione da
Continua

SALVINI: ''BERLUSCONI SI CHIARISCA LE IDEE SU EURO, IMMIGRAZIONE,

17 febbraio - FIRENZE - ''E' Berlusconi che deve chiarirsi le idee sull'euro,
Continua

DOPPIA LEGNATA ELETTORALE IN ARRIVO PER I LABURISTI IL PROSSIMO 23

17 febbraio - LONDRA - Doppia legnata elettorale in arrivo per i Laburisti. I collegi
Continua
IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON 15 ALTRI

IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON

16 febbraio - L'AQUILA - Nell'ambito di un'inchiesta della procura della Repubblica
Continua
Precedenti »