54.139.642
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''RENZI CORRE IL CRESCENTE RISCHIO DI DOVER LASCIARE PREMATURAMENTE LA POLITICA'' (SCHIAFFONE DELLA STAMPA FRANCESE)

martedì 21 giugno 2016

PARIGI - La stampa francese è  da tempo che non riserva giudizi positivi sul premier italiano Matteo Renzi, forse perchè ha mostrato più volte vicinanza con il detestato presidente Hollande, che ne ha imitato la legge sul Lavoro adattando il Jobs Act alla Francia con tutte le conseguenze che ha provocato, uno scontro senza tregua col governo socialista Valls, uno scontro appoggiato da oltre il 60% dei cittadini. Tuttavia i giornali di Oltralpe non si erano mai spinti fino a indicare la fine politica di Renzi. Ebbene, anche questo "tabù" è stato infranto, oggi, e dal più importante quotidiano economico di Francia: Les Echos.

"La sconfitta a Roma e Torino non ha circostanze attenuanti. Ma si e' trattato di elezioni comunali e non nazionali: Matteo Renzi non cerca scuse per spiegare il trionfo del Movimento 5 stelle nella capitale e la sua vittoria senza appello in quello che da 23 anni era un bastione del Partito democratico, la Torino industriale e operaia feudo del Pd. Tuttavia - scrive sul quotidiano economico francese il corrispondente da Roma Olivier Tosseri - Renzi dovra' trovare delle risposte ad una opposizione che si struttura e si rafforza dopo uno scrutinio che segna la fine del renzismo trionfante: aver conservato Milano di fronte ad un centrodestra in piena decomposizione a livello nazionale infatti è una ben magra consolazione".

"Se perciò - attacca Les Echos - le elezioni comunali non avranno conseguenze immediate sulla sopravvivenza del governo Renzi, esse avranno invece importanti ripercussioni sulla vita politica italiana: a cominciare nello stesso Pd, in cui la minoranza già chiede la fine dell'arroganza della gestione personale del potere da parte di Renzi che avrebbe impedito l'emergere di una nuova classe dirigente a livello locale".

Come si diceva poc'anzi, la grande stampa francese rappresentata autorevolmente da Les Echos non risparmia "sciabolate" a Renzi, e questo era solo l'esordio, dell'articolo.

"Ma la minaccia piu' pericolosa per Renzi è quella rappresentata dal Movimento Cinque Stelle, che passa dal rango di principale opposizione a quello di sola alternativa al governo: il successo o il fallimento nella gestione di Roma dira' se si tratta di una opposizione credibile oppure no. Tuttavia, in attesa di convincere i cittadini, l'M5S seduce gli elettori: al turno di ballottaggio i suoi candidati hanno attratto voti trasversali, da destra e da sinistra, catalizzando l'opposizione di tutti gli elettori che dopo il primo turno erano rimasti orfani dei candidati del proprio partito. E' uno scenario catastrofico per il presidente del Consiglio, che potrebbe riprodursi ad ottobre nel referendum sulle riforme costituzionali: Renzi dovrà cambiare molto per scongiurare il crescente rischio di dover lasciare prematuramente la politica".

Più che un articolo, uno schiaffone sul muso. 

Redazione Milano


''RENZI CORRE IL CRESCENTE RISCHIO DI DOVER LASCIARE PREMATURAMENTE LA POLITICA'' (SCHIAFFONE DELLA STAMPA FRANCESE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

RENZI   GOVERNO   M5S   REFERENDUM   ELEZIONI   OTTOBRE   PD   ARROGANTE   LES   ECHOS   FRANCIA   PARIGI   STAMPA OLTRALPE   TOSSERI   TORINO   ROMA   RAGGI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale
Continua
 
PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN

martedì 21 novembre 2017
LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi
Continua
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TUTTA LA STAMPA MONDIALE SUONA LA CAMPANA A MORTO PER RENZI E SI SOTTOLINEA: ''L'M5S STA CALAMITANDO IL VOTO DI DESTRA''

TUTTA LA STAMPA MONDIALE SUONA LA CAMPANA A MORTO PER RENZI E SI SOTTOLINEA: ''L'M5S STA
Continua

 
INCHIESTA PENSIONE ALL'ESTERO / ECCO DOVE VIVERE BENE CON MILLE EURO AL MESE (E LA PENSIONE AUMENTA DEL 15-30% NETTO!)

INCHIESTA PENSIONE ALL'ESTERO / ECCO DOVE VIVERE BENE CON MILLE EURO AL MESE (E LA PENSIONE AUMENTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!