57.476.799
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PUGNO DI FERRO DELLE DESTRE FRANCESI: ESPELLERE TUTTI GLI IMAM, ARRESTARE TUTTI I FONDAMENTALISTI, CHIUDERE LE MOSCHEE

lunedì 18 luglio 2016

PARIGI - Le destre francesi vanno all'attacco del governo socialista del duo Hollande-Valls all'indomani della strage terroristica di Nizza e il via lo ha dato ieri sera Nicolas Sarkozy, intervistato al notiziario delle 20.00 dalla piu' seguita rete televisiva del paese, Tf1.

L'ex presidente ha scandito: "Negli ultimi diciotto mesi non si e' fatto nulla di quello che si doveva fare" nella lotta al terrorismo islamista. L'attuale leader de I Repubblicani (L'ex Ump gollista) ha poi presentato le misure che a suo parere sono indispensabili e vanno attuate immediatamente: espellere tutti gli stranieri sospetti di estremismo islamico, controllare quelli di cittadinanza francese con braccialetti elettronici o rinchiuderli in centri di detenzione amministrativa, ovvero in prigione, chiudere moschee e luoghi di culto musulmani che abbiano legami con l'ideologia salafita ed espellerne gli imam.

Sarkozy infine ha fatto appello agli alleati della Francia in Medio Oriente perche' impegnino le loro truppe di terra contro lo Stato islamico ed ha affermato che in questa "guerra totale" e' necessario allearsi con la Russia.

L'approssimarsi delle primarie della destra "classica" in calendario alla fine del prossimo mese di novembre e l'orizzonte delle elezioni presidenziali e parlamentari del 2017 del resto, scrive il quotidiano progressista "Le Monde", stanno innescando una corsa a chi alza piu' la voce tra i differenti contendenti a diventare candidato ufficiale de I Repubbliani alla corsa all'Eliseo, mentre tutti costoro peraltro vengono incalzati ancora piu' a destra dal Front national di Marine Le Pen.

Tutte e due le destre francesi tentano di ergersi a paladini della "rabbia" dei francesi per i fatti abominevoli di Nizza e in risposta a Sarkozy, il primo ministro Manuel Valls ed il ministro dell'Interno Bernard Cazeneuve in tarda serata hanno pubblicato un lungo comunicato comune: "Nessun governo finora ha fatto tanto per lottare contro i terrorismo", hanno affermato; per poi enumerare tutte le misure decise nell'ultimo anno e mezzo dall'esecutivo socialista ed infine richiamando "la necessita' dell'unita' nazionale".

Tuttavia, secondo il quotidiano economico "Les Echos", il governo socialista in realtà non riesce a trovare una risposta adeguata alla carneficina di Nizza: e' vero che mercoledi' 20 luglio il Parlamento dovrebbe approvare un ulteriore prolungamento dello stato di emergenza e che il presidente Hollande ha deciso di richiamare i riservisti della Gendarmeria nazionale per spalleggiare le esauste forze dell'ordine, ma in vista non c'e' nessun giro di vite sulla sicurezza.

E questo non puo' certo placare la rabbia dei francesi contro gli islamici terroristi che in Francia pullulano e sono liberi organizzare tutti i massacri che vogliono: secondo un sondaggio realizzato dalla societa' di rilevazioni demografiche Ifop per il quotidiano "Le Figaro", ben il 67 per cento dei francesi all'indomani del massacro di Nizza affermano di "non avere alcuna fiducia nel presidente Hollande e nel suo governo per fronteggiare e lottare contro il terrorismo".

La totale perdita di credibilita' dell'esecutivo socialista francese su questo tema cruciale e' ancora piu' bruciante perche' nei quattro precedenti sondaggi realizzati dall'Ifop tra l'8 gennaio 2015 (all'indomani dell'attentato alla redazione di "Charlie Hebdo" e dell'uccisione degli ostaggi nel supermercato ebraico di Parigi) ed il 5 gennaio di quest'anno, la fiducia dei francesi oscillava tra il 49 ed il 51 per cento: in sei mesi dunque il governo ha perso ben 16 punti percentuali.

Il sondaggio ha rivelato anche come meta' degli intervistati ritiene che la Francia sia in guerra, e che addirittura l'81 per cento dei francesi sarebbero pronti ad accettare maggiori controlli di sicurezza ed anche limitazioni delle loro liberta' per sradicare una volta per tutte e qualsiasi prezzo la minaccia stragista islamica dalla Francia. 

Redazione Milano.


PUGNO DI FERRO DELLE DESTRE FRANCESI: ESPELLERE TUTTI GLI IMAM, ARRESTARE TUTTI I FONDAMENTALISTI, CHIUDERE LE MOSCHEE




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua
 
ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL VERTICE DELLA BCE

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL

lunedì 19 febbraio 2018
La pesantissima accusa di corruzione si abbatte sulla principale istituzione finanziaria della Lettonia, ma allo stesso tempo sul vertice della Bce. Il Governatore della Banca centrale Ilmars
Continua
IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI AGLI ITALIANI POVERI

IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI

mercoledì 14 febbraio 2018
IMOLA - Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal Pd. "Nel 2017 nel Comune di Imola ben il 70% delle case popolari sono state assegnate a cittadini stranieri: di
Continua
 
SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO, LA GERMANIA!

SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO,

martedì 13 febbraio 2018
LONDRA - La domanda è molto semplice: qual e' il paese europeo che viola piu' norme comunitarie? Molti diranno che e' l'Italia e cosi facendo commetterebbero un colossale
Continua
NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA COME I KILLER MAFIOSI

NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA

martedì 13 febbraio 2018
Nel nostro Paese, l'italia,  le persone scomparse ancora da rintracciare sono 52.990, delle quale solo 9.380 sono italiani, mentre  43.610 sono stranieri, la stragrande maggioranza
Continua
 
INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL SUD, INDIA E RUSSIA

INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL

venerdì 9 febbraio 2018
I media di regime in questi giorni stromabazzano i “prodigiosi” risultati della crescita del PIL italiano e delle nazioni della zona euro. Dati, secondo loro, splendidi, tali da far
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NOTIZIA CENSURATA IN ITALIA: EUROBUROCRATI SI RIUNISCONO PER APPROVARE IL TTIP, ARRESTATA GENTE CHE PROTESTAVA IN STRADA

NOTIZIA CENSURATA IN ITALIA: EUROBUROCRATI SI RIUNISCONO PER APPROVARE IL TTIP, ARRESTATA GENTE CHE
Continua

 
AL VIA LA CONVENTION REPUBBLICANA CHE PROCLAMERA' DONALD TRUMP CANDIDATO ALLA CASA BIANCA: ''MAKE AMERICA FIRST AGAIN!''

AL VIA LA CONVENTION REPUBBLICANA CHE PROCLAMERA' DONALD TRUMP CANDIDATO ALLA CASA BIANCA: ''MAKE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

NELL'INTERO 2010 CON IL GOVERNO BERLUSCONI MENO AFRICANI CHE IN

19 febbraio - ''I migranti sbarcati in poco piu' di un mese con la sinistra sono piu'
Continua

SALVINI: RISPETTO I PATTI, SE FORZA ITALIA PRENDE PIU' VOTI, SCELGA

19 febbraio - ''Io rispetto i patti. Se Forza Italia prende un voto più di noi,
Continua

MAROCCHINO DI 30 ANNI MASSACRA DI BOTTE UNA RAGAZZA DI 24

19 febbraio - MILANO - Un marocchino di 30 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

MATTEO SALVINI: CHE LA LEGA NON VOGLIA INCIUCI LO SANNO TUTTI. MAI

19 febbraio - TRIESTE - ''Ieri veniva prima mia figlia...'' Ha risposto cosi' Matteo
Continua

ARRESTATI DUE MAROCCHINI CON PIU' DI MEZZO QUINTALE DI DROGA

15 febbraio - MILANO - Due marocchini di 45 e 46 anni sono stati arrestati dai
Continua

DUE NIGERIANI TRUFFATORI PRESI CON DOLLARI FALSI (UNO RIMPATRIATO,

15 febbraio - ROMA - All'interno di un trolley avevano 24 mazzette confezionate con
Continua

EUROZONA VA MALE NELL'EXPORT: -10% RISPETTO IL 2016 (ALLA FACCIA

15 febbraio - Chi sostiene che la l'eurozona stia andando bene sulle esportazioni,
Continua

MARINE LE PEN: SU UE LEGA M5S HANNO NOSTRE POSIZIONI SU MIGRANTI

15 febbraio - PARIGI - ''Sulle regole dell'Unione europea, le critiche dei Cinque
Continua

KOSOVO, FRUTTO MARCIO DELLE POLITICHE DI AGGRESSIONE USA E UE ALLA

15 febbraio - Al decimo anniversario della dichiarazione unilaterale di indipendenza,
Continua

MATTEO ALVINI: ABBIAMO PROGRAMMA CHIARO. PRIMA DI TUTTO LAVORO E

15 febbraio - MATERA - ''Abbiamo firmato un programma elettorale chiaro e poi io ho un
Continua
Precedenti »