65.414.254
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''SECONDO MATTEO'' IL LIBRO SCRITTO DA MATTEO SALVINI CHE SPALANCA LA PORTA DELLE SUE IDEE E DEL MODO PER REALIZZARLE

mercoledì 4 maggio 2016

E' il primo libro di Matteo Salvini, ma è nel solco della tradizione della Lega, perchè mettere nero su bianco il pensiero politico, le analisi della situazione e il il modo di affrontarla è sempre stato il meTodo preferito ed usato dal fondatore, Umberto Bossi.

Questo libro però è molto importante anche per il fatto che Matteo - il "capitano" come lo chiamano i militanti del partito - parla in prima persona di sè, della sua storia, e non solo del fare politico.

Lo scopo è evidente ed è raggiunto, leggendolo: creare quell'empatia con la gente che sta alla base del successo di ogni idea politica e ancor di più di quella rivoluzionaria dentro e fuori la Lega portata avanti da Salvini. 

Ma il miglior modo di presentarlo lo fa lui stesso. Leggiamo insieme un brano, quello che apre il libro.

"Ho scritto questo libro perché sono curioso e mi piace la gente curiosa. L’ho scritto per provare a lasciarvi qualcosa di me che vada al di là dell’immagine burbera e arrabbiata dei programmi televisivi. Non solo perché in realtà sono più magro di quello che appare in video (ottantasette chili portati con dignità) ma soprattutto per spiegarvi come un uomo normale sogna un Paese normale. L’ho scritto perché «odio gli indifferenti», come diceva Gramsci, perché penso che in questi tempi «l’obbedienza non è più una virtù» come scriveva don Milani. L’ho scritto da innamorato della Fallaci de La Rabbia e l’Orgoglio ma anche di Lettera a un bambino mai nato e di Un uomo, due dei libri più belli di sempre. L’ho scritto perché per me la politica è una passione e vorrei contagiarvi almeno un po’. L’ho scritto per raccontarvi quello che faccio a Strasburgo (con 90% di presenza alle votazioni del Parlamento europeo) e per spiegarvi l’Europa che vorrei. L’ho scritto perché i miei due bimbi capiscano un giorno perché il «papà con la valigia sempre in mano» girava come un matto per cambiare questo Paese. L’ho scritto perché «se puoi sognarlo, puoi farlo» rubando le parole a Walt Disney. L’ho scritto sperando che, per me ma soprattutto per voi, il bello debba ancora venire. Non conosco un modo giusto per cominciare un libro. Ne conosco molti sbagliati. Alcuni confessano di aver resistito a lungo alla richiesta di raccontarsi e a volte ci si chiede perché poi abbiano accettato. Altri si inventano di scrivere una lunga lettera. Quasi mai di scuse, purtroppo. Poi ci sono i secchioni, ne ho in mente uno che scrive proprio benissimo. È un talento e siccome io voglio valorizzare i talenti, ho pensato che sia meglio andare al posto suo al governo perché si possa dedicare completamente alla produzione narrativa, a raccontare tante nuove favole di grande successo: fuori però dalla stanza dei bottoni. Sì, io voglio andare al governo di questo Paese per trasformarlo, non in chissà quale campo dei miracoli, ma in un posto normale, dove le leggi tutelano tutti e vengono rispettate, dove i diritti esistono solo insieme ai doveri, dove le tasse diventano servizi, dove l’idea di futuro non si misura sullo «zero virgola» del PIL, ma sul numero dei bambini nati, sulla qualità dell’aria che respiriamo, del cibo che ci finisce in tavola, sulla possibilità che le persone avranno di radicare le loro storie nei loro territori, come sempre è stato prima di noi, di generazione in generazione. In questo libro c’è un po’ della mia vita e ci sono le mie idee che non sono tante e fumose, ma poche e precise. E sono disposto a battermi fino in fondo per poterle realizzare. Cambiare si può. Sono matto a crederlo? Giudica tu".

Firmato: Matteo Salvini.

 

Bene, caro Matteo. Questo è un viaggio, questa è un'avventura, questa è una sfida a cambiare l'Italia che accetto fino in fondo.

Max Parisi.


''SECONDO MATTEO'' IL LIBRO SCRITTO DA MATTEO SALVINI CHE SPALANCA LA PORTA DELLE SUE IDEE E DEL MODO PER REALIZZARLE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MATTEO   SALVINI   SECONDO MATTEO   LIBRO   POLITICA   LEGA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua
 
CROLLATO L'INDICE DI FIDUCIA DEGLI IMPRENDITORI DELL'EUROZONA E' COME SE SI FOSSE TORNATI AL 2014, EPICENTRO DELLA CRISI

CROLLATO L'INDICE DI FIDUCIA DEGLI IMPRENDITORI DELL'EUROZONA E' COME SE SI FOSSE TORNATI AL 2014,

martedì 11 dicembre 2018
LONDRA - L'indice della fiducia degli imprenditori dei paesi dell'Eurozona in questo mese di dicembre e' sceso al livello piu' basso da quattro anni: lo riportano diversi quotidiani britannici,
Continua
DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE  PRENDERE LA STRADA DEL FALLIMENTO''

DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE PRENDERE LA STRADA

martedì 11 dicembre 2018
BERLINO - Sic transit fortuna mundi, si potrebbe dire. Ma di sicuro Macron questa fucilata alle spalle non l'aveva prevista, sparata dal chi l'aveva sempre sostenuto, e cioè la Germania: "La
Continua
 
CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA SPACCIO PROSTITUZIONE

CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA

lunedì 10 dicembre 2018
Due organizzazioni criminali sono state smantellate dai carabinieri della Compagnia di Carbonia a conclusione di una vasta operazione, ribattezzata 'Arruga', contro l'immigrazione clandestina e lo
Continua
LA STRAGE DEL ''LANTERNA AZZURRA CLUB'' PROVOCATA DA UNA BANDA DI RAPINATORI? E' L'IPOTESI PRINCIPALE DEGLI INVESTIGATORI

LA STRAGE DEL ''LANTERNA AZZURRA CLUB'' PROVOCATA DA UNA BANDA DI RAPINATORI? E' L'IPOTESI

lunedì 10 dicembre 2018
Chi e' perche' ha scatenato il panico all'interno del locale, qual era la sostanza che ha reso l'aria irrespirabile, quante erano effettivamente le presenze all'interno della sala dove si sarebbe
Continua
 
L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD APPOGGIARLO ALLE ELEZIONI''

L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD

lunedì 10 dicembre 2018
PARIGI - L'economista francese Jean-Paul Fitoussi, non fatica a trovare in una intervista a "Il Fatto Quotidiano" pubblicata oggi un aggettivo per definire il presidente Emmanuel Macron: "Imbecille".
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SPECIALE LIBIA / CRONACA DI UNA GUERRA CONTRO L'ISIS CHE STA PER SCOPPIARE INCENDIANDO TUTTO IL NORD AFRICA

SPECIALE LIBIA / CRONACA DI UNA GUERRA CONTRO L'ISIS CHE STA PER SCOPPIARE INCENDIANDO TUTTO IL
Continua

 
TUTTI I SONDAGGI CONCORDANO: IL NUOVO SINDACO DI ROMA SI CHIAMERA' VIRGINIA RAGGI DEL MOVIMENTO 5 STELLE

TUTTI I SONDAGGI CONCORDANO: IL NUOVO SINDACO DI ROMA SI CHIAMERA' VIRGINIA RAGGI DEL MOVIMENTO 5
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MATTEO SALVINI IN VISITA UFFICIALE IN ISRAELE, DOMANI INCONTRERA'

11 dicembre - GERUSALEMME - Il vicepremier, e ministro dell'interno, Matteo Salvini e'
Continua

ISTAT: L'EXPORT ITALIANO VA BENE, ALCUNI DATI ENTUSIASMANTI: ASTI

11 dicembre - L'Istat segnala come province con le migliori ''performance'' nelle
Continua

SOFFERENZE BANCARIE - 24,3% (LO SEGNALA LA BANCA D'ITALIA)

11 dicembre - ROMA - BANCA D'ITALIA - A ottobre le sofferenze bancarie sono diminuite
Continua

GIORGETTI: ''MACRON MOSTRA CHE LA FILOSOFIA SOCIALE ITALIANA NON E'

11 dicembre - L'emergenza in Francia ''non è ''assimilabile alla situazione italiana,
Continua

GILET GIALLI, LE PAROLE DI MACRON NON FERMANO LA PROTESTA: BLOCCHI

11 dicembre - PARIGI - Continuano i blocchi dei gilet gialli in Francia malgrado gli
Continua

SALVINI: ''SU CENTEMERO NON C'E' NULLA DA TROVARE E DA CERCARE''.

10 dicembre - ''Ognuno faccia il suo lavoro. Non c'è nulla da trovare e da cercare.
Continua

VIKTOR ORBAN SI CONGRATULA CON AKK NUOVO PRESIDENTE DELLA CDU

10 dicembre - BUDAPEST - Viktor Orban si congratula con Annegret-Kramp Karrenbauer,
Continua

PREGIUDICATO MAROCCHINO IN AUTO INVESTE VOLANTE E SI SCHIANTA.

10 dicembre - MILANO - Un pregiudicato nord africano in auto, per evitare il controllo
Continua

DI MAIO: LE PENSIONI D'ORO VANNO TAGLIATE, PUNTO E BASTA.

10 dicembre - ROMA - Le pensioni d'oro ''vanno tagliate, su questo non si discute, il
Continua

SPREAD A 283 PUNTI BASE, BORSA DI MILANO MEGLIO DI FRANCOFORTE E

10 dicembre - MILANO - Milano riduce le perdite a meta' mattina assieme alle altre
Continua
Precedenti »