69.407.292
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IRLANDA: E' NATO IL GRUPPO ''IRELAND EXIT'' E IN POCHI GIORNI IL CONSENSO PER IL REFERENDUM D'USCITA DALLA UE SALE AL 27%

lunedì 11 luglio 2016

LONDRA - Il numero di paesi che vuole un referendum sulla permanenza nella Ue aumenta sempre di piu' e dopo Francia. Olanda, Austria, Repubblica Ceca e Lettonia anche in Irlanda c'e' chi vuole che i cittadini vadano alle urne per decidere se rimanere o meno nella Ue.

E difatti pochi giorni fa e' nato il gruppo Ireland Exit che si ispira ai gruppi euroscettici britannici il cui scopo e' promuovere un referendum sulla permanenza dell'Irlanda nella UE e ha come motto "e' ora di riprenderci il controllo del nostro paese".

I sostenitori di questo movimento puntano sul fatto che dal 2014 l'Irlanda e' un contribuente netto della UE (cioe' versa piu' di quanto incassa) e tale contributo e' di circa 136 milioni di euro, una somma di tutto rispetto per un Paese che e' stato costretto a imporre misure lacrime e sangue per poter ricevere aiuti dalla troika per far fronte alla severa crisi finanziaria che ha colpito l'Irlanda per colpa del tracollo finanziario delle banche Usa nel 2008.

Chiaramente i sostenitori del referendum vogliono convincere gli irlandesi che questi 136 milioni di euro potrebbero essere usati per aiutare i cittadini poveri irlandesi, un argomento che sicuramente tocchera' un nervo scoperto tra tutti coloro che sono stati colpiti dalla crisi, e si tratta di più del 50% della popolazione irlandese. Basti pensare che dal 2009 al 2015 hanno lasciato l'Irlanda in cerca di lavoro - soprattutto in Gran Bretagna - quasi 100.000 persone.

Ma questa non e' la sola ragione per cui i promotori vogliono uscire dalla UE.

Infatti, la cosiddetta "armonizzazione fiscale" voluta dai parassiti di Bruxelles minaccia il regime fiscale irlandese che si caratterizza per la bassa tassazione delle imprese, uno dei fattori del miracolo irlandese che rischia di svanire.

L'europarlamentare Brian Hayes ha dichiarato pubblicamente che se l'Unione Europea andra' avanti col suo programma di "armonizzazione fiscale" l'Irlanda non avra' altra scelta che uscire dall'Unione europea, una posizione che verra' sicuramente condivisa anche da altri politici di rilievo.

Secondo gli ultimi sondaggi già il 27% vuole un referendum stile Brexit già subito, e anche se per ora non e' chiaro quanti irlandesi voterebbero per uscire dalla UE, resta il fatto che la storia recente insegna come tali percentuali possono cambiare rapidamente.

Dopotutto, sei mesi fa nessuno avrebbe scommesso sul fatto che i cittadini britannici avrebbero votato a favore del Brexit facendolo vincere. Eppure, quello che sembrava improbabile per gli istituti di sondaggi, alla fine e' successo.

Questa notizia e' stata riportata dal quotidiano euroscettico Daily Express, ma completamente censurata in Italia perche' chiaramente darebbe fastidio al governo Renzi.

Noi ovviamente non ci stiamo e per tale motivo abbiamo riportato questa storia in esclusiva.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


IRLANDA: E' NATO IL GRUPPO ''IRELAND EXIT'' E IN POCHI GIORNI IL CONSENSO PER IL REFERENDUM D'USCITA DALLA UE SALE AL 27%


Cerca tra gli articoli che parlano di:

IRLANDA   REFERENDUM   BREXIT   UE   IRELAND   EXIT   DUBLINO   GRUPPO   VOTAZIONE   TASSAZIONE   ARMONIZZAZIONE   FISCALE   POVERI   EMIGRAZIONE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ENORME SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 SONO STATE ASSEGNATE ALL'ITALIA! IL PAESE C'E'!

ENORME SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 SONO STATE ASSEGNATE ALL'ITALIA!

lunedì 24 giugno 2019
La combinazione tra dinamismo della metropoli e fascino delle Dolomiti e' una delle chiavi che hanno aperto la porta del successo alla candidatura Milano-Cortina per le Olimpiadi e le Paralimpiadi
Continua
 
ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA ITALIANA CENSURA)

ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA

lunedì 24 giugno 2019
LONDRA - Quando alcuni giorni fa Giorgia Meloni ha dichiarato che George Soros vuole distruggere l'Occidente tramite l'invasione di immigrati, molti a sinistra l'hanno criticata ma la verita' e' che
Continua
INCHIESTA /  IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE: LA CURVA DI LAFFER

INCHIESTA / IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE:

lunedì 24 giugno 2019
Mentre gli oligarchi dell’uscente commissione ue sono presi dai loro ultimi, inutili e spregevoli rantoli contro l’Italia minacciando una procedura d’infrazione che non spaventa
Continua
 
MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL CONSIGLIO DEI MINISTRI

MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL

giovedì 20 giugno 2019
"Incontro di lavoro al Ministero con l'amico Luca Zaia: lavoro, infrastrutture, autonomia, sviluppo, Olimpiadi, futuro. Indietro non si torna!". Lo scrive sui social il vicepremier e ministro
Continua
REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA LOTTA ALLA CORRUZIONE

REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA

giovedì 20 giugno 2019
MILANO - Lealta', trasparenza e correttezza, oltre all'impegno a non offrire, accettare o chiedere somme di denaro o altre ricompense, vantaggi e benefici. Sono gli impegni che devono assumersi i
Continua
 
CLAUDIO BORGHI SPIEGA TUTTO SUI MINIBOT E SMONTA UNA PER UNA LE CRITICHE E LE ACCUSE (INTERVISTA DI PANORAMA)

CLAUDIO BORGHI SPIEGA TUTTO SUI MINIBOT E SMONTA UNA PER UNA LE CRITICHE E LE ACCUSE (INTERVISTA DI

mercoledì 19 giugno 2019
L'onorevole leghista e presidente della commissione Bilancio della Camera, Claudio Borghi, spiega in una intervista a "Panorama" la 'guerra dei Minibot'. "Il mio primo video sui Minibot e' del 2012.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
STAMPA TEDESCA: ''L'AUSTRIA A FARA' CROLLARE EURO E UE. BREXIT PICCOLEZZA, RISPETTO LA VITTORIA DI HOFER IL 2 OTTOBRE''

STAMPA TEDESCA: ''L'AUSTRIA A FARA' CROLLARE EURO E UE. BREXIT PICCOLEZZA, RISPETTO LA VITTORIA DI
Continua

 
WALL STREET JOURNAL: ''NERI IN USA (13% POPOLAZIONE) COMPIONO IL 63% DEI FURTI 57% DEGLI OMICIDI 45% DELLE AGGRESSIONI''

WALL STREET JOURNAL: ''NERI IN USA (13% POPOLAZIONE) COMPIONO IL 63% DEI FURTI 57% DEGLI OMICIDI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ATTILIO FONTANA: EMOZIONATO E MOLTO SODDISFATTO PER OLIMPIADI,

24 giugno - ''Sono emozionato e molto soddisfatto. Fin dall'inizio, tutti insieme,
Continua

LE OLIMPIADI INVERNALI 2026 SI SVOLGERANNO IN ITALIA! EVVIVA!

24 giugno - L'Italia ce l'ha fatta. L'edizione 2026 dei Giochi invernali si terra'
Continua

RICHIESTE DI ASILO DEGLI AFRICANI: -53% NEL 2018 GRAZIE A SALVINI

24 giugno - L'Italia ha registrato un calo del 53% di richieste di asilo nel 2018,
Continua

LA COMMISSIONE UE ''INDICA'' DI FAR SBARCARE GLI AFRICANI SULLA SEA

24 giugno - ''L'Unione Europea vuole risolvere il problema Sea Watch? Facile. Nave
Continua

GIAN MARCO CENTINAIO: A SALVINI NOI PARLIAMO CHIARO, CON LUI NIENTE

24 giugno - ''La mia prima tessera della Lega l'ho fatta il 4 aprile 1990. Quindi
Continua

CROLLA IL MORALE DEGLI INVESTITORI TEDESCHI: INDICE IFO PRECIPITA A

24 giugno - Scende ancora, oltre le attese, il morale degli investitori tedeschi.
Continua

SPACCIATORE AFRICANO SCAPPA, PASSANTE PRESTA BICI A POLIZIOTTO E LO

20 giugno - MILANO - Uno 28enne gambiano e' stato arrestato per detenzione ai fini
Continua

GOVERNO TEDESCO BLOCCA COMUNI CHE VOLEVANO ''ACCOGLIERE'' AFRICANI

20 giugno - BERLINO - In Germania, il governo frena e blocca la proposta avanzata da
Continua

LA GDF INDIVIDUA E ARRESTA UN CORRIERE DELLA DROGA A LINATE (1,3KG

20 giugno - MILANO - I militari della Guardia di finanza di Linate insieme ai
Continua

SONDAGGIO: LEGA PRIMO PARTITO CON IL 35% M5S AL 17,9% (MAGGIORANZA

20 giugno - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad Agora', se si votasse
Continua
Precedenti »