44.235.190
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

OLTRE 200.000 TEDESCHI E AUSTRIACI SONO SCESI IN PIAZZA CONTRO TTIP E CETA, MA IN ITALIA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

lunedì 19 settembre 2016

LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente  - in Italia - del fatto che sabato scorso centinaia di migliaia di persone sono scese in piazza in Germania e Austria per protestare contro il TTIP  e il CETA (trattato di libero scambio tra UE e Canada) e la cosa non deve sorprendere visto che nessun telegiornale ha riportato questa notizia.

In Germania almeno centomila persone sono scese in piazza contro questi trattati di libero scambio in sette diverse citta'. A Berlino sono scesi in piazza nonostante la pioggia pesante almeno 40mila persone, ad Amburgo 30mila, a Colonia 18 mila e ci sono state altre manifestazioni a Francoforte, Leipzig, Monaco e Stoccarda.

A organizzare queste manifestazioni sono stati diversi gruppi i quali sono preoccupati del fatto che tali trattati non prevedono solo il libero scambio ma danno grossi poteri alle multinazionali di indebolire tutte le legislazioni sulla tutela dell'ambiente, dei consumatori e dei lavoratori e se questo non fosse gia' abbastanza a preoccupare e' il fatto che tutte le trattative sono avvenute in segreto senza nessun dibattito pubblico.

Manifestazioni simili sono avvenute anche in Austria in diverse citta' e la piu' grande e' avvenuta a Vienna dove 25mila persone sono scese in piazza per manifestare e altre minori sono avvenute a Innsbruck, Salimburgo, Graz e Linz.

La manifestazione di Vienna e' iniziata alle due del pomeriggio ora locale a Karlsplaz square e poi i manifestanti hanno marciato per le strade tenendo striscioni contro questi trattati e alcuni hanno portato anche un cavallo di troia di legno per mostrare come questi trattati di fatto danno alle multinazionali il potere di influenzare la vita dei cittadini austriaci.

Qui c'e' il link di Russia Today con il video di questa protesta che i telegiornali del bel paese hanno deciso di censurare: https://www.rt.com/news/359659-ttip-ceta-protest-germany/

Ovviamente questi trattati sono una minaccia anche per l'Italia visto che a rischio c'e' pure il nostro settore agroalimentare che e' una eccellenza che tutto il mondo ci invidia e per tale motivo questa censura oltre ad essere inaccettabile e' pure vergognosa. D'altra parte, non deve stupire, dato che il governo Renzi e lo stesso Renzi - personalmente - si sono detti "molto favorevoli" alla firma di questo sciagurato trattato.

Noi ovviamente non ci stiamo e abbiamo deciso di riportare questa notizia perche' vogliano che anche gli italiani scendano in piazza per dire no a questi trattati.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra 


OLTRE 200.000 TEDESCHI E AUSTRIACI SONO SCESI IN PIAZZA CONTRO TTIP E CETA, MA IN ITALIA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

TTIP   CETA   CENSURA   GERMANIA   AUSTRIA   RENZI   GOVERNO   USA   MULTINAZIONALI   UE   VIENNA   BERLINO   MANIFESTAZIONI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua
 
SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE DIVENTARE SUBITO PRESIDENTE)

SONDAGGIO BOMBA: MARINE LE PEN VITTORIOSA AL 1° TURNO DELLE PRESIDENZIALI (POTREBBE ANCHE

giovedì 23 febbraio 2017
PARIGI - Crescono del 2,5 per cento rispetto a inizio febbraio per il leader del partito Front National, Marine Le Pen, le possibilita' di vincere al primo turno le elezioni presidenziali
Continua
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua
NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E'

mercoledì 22 febbraio 2017
Un misterioso aumento della radioattività è stato segnalato da gennaio in vaste aree dell'Europa senza motivo apparente. "Piccole quantità" di Iodio 131, materiale radioattivo di
Continua
 
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
BORIS JOHNSON, MINISTRO DEGLI ESTERI BRITANNICO: BARCONI DI AFRICANI VANNO FERMATI IN MARE E RICONDOTTI A RIVA IN LIBIA

BORIS JOHNSON, MINISTRO DEGLI ESTERI BRITANNICO: BARCONI DI AFRICANI VANNO FERMATI IN MARE E
Continua

 
CONTRO LE BUGIE SUL BREXIT DELL'INFORMAZIONE A SENSO UNICO A SINISTRA, I FATTI: HONDA INVESTE 250 MILIONI IN INGHILTERRA

CONTRO LE BUGIE SUL BREXIT DELL'INFORMAZIONE A SENSO UNICO A SINISTRA, I FATTI: HONDA INVESTE 250
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LEGA CONDANNATA PER AVER USATO LA PAROLA ''CLANDESTINI'' (SAREBBE

23 febbraio - MILANO - ''C'e' qualcuno che, oltre ad imporci un'immigrazione fuori
Continua

BRUTALE SCHIANTO DELLE ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO: -91,1%

23 febbraio - Brusca frenata con schianto - viste le percentuali di caduta - nel 2016
Continua

PERFINO PADOAN AMMETTE CHE CI POTRANNO ESSERE ALTRE ''BREXIT'' A

23 febbraio - PARIGI - L'Europa ha la possibilita' di utilizzare la Brexit come
Continua
A MILANO IN PIAZZA DUOMO COLLOCATE TIPICHE PIANTE LOMBARDE: I BANANI...

A MILANO IN PIAZZA DUOMO COLLOCATE TIPICHE PIANTE LOMBARDE: I

23 febbraio - MILANO - Dopo le palme in piazza Duomo a Milano spuntano i banani...
Continua

CROLLO DELLE VENDITE AL DETTAGLIO A DICEMBRE, PEGGIO DEL 2015 (CHE

23 febbraio - Nel mese dell'anno che normalmente vede un incremento delle vendite al
Continua

8 ANNI ALL'EX PRESIDENTE DI CARIGE: TRUFFA RICICLAGGIO ASSOCIAZIONE

22 febbraio - GENOVA - Otto anni, 2 mesi e interdizione perpetua dai pubblici uffici.
Continua

+++UOMO ARMATO ENTRA IN UNA SCUOLA PROFESSIONALE IN GERMANIA+++

22 febbraio - BERLINO - La polizia tedesca sta intervenendo in modo massiccio in una
Continua

IL MINISTERO DEGLI ESTERI RUSSO DA' IL VIA ALLA RUBRICA ''FAKE

22 febbraio - MOSCA - Era stato annunciato qualche giorno fa, ora è realtà. Il
Continua

DUE DEPUTATI DELL'SPD ACCUSATI DI RICICLAGGIO E TRAFFICO DI ARMI

22 febbraio - La Procura di Monaco di Baviera ha incriminato, sulla base di
Continua

L'NCD SI SFILA E DICE A ORFINI: IL PD SI SCORDI I NOSTRI VOTI PER

22 febbraio - ''Da qui lancio un messaggio molto chiaro al reggente Orfini: si guardi
Continua
Precedenti »