52.018.494
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ECONOMIST: MPS RISCHIA IL FALLIMENTO A BREVE E LE BANCHE ITALIANE HANNO UN BUCO (PERDITE SU PRESTITI) DI 200 MILIARDI

lunedì 18 luglio 2016

LONDRA - "Da tre settimane le turbolenze attorno alla Brexit stanno allarmando gli operatori di borsa. E questa settimana si e' saputo che la piu' antica banca del mondo, l'italiana Monte dei Paschi di Siena, detiene 47 miliardi di euro di crediti deteriorati e rischia ora il fallimento. L'insieme delle banche italiane registra addirittura 360 miliardi di euro di crediti inesigibili e meno della meta' di questi potra' essere coperta dall'intervento dello Stato",

Lo scrive con grande rilievo oggi il settimanale britannico Economist.

"La stessa Banca d'Italia ha ammesso - prosegue l'articolo - che 200 miliardi sono stati prestati a clienti che hanno dichiarato il fallimento, spesso piccole aziende travolte dalla crisi. Questa volta, pero', non dovranno essere toccati i contribuenti, avvertono il presidente dell'eurogruppo Jeroen Dijsselbloem e il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble".

La notizia dei 200 miliardi di euro prestati a clienti - ovvero aziende - che hanno dichiarato fallimento è molto allarmante, perchè a differenza dei mutui bancari e dei prestiti a privati che in entrambi i casi vengono concessi a fronte di solide garanzie immobiliari o di reddito, i prestiti alle aziende quasi mai hanno alle spalle garanzie immobiliari o finanziarie di facile liquidazione e nel caso, esperienza insegna che il patrimonio immobiliare aziendale è difficilmente ricollocabile sul mercato, e rappresenta in massima parte una perdita, per le banche creditrici. Questo, innalza notevolmente la soglia di rischio di fallimento del sistema bancario italiano.

"E i risparmiatori ed investitori tedeschi - precisa l'Economist nell'articolo - sono tuttavia preoccupati per questa lunga serie di cattive notizie: si tratta di una preoccupazione giustificata, secondo il Fondo Monetario Internazionale, il quale prevede che a causa della Brexit l'economia italiana necessitera' di un periodo ancor piu' lungo per tornare a una crescita economica sostenuta".

"Ma cosa significa tutto questo per i risparmiatori classici? - si domanda l'Economist -. Per tutti i cittadini tedeschi, tranne i 550 mila italiani che vivono in Germania, questa situazione avra' poche ripercussioni: sono pochissimi i risparmiatori tedeschi a tenere i loro patrimoni presso banche italiane. Come tutti gli altri Stati Ue, l'Italia ha una garanzia sui depositi di 100 mila euro per i correntisti, ma in Germania le banche italiane e i titoli che emettono vengono consigliate raramente. E altrettanto raramente i risparmiatori tedeschi prestano i loro soldi direttamente alle banche italiane".

Questo ormai avviene da anni, almeno dall'estate del 2011, quando la grande stampa tedesca annunciò che i titoli di stato italiani erano "rischiosi" e contemporaneamente la Deutsche Bank si liberò - vendendoli in massa - di tutti i Btp che aveva in portafoglio, causando l'ormai famosa "impennata dello spread" che portò alle dimissioni del governo Berlusconi. 

 


L'ECONOMIST: MPS RISCHIA IL FALLIMENTO A BREVE E LE BANCHE ITALIANE HANNO UN BUCO (PERDITE SU PRESTITI) DI 200 MILIARDI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ECONOMIST   BANCHE   ITALIANE   FALLIMENTO   CRACK   TEDESCHI   GERMANIA   UE   DEUTSCHE   BANK    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA CONDIZIONE UMANA''

IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA

mercoledì 20 settembre 2017
NEW YORK - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha minacciato di radere al suolo la Corea del Nord, se quest'ultima dovesse intraprendere azioni offensive contro gli Usa o i loro alleati
Continua
 
E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO, PIAZZE IN RIVOLTA

E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO,

mercoledì 20 settembre 2017
BARCELLONA - Il braccio di ferro tra la Catalogna e il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, pupillo della Ue e fedele servitore della Commissione europea.  e' entrato nella sua fase piu'
Continua
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CONTRO-GOLPE E ERDOGAN RIESCE A RIMANERE IN SELLA IN TURCHIA, DOPO ESSERE STATO RESPINTO DA GERMANIA E GRAN BRETAGNA

CONTRO-GOLPE E ERDOGAN RIESCE A RIMANERE IN SELLA IN TURCHIA, DOPO ESSERE STATO RESPINTO DA
Continua

 
BAIL IN DELLE BANCHE ITALIANE CANCELLERA' 31 MILIARDI DI EURO DI RISPARMI: LA COMMISSIONE UE NON VUOLE ALTRE SOLUZIONI

BAIL IN DELLE BANCHE ITALIANE CANCELLERA' 31 MILIARDI DI EURO DI RISPARMI: LA COMMISSIONE UE NON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua

IL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONVOCA D'URGENZA TUTTI I MINISTRI

20 settembre - BARCELLONA - Il presidente catalano Carles Puigdemont ha convocato una
Continua
Precedenti »