72.249.782
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

COMINCIANO GLI EUROPEI DI CALCIO TRA MONTAGNE DI SPAZZATURA, SCIOPERI A CATENA E ALLARME ATTENTATI ISLAMICI

venerdì 10 giugno 2016

PARIGI - In Francia il braccio di ferro tra governo e sindacati sul disprezzatissimo "Job Act alla francese" al quale si oppongono più di 65% cittadini di ogni strazione sociale, secondo tutti i sondaggi, ha raggiunto livelli inauditi, nell'immediata vigilia dei Campionati europei di calcio che inizieranno stasera con la partita di esordio tra la nazionale francese e quella della Romania.

Nel paese non solo non si spegne ma aumenta l'ondata di scioperi nei settori dei trasporti ferroviari, aerei e su strada, in quello dell'approvvigionamento di carburanti e ora persino nella raccolta di rifiuti che ormai stanno sommergendo le maggiori città francesi e soprattutto la capitale Parigi: e questo perchè si sono saldati gli scioperi da vertenze di categoria a quelli di massa dall'opposizione dei sindacati alla legge di riforma del Codice del lavoro firmata dalla ministra Myriam El Khomri.

Il risultato è la paralisi totale del Paese.

Il traballante governo socialista di Valls da parte sua denuncia la "guerriglia sindacale" e minaccia di ricorrere alla "precettazione dei lavoratori per garantire i servizi pubblici", mossa che già in passato provocò come reazione lo sciopero generale  e in una occasione anche la immediata caduta del governo.

Ma intanto fonti di governo annunciano un incontro della contestatissima ministra El Khomri - ieri inseguita addirittura sotto casa da centinaia di manifestati - con il segretario nazionale della Cgt, Philippe Martinez: questo sindacato, il più radicato e potente di Francia e' infatti il principale organizzatore degli scioperi che stanno creando enormi disagi in Francia in questa primavera 2016.

Il rischio, scrive il quotidiano conservatore "Le Figaro", e' che lo scontro sulla riforma del Lavoro che approderà in Senato martedi' 14 giugno per l'approvazione definitiva, si concluda con due pesantissime sconfitte: quella del governo socialista travolto dalle proteste popolari di massa che hanno investito il paese e che garantiranno la catastrofe elettorale dei socialisti alle presidenziali (non a caso l'ultimo sondaggio dà Marine Le Pen largamente in testa nella corsa all'Eliseo) ; e quella della Francia nella persona di Hollande, come garante dell'organizzazione del campionato europeo di calcio.

L'immagine della Francia e' infatti gia' seriamente intaccata dagli scioperi: i media internazionali hanno finora dedicato molto piu' spazio ai prevedibili disagi per turisti e tifosi di calcio che alla preparazione della competizione; e diversi organi di stampa avanzano persino serissime preoccupazioni sugli effetti che le agitazioni sindacali avranno sulle ricadute economiche che la Francia, come Hollande e Valls avevano annunciato, sperava di ottenere dall'organizzazione della competizione calcistica. 

In pratica, avanti così se nulla cambierà finirà certamente con un disastro. Disastro al quale concorre anche l'allarme terrorismo.

E' da diverse settimane ormai che Hollande, Valls ed il ministro dell'Intero Cazeneuve snocciolano le cifre dell'imponente dispositivo messo in campo per garantire la sicurezza dello svolgimento dei Campionati europei di calcio 2016 per la protezione dei 2 milioni e mezzo di spettatori che si prevede assieperanno i dieci stadi in cui si terranno gli incontri ed i 7-8 milioni di tifosi che assisteranno alle partite sui maxi-schermi televisivi installati nelle cosiddette "fan zone": un dispositivo forte di 42 mila agenti di polizia, 30 mila militari della gendarmeria nazionale, 2.500 pompieri, 300 sminatori, 13 mila guardie giurate, migliaia di soldati dell'esercito.

Non è certo questo, il clima nel quale svolgere gare calcistiche. La Francia è militarmente in stato d'assedio.

Redazione Milano


COMINCIANO GLI EUROPEI DI CALCIO TRA MONTAGNE DI SPAZZATURA, SCIOPERI A CATENA E ALLARME ATTENTATI ISLAMICI




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
 
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua
 
E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S PRONTI ALLA SFIDUCIA

E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S

mercoledì 6 novembre 2019
Il governo Conte cade? Il segno e' gia' stato passato da un pezzo e Nicola Zingaretti lo ha fatto capire ai ministri e sottosegretari dem che ha riunito alla Camera. E' un gabinetto di guerra al
Continua
GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI EUROPARLAMENTARI

GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI

lunedì 4 novembre 2019
LONDRA - I parlamentari europei si sa navigano nell'oro a spese dei contribuenti. Non bastasse lo stipendio di 90 mila euro all'anno e l'assistenza sanitaria che permette loro di avere cure gratis
Continua
 
LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO TANTO ODIATI, E ADESSO?)

LA RESISTIBILE STORIA DEL CANDIDATO PD ALLA REGIONE EMILIA ROMAGNA SVELATA DALL'M5S (C'ERAVAMO

lunedì 4 novembre 2019
Il voto in Umbria con la netta affermazione della Lega e di Fratelli d’Italia con al traino ciò che resta (poco) di Forza Italia, ha fatto scattare più di un avviso di sfratto al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'USCITA DALLA UE DONERA' ALLA GRAN BRETAGNA IL PIU' GRANDE BOOM ECONOMICO DELLA SUA STORIA (PIU' DELL'USCITA DALLO SME)

L'USCITA DALLA UE DONERA' ALLA GRAN BRETAGNA IL PIU' GRANDE BOOM ECONOMICO DELLA SUA STORIA (PIU'
Continua

 
''LA UE, UNO STRUMENTO DEI FORTI PER SFRUTTARE I DEBOLI'' STRAORDINARIO ARTICOLO SCRITTO DA BORIS JOHNSON

''LA UE, UNO STRUMENTO DEI FORTI PER SFRUTTARE I DEBOLI'' STRAORDINARIO ARTICOLO SCRITTO DA BORIS
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua

RENZI LO METTE PER ISCRITTO: IL MIO OBBIETTIVO E' ANNIENTARE IL PD

13 novembre - Lo mette pure per iscritto. Matteo Renzi vuole annientare il Pd.
Continua

IL GOVERNO TEDESCO DI SPACCA SULL'UNIONE BANCARIA: SPD A FAVORE CDU

13 novembre - BERLINO - Il governo tedesco vacilla sempre piu. Raggiunto faticosamente
Continua

GOVERNO SI SPACCA SU EMENDAMENTO PER RIPRISTINO SCUDO LEGALE ALL'EX

13 novembre - ''Lo stop in commissione alla Camera degli emendamenti che ripristinano
Continua

TOTI: GRANDE DOLORE PER CHI HA PERSO LA VITA IN VENETO PER MALTEMPO

13 novembre - GENOVA - ''Grande dolore per chi ha perso la vita in Veneto a causa del
Continua

GOVERNATORE FONTANA OFFRE UOMINI E MEZZI A BASILICATA E VENETO PER

13 novembre - MILANO - ''Questa mattina ho chiamato i governatori di Veneto e
Continua

DIRETTORE ASSOCIAZIONE VENEZIANA ALBERGATORI: UNA DEVASTAZIONE E

13 novembre - VENEZIA - ''E' una devastazione: i danni sono ingentissimi e purtroppo
Continua

MATTEO SALVINI: GOVERNO DEVE DARE 1 MILIARDO A VENEZIA PER I DANNI

13 novembre - ''Un patrimonio dell'umanita' che il governo non puo' ignorare: per i
Continua

SONDAGGIO: LEGA SALE ANCORA, CENTRODESTRA A UN SOFFIO DAL 50%

13 novembre - La Lega si conferma il primo partito e cresce al 32,6% dal 32% dei
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PROVENZANO PROVA ACRIMONIA VERSO UNA PARTE

13 novembre - MILANO - ''Provenzano ha espresso concetti sbagliati e mi stupisco che
Continua

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua

SALVINI: ''ABBIAMO UN GOVERNO DI PERICOLOSI INCAPACI INCOMPETENTI.

7 novembre - ''Abbiamo al governo dei pericolosi incapaci. Non ho piu' parole per un
Continua

LA GERMANIA CHIUDE LE FRONTIERE AI CLANDESTINI, IL GOVERNO ITALIANO

6 novembre - ''La Germania oggi annuncia una stretta ai controlli delle sue frontiere
Continua

PD TERRORIZZATO SCONFITTA ELEZIONI EMILIA ROMAGNA PLASTIC TAX

6 novembre - ''Il rinvio dell'entrata in vigore della #Plastictax ha una sola
Continua

LE MONDE: ABBANDONO DELL'EX ILVA DI ARCELOR MITTAL DURO COLPO A

5 novembre - PARIGI - Ampio spazio sul quotidiano francese Le Monde al passo indietro
Continua

CARABINIERI ARRESTANO MAROCCHINO SPACCIATORE DI COCAINA

5 novembre - Nel corso della nottata i carabinieri di Montemurlo (Prato) hanno
Continua

CROAZIA, CADIDATO PRESIDENZIALI: SE ELETTO, SCHIERERO' ESERCITO

5 novembre - Al fine di contrastare la crisi dei migranti, la Croazia deve dispiegare
Continua

+++ TRE POMPIERI SONO STATI UCCISI, TROVATO TIMER, E' STATO UN

5 novembre - QUARGNETO - ''Temiamo sia un fatto doloso''. La conferma arriva dal
Continua
Precedenti »