72.209.370
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ALLA RUSSIA FA BENE IL BREXIT: ORA E' DIVENTATA UN ''PARADISO PER GLI INVESTITORI'' SCRIVONO GLI ANALISTI. E PUTIN SORRIDE

giovedì 30 giugno 2016

MOSCA - Il Brexit fa male alla Ue e al tempo stesso rafforza gli stati che ne sono sempre rimasti fuori o peggio che la Ue ha "punito" con delle grottesche sanzioni. Si tratta della Russia, ovviamente, che sta traendo grandi benefici dall'uscita del Regno Unito dalla gabbia dell'Unione. La Russia  certamente sul medio termine ci guadagna dal punto di vista politico, ma il dato sorprendentemente è un altro: quello economico.

Il Brexit alla Russia fa bene. Non a caso, nonostante la contrazione dei prezzi del petrolio, il rublo si e' apprezzato sia nei confronti dell'euro sia del dollaro.

Questo perche', a fronte della turbolenza mondiale, la Russia si e' mostrata immune e resistente sul piano finanziario e bancario al Brexit grazie proprio alla fuga dei capitali Ue e americani dopo le sanzioni per la Crimea, che hanno fatto del mercato finanziario russo dopo il Brexit un "paradiso per gli investitori".

E Putin sorride. A pubblicare una dettagliata analisi della situazione post-Brexit e' RBK, testata finanziaria di area liberale di anima indipendente.

"In Russia - nota - dopo i risultati del referendum britannico il calo del MICEX - la Borsa di Mosca denominata in rubli - e' stato pari a 3,28% ma lo stesso giorno e' cominciata la risalita".

Bene poi i titoli delle compagnie russe quotate a a Londra: martedi' Lukoil ha registrato una crescita dell'1,25% e Novatek dell'1,27%. Col segno piu' anche il prezzo delle obbligazioni russe.

Una performance positiva dovuta in parte a un paradosso. "Le sanzioni - spiegano al fondo Ashmore - hanno aiutato la Russia ad adattarsi e a ridurre la dipendenza dalle banche americane ed europee, perche' il paese e' di fatto isolato da loro". E così solo le banche Ue e alcune americane hanno subito un tracollo micidiale per il Brexit, quelle russe invece sono rimaste tranquillamente a guardare da lontano la finanza Ue in fiamme.

Cosi', nel panico post voto e nella fame di beni rifugio, Mosca e' apparsa improvvisamente appetibile. "Abbiamo aumentato la nostra posizione in Gazprom perche' il colosso del gas e l'area-Brexit non sono legati", ha sottolineato ad esempio il Deka Investment GmbH.

L'interesse degli investitori e' legato anche al basso prezzo degli asset che lo erano pure nel 2014, ma allora erano poco attraenti vista la spirale sanzioni-embargo in cui si erano contrapposte Russia e Ue-Usa mentre ora grazie al Brexit "c'e' una ripresa" - per la Banca Centrale "modesta" ma gia' "in corso" - e l'inflazione cala. Il greggio e' poi tornato a valori "stabili".

Le conseguenze del Brexit potrebbero persino essere "positive" perche' l'uscita del Regno Unito - analizza Sberbank CIB - puo' provocare una "scissione nella posizione dell'Ue sulle sanzioni". E qui si passa al dividendo piu' squisitamente politico.

Il presidente francese Francois Hollande ha invitato Putin in visita a Parigi a ottobre; il presidente russo, con tempismo perfetto, ha avviato alla normalizzazione le relazioni con la Turchia, rimuovendo l'ostacolo principale alla realizzazione del South Stream in salsa ottomana. "Con l'uscita del Regno Unito dall'Ue, paese piu' prono ad ascoltare gli Usa, sara' piu' facile per i vertici russi trattare con le altre nazioni europee", commenta Alexander Baunov del Carnagie Institute di Mosca.

"Uno dei sogni piu' ambiti della diplomazia russa", continua, "e' quello di stabilire relazioni individuali con ogni stato europeo: il Brexit rende questo sogno molto piu' realizzabile". Al contempo, un'Europa "destabilizzata" e "in pezzi" è contraria agli interessi russi, visti i rapporti commerciali solidi che c'erano con l'Europa, prima delle grottesche sanzioni Ue imposte alla stessa Ue dall'amministrazione Obama.

Ma il vento del cambiamento ora spira nella giusta direzione. Nulla sarà più come prima, in Europa e la Russia sta tornando ad essere lo sbocco naturale degli investimenti e dei mercati del Vecchio Continente. Tutto grazie al Brexit.

Redazione Milano



ALLA RUSSIA FA BENE IL BREXIT: ORA E' DIVENTATA UN ''PARADISO PER GLI INVESTITORI'' SCRIVONO GLI ANALISTI. E PUTIN SORRIDE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

PUTIN   RUSSIA   BREXIT   BANCHE   INVESTIMENTI   UE   SANZIONI   EMBARGO   MICEX   BORSA   MOSCA   NOVATEK   RBK   EUROPA   REGNO   UNITO   LONDRA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
 
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua
 
E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S PRONTI ALLA SFIDUCIA

E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S

mercoledì 6 novembre 2019
Il governo Conte cade? Il segno e' gia' stato passato da un pezzo e Nicola Zingaretti lo ha fatto capire ai ministri e sottosegretari dem che ha riunito alla Camera. E' un gabinetto di guerra al
Continua
GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI EUROPARLAMENTARI

GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI

lunedì 4 novembre 2019
LONDRA - I parlamentari europei si sa navigano nell'oro a spese dei contribuenti. Non bastasse lo stipendio di 90 mila euro all'anno e l'assistenza sanitaria che permette loro di avere cure gratis
Continua
 
LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO TANTO ODIATI, E ADESSO?)

LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO

lunedì 4 novembre 2019
Il voto in Umbria con la netta affermazione della Lega e di Fratelli d’Italia con al traino ciò che resta (poco) di Forza Italia, ha fatto scattare più di un avviso di sfratto al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL SETTIMANALE TIME: ''LA UE NON E' MAI BRILLATA MA ADESSO SUONA LA CAMPANA A MORTO PER COLPA DI IMMIGRATI E DISOCCUPATI''

IL SETTIMANALE TIME: ''LA UE NON E' MAI BRILLATA MA ADESSO SUONA LA CAMPANA A MORTO PER COLPA DI
Continua

 
NOTIZIA CENSURATA IN ITALIA: IN SLOVACCHIA E' INIZIATA LA RACCOLTA FIRME PER IL REFERENDUM PER L'USCITA DALLA UE

NOTIZIA CENSURATA IN ITALIA: IN SLOVACCHIA E' INIZIATA LA RACCOLTA FIRME PER IL REFERENDUM PER
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua

SALVINI: ''ABBIAMO UN GOVERNO DI PERICOLOSI INCAPACI INCOMPETENTI.

7 novembre - ''Abbiamo al governo dei pericolosi incapaci. Non ho piu' parole per un
Continua

LA GERMANIA CHIUDE LE FRONTIERE AI CLANDESTINI, IL GOVERNO ITALIANO

6 novembre - ''La Germania oggi annuncia una stretta ai controlli delle sue frontiere
Continua

PD TERRORIZZATO SCONFITTA ELEZIONI EMILIA ROMAGNA PLASTIC TAX

6 novembre - ''Il rinvio dell'entrata in vigore della #Plastictax ha una sola
Continua

LE MONDE: ABBANDONO DELL'EX ILVA DI ARCELOR MITTAL DURO COLPO A

5 novembre - PARIGI - Ampio spazio sul quotidiano francese Le Monde al passo indietro
Continua

CARABINIERI ARRESTANO MAROCCHINO SPACCIATORE DI COCAINA

5 novembre - Nel corso della nottata i carabinieri di Montemurlo (Prato) hanno
Continua

CROAZIA, CADIDATO PRESIDENZIALI: SE ELETTO, SCHIERERO' ESERCITO

5 novembre - Al fine di contrastare la crisi dei migranti, la Croazia deve dispiegare
Continua

+++ TRE POMPIERI SONO STATI UCCISI, TROVATO TIMER, E' STATO UN

5 novembre - QUARGNETO - ''Temiamo sia un fatto doloso''. La conferma arriva dal
Continua

LEGA: PROFONDO CORDOGLIO PER I VIGILI DEL FUOCO MORTI. CERCARE I

5 novembre - ''Esprimiamo il più profondo cordoglio per i tre Vigili del fuoco che
Continua

AFRICANO CLANDESTINO ARRESTATO DAI CARABINIERI MENTRE RUBA E DEVASTA

5 novembre - CIVITANOVA MARCHE (ANCONA) - Africano sorpreso a rubare in uno
Continua

SONDAGGIO SWG: LEGA AL 34,1, CENTRODESTRA UNITO AL 49,2% PD+M5S AL

5 novembre - Crescono la Lega, Forza Italia e Italia Viva, calano invece M5S e Pd. E'
Continua

L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA CONTINUA ADESSO APERTA ANCHE LA

5 novembre - Sempre piu' frequentata la rotta balcanica da migranti che intendono
Continua

CONFINDUSTRIA:FUGA DA EX-ILVA PER SCELTE IRRAGIONEVOLI DEL GOVERNO

5 novembre - ''La vicenda di Ilva è assolutamente emblematica e consegue a una
Continua

TRAGEDIA A QUARGNENTO: 3 VIGILI DEL FUOCO MORTI IN ESPLOSIONE

5 novembre - ALESSANDRIA - Il procuratore di Alessandria, Enrico Cieri, ha effettuato
Continua

SALVINI: CLAUSOLA CHE HA FATTO DARE LA DISDETTA ALL'EX ILVA VOTATA

5 novembre - ''Il governo dovrebbe tornare indietro e chiedere scusa. Sono a rischio
Continua

SALVINI: INCAPACI AL GOVERNO METTONO A RISCHIO DECINE DI MIGLIAIA

4 novembre - L'annuncio di ArcelorMittal di voler recedere dall'investimento sulla ex
Continua

GRIMOLDI: CON DISASTRO ILVA FATTO DAI 5S GRAVISSIME RIPERCUSSIONI

4 novembre - ''Il disastro che si profila per l’ex Ilva è la fotografia
Continua

EX ILVA, ARCERLORMITTAL SPIEGA RITIRO: GOVERNO HA CANCELLATO

4 novembre - L'Ad di Ilva Spa spiega le ragioni dell'abbandono: ''Siete tutti al
Continua
Precedenti »