46.287.544
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CONTRO LE BUGIE SUL BREXIT DELL'INFORMAZIONE A SENSO UNICO A SINISTRA, I FATTI: HONDA INVESTE 250 MILIONI IN INGHILTERRA

mercoledì 21 settembre 2016

LONDRA - A sentire la stampa di regime italiana, l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea avrebbe causato un'apocalisse economica di proporzioni immani.

Ebbene sono passati oltre tre mesi da questo referendum e l'economia britannica gode di ottima salute e le imprese straniere stanno continuando a investire, aumentando per conseguenza l'occupazione, già a livelli che l'Italia si sogna, dato che il tasso di disoccupazione è inferiore al 6%.

A tale proposito e' di pochi giorni fa la notizia che la Honda sta per lanciare la decima versione della Honda Civic e la cosa che suscita interesse e' il fatto che questo modello verra' prodotto nella citta' di Swindon, una bella cittadina circa 81 miglia a ovest di Londra, per essere esportato in Europa e negli USA.

La multinazionale giapponese poteva scegliere la Germania o l'Italia e invece ha scelta la citta' di Swindon dove opera dal 1989 come hub mondiale per il suo nuovo modello di autovettura.

Il management della Honda ha deciso di investire in Gran Bretagna a prescindere dai risultati del referendum sulla Brexit perche' crede che il Paese d'oltremanica abbia parecchio da offrire e non crede affatto che l'uscita della Gran Bretagna dalla UE sia un disastro economico e politico.

La Honda per produrre questa nuovo modello pensa di investire qualcosa come 250 milioni di sterline e questo e' parte di un investimento di lungo termine di 2miliardi e 700 milioni di euro, una somma enorme che da sola smentisce tutte le bugie dette dai media soprattutto italiani sulle conseguenze negative del Brexit.

Certo, chi e' ben informato non e' affatto sorpreso da questa notizia ma i mezzi di informazione continuano a dire bugie e non e' un caso che questa notizia in Italia sia stata censurata ma anche chi crede ai giornali di regime dovrebbe chiedersi come mai in Italia nessuna multinazionale e' disposta a investire somme considerevoli nonostante il jobs act e tutte le altre leggi approvate di recente dal Parlamento e sbandierate da Renzi come enormi successi per il Paese.

 

GIUSEPPE DE SANTIS


CONTRO LE BUGIE SUL BREXIT DELL'INFORMAZIONE A SENSO UNICO A SINISTRA, I FATTI: HONDA INVESTE 250 MILIONI IN INGHILTERRA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

HONDA   BREXIT   REGNO   UNITO   INVESTIMENTO   SWINDON   OCCUPAZIONE   FABBRICA   ITALIA   MULTINAZIONALI   AUTOMOBILI   HUB   REGIME   RENZI   PD   GOVERNO   JOBS   ACT   LAVORO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
 
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
 
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua
 
L'ITALIA CROLLA IN PEZZI MENTRE VIENE INVASA DA ORDE DI MIGRANTI E IL GOVERNO STANZIA 4,6 MILIARDI PER LORO (VERGOGNA!)

L'ITALIA CROLLA IN PEZZI MENTRE VIENE INVASA DA ORDE DI MIGRANTI E IL GOVERNO STANZIA 4,6 MILIARDI

martedì 18 aprile 2017
Una rampa di collegamento del viadotto della tangenziale di Fossano, nel Cuneese, è crollata improvvisamente sulla strada sottostante, via Marene. Distrutta un'auto dei carabinieri, che stava
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OLTRE 200.000 TEDESCHI E AUSTRIACI SONO SCESI IN PIAZZA CONTRO TTIP E CETA, MA IN ITALIA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

OLTRE 200.000 TEDESCHI E AUSTRIACI SONO SCESI IN PIAZZA CONTRO TTIP E CETA, MA IN ITALIA LA NOTIZIA
Continua

 
LA GERMANIA SI RIAVVICINA ALLA RUSSIA. IL VICE DELLA MERKEL VOLA A MOSCA E INCONTRA PUTIN: LE SANZIONI DEVONO FINIRE.

LA GERMANIA SI RIAVVICINA ALLA RUSSIA. IL VICE DELLA MERKEL VOLA A MOSCA E INCONTRA PUTIN: LE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!