60.867.953
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO IN FRANCIA: MARINE LE PEN SALDAMENTE IN TESTA NELLE INTENZIONI DI VOTO ALLE ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 2017

mercoledì 8 giugno 2016

LONDRA - Manca poco meno di un anno alle elezioni presidenziali francesi ma dai sondaggi emerge gia' un vincitore ed e' Marine Le Pen. Infatti la leader del Front National e' in testa col 28%, seguita da Nicolas Sarkozy col 21% e ultimo e' il presidente Francois Hollande col 14%.

Il sondaggio e' stato fatto da Le Monde con la collaborazione del dipartimento di scienze politiche dell'Universita' Sciences Po e la societa' di sondaggi Ipsos Sopra Steria la quale ha intervistato 19.455 persone, un campione di assoluta fedeltà statistica nazionale.

Questo genere di sondaggio è iniziato lo scorso mese di novembre e viene ripetuto ogni mese per capire le intenzioni di voto con l'approssimarsi delle elezioni presidenziali del 2017.

Ma i dati statistici rilevati non riguardano solo il gradimento dei leader in corsa per l'Eliseo. Il sondaggio rileva anche  - in negativo - il non gradimento del presidente della Repubblica Hollande, che risulta essere profondamente disprezzato dal 57% dei francesi, con un aumento di 10 punti percentuali rispetto alla rilevazione dello scorso mese di marzo. Hollande è precipitato ormai ad un livello negativo che non ha precedenti nella storia di Francia, se non quello del Maresciallo Petain alla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Se le cose non cambieranno, quindi, Marine Le Pen sicuramente passerà il primo turno delle presidenziali e ha ottime possibilita' di diventare il prossimo presidente della Repubblica. L'importanza di questo sondaggio non va sottovalutata e non e' un caso che diversi quotidiani britannici abbiano deciso di riportare questa notizia, perche' tali risultati avranno conseguenze per tutta l'Europa.

In Italia invece il sondaggio e i suoi risultati sono stati bellamente censurati, benchè addirittura un italiano, l'ex presidente del Consiglio Enrico Letta, sia alla guida dell'Università di Sciences Po in qualità di preside, proprio l'Università che gestisce e ha ordinato questa serie di sondaggi nazionali in vista delle elezioni presidenziali del 2017.

E' semplice la ragione di questa colossale censura: il regime renziano non vuole che il popolo italiano sia informato.

Noi ovviamente non ci stiamo e per tale motivo abbiamo deciso di riportarla perche' crediamo che il popolo abbia il diritto di sapere.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


SONDAGGIO IN FRANCIA: MARINE LE PEN SALDAMENTE IN TESTA NELLE INTENZIONI DI VOTO ALLE ELEZIONI PRESIDENZIALI DEL 2017


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SONDAGGIO   LETTA   GIANNI   RENZI   SCIENCES   PO   PARIGI   LONDRA   MARINE   LE PEN   SARKOZY   HOLLANDE   ELISEO   CORSA   FRONT   NATIONAL   FRANCIA   ELEZIONI   PRESIDENZIALI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ISIS ANNUNCIA STRAGI A ROMA: ''LE STRADE DI ROMA SARANNO INONDATE DAL VOSTRO SANGUE. VOI VOLETE RAQQA NOI VOGLIAMO ROMA''

ISIS ANNUNCIA STRAGI A ROMA: ''LE STRADE DI ROMA SARANNO INONDATE DAL VOSTRO SANGUE. VOI VOLETE
Continua

 
THE TELEGRAPH IN PRIMA PAGINA, OGGI: ''L'ITALIA E' AVVIATA AL FALLIMENTO, PER SALVARSI DEVE USCIRE ORA DALL'EURO'' (BOOM!)

THE TELEGRAPH IN PRIMA PAGINA, OGGI: ''L'ITALIA E' AVVIATA AL FALLIMENTO, PER SALVARSI DEVE USCIRE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!