85.702.645
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BAIL IN DELLE BANCHE ITALIANE CANCELLERA' 31 MILIARDI DI EURO DI RISPARMI: LA COMMISSIONE UE NON VUOLE ALTRE SOLUZIONI

martedì 19 luglio 2016

Per avvisare gli italiani che il crollo delle banche del Paese è vicinissimo, iniziamo da questa dichiarazione: "La conclusione delle discussioni con l'Italia e' relativamente vicina" ha detto la commissaria alla Concorrenza Margrethe Vestager riferendosi al negoziato in corso tra Commissione Ue e Itali sull'intervento a sostegno delle Banche italiane e in particolare a Mps. "Come sapete, in questi casi ci sono due parti e un numero sorprendente di dettagli , quando ci saremo lo sapremo a tempo debito, non posso dare indicazioni sul momento in cui saranno concluse le discussioni che sono costruttive". 

Ma il diavolo si annida nei dettagli, e infatti la commissaria Vestager ha aggiunto che il caso italiano e' pieno di "dettagli complicati", e "anche di qui l'impossibilita' di indicare con precisione quando le discussioni in corso con le autorita' italiane potranno concludersi. Resta in ogni caso la scadenza limite del 29 luglio, quando saranno resi noti i risultati dello stress test su scala europea".

Gli stress test che si avvicinano, il problema delle sofferenze ancora li'. Sul comparto bancario non si spengono le sirene d'allarme mentre oltre al Brexit, il fallito golpe in Turchia aumenta la volatilita' dei mercati della zona euro.

La partita mortale con Bruxelles per provare a fermare il meccanismo catastrofico del bail in, specie sul trattamento delle obbligazioni in mano ai risparmiatori italiani, non ha fatto un solo passo verso una soluzione differente dalla catastrofe. E fino alla settimana prossima su quel fronte, secondo diverse fonti, non sarebbero attese novita'.

L'Italia ha ottenuto fino a ora un si' al meccanismo di emergenza sulla liquidita' - lo stesso per intenderci che venne autorizzato per la Grecia - e ha ribadito, senza per questo ottenere il via libera da Bruxelles, come interventi preventivi dello stato italiano nel capitale di istituti bancari privati italiani che rischiano di non passare lo stress test previsto il 29 luglio, siano "possibili".

Un intervento di questo tipo pero', vista l'opposizione della Commissione capitanata da Juncker e di diversi stati ad iniziare dalla Germania, non salverebbe i possessori di bond subordinati che in Italia possiedono titoli per 31 miliardi di euro che verrebbero letteralmente cancellati dal bail in.

E cosi' piu' volte da Visco e Padoan e' stato espresso l'auspicio - tremebondo - di soluzioni di "mercato". In primis Atlante2 che potrebbe rilevare un vasto pacchetto di sofferenze di Mps partendo dalla propria dotazione di 1,7 miliardi di euro piu' l'apporto di eventuali altri investitori. E proprio "eventuali" sarebbero, visto che all'orizzonte non ce n'è neppure uno.

In ballo poi, secondo altre versioni che abbiamo raccolto a Bruxelles in ambienti politici Ue, c'e' una soluzione in "solitario" per Mps sul proprio pacchetto di Npl da 47 miliardi di euro (propedeutica a un aumento di capitale e a una successiva fusione) e, forse, una "di sistema" con l'ausilio del colosso bancario americano Jp Morgan come emerso nel fine settimana sulla stampa. Ma entrambe le soluzioni appaiono scritte nel libro dei sogni, più che nella realtà che invece è terribilimente differente: Mps potrebbe fallire o essere costretta al bail in che cancellerebbe in questo caso 5 miliardi di euro di risparmi, investiti in obbligazioni subordinate e non subordinate, dagli italiani. Micidiale.

E ovviamente nel frattanto a Piazza Affari vanno male le azioni delle banche. Le vendite si sono fatte piu' intense dopo la notizia che la Corte Ue ha indicato - questa mattina - che il bail-in e' valido, bocciando il ricorso della Slovenia. Cosi' Unicredit perde il 5% cosi' come Ubi e Banco Popolare. Bpm arretra del 5,9% e Bper del 6%. La performance peggiore di tutti e' quella di Banca Mps che accusa una flessione del 6,4%. Del resto l'istituto senese e' proprio nell'occhio del ciclone, dopo che la Bce ha chiesto alla banca di ridurre di 10 miliardi le sofferenze bancarie entro il 2018. Mossa che potrebbe mettere l'istituto in gravissime difficolta', determinando un deficit di bilancio che a sua volta provocherebbe il suddetto bail in.

La ciliegina sulla torta - avvelenata - qui presente, l'ha messa oggi pomeriggio l'ABI: "In Italia i depositi delle Banche italiane aumentano, a fine giugno, di quasi 45 miliardi di euro rispetto all'anno precedente (+3,4%) mentre è in diminuzione la raccolta a medio e lungo termine, cioe' tramite obbligazioni che a giugno sono in calo del 15,1% e in valore assoluto di 62 miliardi che sono letteralmente svaniti. Gli investitori che detenevno obbligazioni bancarie le hanno vendute e il contante non è stato reinvestito e neppure depositato in banca.  Tanto che l'andamento della raccolta complessiva (depositi da clientela residente piu' obbligazioni) registra a giugno una variazione annua negativa: -1,1 per cento. 

Redazione Milano

 


BAIL IN DELLE BANCHE ITALIANE CANCELLERA' 31 MILIARDI DI EURO DI RISPARMI: LA COMMISSIONE UE NON VUOLE ALTRE SOLUZIONI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BAIL IN   ITALIA   BANCHE   UE   COMMISSIONE   VESTAGER   JUNCKER   RENZI   GOVERNO   VISCO   PADOAN   BREXIT   TURCHIA   GOLPE   BCE   STRESS   TEST   MPS   UBI   UNICREDIT   GRECIA   GERMANIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua
13 GOVERNATORI DEL CENTRODESTRA SCRIVONO A MATTARELLA: TENUTI ALL'OSCURO DAL GOVERNO. FONTANA: E' INACCETTABILE

13 GOVERNATORI DEL CENTRODESTRA SCRIVONO A MATTARELLA: TENUTI ALL'OSCURO DAL GOVERNO. FONTANA: E'

mercoledì 9 settembre 2020
Milano - Tutti e tredici i governatori del centrodestra hanno scritto una lettera al capo dello Stato, Sergio Mattarella, sul tema del "piano segreto" sul virus, pubblicata sul Corriere della
Continua
 
IL GOVERNATORE FONTANA SCRIVE AL PRESIDENTE MATTARELLA: LOMBARDIA ABBANDONATA DAL GOVERNO CONTE NELLA TEMPESTA COVID

IL GOVERNATORE FONTANA SCRIVE AL PRESIDENTE MATTARELLA: LOMBARDIA ABBANDONATA DAL GOVERNO CONTE

venerdì 4 settembre 2020
Un documento 'verita'' che il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana inviera' direttamente al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per chiedere al Capo dello Stato di prendere in
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ECONOMIST: MPS RISCHIA IL FALLIMENTO A BREVE E LE BANCHE ITALIANE HANNO UN BUCO (PERDITE SU PRESTITI) DI 200 MILIARDI

L'ECONOMIST: MPS RISCHIA IL FALLIMENTO A BREVE E LE BANCHE ITALIANE HANNO UN BUCO (PERDITE SU
Continua

 
INCHIESTA / COSTO MIGRANTI: NEL 2015 LO STATO HA SPESO 3.180.000 EURO IN CONTANTI AL GIORNO, NEL 2016 SARA' IL DOPPIO

INCHIESTA / COSTO MIGRANTI: NEL 2015 LO STATO HA SPESO 3.180.000 EURO IN CONTANTI AL GIORNO, NEL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua

ASSOCIAZIONE NAZIONALE PRESIDI: DIFFICILE APRIRE LE SCUOLE IL 14

9 settembre - ROMA - ''Tutto il personale scolastico e' impegnato per la riapertura
Continua

SALVINI: CROCE, SPADOLINI, MORO, PRESIDENTE MATTARELLA MINISTRI

8 settembre - LUCCA - ''In tutta Europa la scuola e' ricominciata tranne che in
Continua

MARCELLO PERA EX PRESIDENTE DEL SENATO DICHIARA IL PROPRIO VOTO PER

8 settembre - LUCCA - ''Mi pare che Salvini sia stato molto efficace, sta riscuotendo
Continua
Precedenti »