57.450.628
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BORIS JOHNSON, MINISTRO DEGLI ESTERI BRITANNICO: BARCONI DI AFRICANI VANNO FERMATI IN MARE E RICONDOTTI A RIVA IN LIBIA

venerdì 16 settembre 2016

LONDRA - Se venisse affidata alla Gran Bretagna - anzichè al governo Renzi - la lotta contro l'invasione dell'Italia di africani che a decine di migliaia vengono trasportati nel Belpaese per 2-3miglia con i barconi che partono dalle coste libiche e per il resto su mezzi della marina italiani e di altri Paesi Ue, con ogni probabilità verrebbe vinta rapidamente.

Infatti, il ministro degli Esteri britannico, Boris Johnson, ieri, giovedi' 15 settembre, si e' detto a favore dell'idea di "respingere" i barconi di migranti verso la Libia "per impedire che raggiungano l'Italia", una misura che a suo parere avrebbe un "effetto dissuasivo".

Di fronte al massiccio arrivo di migranti nella Penisola, "il Regno Unito e' determinato ad aiutare l'Italia e riconosce che si tratta di un problema europeo", ha detto Johnson nella conferenza stampa congiunta tenuta al termine del suo incontro a Firenze con il ministro degli Esteri italiano Paolo Gentiloni. ""Noi stiamo facendo la nostra parte" ha spiegato il capo della diplomazia britannica riferendosi alle due navi, "HMS Diamond" e "HMS Entreprise", impegnate nella Operazione Sofia "per aiutare a respingere questi barconi".

"Personalmente - ha aggiunto  il ministro degli Esteri britannico Boris Johnson - penso che dovremmo fermarli il piu' vicino possibile alla costa libica per impedirgli di raggiungere l'Italia e che l'intera operazione europea debba avere un effetto piu' dissuasivo".

L'operazione navale europea "Sofia" (ex EUNavforMed) dovrebbe puntare - teoricamente -  a lottare contro il traffico di migranti nel mar Mediterraneo, invece è un vero e proprio ponte navale che trasborda in Italia orde immani di africani nessuno o quasi dei quali ha diritto di asilo in Europa, non trattandosi di profughi.

Solo da qualche settimana le forze navali dell'operazione "Sofia" sono state incaricate  di formare ed equipaggiare la Guardia costiera libica allo scopo di intercettare le imbarcazioni di migranti prima che raggiungano le acque internazionali.

Gentiloni - ieri a Firenze - alla fine dell'incontro con il ministro Johnson ha ripetuto che la questione deve essere considerata "non come un problema italiano ma come un problema europeo" ed ha anticipato che sara' affrontata oggi al vertice informale dell'Unione Europea a Bratislava, in Slovacchia.

Ma a Bratilava il governo italiano troverà invece il muro anti invasione innalzato dai quattro stati che formano il Gruppo di Visegrad, capitanati dall'Ungheria di Orban, che hanno annunciato sia il rifiuto totale delle politiche migratorie che vorrebbe imporre la Commissione europea, sia la stessa Commissione europea in quanto tale. Infatti, la loro proposta sarà di una "revisione totale" dei Trattati costitutivi la Ue per circoscrivere e limitare quasi del tutto il ruolo e l'azione della Commissione di euro-burocrati che oggi tiranneggia le nazioni d'Europa senza aver ricevuto alcun mandato dagli elettori per farlo. 

Intanto, i dati ufficiali parlano chiaro: dal 2014 l'Italia ha visto sbarcare sulle sue coste oltre 450 mila migranti africani - il 95% dei quali non ha diritto d'asilo -  se negli anni scorsi la maggior parte di loro ha proseguito il viaggio verso i paesi del nord dell'Europa, passando illegalmente le fronitere di Francia e Austria, ora la chiusura di fatto delle frontiere ed il fallimento del programma Ue di rilocalizzazione li sta costringendo a rimanere in Italia, per di più mantenuti - per volontà del governo Renzi - a spese degli italiani che pagano le tasse.

Redazione Milano.


BORIS JOHNSON, MINISTRO DEGLI ESTERI BRITANNICO: BARCONI DI AFRICANI VANNO FERMATI IN MARE E RICONDOTTI A RIVA IN LIBIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BARCONI   LIBIA   GRAN   BRETAGNA   BORIS   JOHNSON   GENTILONI   FIRENZE   BRATISLAVA   RIUNIONE   UE   BRUXELLES   MIGRANTI   AFRICANI   MARINA   MILITARE   COSTE   SOFIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua
 
ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL VERTICE DELLA BCE

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL

lunedì 19 febbraio 2018
La pesantissima accusa di corruzione si abbatte sulla principale istituzione finanziaria della Lettonia, ma allo stesso tempo sul vertice della Bce. Il Governatore della Banca centrale Ilmars
Continua
IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI AGLI ITALIANI POVERI

IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI

mercoledì 14 febbraio 2018
IMOLA - Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal Pd. "Nel 2017 nel Comune di Imola ben il 70% delle case popolari sono state assegnate a cittadini stranieri: di
Continua
 
SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO, LA GERMANIA!

SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO,

martedì 13 febbraio 2018
LONDRA - La domanda è molto semplice: qual e' il paese europeo che viola piu' norme comunitarie? Molti diranno che e' l'Italia e cosi facendo commetterebbero un colossale
Continua
NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA COME I KILLER MAFIOSI

NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA

martedì 13 febbraio 2018
Nel nostro Paese, l'italia,  le persone scomparse ancora da rintracciare sono 52.990, delle quale solo 9.380 sono italiani, mentre  43.610 sono stranieri, la stragrande maggioranza
Continua
 
INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL SUD, INDIA E RUSSIA

INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL

venerdì 9 febbraio 2018
I media di regime in questi giorni stromabazzano i “prodigiosi” risultati della crescita del PIL italiano e delle nazioni della zona euro. Dati, secondo loro, splendidi, tali da far
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CLAMOROSO: IL LUSSEMBURGO (DI JUNCKER) CHIEDE IN VIA UFFICIALE L'ESPULSIONE DELL'UNGHERIA DALL'UNIONE EUROPEA!

CLAMOROSO: IL LUSSEMBURGO (DI JUNCKER) CHIEDE IN VIA UFFICIALE L'ESPULSIONE DELL'UNGHERIA
Continua

 
OLTRE 200.000 TEDESCHI E AUSTRIACI SONO SCESI IN PIAZZA CONTRO TTIP E CETA, MA IN ITALIA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

OLTRE 200.000 TEDESCHI E AUSTRIACI SONO SCESI IN PIAZZA CONTRO TTIP E CETA, MA IN ITALIA LA NOTIZIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

NELL'INTERO 2010 CON IL GOVERNO BERLUSCONI MENO AFRICANI CHE IN

19 febbraio - ''I migranti sbarcati in poco piu' di un mese con la sinistra sono piu'
Continua

SALVINI: RISPETTO I PATTI, SE FORZA ITALIA PRENDE PIU' VOTI, SCELGA

19 febbraio - ''Io rispetto i patti. Se Forza Italia prende un voto più di noi,
Continua

MAROCCHINO DI 30 ANNI MASSACRA DI BOTTE UNA RAGAZZA DI 24

19 febbraio - MILANO - Un marocchino di 30 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

MATTEO SALVINI: CHE LA LEGA NON VOGLIA INCIUCI LO SANNO TUTTI. MAI

19 febbraio - TRIESTE - ''Ieri veniva prima mia figlia...'' Ha risposto cosi' Matteo
Continua

ARRESTATI DUE MAROCCHINI CON PIU' DI MEZZO QUINTALE DI DROGA

15 febbraio - MILANO - Due marocchini di 45 e 46 anni sono stati arrestati dai
Continua

DUE NIGERIANI TRUFFATORI PRESI CON DOLLARI FALSI (UNO RIMPATRIATO,

15 febbraio - ROMA - All'interno di un trolley avevano 24 mazzette confezionate con
Continua

EUROZONA VA MALE NELL'EXPORT: -10% RISPETTO IL 2016 (ALLA FACCIA

15 febbraio - Chi sostiene che la l'eurozona stia andando bene sulle esportazioni,
Continua

MARINE LE PEN: SU UE LEGA M5S HANNO NOSTRE POSIZIONI SU MIGRANTI

15 febbraio - PARIGI - ''Sulle regole dell'Unione europea, le critiche dei Cinque
Continua

KOSOVO, FRUTTO MARCIO DELLE POLITICHE DI AGGRESSIONE USA E UE ALLA

15 febbraio - Al decimo anniversario della dichiarazione unilaterale di indipendenza,
Continua

MATTEO ALVINI: ABBIAMO PROGRAMMA CHIARO. PRIMA DI TUTTO LAVORO E

15 febbraio - MATERA - ''Abbiamo firmato un programma elettorale chiaro e poi io ho un
Continua
Precedenti »