71.656.625
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA BCE SETTIMANA PROSSIMA A VIENNA DECIDERA' L'ACQUISTO DELLE OBBLIGAZIONI AZIENDALI: GERMANIA IN RIVOLTA CONTRO DRAGHI

lunedì 30 maggio 2016

FRANCOFORTE - Il Consiglio della Banca Centrale Europea si riunira' la prossima settimana eccezionalmente a Vienna e non a Francoforte, il che già segnala che qualcosa di eccezionale potrebbe accadere. Ed infatti accadrà.

In queste riunioni dei banchieri centrali che formano il Consiglio della Bce, riunioni alle quali partecipa anche il Governatore della Banca d'Italia, finora e' sempre stata rispettata una regola: non prendere decisioni importanti. 

La prossima settimana, pero', le cose saranno diverse, molto diverse.

Mario Draghi e i suoi colleghi vogliono discutere infatti i dettagli di un programma che gia' da diversi mesi sta portando una forte agitazione sui mercati finanziari.

Si tratta del progetto di acquisto dei titoli delle imprese dell'eurozona, cui la Bce vuole dare avvio gia' dal mese di giugno.

La Bce vuole acquistare i titoli delle aziende europee quotate, prestando cosi' loro indirettamente del denaro.

Chi crede che questo non sia compito della Bce, sostiene il Frankfurter Allgemeine Zeitung, verra' additato da Mario Draghi e dai suoi colleghi come un "antiquato senza speranze" e va da sè che l'antiquato a cui fa riferimento esplicito il più importante quotidiano tedesco sia il Governatore della Bundesbank, la Banca Centrale di Germania.

L'attuale congiuntura macroeconomica, caratterizzata da un basso tasso di crescita e da una bassa inflazione - modo eufemistico per non pronunciare la fatidica parola "deflazione" sinonino di tumore dell'economia dagli estiti mortali - chiede secondo la Bce a guida Draghi politiche monetarie straordinarie.

"A ben guardare, però - sostiene il quotidiano tedesco - il nuovo programma della Bce non presenta problemi solo in termini formali, ovvero giuridici: si tratta anche di un vero e proprio attacco a tutti coloro che in questo momento stanno cercando di risparmiare, e cioe' noi tutti, i tedeschi".

"Se la Bce comprerà - come annunciato - i titoli delle aziende con buoni livelli di rating, abbattera' infatti i rendimenti di un altro segmento di investimento per i piccoli risparmiatori, il cui capitale si erode per gli effetti congiunti della tassazione, della svalutazione della moneta - caduta finora del 25% rispetto il valore di cambio di fine 2014 - e appunto del calo dei tassi di interesse di obbligazioni e azioni".

Una cosa e' sicura: gli interessi dei titoli delle aziende sono gia' ad un livello molto basso. Finora, pero', con i titoli delle aziende si poteva perlomeno guadagnare qualcosa rispetto ai titoli di Stato, pur accettando un rischio nominalmente maggiore. La nuova mossa della Bce, attraverso l'acquisto di quote delle nuove emissioni azionarie sino al 70 per cento, chiudera' ai privati anche questa strada, l'ultima disponibile, per dare reddito ai loro risparmi". 

Questo, conclude il Frankfurter Allgemenie Zeitung, è inaccettabile e contro questo definitivo danno ai risparmiatori tedeschi la Germania prenderà provvedimenti sia in sede legale contro questa operazione giudicabile "estranea" al mandato della Bce e quindi illegale, sia contro chi proverà ad approvarla e implementarla.

Parole come sassate. Settimana prossima, a Vienna, potrebbe scoccare l'ora della guerra a viso aperto della Germania contro la Banca Centrale Europea, ma più espressamente contro Mario Draghi, al quale risulterà impossibile reggere fino alla fine del suo mndato nel 2019 avendo contro la nazione guida dell'eurozona e unico pilastro su cui si regge l'euro.

Redazione Milano


LA BCE SETTIMANA PROSSIMA A VIENNA DECIDERA' L'ACQUISTO DELLE OBBLIGAZIONI AZIENDALI: GERMANIA IN RIVOLTA CONTRO DRAGHI




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA DANIMARCA SOSPENDE SCHENGEN E RIPRISTINA I CONTROLLI DEI DOCUMENTI ALLA FRONTIERA CON LA SVEZIA. PERICOLO ISLAMICI.

LA DANIMARCA SOSPENDE SCHENGEN E RIPRISTINA I CONTROLLI DEI DOCUMENTI ALLA FRONTIERA CON LA SVEZIA.

lunedì 14 ottobre 2019
LONDRA - Mentre in Italia la coalizione giallorossa ha iniziato a favorire l'invasione da parte di immigrati del Terzo Mondo, per la maggior parte africani, in Danimarca il governo di sinistra ha
Continua
 
CORAGGIOSO SINDACO DI UN PICCOLO COMUNE IN PROVINCIA DI PADOVA DIFFIDA MINISTRA DELL'INTERNO DALL'INVIARE CLANDESTINI

CORAGGIOSO SINDACO DI UN PICCOLO COMUNE IN PROVINCIA DI PADOVA DIFFIDA MINISTRA DELL'INTERNO

giovedì 10 ottobre 2019
E' probabile che la maggior parte degli italiani non conosca il signor Tiberio Businaro. E' il sindaco di un piccolo comune in provincia di Padova, Carceri. E invece dovrebbero stringersi attorno a
Continua
PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE TERZI UE SONO PRIMI

PARTITI NAZIONALISTI IN DECLINO IN EUROPA? BALLE DELLA STAMPA ITALIANA: IN SVEZIA FINLANDIA E DUE

lunedì 7 ottobre 2019
A sentire i giornali di regime i partiti nazionalisti dopo aver raggiunto l'apice del loro successo adesso sono in declino ma ovviamente le cose non stanno affatto cosi' ed e' interessante notare gli
Continua
 
M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E AGGREDITE LE PARTITE IVA

M5S & PD ODIANO IL CETO MEDIO E IL GOVERNICCHIO CONTE NE E' LA PROVA: TAGLIO DELLE DETRAZIONI E

lunedì 7 ottobre 2019
Il governo camalecontico sta assumendo un colore ben definito: rosso. Per la precisione il rosso del sangue degli italiani, che si troveranno per l’ennesima volta le mani in tasca dal governo
Continua
L'EURO DISTRUGGE L'EUROPA, IL BENESSERE DEI CITTADINI, LE BANCHE (MARK FRIEDERICK E MATTHIAS WEIK, ECONOMISTI)

L'EURO DISTRUGGE L'EUROPA, IL BENESSERE DEI CITTADINI, LE BANCHE (MARK FRIEDERICK E MATTHIAS WEIK,

lunedì 30 settembre 2019
Londra - Nonostante i giornali di regime non facciano che ripetere che l'euro e' stato un grosso successo la realta' e' che la moneta unica e' stata un grosso fallimento e lo dimostra il fatto che
Continua
 
LA LEGA HA PRESENTATO IN CASSAZIONE LA RICHIESTA DI REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO: OTTO REGIONI HANNO VOTATO A FAVORE

LA LEGA HA PRESENTATO IN CASSAZIONE LA RICHIESTA DI REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO: OTTO REGIONI

lunedì 30 settembre 2019
Se quello l'ha chiamato 'Porcellum', questo come lo chiamiamo? "Io lo chiamerei Popolarellum, visto che lo decidera' il popolo". Roberto Calderoli, senatore leghista di lungo corso, grande esperto di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA COMMISSIONE UE VORREBBE BLOCCARE PRELIEVI E TRASFERIMENTI DI C/C IN ALTRO ISTITUTO SE LA BANCA ''FOSSE A RISCHIO''

LA COMMISSIONE UE VORREBBE BLOCCARE PRELIEVI E TRASFERIMENTI DI C/C IN ALTRO ISTITUTO SE LA BANCA
Continua

 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / GLI ''ECONOMISTI ALLA ZINGALES'' VOGLIONO LA TROIKA IN ITALIA, NOI INVECE VOGLIAMO LA LIRA.

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / GLI ''ECONOMISTI ALLA ZINGALES'' VOGLIONO LA TROIKA IN ITALIA, NOI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL PRESIDENTE TRUMP RIFIUTA L'IDEA DI MATTARELLA DI NEGOZIARE SUI

16 ottobre - Secco botta e risposta tra Mattarella e Trump alla casa Bianca
Continua

LEGA PRESENTERA' MOZIONE DI SFIDUCIA A ZINGARETTI IN REGIONE LAZIO.

16 ottobre - ''La maggioranza di Nicola ZINGARETTI non è in grado neanche di
Continua

COTTARELLI: MANOVRA NON ESPANSIVA E NON STIMOLA CRESCITA. PD:

16 ottobre - La manovra di bilancio per il 2020 ''non sara' affatto espansiva'', non
Continua

MATTEO SALVINI: STO BENE, GRAZIE DI CUORE DEI MESSAGGI, HO AVUTO

16 ottobre - ''Amici, volevo ringraziarvi di cuore per tutti i messaggi che mi avete
Continua

PRESIDENTE ORDINE COMMERCIALISTI: DALLA MANOVRA GOVERNO RISCHI PER

16 ottobre - La manovra del governo ''la giudico come la conferma di un momento di
Continua

MALORE, RICOVERATO ALL'OSPEDALE DI TRIESTE. FORZA MATTEO!

16 ottobre - TRIESTE - Il leader della Lega ed ex ministro dell'Interno Matteo
Continua

GIOVANI IMPRENDITORI CONFINDUSTRIA: NELLA MANOVRA NULLA PER

16 ottobre - Nella manovra varata dal Consiglio ei Ministri ''non c'e' nulla per i
Continua

DISASTRO SETTORE AUTO IN ITALIA: VENDITE AGOSTO -9,9% E ORDINI

16 ottobre - Se non è una catastrofe, le somiglia molto. Il principale dei settori
Continua

CONFCOMMERCIO: A SETTEMBRE CONSUMI -0,3% E' IL TERZO CALO

16 ottobre - A settembre 2019 l'indicatore dei Consumi Confcommercio ha consolidato i
Continua

GIORNO DI LUTTO E PREGHIERA PER L'ULTIMO SALUTO AGLI AGENTI UCCISI

16 ottobre - TRIESTE - ''Un giorno di preghiera e lutto oggi per l'ultimo saluto agli
Continua

ALTRI 180 AFRICANI TRASPORTATI A LAMPEDUSA: L'INVASIONE DELL'ITALIA

16 ottobre - ''Le due motovedette classe 300 della Guardia Costiera e l'unità navale
Continua

SONDAGGIO IXE': LEGA CRESCE ANCORA SI CONFERMA 1° PARTITO

16 ottobre - Anche il sondaggio più ''ostile'' a Lega e centrodestra costretto a
Continua

ISTAT: PRODUZIONE INDUSTRIALE ITALIANA IN PICCHIATA -5,2% E

16 ottobre - L'Istat registra ad agosto 2019 una calo del fatturato del 2,2% su base
Continua

LA UE FARA' SANZIONI ALLA TURCHIA? NON SCHERZIAMO, NEANCHE PER IDEA

15 ottobre - BERLINO - Sanzioni Ue alla Turchia? Ma non scherziamo, neppure per
Continua

SONDAGGIO: BALZO DELLA LEGA CHE SALE AL 33,2% BENISSIMO FDI 7,6% E

15 ottobre - Avanzano Lega, Fdi, M5S e Fi, in calo Pd, e Italia viva. Lo rileva il
Continua

COLOSSALE PRESA IN GIRO: PD-M5S ''RIVALUTANO'' PENSIONI DI 6 EURO

15 ottobre - Con la mini rivalutazione delle pensioni che sta studiando il Governo in
Continua

FACEBOOK VA AVANTI A PREPARARE L'ARRIVO DI LIBRA. MOLTO BENE.

15 ottobre - Facebook va avanti con Libra, la sua valuta virtuale che dovrebbe
Continua

ORDA DI 2.498 AFRICANI HA INVASO L'ITALIA NEL MESE DI SETTEMBRE 2019

15 ottobre - ''Con il governo delle Poltrone gli sbarchi sono aumentati: 2.498 arrivi
Continua

IL DISCORSO DELLA REGINA

14 ottobre - I cittadini europei che hanno contribuito all'economia britannica
Continua

MATTEO SALVINI: STOP DEFINITIVO ALL'IPOTESI DI TURCHIA NELLA UE

14 ottobre - ''Chiedo che il governo e l'Unione europea interrompano per sempre
Continua
Precedenti »