89.517.421
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL MINISTRO DEL RIO (AFFARI REGIONALI) ANNUNCIA CHE SERVE IL ''FEDERALISMO FISCALE'' E COSTI STANDARD''. MA LETTA TACE...

domenica 19 maggio 2013

ROMA - Ripartire dal federalismo fiscale, nel segno di autonomia finanziaria, responsabilita', sussidiarieta' e dai costi e fabbisogni standard. Cosi' il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Graziano Delrio, intervistato dal Sole 24 Ore, traccia la rotta della riforma che sara' della fiscalita' immobiliare e che il governo potrebbe presentare alle Camere prima di fine agosto per decreto.

''Questa dev'essere l'ambizione del Governo - spiega -, che nelle diversita' ha pero' un punto in comune: la sussidiarieta', orizzontale e verticale. Le misure del decreto di venerdi' vanno in questa direzione. Ma dobbiamo puntare moltissimo sulla responsabilita' delle autonomie''.

''Col decreto abbiamo mantenuto quanto avevamo promesso'', aggiunge Delrio, ''Ma gia' questo non e' poco. Abbiamo fatto una prima scelta e ci siamo dati un tempo preciso per la revisione completa dell'imposizione fiscale sulla casa. Che adesso va inquadrata nella piu' ampia riforma da riprendere e da attuare del federalismo fiscale''.

''Credo si debba andare verso l'attribuzione di tutto il gettito Imu ai Comuni e insieme ridurre progressivamente i trasferimenti statali. L'Imu sarebbe come era in origine, una tassa municipale. Questo Paese deve smettere di ragionare sui trasferimenti e deve promuovere autonomia e responsabilita' ai territori. E lo si fa in primis applicando costi e fabbisogni standard''.

''Il modello - prosegue - e' un federalismo cooperativo, in cui c'e' la perequazione e si partecipa ad aliquote statali, come in Germania''. Quella del decreto, precisa, ''e' una possibilita'. Ma senza aggiustamenti frettolosi. Questo non vuol dire pero' che dovremo aspettare agosto. Lavorando intensamente si puo' anticipare una proposta alle Camere''.

''La revisione del Patto per il Governo e' un obiettivo strategico - conferma -. Pensando anche allo sblocco dei cofinanziamenti europei e agli investimenti prioritari''. 

Quindi, signor ministro Del Rio, se non abbiamo capito male lei è per l'attuazione dei costi standard nella spesa pubblica, e fin qua tutto bene, anzi benissimo.

Un dubbio insorge, invece, quando lei parla di "fabbisogni standard", concetto francamente incomprensibile, a meno che lei con questo non indenda riferirsi ai famigerati "costi storici della spesa regionale-provinciale-comunale", che sono la fotografia degli sprechi nelle regioni del centrosud italiane. 

Allora, quei costi "standard" caro ministro equivalgono alle "ruberie standard" della "corruzione standard" italiana e come tali vanno cancellati. Punto e basta.

max parisi


IL MINISTRO DEL RIO (AFFARI REGIONALI) ANNUNCIA CHE SERVE IL ''FEDERALISMO FISCALE'' E COSTI STANDARD''. MA LETTA TACE...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FINALMENTE QUALCUNO DICE NO ALLA MAFIA DEI VENDITORI DI FIORI NEI LOCALI SERALI. (ACCADE A VICENZA)

FINALMENTE QUALCUNO DICE NO ALLA MAFIA DEI VENDITORI DI FIORI NEI LOCALI SERALI. (ACCADE A VICENZA)

 
L'AUMENTO DELL'IVA A LUGLIO DARA' IL COLPO DI GRAZIA ALLE FAMIGLIE ITALIANE. (IL GOVERNO LETTA NON HA DETTO DI FERMARLO)

L'AUMENTO DELL'IVA A LUGLIO DARA' IL COLPO DI GRAZIA ALLE FAMIGLIE ITALIANE. (IL GOVERNO LETTA NON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA LOMBARDIA DEVE STARE IN ZONA ARANCIONE, I DATI LO DIMOSTRANO

22 gennaio - ''La Lombardia deve essere collocata in zona arancione. Lo evidenziano i
Continua

SALA PARAGONA LA THUNBERG AD ANNE FRANK DEPORTATA AD AUSCHWITZ, NON

22 gennaio - ''Paragonare Greta Thunberg ad Anne Frank e' un oltraggio alla memoria.
Continua

FDI: COME, I 5S NON VOGLIONO CESA MA SI TENGONO ZINGARETTI, ANCHE

22 gennaio - ''Il ragionamento del Movimento 5 Stelle sia simmetrico: se non si
Continua

131.090 PERSONE HANNO PRESO IL COVID SUL POSTO DI LAVORO (LO SCRIVE

22 gennaio - Le infezioni da nuovo Coronavirus di origine professionale denunciate
Continua

CIAMPOLILLO, LA TRAGEDIA DI UN SENATORE RIDICOLO

20 gennaio - ''Altro che Conte ter, benvenuti nel governo Ciampolillo I. Ammesso al
Continua

LA RUSSIA CHIEDE ALLA UE LA REGISTRAZIONE DEL VACCINO ANTI COVID

20 gennaio - MOSCA - Il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif) ha presentato
Continua

E' UFFICIALE: L'EUROZONA E' IN DEFLAZIONE, LE NAZIONI UE SENZA EURO

20 gennaio - A dicembre 2020, il tasso di inflazione annuo dell'eurozona si e'
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL GENNAIO 2021 -0,8% E -10,7% DA GENNAIO 2020

19 gennaio - Confcommercio stima per gennaio un calo congiunturale del Pil, al netto
Continua

UDC: NO UNANIME ALLA FIDUCIA A CONTE AL SENATO

18 gennaio - ''La segreteria nazionale Udc, che si e' riunita nel pomeriggio, alla
Continua

AL CENTRODESTRA NON FU PERMESSO DA MATTARELLA FORMARE UN GOVERNO DI

18 gennaio - “Governo di minoranza accettabile? No, nel 2018 non fu permesso a
Continua

VERTICE DEL CENTRODESTRA ALLA CAMERA

18 gennaio - E' in corso a Montecitorio, il vertice del centrodestra per fare il
Continua

MATTEO SALVINI: ''CREDONO DI RISOLVERE QUESTA CRISI AFFIDANDOSI A

18 gennaio - Matteo Salvini: ''Renzi l'ha fatto nascere questo governo e adesso dopo
Continua

NEL 2020 ITALIA IN DEFLAZIONE E' LA TERZA VOLTA DAL 1954 (ALTRE DUE

18 gennaio - ''Nel 2020, la diminuzione dei prezzi al consumo in media d'anno (-0,2%)
Continua

TOTI: SE INVECE DEL CSX FOSSE STATO IL CDX A COMPORTARSI COSI' COME

18 gennaio - ''Vorrei capire cosa sarebbe successo se il centrodestra avesse dato
Continua

ARRIVA SAVIANO E PIERLUIGI BATTISTA LASCIA IL CORRIERE DELLA SERA

18 gennaio - ''Qui cane Enzo sta cercando le parole per dirci che si, dal 31 gennaio
Continua

SALVINI: SE CONTE NON HA IN NUMERI, DUE STRADE: VOTO O GOVERNO DI

18 gennaio - ''Oggi il problema per molte famiglie e' la salute con i vaccini che
Continua

FRANCESCHINI: ''NON BISOGNA VERGOGNARSI DI CERCARE VOTI IN AULA''

14 gennaio - ''In questa legislatura sono nati due governi tra avversari alle
Continua

CENTRODESTRA UNITO: CONTE VENGA IN PARLAMENTO E PRENDA ATTO DELLA

14 gennaio - ''Non c'e' piu' tempo per tatticismi o giochi di potere: il centrodestra
Continua

BERLUSCONI IN OSPEDALE NEL PRINCIPATO DI MONACO, CONDIZIONI SERIE.

14 gennaio - MILANO - E' stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio
Continua

NUOVO ESSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, GUIDO GUIDESI: RILANCIAMO

14 gennaio - MILANO - ''Dalla prossima settimana mi confronterò con tutti i
Continua
Precedenti »