54.201.258
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DANIMARCA: FAVOREVOLI ALL'USCITA DALLA UE AL 56% E PER IL DANISH PEOPLE'S PARTY IL PERICOLO NON E' PUTIN E' BRUXELLES!

lunedì 5 settembre 2016

LONDRA -  La domanda non è affatto retorica: qual e' il piu' grosso pericolo per la Danimarca? Marie Krarup non ha dubbi in proposito: infatti la parlamentare del Danish People's Party ha dichiarato che l'Unione Europea e' un pericolo molto piu' grande della Russia di Putin.

"Schengen e' una vera catastrofe ed e' qualcosa che fara' sparire la Danimarca dalla mappa del mondo e per questo occorre uscirne subito - ha aggiunto la Krarup la quale ha detto a chiare lettere che "l'abolizione delle frontiere danesi che vorrebbero gli estensori del Trattato di Schengen minaccia l'esistenza della Danimarca".

Ed è bene precisare subito che la deputata danese è lungi dall'essere una fan di Putin, tanto che lo accusa di essere "un despota arrogante" ma sarebbe felicissima di ricevere il suo aiuto "se servisse a distruggere la UE".

Tale dichiarazione e' importante visto che tra i due Paesi non ci sono buoni rapporti. Basti pensare che aerei militari russi si sono stati avvistati molto vicino ad aerei passeggeri danesi e per poco non si sono rischiate collisioni frontali, e se questo non bastasse l'esercito russo ha fatto delle esercitazioni in cui simulava un attacco all'isola di Bornholm, in pieno territorio della Danimarca. Ma evidentemente questi incidenti sono ben poca cosa rispetto alle minacce che arrivano dai burocrati di Bruxelles.

Effettivamente negli ultimi mesi l'opposizione alla UE nel paese scandinavo e' fortemente cresciuta, basti pensare che il 42% dei danesi vuole un referendum sulla permanenza nella UE e coloro che vogliono rimanere sono diminuiti dal 56% dello scorso novembre al 44% contro ora un 56% diventato euroscettico e quindi se oggi ci fosse un referendum di sicuro la Danimarca uscirebbe dalla UE.

Come era prevedibile, il Brexit ha iniziato un effetto domino che sta lentamente distruggendo la UE e non a caso in Italia questa notizia sulla Danimarca dove la percentuale di chi vuole l'uscita dalla Ue ora è saldamente maggioritaria, e' stata censurata visto che si vuole far credere - da parte del governo Renzi - che il futuro del nostro paese sia nella UE e il Brexit sia stato sono un "deprecabile" incidente.

Noi ovviamente non ci stiamo e abbiamo deciso di riportare questa notizia perche' crediamo che gli italiani abbiano il diritto di sapere.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


DANIMARCA: FAVOREVOLI ALL'USCITA DALLA UE AL 56% E PER IL DANISH PEOPLE'S PARTY IL PERICOLO NON E' PUTIN E' BRUXELLES!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

COPENAGHEN   DANIMARCA   REFERENDUM USCITA   UE   RUSSIA   PUTIN   DANISH   PEOPLE'S   PARTY   BRUXELLES   AVIAZIONE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL  PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA DI MATTEO SALVINI

ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA

mercoledì 22 novembre 2017
Diffuse oggi anticipazioni del programma per l'economia della Lega, che sarà asse portante della campagna elettorale prima, poi del governo del Paese in caso di vittoria. Il programma porta
Continua
 
REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL NELL'ESTATE DEL 2015

REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL

mercoledì 22 novembre 2017
BERLINO - La situazione generale della sicurezza in Germania non si e' deteriorata, sostengono le autorita' di governo, ma i fatti danno loro torto. E' vero che la maggior parte delle aggressioni a
Continua
INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO SEGRETI A ERNST & YOUNG

INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO

mercoledì 22 novembre 2017
MILANO - La notizia di questa inchiesta di corruzione letteralmente "esplosiva" che potrebbe arrivare a coinvolgere tutti i governi italiani dal 2012 ad oggi, apre il Corriere della Sera in edicola e
Continua
 
ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale
Continua
PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN

martedì 21 novembre 2017
LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi
Continua
 
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OBAMA ACCOLTO A PESCI IN FACCIA, ALL'ARRIVO IN CINA PER IL G20. NON C'ERA NEPPURE LA SCALETTA PER SCENDERE DALL'AEREO

OBAMA ACCOLTO A PESCI IN FACCIA, ALL'ARRIVO IN CINA PER IL G20. NON C'ERA NEPPURE LA SCALETTA PER
Continua

 
SONDAGGIO IN FRANCIA: MARINE LE PEN CERTAMENTE AL BALLOTTAGGIO, SOCIALISTI SCHIANTATI E SARKOZY RISCHIA IL PROCESSO

SONDAGGIO IN FRANCIA: MARINE LE PEN CERTAMENTE AL BALLOTTAGGIO, SOCIALISTI SCHIANTATI E SARKOZY
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!