57.476.568
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA VERITA' CHE NON VIENE DETTA: I MINISTRI DELLE FINANZE DELL'EUROZONA HANNO DECISO. PER LE BANCHE ITALIANE SOLO BAIL IN

martedì 12 luglio 2016

BRUXELLES - La verità è molto diversa da quella accomodante propinata agli italiani dal duo Renzi-Padoan: il ministro delle finanze olandese Jeroen Dijsselbloem, presidente dell'Eurogruppo - organo di coordinamento finanziario che riunisce i 19 ministri delle Finanze della zona euro - ha respinto ieri, durante l'incontro dei ministri a Bruxelles, l'ipotesi di un salvataggio pubblico degli istituti di credito italiani in difficolta', ed ha insistito che le norme comunitarie esistenti in materia di ricapitalizzazione e risoluzione delle banche non necessitano al momento di alcun rilassamento.

Renzi e Padona, invece hanno dichiarato che i correntisti e i risparmiatori che hanno depositato e investito il loro denaro nelle banche italiane saranno "protetti" e "al sicuro", quando invece saranno depredati da qualunque bail in avverrà, ad iniziare da quello di Mps.

Dijsselbloem ha ammesso ieri che alcune delle banche italiane sono alle prese con seri problemi patrimoniali a causa dei crediti deteriorati, ma ha sottolineato che al netto delle preoccupazioni degli investitori, la situazione non e' nuova ne' critica, va solo "gestita". "Dovra' essere gestita gradualmente", ha detto il ministro olandese, che ha ammonito. "Non ci sara' alcuna soluzione di ampia portata. Non stiamo parlando di un crisi acuta, e questo ci da' un po' di tempo per rimettere ordine".

Dijsselbloem si e' espresso in maniera particolarmente perentoria contro qualunque ipotesi di salvataggio pubblico delle banche italiane in difficolta', come Monte dei Paschi di Siena.

"L'unica cosa davvero importante e' rispettare quanto concordato fra noi; in caso contrario, in Europa verrebbe rimesso tutto in discussione, e abbiamo gia' questioni aperte a sufficienza. C'e' sempre stato e sempre ci sara' - ha aggiunto il ministro olandese - qualche banchiere che sostiene sia necessario piu' denaro per ricapitalizzare le nostre banche, e io mi opporro' sempre con forza, perche' cio' finisce ancora e ancora per colpire i contribuenti, finisce ancora e ancora per aumentare il debito pubblico di paesi gia' pesantemente indebitati".

Contro l'intervento dello Stato a sostegno delle banche italiane in difficolta' si e' espresso anche il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Shaeuble, a cui parere alcuna ipotesi in tal senso e' prematura e inaccoglibile, quantomeno prima dell'esito dei prossimi stress-test. "Non dovremmo speculare prima di avere risultati a disposizione", ha detto Shaeuble, a cui parere le norme sul bail in approvate dai paesi membri dell'Ue meno di un anno fa sono flessibili a sufficienza da adattarsi "a qualunque genere di situazione".

"Sara' compito della Commissione europea e della Banca centrale europea - secondo il ministro tedesco -valutare lo stato del sistema bancario italiano dopo la conclusione degli stress-test" Questo, avverrà tra pochi giorni, a fine luglio. Si e' espresso in termini simili, infine, anche il ministro delle Finanze austriaco, Hans Jorg Schelling, che ha sottolineato come il sistema finanziario italiano sconti gli effetti del progressivo accumulo dei crediti deteriorati e di un contesto di mancata crescita economica: "Il referendum britannico per l'uscita dall'Ue - ha detto Schelling - ha fatto da catalizzatore per le preoccupazioni degli  investitori, ma non ha nulla a che fare con i problemi sistemici italiani. La Brexit - ha detto il ministro - non dovrebbe essere usata come scusa per giustificare i propri errori".  E il riferimento evidentissimo era a Renzi e al suo governo, in carica in Italia da oltre due anni.

Redazione Milano.


LA VERITA' CHE NON VIENE DETTA: I MINISTRI DELLE FINANZE DELL'EUROZONA HANNO DECISO. PER LE BANCHE ITALIANE SOLO BAIL IN


Cerca tra gli articoli che parlano di:

EUROZONA   BANCHE   ITALIANE   FALLITE   BAIL   IN   SCHAEUBLE   AUSTRIA   GERMANIA   OLANDA   FINANZE   RENZI   PADOAN    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE DA 13 MILIARDI

CENSURA / NESSUNO RACCONTA IN ITALIA LE CATASTROFICHE CONDIZIONI DEL BILANCIO UE: BUCO INSANABILE

lunedì 19 febbraio 2018
LONDRA - Il mese di maggio potrebbe rappresentare l'inizio della fine della UE visto che in questa data si decidera' il bilancio comunitario per il periodo 2021-2027 e i conti davvero non
Continua
 
ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL VERTICE DELLA BCE

ARRESTATO PER CORRUZIONE IL GOVERNATORE DELLA BANCA CENTRALE DELLA LETTONIA CHE E' ANCHE MEMBRO DEL

lunedì 19 febbraio 2018
La pesantissima accusa di corruzione si abbatte sulla principale istituzione finanziaria della Lettonia, ma allo stesso tempo sul vertice della Bce. Il Governatore della Banca centrale Ilmars
Continua
IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI AGLI ITALIANI POVERI

IMOLA, ESEMPIO DELL'ITALIA CHE VUOLE IL PD: 70% DELLE CASE POPOLARI DATO AGLI AFRICANI, LE RESTANTI

mercoledì 14 febbraio 2018
IMOLA - Imola assunta ad esempio del razzismo contro i cittadini italiani praticato dal Pd. "Nel 2017 nel Comune di Imola ben il 70% delle case popolari sono state assegnate a cittadini stranieri: di
Continua
 
SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO, LA GERMANIA!

SORPRESA: QUAL E' LA NAZIONE CHE VIOLA DI PIU' LE NORME DELL'UNIONE EUROPEA? L'ITALIA, FORSE? NO,

martedì 13 febbraio 2018
LONDRA - La domanda è molto semplice: qual e' il paese europeo che viola piu' norme comunitarie? Molti diranno che e' l'Italia e cosi facendo commetterebbero un colossale
Continua
NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA COME I KILLER MAFIOSI

NUMERI DELL'INVASIONE AFRICANA SONO ENORMI E IN PIU' 43.000 SI SONO DATI ALLA LATITANZA PREVENTIVA

martedì 13 febbraio 2018
Nel nostro Paese, l'italia,  le persone scomparse ancora da rintracciare sono 52.990, delle quale solo 9.380 sono italiani, mentre  43.610 sono stranieri, la stragrande maggioranza
Continua
 
INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL SUD, INDIA E RUSSIA

INCHIESTA EURO / L'EUROZONA VA PEGGIO DEL RESTO DELLA UE (SENZA EURO) E VA PEGGIO DI USA, COREA DEL

venerdì 9 febbraio 2018
I media di regime in questi giorni stromabazzano i “prodigiosi” risultati della crescita del PIL italiano e delle nazioni della zona euro. Dati, secondo loro, splendidi, tali da far
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SVIZZERA RESPINGE A CENTINAIA AL GIORNO ORDE DI MIGRANTI AFRICANI CHE ENTRANO ILLEGALMENTE DALLA FRONTIERA ITALIANA

LA SVIZZERA RESPINGE A CENTINAIA AL GIORNO ORDE DI MIGRANTI AFRICANI CHE ENTRANO ILLEGALMENTE DALLA
Continua

 
''RENZI A RISCHIO: RIPRESA FRAGILE EMERGENZA MIGRANTI BANCHE IN CRISI. A OTTOBRE PUO' PERDERE TUTTO'' (FINANCIAL TIMES)

''RENZI A RISCHIO: RIPRESA FRAGILE EMERGENZA MIGRANTI BANCHE IN CRISI. A OTTOBRE PUO' PERDERE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

NELL'INTERO 2010 CON IL GOVERNO BERLUSCONI MENO AFRICANI CHE IN

19 febbraio - ''I migranti sbarcati in poco piu' di un mese con la sinistra sono piu'
Continua

SALVINI: RISPETTO I PATTI, SE FORZA ITALIA PRENDE PIU' VOTI, SCELGA

19 febbraio - ''Io rispetto i patti. Se Forza Italia prende un voto più di noi,
Continua

MAROCCHINO DI 30 ANNI MASSACRA DI BOTTE UNA RAGAZZA DI 24

19 febbraio - MILANO - Un marocchino di 30 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

MATTEO SALVINI: CHE LA LEGA NON VOGLIA INCIUCI LO SANNO TUTTI. MAI

19 febbraio - TRIESTE - ''Ieri veniva prima mia figlia...'' Ha risposto cosi' Matteo
Continua

ARRESTATI DUE MAROCCHINI CON PIU' DI MEZZO QUINTALE DI DROGA

15 febbraio - MILANO - Due marocchini di 45 e 46 anni sono stati arrestati dai
Continua

DUE NIGERIANI TRUFFATORI PRESI CON DOLLARI FALSI (UNO RIMPATRIATO,

15 febbraio - ROMA - All'interno di un trolley avevano 24 mazzette confezionate con
Continua

EUROZONA VA MALE NELL'EXPORT: -10% RISPETTO IL 2016 (ALLA FACCIA

15 febbraio - Chi sostiene che la l'eurozona stia andando bene sulle esportazioni,
Continua

MARINE LE PEN: SU UE LEGA M5S HANNO NOSTRE POSIZIONI SU MIGRANTI

15 febbraio - PARIGI - ''Sulle regole dell'Unione europea, le critiche dei Cinque
Continua

KOSOVO, FRUTTO MARCIO DELLE POLITICHE DI AGGRESSIONE USA E UE ALLA

15 febbraio - Al decimo anniversario della dichiarazione unilaterale di indipendenza,
Continua

MATTEO ALVINI: ABBIAMO PROGRAMMA CHIARO. PRIMA DI TUTTO LAVORO E

15 febbraio - MATERA - ''Abbiamo firmato un programma elettorale chiaro e poi io ho un
Continua
Precedenti »