42.327.804
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IN DANIMARCA GLI EUROSCETTICI SONO SALITI AL 42% E SE VINCERA' IL BREXIT, REFERENDUM ANCHE IN DANIMARCA IN POCHI MESI

mercoledì 15 giugno 2016

LONDRA - Quando Nigel Farage, il leader del UKIP, ha dichiarato che il Brexit rappresenta l'inizio della fine della UE, non ha fatto un'affermazione campata in aria e ora i fatti gli stanno dando ragione. Intanto, perchè quella che sei mesi fa sembrava solo una battaglia di "bandiera" degli euroscettici britannici, si è trasformata in una marea anti-Ue in tutta la Gran Bretagna, e si sa quanto pesi il mondo anglosassone nelle opinioni pubbliche del nord Europa. E poi perchè l'idea di abbandonare la Ue sta dilagando.

Infatti a tale proposito pochi giorni fa un sondaggio realizzato in Danimarca da Epinion Poll per conto dell'emittente tv DR News ha rivelato che e' aumentato esponenzialmente il numero di danesi che vogliono uscire dalla UE.

A Febbraio il 37% dei danesi voleva un referendum simile a quello che si terra' in Gran Bretagna il 23 giugno ma a distanza di tre mesi tale percentuale e' salita al 42% e se si votasse oggi il 42% vorrebbe uscire dalla UE contro il 44% che vuole rimanere.

Tale risultato e' piuttosto sorprendente visto che lo scorso novembre coloro a favore della UE erano il 56% mentre i contrari erano il 31%. E' un cambiamento che la dice lunga sull'impopolarita' della UE e su quanto i danesi odino questa istituzione. In meno di otto mesi gli euroscettici sono cresciuti del 40% e i favorevoli alla Ue sono calati di quasi il 50%.

Il risultato di tale sondaggio ha causato reazioni contrastanti all'interno del panorama politico danese.

Kristian Thulesen Dahl, presidente del partito anti-immigrati Danish People Party ha sottolineato come tale euroscetticismo dimostra che la UE non funziona come dovrebbe e vuole un referendum simile a quello britannico anche se il suo partito per ora non vuole che la Danimarca esca dalla UE.

Soeren Soendergaard, rappresentante dell'alleanza euroscettica rosso-verde auspica un referendum entro l'anno giustifianco tale posizione col fatto che i danesi non hanno mai avuto l'opportunita' di votare su questo importante tema.

A essere contrario al referendum invece e' Peter Hummelgaard, responsabile europeo per il partito socialdemocratico che siede all'opposizione, il quale si dimostra preoccupato per questo aumento dell'euroscetticismo.

Per ora nessuna data e' stata fissata per questo referendum ma se i cittadini britannici decideranno di uscire dalla UE allora i danesi potrebbero benissimo fare lo stesso dopo pochi mesi.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra 


IN DANIMARCA GLI EUROSCETTICI SONO SALITI AL 42% E SE VINCERA' IL BREXIT, REFERENDUM ANCHE IN DANIMARCA IN POCHI MESI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

DANIMARCA   REFERENDUM   BREXIT   SONDAGGIO   DANESI   LONDRA   FARAGE   DANISH   PEOPLE   PARTY   UE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA

mercoledì 7 dicembre 2016
LONDRA - La verità detta con tre parole è: mai così bene. A sentire i sostenitori della UE la vittoria del Brexit avrebbe causato alla Gran Bretagna poverta' e recessione ma
Continua
 
NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN

martedì 6 dicembre 2016
Ricordate le previsioni degli analisti “qualificati” prima del referendum qualora avesse vinto  il NO? Crollo della borsa, spread alle stelle, siccità, carestia, morte dei
Continua
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PANICO A BRUXELLES E TERRORE A LONDRA (TRA I FILO-UE) ADESSO ANCHE IL POPOLARISSIMO ''THE SUN'' SI SCHIERA PER IL BREXIT

PANICO A BRUXELLES E TERRORE A LONDRA (TRA I FILO-UE) ADESSO ANCHE IL POPOLARISSIMO ''THE SUN'' SI
Continua

 
IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA BRITANNICO, MICHAEL GOVE: ''QUESTA COSA CHIAMATA UE CHIARAMENTE NON E' UNA DEMOCRAZIA''

IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA BRITANNICO, MICHAEL GOVE: ''QUESTA COSA CHIAMATA UE CHIARAMENTE NON E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''IL FANTASMA DI GENTILONI COME PREMIER?''

10 dicembre - MILANO - ''Il fantasma Gentiloni come Premier? Uno che ha ingoiato ogni
Continua

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua
Precedenti »