60.928.417
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FRONT NATIONAL CREA L'ASSOCIAZIONE ''LA MIA CITTA' SENZA IMMIGRATI'' A CUI ADERISCONO SUBITO MOLTI SINDACI (E IN ITALIA?)

lunedì 26 settembre 2016

LONDRA - Il governo socialista francese sta pensando di distribuire i 12mila immigrati che sono accampati a Calais  - nella famigerata "giungla" dove avvengono traficci illegali di ogni tipo - in tutto il territorio del Paese, ma qualcuno sta facendo di tutto per opporsi a questo piano scellerato.

E difatti pochi giorni fa Steeve Briois, uno dei vicepresidenti del Front National, ha creato un'associazione denominata "La mia citta' senza immigrati" e ha invitato tutti i sindaci francesi a farne parte.

Briois ha illustrato e spiegato questa iniziativa col fatto che il governo vorrebbe distribuire tutti gli immigrati che si trovano a Calais - 12.000 accertati, ma potrebbero essere quasi 20.000 - tra le varie citta' e villaggi francesi senza tenere in considerazione l'opinione dei cittadini francesi che vi risiedono

Questa associazione e' aperta a tutti i sindaci indipendentemente dalle loro affiliazioni politiche perche' questo e' un problema che riguarda tutti indistintamente.

E a tale proposito uno dei sindaci del Front National, Dominique Bilde, ha dichiarato che ogni centro di accoglienza avra' almeno 100 immigrati in più arrivati dalla "giungla di Calais" il che, in una cittadina di mille abitanti, vuol dire un aumento dell'immigrazione del 10% e la sua paura e' che molti di questi presunti asilanti possano commettere crimini gravi ai danni della popolazione.

Se questo non fosse abbastanza la Bilde protesta per il fatto che il governo non fa niente per i francesi poveri che vivono per strada e per descrivere questa ingiustizia ha usato lo slogan "castelli per gli immigrati e fogne per i francesi".

David Rachline, sindaco del Front National per Frejus, ha accolto favorevolmente questa iniziativa e dichiarato che nessun immigrato verra' accolto nella sua citta'.

Come era facile immaginare il partito socialista francese ha attaccato il Front National accusandolo di fomentare l'odio e il razzismo ma e' da vedere quanti condivideranno questa posizione visto che il consenso per i socialisti di Hollande e Valls e' ai minimi storici, al punto da essere passato da più del 33% all'attuale 16%.

Effettivamente con questa iniziativa il Front National ha gia' iniziato la sua campagna presidenziale per le elezioni del 2017 dimostrando di essere presente tra i cittadini e aumentando i suoi consensi visto che e' l'unico partito che ha a cuore l'interesse dei francesi.

Tale notizia, riportata dal Daily Express, e' stata completamente censurata in Italia perche' darebbe parecchio fastidio al governo Renzi ma noi ovviamente non ci stiamo e abbiamo deciso di riportarla perche' pensiamo che anche in Italia ci sia bisogno di un'associazione simile. E invitiamo le forze politiche che hanno a cuore il futuro degli italiani a formarla quanto prima.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


FRONT NATIONAL CREA L'ASSOCIAZIONE ''LA MIA CITTA' SENZA IMMIGRATI'' A CUI ADERISCONO SUBITO MOLTI SINDACI (E IN ITALIA?)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

FRONT   NATIONAL   MARINE   LE   PEN   IMMIGRATI   GIUNGLA   CALAIS   ASSOCIAZIONE   MIGRANTI   FRANCIA   INVASIONE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GERMANIA SI RIAVVICINA ALLA RUSSIA. IL VICE DELLA MERKEL VOLA A MOSCA E INCONTRA PUTIN: LE SANZIONI DEVONO FINIRE.

LA GERMANIA SI RIAVVICINA ALLA RUSSIA. IL VICE DELLA MERKEL VOLA A MOSCA E INCONTRA PUTIN: LE
Continua

 
CLAMOROSO: GRANDE STAMPA TEDESCA ELOGIA I BENEFICI DEL BREXIT PER LA GRAN BRETAGNA (PREPARAZIONE DELLA FINE DI EURO-UE)

CLAMOROSO: GRANDE STAMPA TEDESCA ELOGIA I BENEFICI DEL BREXIT PER LA GRAN BRETAGNA (PREPARAZIONE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!