89.298.108
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ESTATE 2016 DI TEMPESTE: GRANDINATE DI GREXIT FULMINI DI BREXIT MAREGGIATE DI CLANDESTINI INONDAZIONI DI DEBITO PUBBLICO

venerdì 29 aprile 2016

Cari italiani, se dovete andare in vacanza, approfittatene ora, subito, adesso. Non perché ci siano offerte interessanti da parte di agenzie di viaggi o compagnie aeree, ma perché quest’estate potrebbe essere particolarmente “calda” e ricca di tempeste, tale da far passare ben più che in secondo piano il desiderio di riposarsi dal lavoro.

Vediamo un po’ quello che ci aspetta:

1) La Grecia è ormai prossima a morire e questa volta non ci sarà nessuno disponibile ad aiutarla: in fondo i tedeschi hanno già razziato tutto il possibile, aeroporti compresi, per cui di dover pagare per un osso, non hanno la minima intenzione. Non ci credete? Alla spiegateci come mai Schauble abbia risposto con un secco “nein!” alla richiesta di Tsipras (un incapace di proporzioni bibliche, visto che oggi non si troverebbe in questa situazione se avesse rispettato il volere del popolo greco espresso col referendum di quasi un anno fa) di un vertice straordinario per evitare il default del paese ellenico.

2) Nel Regno Unito si andrà a votare per l’uscita dalla ue in versione IV Reich e nonostante le ignobili ingerenze di un presidente americano delegittimato oltretutto dal fatto di essere a fine mandato, l’esito del referendum non è affatto scontato che si risolva con la permanenza della terra d’Albione dentro la cortina di ferro ue. Ed una sua fuoriuscita provocherà una reazione a catena in molti paesi che non aspettano altro che una causa scatenante per mandare a quel paese la ue e la germania.

3) I servizi segreti americani hanno messo in guarda dal pericolo di attentati sul suolo italiano per opera di cellule di terroristi islamici. Era sufficiente il buon senso della casalinga di Voghera senza scomodare la CIA, per capire che le orde di sedicenti profughi (tutti maschi, belli in carne e muscolosi, gente che potrebbe tranquillamente combattere per il proprio paese anziché fuggire come vigliacchi e codardi) che sono sbarcate e stanno sbarcando sulle coste italiane sono tutto tranne che bisognose di accoglienza ed asilo e che non sono altro che avanguardie di fanatici islamici. Chiaro per tutti, ma non per la banda di incapaci che abbiamo al governo.

4) Sia che vinca, come auspichiamo, l’FPOE di Hofer in Austria, sia che “trionfi” la grande ammucchiata, la svolta contro il buonismo imperante è già avvenuta e i politici di oltre confine non torneranno indietro. Né loro, né i cugini svizzeri, che già hanno schierato l’esercito. E le sparate renziste non serviranno certo a cambiare le cose: il Brennero sarà un confine blindato e la masnada di sedicenti profughi rimarrà sigillata entro i confini dell’italico stivale. Con quali costi economici e sociali, potete facilmente immaginare, visto che due anni di “accoglienza” sono costati la bellezza di 7 miliardi (fonte ministero del tesoro), all’incirca la stessa cifra che è stata tagliata alla sanità dei cittadini italiani.

5) Il debito pubblico, nel frattempo continua a lievitare, mentre le esportazioni, l’unico motore economico che ci era rimasto visti i consumi interni decrepiti, ha subito un’inchiodata del 5,7%. Il risultato è l’attacco frontale, fatto proprio sul nostro territorio, da parte del governatore della Bundesbank (e futuro governatore della BCE) all’operato del governo italiano e di Draghi, “reo” di acquistare i titoli di stato di paesi brutti sporchi e cattivi e di non tutelare la pura razza ariana. Il mandato di Draghi finirà a ottobre 2017 e da quel momento non ci sarà più nessun QE a difenderci.

6) Capitolo banche: chi aveva un’azione della popolare di Vicenza a dicembre 2015, aveva in tasca 60 euro, oggi la stessa azione vale 0,10 euro. E quello che è accaduto per BPVI, è solo l’anteprima di quello che succederà alla maggior parte del sistema bancario nazionale, vista la continua crescita di crediti marci.

Che dite, siamo troppo pessimisti? Pensate che ci siamo limitati a citare dati di fatto, concreti e già in atto, perché se dovessimo fare delle previsioni a medio periodo, lo scenario sarebbe semplicemente infernale.

Godetevi questi sprazzi di primavera, perché per l’estate potrebbero servirvi ombrelli di acciaio.

Luca Campolongo

Fonti:

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/migranti-laustria-fa-sul-serio-ora-controlli-anche-italia-1251610.html

http://www.quotidiano.net/jens-weidmann-1.2100381

http://www.ilfattoquotidiano.it/tag/grecia/

http://it.ibtimes.com/popolare-di-vicenza-aumento-di-capitale-deserto-e-quotazione-verso-il-naufragio-ma-qualcuno-ci

 

 


ESTATE 2016 DI TEMPESTE: GRANDINATE DI GREXIT FULMINI DI BREXIT MAREGGIATE DI CLANDESTINI INONDAZIONI DI DEBITO PUBBLICO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ESTATE   TEMPESTA   CLANDESTINI   DEBITO   PUBBLICO   ATTENTATI   BRENNERO   BANCHE   DEFAULT   PRIMAVERA   BUNDESBANK   FPOE   AUSTRIA   DRAGHI   EURO    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO TRAVOLGE. NUOVE ELEZIONI

RICORDATE IL SIGNOR RUTTE, IL PREMIER OLANDESE CHE INSULTO' L'ITALIA? SCANDALO FINANZIARIO LO

giovedì 14 gennaio 2021
AMSTERDAM - La coalizione di governo guidata dal premier Mark Rutte si riunira' domani per decidere se rassegnare le dimissioni a fronte delle crescenti polemiche riguardanti il caso di oltre 20mila
Continua
 
LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

LE RAGIONI DI RENZI PER MANDARE A QUEL PAESE CONTE

martedì 12 gennaio 2021
Il nostro giornale ospita in apertura quanto scrive Matteo Renzi. Alcune delle sue posizioni sono apertamente condivisibili, e non temiamo di dirlo pubblicamente: "Il 22 luglio 2020 Italia Viva
Continua
MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

MATTEO SALVINI SCRIVE AL CORRIERE DELLA SERA: ECCO I PROGETTI PER L'ITALIA. SIAMO PRONTI A GOVERNARE

mercoledì 30 dicembre 2020
''Oltre alle vittime, nel nostro Paese più di 72 mila morti per Covid dall'inizio della pandemia, contiamo 390 mila imprese cancellate e più di 200 mila professionisti che hanno cessato
Continua
 
LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE HA NASCOSTO L'EPIDEMIA

LA VERITA' VIENE A GALLA: 500.000 MALATI DI COVID A WUHAN, NON 50.000, IL REGIME COMUNISTA CINESE

martedì 29 dicembre 2020
Alla fine, le menzogne del regime comunista cinese vengono a galla.  A Wuhan, la città cinese in cui ha avuto origine l'epidemia di coronavirus lo scorso dicembre, i casi di covid
Continua
AL VIA LE PRIME VACCINAZIONI CONTRO IL COVID ALL'OSPEDALE DI NIGUARDA A MILANO. I VACCINATI STANNO TUTTI BENE.

AL VIA LE PRIME VACCINAZIONI CONTRO IL COVID ALL'OSPEDALE DI NIGUARDA A MILANO. I VACCINATI STANNO

domenica 27 dicembre 2020
MILANO - Sono partite dall'ospedale milanese di Niguarda, dove sono arrivate poco prima delle 8 del mattino, le prime fiale di vaccino anti-covid destinate alla Lombardia. Sono sono state suddivise e
Continua
 
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OGGI, 28 APRILE 2016, E' FINITO L'INGANNO: IL ''CENTRODESTRA'' BERLUSCONIANO E' MORTO. E' L'ORA DEL NAZIONALISMO.

OGGI, 28 APRILE 2016, E' FINITO L'INGANNO: IL ''CENTRODESTRA'' BERLUSCONIANO E' MORTO. E' L'ORA DEL
Continua

 
ARRESTATO IL SINDACO PD DI LODI CHE E' STATO ASSESSORE PIU' VOLTE DELLA GIUNTA GUERINI. GUERINI E' IL NUMERO DUE DEL PD

ARRESTATO IL SINDACO PD DI LODI CHE E' STATO ASSESSORE PIU' VOLTE DELLA GIUNTA GUERINI. GUERINI E'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FRANCESCHINI: ''NON BISOGNA VERGOGNARSI DI CERCARE VOTI IN AULA''

14 gennaio - ''In questa legislatura sono nati due governi tra avversari alle
Continua

CENTRODESTRA UNITO: CONTE VENGA IN PARLAMENTO E PRENDA ATTO DELLA

14 gennaio - ''Non c'e' piu' tempo per tatticismi o giochi di potere: il centrodestra
Continua

BERLUSCONI IN OSPEDALE NEL PRINCIPATO DI MONACO, CONDIZIONI SERIE.

14 gennaio - MILANO - E' stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio
Continua

NUOVO ESSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, GUIDO GUIDESI: RILANCIAMO

14 gennaio - MILANO - ''Dalla prossima settimana mi confronterò con tutti i
Continua

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua

PD: ''I COSIDDETTI RESPONSABILI NON CI SONO, RISCHIO CONCRETO

14 gennaio - ''I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo
Continua

MATTEO SALVINI: ''L'UNICA STRADA SONO LE ELEZIONI''

14 gennaio - ''O trovano una nuova maggioranza, affidandosi ai Mastella, oppure la
Continua

FRATELLI D'ITALIA: ''CONTE RIMETTA IL MANDATO E SI VOTI''.

14 gennaio - ''L'atto conclusivo di questa esperienza fallimentare del governo Conte
Continua

GDF DI BERGAMO NEGLI UFFICI DI ALTI DIRIGENTI DEL MINISTERO DELLA

14 gennaio - La Guardia di Finanza di Bergamo sta acquisendo documenti anche negli
Continua

GDF BERGAMO DENTRO MINISTERO SALUTE E ISS A ROMA: INCHIESTA SUL

14 gennaio - BERGAMO - La Gdf di Bergamo, oltre che negli uffici del Ministero della
Continua

LEGA: MATTARELLA EVITI DI DARE INCARICO A CONTE CON MAGGIORANZE

14 gennaio - ''Non è possibile fingere che nulla sia accaduto e aspettare che Conte
Continua

PIU' EUROPA INTIMA A CONTE DI VERIFICARE SUBITO SE HA ANCORA

14 gennaio - ''La crisi deve essere immediatamente parlamentarizzata: Conte vada
Continua

GERMANIA CON I CONTI IN ROSSO: DISAVANZO PUBBLICO CHIZZA AL 4,8%

14 gennaio - BERLINO - Con la crisi pandemica e le relative contromisure, nel 2020 la
Continua

FONTANA: LOMBARDIA PRIMA PER NUMERO VACCINATI E SOMMINISTRAZIONI

13 gennaio - MILANO - Lombardia ha superato le 100.000 vaccinazioni Anti Covid. Con
Continua
ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

ROBERTO MARONI E' TORNATO A CASA DALL'OSPEDALE E STA BENE

13 gennaio - VARESE - ''Finalmente sono tornato. Ringrazio il prof. Paolo Ferroli e
Continua

MATTEO SALVINI: ''SIAMO DISGUSTATI DA CONTE E RENZI, DAI LORO

13 gennaio - ''Siamo disgustati. Da settimane l'Italia è in balia dei capricci di
Continua

ROBERTO MARONI DIMESSO DAL BESTA DOPO L'INTERVENTO: CONDIZIONI

12 gennaio - MILANO - L'ex governatore della Lombardia, ed ex ministro dell'Interno,
Continua

FINANCIAL TIMES PREMIA PROGETTI DI REGIONE LOMBARDIA. MIGLIORI AL

12 gennaio - fDi Intelligence - servizio del Financial Times, il quotidiano di
Continua

TOTI: PARLAMENTARI DI CAMBIAMO NON DARANNO MAI VOTI A QUESTO GOVERNO

12 gennaio - ''In queste condizioni, i parlamentari di Cambiamo non daranno una mano
Continua
Precedenti »