89.330.963
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MPS PER NON FALLIRE HA DISPERATO BISOGNO DI MILIARDI CASH E L'ITALIA NE HA DATI 50 AL FONDO ''SALVA STATI'': LI RIPRENDA!

giovedì 8 settembre 2016

Mentre i vari esperti “qualificati” sono costretti ogni giorno che passa a rimangiarsi le catastrofistiche previsioni sulla Brexit, con il Regno Unito che continua a segnare risultati positivi in campo economico, Goldman Sachs si lancia in una nuova previsione degna del Mago Otelma: se in Italia dovesse vincere il “NO” al referendum costituzionale, l’aumento di capitale per salvare il Monte dei Paschi di Siena fallirebbe trascinando nell’abisso l’intero sistema bancario. Già che c’erano potevano anche aggiungere l’invasione delle cavallette e la morte dei primogeniti maschi in tutte le famiglie italiane.

Francamente ci auguriamo che nessuno si lasci più abbindolare da questi stregoni con l’imbuto in testa che riescono a dire tutto ed il contrario di tutto, anche se deve far riflettere sul livello di arroganza raggiunto dai poteri finanziari divenuti ormai insofferenti a qualsiasi forma di democrazia (non a caso la “deforma” costituzionale messa a punto dal ministro Boschi, “casualmente” figlia di un banchiere coinvolto nel crack di Banca Etruria va proprio nella direzione di comprimere la democrazia italiana) non solo nel nostro paese, ma a livello mondiale.

MPS, con molta probabilità, vedrà fallire il proprio aumento di capitale, ma non perché il popolo voterà “NO” al referendum costituzionale. La verità è amara: si tratta di una banca “marcia” che allo stato attuale non ha alcuna prospettiva futura.

Non è un caso che, per cercare di far andare in porto l’aumento di capitale, venga proposta la conversione in azioni delle obbligazioni subordinate: un chiaro segnale che di gente disposta a mettere mano al portafogli per far sopravvivere la banca di Rocca Salimbeni in giro per l'Italia - e per il mondo - non ce n’è. Pensate che al Forum Ambrosetti, l’incontro che raggruppa la supposta èlite politica ed economica di questo sgangherato Paese, solo il 35% degli intervistati alla domanda “Lei sottoscriverebbe l’aumento di capitale di MPS?” ha risposto “Sì”.

E se non intende farlo chi gli euro li ha, dovrebbe farlo la casalinga o il pensionato che hanno messo i loro risparmi in obbligazioni, magari convinti da qualche direttore di filiale col pelo sullo stomaco di aver fatto un investimento “sicuro”?

D'altra parte, il problema MPS non ha soluzione per i seguenti motivi: enorme mole di crediti marci non più rimborsabili, enorme sovrabbondanza di filiali in Italia rispetto i depositi e quindi numero estremamente elevato di impiegati, scarsissima redditività della banca nel suo complesso, enorme quantità di capitali congelati in titoli di stato italiani, e ancorati dentro operazioni di derivati assolutamente folli messe in atto dalla precedente gestione Mussari. 

Se la clientela attuale decidesse di liquidare - non si dice tanto - il 20% dei depositi, sarebbe la catastrofe. Mentre l'aumento di capitale - preteso dalla Bce - nella sostanza finirebbe con l'essere bruciato in pochissimo tempo e non risolverebbe affatto la fame di contanti che ha la banca sia per tornare ad avere quel minimo di cash che servirebbe a "garantire" i conti correnti, sia e soprattutto per coprire le perdite miliardarie (in euro) dei crediti finiti a carta straccia.

In questo clima è evidente che a Goldman Sachs piace vincere facile sul fallimento dell’aumento di capitale. Il problema è che il bail in di MPS rappresenterebbe anche il fallimento economico oltrechè politico del PD e del suo leader Renzi, e pur di scongiurarlo il governo starebbe pure valutando di chiedere l’intervento del fondo salva stati, ovvero far arrivare la troika criminale ue-bce-fmi in Italia, per attuare quelle “amorevoli cure” che hanno devastato e massacrato il popolo greco.

Più che chiedere l’intervento del fondo salva stati, sarebbe sufficiente chiedere la restituzione di quanto versato a suo tempo dall’italico stivale sotto il governo Monti al fondo medesimo: oltre 50 miliardi di euro che sono finiti nelle tasche dei banchieri nordici tramite il salvataggio delle banche greche e spagnole.

L’autunno che si avvicina è tutt’altro che sereno e potrebbe vedere la fine di quel poco di democrazia che rimane in questo paese. Per questo motivo è fondamentale votare “NO” al referendum e chiedere conto a chi ha (mal)gestito MPS in questi anni del disastro compiuto. Ne va del futuro di tutti gli italiani.

Luca Campolongo

 

Fonti

http://www.milanofinanza.it/news/goldman-sachs-il-salvataggio-di-mps-dipende-dal-referendum-201609071231572994

http://formiche.net/2016/09/05/mps-cosa-si-mormora-cernobbio-sul-piano-del-monte-dei-paschi-di-siena/

http://www.lastampa.it/2016/09/05/economia/ricorso-al-fondo-salvastati-ue-prende-forma-il-piano-b-per-mps-Sl0MWuosTAZPZschjcVkyN/pagina.html

 

 

 


MPS PER NON FALLIRE HA DISPERATO BISOGNO DI MILIARDI CASH E L'ITALIA NE HA DATI 50 AL FONDO ''SALVA STATI'': LI RIPRENDA!




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO TRAVOLGE. NUOVE ELEZIONI

RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO

giovedì 14 gennaio 2021
AMSTERDAM - La coalizione di governo guidata dal premier Mark Rutte si riunira' domani per decidere se rassegnare le dimissioni a fronte delle crescenti polemiche riguardanti il caso di oltre 20mila
Continua
 
LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

martedì 12 gennaio 2021
Il nostro giornale ospita in apertura quanto scrive Matteo Renzi. Alcune delle sue posizioni sono apertamente condivisibili, e non temiamo di dirlo pubblicamente: "Il 22 luglio 2020 Italia Viva
Continua
MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

mercoledì 30 dicembre 2020
''Oltre alle vittime, nel nostro Paese più di 72 mila morti per Covid dall'inizio della pandemia, contiamo 390 mila imprese cancellate e più di 200 mila professionisti che hanno cessato
Continua
 
LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE HA NASCOSTO L'EPIDEMIA

LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE

martedì 29 dicembre 2020
Alla fine, le menzogne del regime comunista cinese vengono a galla.  A Wuhan, la città cinese in cui ha avuto origine l'epidemia di coronavirus lo scorso dicembre, i casi di covid
Continua
AL VIA LE PRIME VACCINAZIONI CONTRO IL COVID ALL'OSPEDALE DI NIGUARDA A MILANO. I VACCINATI STANNO TUTTI BENE.

AL VIA LE PRIME VACCINAZIONI CONTRO IL COVID ALL'OSPEDALE DI NIGUARDA A MILANO. I VACCINATI STANNO

domenica 27 dicembre 2020
MILANO - Sono partite dall'ospedale milanese di Niguarda, dove sono arrivate poco prima delle 8 del mattino, le prime fiale di vaccino anti-covid destinate alla Lombardia. Sono sono state suddivise e
Continua
 
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AGOSTO STA PER FINIRE E LA CATASTROFE MPS STA PER ABBATTERSI SU TUTTI I RISPARMIATORI ITALIANI: PRONTA RAPINA DI STATO

AGOSTO STA PER FINIRE E LA CATASTROFE MPS STA PER ABBATTERSI SU TUTTI I RISPARMIATORI ITALIANI:
Continua

 
MPS VICINISSIMA AL DEFAULT. ''SALVATAGGIO'' DA PARTE DI UN FONDO SOVRANO ARABO? SOLO VOCI. (VIA DA EURO-UE O E' LA FINE)

MPS VICINISSIMA AL DEFAULT. ''SALVATAGGIO'' DA PARTE DI UN FONDO SOVRANO ARABO? SOLO VOCI. (VIA DA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FRANCESCHINI: ''NON BISOGNA VERGOGNARSI DI CERCARE VOTI IN AULA''

14 gennaio - ''In questa legislatura sono nati due governi tra avversari alle
Continua

CENTRODESTRA UNITO: CONTE VENGA IN PARLAMENTO E PRENDA ATTO DELLA

14 gennaio - ''Non c'e' piu' tempo per tatticismi o giochi di potere: il centrodestra
Continua

BERLUSCONI IN OSPEDALE NEL PRINCIPATO DI MONACO, CONDIZIONI SERIE.

14 gennaio - MILANO - E' stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio
Continua

NUOVO ESSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, GUIDO GUIDESI: RILANCIAMO

14 gennaio - MILANO - ''Dalla prossima settimana mi confronterò con tutti i
Continua

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua

PD: ''I COSIDDETTI RESPONSABILI NON CI SONO, RISCHIO CONCRETO

14 gennaio - ''I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo
Continua

MATTEO SALVINI: ''L'UNICA STRADA SONO LE ELEZIONI''

14 gennaio - ''O trovano una nuova maggioranza, affidandosi ai Mastella, oppure la
Continua

FRATELLI D'ITALIA: ''CONTE RIMETTA IL MANDATO E SI VOTI''.

14 gennaio - ''L'atto conclusivo di questa esperienza fallimentare del governo Conte
Continua

GDF DI BERGAMO NEGLI UFFICI DI ALTI DIRIGENTI DEL MINISTERO DELLA

14 gennaio - La Guardia di Finanza di Bergamo sta acquisendo documenti anche negli
Continua

GDF BERGAMO DENTRO MINISTERO SALUTE E ISS A ROMA: INCHIESTA SUL

14 gennaio - BERGAMO - La Gdf di Bergamo, oltre che negli uffici del Ministero della
Continua

LEGA: MATTARELLA EVITI DI DARE INCARICO A CONTE CON MAGGIORANZE

14 gennaio - ''Non è possibile fingere che nulla sia accaduto e aspettare che Conte
Continua

PIU' EUROPA INTIMA A CONTE DI VERIFICARE SUBITO SE HA ANCORA

14 gennaio - ''La crisi deve essere immediatamente parlamentarizzata: Conte vada
Continua

GERMANIA CON I CONTI IN ROSSO: DISAVANZO PUBBLICO CHIZZA AL 4,8%

14 gennaio - BERLINO - Con la crisi pandemica e le relative contromisure, nel 2020 la
Continua

FONTANA: LOMBARDIA PRIMA PER NUMERO VACCINATI E SOMMINISTRAZIONI

13 gennaio - MILANO - Lombardia ha superato le 100.000 vaccinazioni Anti Covid. Con
Continua
ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

13 gennaio - VARESE - ''Finalmente sono tornato. Ringrazio il prof. Paolo Ferroli e
Continua

MATTEO SALVINI: ''SIAMO DISGUSTATI DA CONTE E RENZI, DAI LORO

13 gennaio - ''Siamo disgustati. Da settimane l'Italia è in balia dei capricci di
Continua

ROBERTO MARONI DIMESSO DAL BESTA DOPO L'INTERVENTO: CONDIZIONI

12 gennaio - MILANO - L'ex governatore della Lombardia, ed ex ministro dell'Interno,
Continua

FINANCIAL TIMES PREMIA PROGETTI DI REGIONE LOMBARDIA. MIGLIORI AL

12 gennaio - fDi Intelligence - servizio del Financial Times, il quotidiano di
Continua

TOTI: PARLAMENTARI DI CAMBIAMO NON DARANNO MAI VOTI A QUESTO GOVERNO

12 gennaio - ''In queste condizioni, i parlamentari di Cambiamo non daranno una mano
Continua
Precedenti »