42.300.223
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA SVIZZERA RESPINGE A CENTINAIA AL GIORNO ORDE DI MIGRANTI AFRICANI CHE ENTRANO ILLEGALMENTE DALLA FRONTIERA ITALIANA

lunedì 11 luglio 2016

Alcuni mesi fa il governo svizzero ha dichiarato che avrebbe schierato l'esercito ai confini dell'Italia per impedire l'invasione di immigrati arrivati in massa dal Mediterraneo perchè trasportati in Italia dal governo Renzi dalla Libia, finanziando con questo le feroci mafie islamiche che gestiscono da anni i traffici di esseri umani con fatturati da milioni di euro alla settimana che vanno direttamente a finanziare il terrorismo islamico dell'isis, come molte polizie e servizi di sicurezza europei vanno denunciando già dal 2013. 

Fino ad ora non e' stato schierato nessun soldato pero' il governo svizzero non e' rimasto a guardare tant'e'  che molte migliaia di migranti senza alcun diritto d'essere considerati profughi, in quanto non provengono affatto da paesi in guerra, entrati illegalmente in Svizzera in massima parte utilizzando i treni in partenza dall'Italia, sono stati fermati e respinti di nuovo in Italia dalla polizia di frontiera elvetica, oltre quattromila nel solo mese di giugno.

Secondo la NZZ am Sonntag si tratta del numero più elevato mai registrato sino ad ora. A titolo di paragone, nella prima metà dello scorso anno, erano stati censiti 2'300 casi di immigrazione clandestina, ora si può parlare di veri e propri tentativi di invasione.

La maggior parte delle persone fermate e che non hanno potuto rimanere sul territorio della Confederazione elvetica provenivano da Eritrea, Somalia, Gambia e Nigeria. Tutti in verità avevano quale obiettivo di proseguire il loro viaggio verso altri paesi, al nord, ma la Svizzera non vuole fare la fine dell'Austria, che l'anno scorso ha fatto entrare - su autorizzazione del governo di "grande coalizione" formato da socialdemocratici e popolari - oltre 140.000 migranti che avrebbero voluto andare in Germania, ma quando il governo della Baviera decise di bloccare gli arrivi dall'Austria, sono rimasti in oltre 60.000 lì, causando un disastro tale per cui alla prima tornata elettorale, che è stata quella delle presidenziali di quest'anno, gli elettori si sono riversati in massa a destra, schiantando entrambe le formazioni politiche della sciagurata maggioranza di governo responsabile di questa tragica situazione.

Secondo l’Amministrazione federale svizzera delle dogane, le entrate illegali di profughi o richiedenti l’asilo sono state 4'732 nel solo mese di giugno, 3'600 sono state registrate sul confine ticinese.

E cosi' come era prevedibile, molti di questi immigrati respinti rimarranno in Italia creando non pochi problemi ai comuni vicini visto che rimarranno - ad sempio -  a Como in attesa di tentare di nuovo di entrare in territorio elvetico illegalmente, cosa che è ovvio non potrà accadere.

Quindi, dopo Ventimiglia ecco che un'altra situazione simile si sta per creare ai confini della Svizzera e forse non e' un caso che mezzi di informazione italiani abbiano censurato questa notizia perche' chiaramente sarebbe troppo imbarazzante per il governo Renzi.

Noi non ci stiamo e abbiamo deciso di riportarla perche' crediamo che il pubblico abbia il diritto di sapere e perche' auspichiamo che gli italiani decidano di scendere in piazza e dire basta a questa sciagurata politica migratoria.

GIUSEPPE DE SANTIS


LA SVIZZERA RESPINGE A CENTINAIA AL GIORNO ORDE DI MIGRANTI AFRICANI CHE ENTRANO ILLEGALMENTE DALLA FRONTIERA ITALIANA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SVIZZERA   INVASIONE   MIGRANTI   CANTON   TICINO   ITALIA   GOVERNO   RENZI   RESPINTI   POLIZIA   FRONTIERA   VALICHI   GERMANIA   VENTIMIGLIA   CALAIS    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA

mercoledì 7 dicembre 2016
LONDRA - La verità detta con tre parole è: mai così bene. A sentire i sostenitori della UE la vittoria del Brexit avrebbe causato alla Gran Bretagna poverta' e recessione ma
Continua
 
NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN

martedì 6 dicembre 2016
Ricordate le previsioni degli analisti “qualificati” prima del referendum qualora avesse vinto  il NO? Crollo della borsa, spread alle stelle, siccità, carestia, morte dei
Continua
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ECONOMIST: ''COL BAIL I RISPARMIATORI ITALIANI PERDERANNO 200 MILIARDI, RENZI CADRA' E CON LUI CADRANNO EURO E UE''

L'ECONOMIST: ''COL BAIL I RISPARMIATORI ITALIANI PERDERANNO 200 MILIARDI, RENZI CADRA' E CON LUI
Continua

 
LA VERITA' CHE NON VIENE DETTA: I MINISTRI DELLE FINANZE DELL'EUROZONA HANNO DECISO. PER LE BANCHE ITALIANE SOLO BAIL IN

LA VERITA' CHE NON VIENE DETTA: I MINISTRI DELLE FINANZE DELL'EUROZONA HANNO DECISO. PER LE BANCHE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »