68.630.410
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ENTRANO IN DISCOTECA ALLA ''CASALESE STYLE'': TRE FERITI A REVOLVERATE (DUE BUTTAFUORI E UN CLIENTE)

domenica 19 maggio 2013

SALERNO - Tre persone sono rimaste ferite a colpi d'arma da fuoco all'alba dinanzi a una discoteca del litorale di Pontecagnano-Faiano(Salerno). Un giovane di 22 anni e' stato fermato dai carabinieri; un altro e' riuscito a fuggire. Sono state recuperate due armi utilizzate per la sparatoria. I tre feriti sono ricoverati all'ospedale ''Ruggi d'Aragona'' di Salerno e non sarebbero in pericolo di vita. Il fatto e' avvenuto dopo il rifiuto di far entrare alcune persone in discoteca.

A sparare - secondo le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Battipaglia - sono stati due giovani che volevano entrare in discoteca ma sono stati allontanati dagli addetti alla sicurezza del locale. I due hanno quindi deciso di tentare di entrare utilizzando l'ingresso della spiaggia privata, dove pero' sono stati di nuovo bloccati.

A quel punto hanno estratto le pistole e hanno cominciato a sparare ferendo due addetti alla sicurezza, di 46 e 36 anni, e un cliente del locale, un giovane di 21 anni. I tre hanno riportato ferite alle spalle, agli arti e ai glutei. Sono ora ricoverati nell'ospedale ''Ruggi d'Aragona'' di Salerno dove sono stati sottoposti a interventi chirurgici per l'estrazione dei proiettili. Nessuno di loro e' in pericolo di vita. Uno dei presunti aggressori e' stato bloccato dai Carabinieri della compagnia di Battipaglia (Salerno), giunti poco dopo sul posto.

I Carabinieri hanno recuperato anche le due pistole e stanno facendo indagini per identificare e rintracciare il secondo giovane che, dopo aver sparato, e' riuscito a scappare. Il giovane fermato ha 22 anni, e' del Salernitano ed e' stato condotto nella caserma dei carabinieri di Pontecagnano-Faiano, dove viene ascoltato dagli investigatori. 

Redazione Milano


ENTRANO IN DISCOTECA ALLA ''CASALESE STYLE'': TRE FERITI A REVOLVERATE (DUE BUTTAFUORI E UN CLIENTE)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
REGOLAMENTO DI CONTI A FUCILATE PER STRADA CONTRO PREGIUDICATO ALBANESE. FERITI ANCHE MOGLIE E FIGLIO DI QUATTRO ANNI.

REGOLAMENTO DI CONTI A FUCILATE PER STRADA CONTRO PREGIUDICATO ALBANESE. FERITI ANCHE MOGLIE E
Continua

 
FINALMENTE QUALCUNO DICE NO ALLA MAFIA DEI VENDITORI DI FIORI NEI LOCALI SERALI. (ACCADE A VICENZA)

FINALMENTE QUALCUNO DICE NO ALLA MAFIA DEI VENDITORI DI FIORI NEI LOCALI SERALI. (ACCADE A VICENZA)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »