81.107.774
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARONI CHIAMA ALLA BATTAGLIA LA LEGA: O ROMA CEDE ENTRO IL 31 DICEMBRE O NOI DECIDEREMO DA SOLI.

Roberto Maroni, oggi, dal palco del raduno di Pontida: «Se serve, faremo la guerra a Roma e al governo: servirà ve lo assicuro. Perchè quando combattiamo, combattiamo fino in fondo. Hanno fatto il decreto per dare i soldi a quei comuni del sud che non li hanno. I nostri comuni i soldi li hanno. Ecco il grande inganno del governo che deve andare subito a casa». Parole forti, quelle del Governatore della Lombardia e Segretario Federale della Lega Nord per l'Indipendenza della Padania. Nel suo intervento, Maroni ha anche descritto il documento che ha firmato insieme a Zaia e Cota. Maroni: "I tre Presidenti di Regione si impegnano solennemente a rinegoziare con il Governo, entro il 31 dicembre 2013, il patto di stabilità interno, il fiscal compact e i livelli di pressione fiscale. Diamo tempo per trattare fino al 31 dicembre se poi non accadrà, noi ci mpegnamo a superare autonomamente i limti imposti da Roma".

Tutto bene, dunque? No.  La "Pontida" di questa fredda primavera 2013 rispecchia fin troppo poco lo stato di tensione interna alla Lega, la cui strategia politica affidata a Roberto Maroni certamente si è dimostrata vittoriosa in Lombardia, con l'elezione dello stesso Maroni a Presidente, ma in cambio ha provocato violente emorragie di voti sia in Veneto, sia in Piemonte, mentre la Lega Lombarda ha visto quasi dimezzati i propri voti. Il problema delle divisioni  interne - tuttavia - può essere superato sull'onda della prevedibile battaglia politica e non solo politica che gli annunci di Maroni dal palco lasciano intravedere. Battaglia campale contro il governo, qualsiasi governo arriverà, e contro la stessa macchina dello Stato. Maroni ha deciso di cacciare Equitalia, e fin qui passi. Ma ha detto chiaro e tondo che entro fine anno dovranno radicalmente cambiare i limiti del patto di stabilità che bloccano la spesa delle pubbliche amministrazioni del Nord, che sono virtuose e hanno soldi in cassa, per colpa delle pessime amministrazioni del Sud, quasi tutte in bancarotta. Questo, come è facile capire, non passerà con qualsivoglia negoziato romano. Passerà solo attraverso uno scontro frontale tra le Regioni che hanno firmato il patto di Pontida oggi, e lo Stato. Se poi si aggiunge il 75% delle tasse che dovranno rimanere nelle Regioni che oggi hanno stretto il patto d'azione, servirà qualcosa di simile a un'insurrezione. 

Ad ogni modo, è proprio la battaglia il cemento che tiene e ha sempre tenuto unita la Lega. E Maroni lo ha capito. Ora, resta da vedere quanto gli sarà possibile passare dal grido di battaglia alla battaglia vera ricompattando sì la Lega, ma rischiando di frantumare la maggioranza in seno al Parlamento della Lombardia. Il Pdl, i Fratelli d'Italia, insomma gli alleati che hanno fatto vincere Maroni, seguiranno il condottiero padano contro Roma? Basta aspettare. Il 31 dicembre non affatto lontano. Dopo l'intervento di Maroni oggi a Pontida, praticamente è domani mattina. 


MARONI CHIAMA ALLA BATTAGLIA LA LEGA: O ROMA CEDE ENTRO IL 31 DICEMBRE O NOI DECIDEREMO DA SOLI.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
UNICREDIT: MA NO, CHE AVETE CAPITO? SOLO AI CORRENTISTI CON PIU' DI 100.000 EURO VANNO CONFISCATI I SOLDI...

UNICREDIT: MA NO, CHE AVETE CAPITO? SOLO AI CORRENTISTI CON PIU' DI 100.000 EURO VANNO CONFISCATI I
Continua

 

GLI INTERVENTI DI BOSSI E MARONI


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZAIA: ''L'APP IMMUNI HA GRANDI LIMITI, IMPOSSIBILE GESTIRLA''

3 giugno - VENEZIA - ''L'app immuni ha due grandi limiti, uno legato alla privacy e
Continua

NELLO SCORSO MESE DI APRILE, PERSI IN ITALIA 274.000 POSTI DI LAVORO

3 giugno - ROMA - Una perdita di 274 mila posti di lavoro in un solo mese, quello
Continua

LA BANCA D'INGHILTERRA INVITA LE BANCHE INGLESI A PREPARARSI ALLA

3 giugno - LONDRA - Il governatore della Bank of England (BoE), Andrew Bailey ha
Continua

SENATRICE ELENA TESTOR ADERISCE ALLA LEGA ED ENTRA NEL GRUPPO AL

3 giugno - La senatrice Elena Testor ha lasciato Forza Italia e ha aderito
Continua

IN SPAGNA LA CATASTROFE DEL CORONAVIRUS HA CANCELLATO 133.000

3 giugno - La crisi scatenata dal coronavirus ha provocato in Spagna la scomparsa
Continua

LA POLIZIA DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE SPARA SULLA FOLLA A

27 maggio - La polizia agli ordini della dittatura comunista cinese che a Hong Kong
Continua

MINACCE DI MORTE AL GOVERNATORE FONTANA: ADESSO E' SOTTO SCORTA

27 maggio - Da due giorni il presidente della Regione Lombardia, Attilio FONTANA, e'
Continua

L'IMPATTO DEL COVID SULL'ECONOMIA DELL'EUROZONA SARA' IL DOPPIO DEL

27 maggio - FRANCOFORTE - La Bce ha preparato diverse stime sull'impatto della crisi
Continua

SUPER FLOP DEI TEST COVID: ALLA PROVA DEI FATTI, SOLO IL 25% HA

26 maggio - Tutta questa ''corsa'' (e polemiche di ogni genere) a fare test
Continua

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua
Precedenti »