73.518.393
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LE BANCHE ITALIANE NON POSSONO ESSERE SALVATE DAL ''FONDO ATLANTE'' PERCHE' NON HA IL DENARO PER FARLO (BAIL IN GLOBALE)

mercoledì 8 giugno 2016

Atlante, nella mitologia greca era il titano che sorreggeva la volta celeste, e non è un caso che il fondo salva banche italiano sia stato battezzato con quel nome. Nelle intenzioni, infatti, il fondo Atlante dovrebbe essere il garante della stabilità e della solidità del sistema, andando in soccorso degli istituti di credito in situazione di difficoltà.

Lo abbiamo visto all’opera con la Popolare di Vicenza, dove ha rilevato praticamente l’intero capitale per la “modica” cifra di 1,35 miliardi di euro su una dotazione di capitale di 4,2 e, molto probabilmente, sarà protagonista anche del salvataggio di VenetoBanca se l’aumento di capitale finalizzato alla quotazione di borsa dovesse fallire. Quotazione che ha già visto un bagno di sangue per gli azionisti, che hanno visto crollare il valore delle loro azioni tra 0,1 e 0,5 euro rispetto ai 39,5 del 2015. Una situazione che ha rovinato migliaia e migliaia di famiglie che avevano acquistato le azioni della “banca di casa”.

Per dirla in poche parole: con questi due salvataggi, Atlante ha quasi esaurito le cartucce. Peccato che la crisi del sistema bancario sia solo all’inizio: Unicredit è chiamata dai mercati a fare un aumento di capitale da almeno 5 miliardi di euro e le sofferenze bancarie lievitano sempre di più, assieme alle rate di mutuo non pagate, rendendo sempre più fragile e debole il sistema bancario nazionale.

Atlante rischia quindi di finire schiacciato dal peso delle sofferenze senza poter effettivamente fare nulla per evitare il collasso del sistema, e non è un caso che gli economisti al caviale, gli “amici” dell’euro come Zingales abbiano iniziato a parlare nuovamente di far intervenire la troika in Italia per salvare le banche. Troika significa distruzione di quel poco di sistema economico e sociale che è sopravvissuto alle cure del trio infernale Monti-Letta-Renzi e la cancellazione di quella poca democrazia rimasta nel paese in nome del “risanamento” e dell’austerità made in germany come accaduto in Grecia.

Vi pare una soluzione sensata? A noi decisamente no. Esistono alternative possibili? Certo: la prima è fare quello che ha fatto la Germania, salvando le sue banche con denaro pubblico, infischiandosene della Ue. Certo: all’epoca le leggi lo consentivano, oggi no; ma la Germania è quella che viola i parametri di Maastricht sulla bilancia commerciale e non viene sanzionata nonostante siano anni che lo fa. Quindi, perché la Germania può fregarsene delle norme della Ue e noi no? Tuttavia questa è una soluzione a fiato corto: restare nella gabbia dell’euro porterebbe comunque alla morte del sistema economico italiano. Non puoi lottare contro la concorrenza sleale della Germania attuata tramite i rapporti di cambio intra euro.

E allora cosa dobbiamo fare per salvare le banche e la nostra economia? Mandare a quel paese la Ue e l’euro, tornare a battere moneta propria, nazionalizzare le banche in crisi (o lasciarle fallire indennizzando i piccoli risparmiatori), condannare a pene severissime i loro amministratori, risanarle e rimetterle sul mercato, magari guadagnandoci pure qualcosa sopra.

Fantascienza? Mica tanto: è quello che ha fatto l’Islanda e la Gran Bretagna col loro sistema bancario. La prima ha lasciato fallire le banche tutelando i piccoli risparmiatori e mandando al fresco i manager colpevoli di cattiva gestione; la seconda ha nazionalizzato le banche più esposte, le ha risanate e rimesse sul mercato rientrando in larga parte dei fondi impiegati per salvarle. Piccolo dettaglio: l’Islanda non fa parte della Ue e l’Inghilterra si è ben guardata dall’adottare l’euro, tenendosi la sterlina. In entrambi i casi, gli oligarchi di Bruxelles non avevano voce in capitolo, a differenza del protettorato germanico d’italia retto dal gaulaiter Renzi.

Atlante non sarà mai in grado di salvare il sistema bancario italiano, lo dicono i numeri, non c’è nulla da fare, per cui la soluzione deve passare attraverso la politica e quindi dai politici. Il che significa che il premier non eletto non può restare al suo posto occupato abusivamente, essendo tutto tranne che un politico.

Luca Campolongo

Fonti

http://formiche.net/2016/05/02/popolare-di-vicenza-fondo-atlante-di-penati/

http://www.ilgazzettino.it/vicenza_bassano/vicenza/veneto_banca_soci_sotto_51_atlante_avra_controllo-1781981.html

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2016-04-29/chiusa-raccolta-fondo-atlante-425-miliardi-67-investitori-122025.shtml?uuid=ACDQz5HD

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2016-06-06/veneto-banca-si-grandi-soci-all-aumento-215546.shtml?uuid=ADkGV9W

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2015-04-09/veneto-banca-taglia-valore-azioni-quasi-quarto-180059.shtml?uuid=ABeEFtMD

http://www.wallstreetitalia.com/islanda-ha-lasciato-fallire-le-banche-ora-ha-un-pil-sopra-i-livelli-pre-crisi/

 


LE BANCHE ITALIANE NON POSSONO ESSERE SALVATE DAL ''FONDO ATLANTE'' PERCHE' NON HA IL DENARO PER FARLO (BAIL IN GLOBALE)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE CANCELLARE ISRAELE E' ANTISEMITA

''LE NUOVE FORME DELL'ANTISEMITISMO'' CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA LEGA. SALVINI: CHI VUOLE

giovedì 16 gennaio 2020
A dieci giorni dalla ricorrenza del Giorno della Memoria in omaggio alle vittime dell'Olocausto, la Lega ha organizzato a Roma il convegno 'Le nuove forme dell'antisemitismo'. A Palazzo Giustiniani,
Continua
 
UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL BUCO-BREXIT DI 15 MLD/ANNO

UE VORREBBE INCASSARE DIRETTAMENTE UNA PLASTIC TAX PAGATA DA TUTTI I CITTADINI PER COPRIRE IL

lunedì 13 gennaio 2020
LONDRA - Pochi giorni fa, il parlamento britannico ha approvato a larga maggioranza la legge che stabilisce che la Gran Bretagna lascera' definitivamente l'Unione Europea il 31 Gennaio del 2020. Al
Continua
CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI E FORMARE FAMIGLIE

CROAZIA ACCUSA LA UE DI NON FARE NULLA PER AIUTARE I GIOVANI A TROVARE LAVORO NELLE PROPRIE NAZIONI

martedì 7 gennaio 2020
LONDRA - Negli ultimi anni, in diversi Paesi e' aumentato il numero di coloro che sono contrari al libero movimento delle persone all'interno della UE in quanto questa politica ha visto le nazioni
Continua
 
GOVERNO TEDESCO TRABALLA, CSU PROPONE UN ''RIMPASTO'' SOSTITUENDO INNANZITUTTO IL MINISTRO DELL'ECONOMIA (CRISI IN ARRIVO)

GOVERNO TEDESCO TRABALLA, CSU PROPONE UN ''RIMPASTO'' SOSTITUENDO INNANZITUTTO IL MINISTRO

martedì 7 gennaio 2020
BERLINO - In vista delle elezioni che si terranno in Germania nel 2021, e' necessario "un rimpasto e un ringiovanimento" del governo federale, attualmente formato dalla Grande coalizione tra Unione
Continua
EUROZONA IN GINOCCHIO NEL 2020, DECOLLA CON LA BREXIT IL REGNO UNITO, MOLTO BENE GLI USA, GOVERNICCHIO CONTE S'AFFLOSCIA

EUROZONA IN GINOCCHIO NEL 2020, DECOLLA CON LA BREXIT IL REGNO UNITO, MOLTO BENE GLI USA,

giovedì 2 gennaio 2020
Il dodici dicembre 2019 - archiviato molto in fretta dalla solita stampa serva ue italiana -  sarà festeggiato negli anni a venire come il giorno del trionfo della democrazia sulle elites
Continua
 
LOMBARDIA, APPROVATO IL BILANCIO 2020-2022. FONTANA E CAPARINI: ''TAGLIO TASSE E INVESTIMENTI IN SANITA' E TRASPORTI''

LOMBARDIA, APPROVATO IL BILANCIO 2020-2022. FONTANA E CAPARINI: ''TAGLIO TASSE E INVESTIMENTI IN

martedì 17 dicembre 2019
Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, in una nota commenta l'approvazione da parte del Consiglio regionale del bilancio di previsione 2020-2022, della legge di stabilita' e del
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / GLI ''ECONOMISTI ALLA ZINGALES'' VOGLIONO LA TROIKA IN ITALIA, NOI INVECE VOGLIAMO LA LIRA.

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / GLI ''ECONOMISTI ALLA ZINGALES'' VOGLIONO LA TROIKA IN ITALIA, NOI
Continua

 
CRESCONO ANCORA LE SOFFERENZE BANCARIE, LA SITUAZIONE DEGLI ISTITUTI DI CREDITO ITALIANI SI FA SEMPRE PIU' PERICOLOSA.

CRESCONO ANCORA LE SOFFERENZE BANCARIE, LA SITUAZIONE DEGLI ISTITUTI DI CREDITO ITALIANI SI FA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua
Precedenti »