56.255.728
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DONALD TRUMP SORPASSA NEI SONDAGGI IN TUTTI GLI STATI UNITI LA CLINTON: ORA E' LUI L'UOMO DA BATTERE (POVERA HILLARY)

lunedì 23 maggio 2016

WASHINGTON  - La Clinton e' sempre piu' allarmata dai sondaggi, che vedono l'inarrestabile rimonta di Donald Trump, e dal rilancio della sfida da parte del suo rivale democratico Bernie Sanders, che ha ipotizzato di assegnare la nomination escludendo i superdelegati, ossia i dirigenti del partito. Praticamente, una tenaglia che potrebbe stritolarla, politicamente parlando.

Ma la vera mianccia per la Clinton non è Sanders, è Donald Trump che dopo averla gia' superata in alcune singole rilevazioni, ha superato per la prima volta l'ex segretario di stato anche nella media dei sondaggi di RealClearPolitics: 43,4% contro 43,2%.

E' vero che è un vantaggio di soli 0,2 punti percentuali, ma che conferma una tendenza in atto, quella dell'ascesa di Donald trump nel consenso di tutti gli americani. Anche un sondaggio targato Wall Street Journal/Nbc News indica che Trump ha ridotto il distacco: 46% a 43%, un dato che rappresenta il margine piu' basso dopo il vantaggio di 11 punti che l'ex first lady aveva in aprile e che segna il suo primo calo sotto il 50% in un possibile duello con Trump.

Sondaggi da prendere con le pinze: perche' quelli su scala nazionale valgono poco in elezioni presidenziali dove conta vincere i singoli stati e perche' Hillary sconta ancora la concorrenza di Sanders, mentre i repubblicani hanno cominciato a fare quadrato sul loro unico candidato, anche se restano alcune resistenze e opposizioni, pure tra i maggiori finanziatori del partito repubblicano, come ha evidenziato il Nyt in una sua inchiesta, benchè non vada dimenticato che il New York Times da sempre tifa democrativo e tratta in modo malevolo i repubblicani.

E' invece una rilevazione ABC News/Washington Post, che da' il 46% a Trump e il 44% alla Clinton mostrando inoltre che da marzo la distanza tra i due si e' accorciata notevolmente, addirittura di 9 punti, a preoccupare più di ogni altro lo staff della "signora" perchè impietosamente arriva proprio dall'area intellettuale che le dovrebbe essere più vicina ed invece la affonda.

Dall'Italia sulla corsa alla Casa Bianca è intervenuto oggi Matteo Salvini, unico politico italiano invitato da Donald Trump a partecipare a un grande evento pubblico in occasione della convention di Philadelphia per le primarie repubblicane in  Pennsylvania (vinte da Trump). Salvini, che era a Pordenone per un evento politico, ha dichiarato: " "Mi auguro che la presidente della Camera Boldrini dopo essere intervenuta sull'Austria intervenga anche su Trump cosi' la vittoria e' certa. Questi - ha aggiunto - piu' parlano e piu' fanno danno: oggi sono usciti i sondaggi che per la prima volta danno in vantaggio Trump sulla Clinton. Il vento sta cambiando ovunque - ha concluso Salvini - e abbiamo una bella aria pulita". 

Redazione Milano.

 


DONALD TRUMP SORPASSA NEI SONDAGGI IN TUTTI GLI STATI UNITI LA CLINTON: ORA E' LUI L'UOMO DA BATTERE (POVERA HILLARY)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD ALL'SPD, TUTTA UNA RAPINA

LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD

giovedì 11 gennaio 2018
BERLINO - Il possibile aumento dell'aliquota fiscale massima da parte di una nuova grande coalizione - preteso dal socialdemocratico SPD  per formare il nuovo governo - preoccupa molto i
Continua
 
CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA EUROPA CRESCONO (+2,4%)

CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA

mercoledì 10 gennaio 2018
La ripresa in Italia non c'è, anzi il Paese continua la discesa verso la povertà di massa. La prova sta nel continuo e inarrestabile calo del valore degi immobili, in assoluta contro
Continua
CONTRASTARE E RALLENTARE L'ALZHEIMER SI PUO' CON ''TRAIN THE BRAIN'' SVILUPPATO DAL CNR. L'ALZHEIMER NON E' IMBATTIBILE

CONTRASTARE E RALLENTARE L'ALZHEIMER SI PUO' CON ''TRAIN THE BRAIN'' SVILUPPATO DAL CNR.

martedì 9 gennaio 2018
Le patologie neurodegenerative riguardano in Italia 1 milione 200 mila persone, di cui circa 800 mila hanno l'Alzheimer. "L'opinione diffusa che non ci siano speranze se ci si ammala e' vera, ma solo
Continua
 
CENTRODESTRA VINCERA' E DOPO LE ELEZIONI I VERTICI DELLA UE DOVRANNO SCENDERE A PATTI CON L'ITALIA (O SALTANO UE E EURO)

CENTRODESTRA VINCERA' E DOPO LE ELEZIONI I VERTICI DELLA UE DOVRANNO SCENDERE A PATTI CON L'ITALIA

lunedì 8 gennaio 2018
"Il centrodestra vincerà le elezioni. Lo dicono tutti i sondaggi: uniti siamo tra il 37 e il 40%; il Movimento 5 stelle è staccato al 26-28%; quel che resta del Pd di Renzi sprofonda al
Continua
IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN DURO DEL FPOE!

IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN

sabato 16 dicembre 2017
VIENNA - I nazionalisti vanno al governo in Austria, finalmente. E non solo, Vienna batte Berlino sul tempo, dato che in Germania un qualsiasi nuovo governo è ancora ben al di là
Continua
 
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'HANDELSBLATT: ''L'AUSTRIA E' DIVENTATA IL SIMBOLO DEL FALLIMENTO DELLE GRANDI COALIZIONI. ACCADRA' ANCHE IN GERMANIA''

L'HANDELSBLATT: ''L'AUSTRIA E' DIVENTATA IL SIMBOLO DEL FALLIMENTO DELLE GRANDI COALIZIONI.
Continua

 
''NIENTE MOSCHEA, NIENTE MINARETI IN TURINGIA! L'ISLAM CI VUOLE COLONIZZARE!'' (ALTERNATIVA PER LA GERMANIA ALL'ATTACCO)

''NIENTE MOSCHEA, NIENTE MINARETI IN TURINGIA! L'ISLAM CI VUOLE COLONIZZARE!'' (ALTERNATIVA PER LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »