49.871.857
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL MINISTRO DELL'INTERNO DEL BELGIO: L'INTEGRAZIONE E' FALLITA. LE COMUNITA' MUSULMANE SONO UN CANCRO DELLA SOCIETA'

lunedì 18 aprile 2016

BRUXELLES -  Il Belgio fatica ancora a riprendersi dallo shock degli attentati del 22 marzo scorso all'aeroporto ed in una stazione della metropolitana di Bruxelles, mentre infuriano le polemiche intorno alle politiche di integrazione dell'immigrazione musulmana.

Questa mattina, il quotidiano "Le Soir" rivela come poco dopo la diffusione delle notizie degli attentati del 22 marzo in un quartiere periferico della capitale belga "gruppi di persone hanno festeggiato" e la polizia successivamente ha arrestato due persone di questi gruppi di fiancheggiatori del terrorismo islamico.

La notizia  riferita da Le Soir - che è anche il principale quotidiano di Buxelles - in qualche modo conferma le parole del ministro dell'Interno Jan Jambon che nel fine settimana appena trascorso avevano riattizzato lo scontro politico, sociale, culturale e religioso incendiando gli animi dei belgi che sempre più numerosi chiedono che la loro nazione sia ripulita da questa feccia islamica che festeggia le morti di decine di innocenti uccisi a tradimento da terroristi islamici.

Il ministro dell'Interno Jambon, esponente di punta del partito nazionalista fiammingo N-Va, aveva detto in una trasmissione televisiva che "una parte significativa della popolazione musulmana aveva ballato in occasione degli attentati".

Jambon aveva anche ricordato il "lancio di pietre e di bottiglie contro la polizia e la stampa durante l'arresto di Salah Abdeslam il 18 marzo scorso".

Secondo il ministro dell'Interno, i terroristi sono solo un sintomo che rivela l'esistenza di un cancro nella societa' molto difficile estirpare: la radicalizzazione dei figli di terza e quarta generazione dell'immigrazione ormai "ha radici troppo profonde" che il Belgio "ha ignorato per anni".

In sostanza, il ministro dell'Interno del Belgio ha detto che la politica di integrazione dei mussulmani e' fallita.

Alle dichiarazioni di Jambon ed alla conferma di quanto egli ha detto con la notizia pubblicata delle feste di piazza nei quartieri islamici della periferia di Bruxelles per la "riuscita degli attentati", Le Soir contrappone sempre oggi anche l'intervento del filosofo Bleri Lleshi che scrive che "e' sbagliato stigmatizzare un'intera comunita' e quartieri interi, mentre invece si dovrebbe trattare le cause dell'estremismo" perchè secondo il filosofo di origine albanese "i festeggiamenti degli attentati sarebbero un effetto della partecipazione del Belgio ai bombardamenti ed agli atti di guerra in Siria ed Iraq conto l'Isis". Esattamente quanto sostengono i tagliagole che hanno rivendicato dalla Siria i massacri di Bruxelles. 

Per questo articolo, Le Soir è stato sommerso di telefonate d'insulti, arrivate a centinaia alla sede del giornale a Bruxelles.

E per capire il clima sociale e politico che si respira in Belgio, in forte segnale arriva dal fallimento ieri della "marcia contro l'odio" organizzata dalle sinistre a Bruxellese: gli organizzatori speravano in almeno 15 mila partecipanti; invece c'erano appena 3 mila persone nel primo pomeriggio alla stazione Nord per la partenza del corteo e ancora meno al comizio finale in Place de Bourse, luogo-simbolo della mobilitazione civile dopo gli attentati, al quale hanno parlato anche esponenti islamici del Belgio. Alla manifestazione avrebbero dovuto partecipare in massa le comunità musulmane del Belgio, invece in piazza al massimo, di quelle comunità, c'erano un centinaio di membri. Tutti rigorosamente uomini.

Redazione Milano


IL MINISTRO DELL'INTERNO DEL BELGIO: L'INTEGRAZIONE E' FALLITA. LE COMUNITA' MUSULMANE SONO UN CANCRO DELLA SOCIETA'




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
 
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
 
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
 
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ALTERNATIVA PER LA GERMANIA: ''L'ISLAM E' INCOMPATIBILE CON LA GERMANIA E SUA LA COSTITUZIONE. E' UN CORPO ESTRANEO''.

ALTERNATIVA PER LA GERMANIA: ''L'ISLAM E' INCOMPATIBILE CON LA GERMANIA E SUA LA COSTITUZIONE. E'
Continua

 
ANCHE LA SVIZZERA HA DECISO DI MOBILITARE L'ESERCITO IN DIFESA DELLA FRONTIERA CON L'ITALIA: SCHIERATI CARRI ARMATI

ANCHE LA SVIZZERA HA DECISO DI MOBILITARE L'ESERCITO IN DIFESA DELLA FRONTIERA CON L'ITALIA:
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SVIZZERA:ARMATO DI MOTOSEGA FERISCE CINQUE PERSONE DENTRO UN

24 luglio - Cinque persone ferite, due delle quali in modo grave: questo il primo
Continua

IN ALASKA E' MORTO A 20 ANNI D'ETA' UN GATTO. DOV'E' LA NOTIZIA?

24 luglio - TELKEETNA - ALASKA - Il sindaco onorario di Talkeetna, piccola cittadina
Continua

PERFINO ELSA FORNERO SBUGIARDA BOERI: ''I MIGRANTI NON RISOLVONO I

24 luglio - ''È vero che i migranti danno un contributo positivo ai conti del
Continua

SALVINI: DALLA PARTE DELL'AGENTE SOSPESO CHE HA CRITICATO LA

22 luglio - ROMA - ''Io sto con questo poliziotto! Altro che sospensione, merita in
Continua

SALVINI: BERLUSCONI GUARDI BENE CHI IMBARCA, AD ESEMPIO FLAVIO TOSI

21 luglio - ''I movimenti poco prima delle elezioni sono sempre un po’ sospetti''.
Continua

FORTE TERREMOTO A KOS, ISOLA GRECA VICINO ALLA TIRCHIA: 2 MORTI E

21 luglio - Un forte terremoto ha colpito questa notte l'isola greca di Kos, nel
Continua

LA POLONIA RESISTE ALL'AGGRESSIONE DELLA UE: APPROVA RIFORMA DELLA

20 luglio - VARSAVIA - Il Parlamento polacco ha approvato poco fa la riforma della
Continua

MACRON HA DECISO DI TAGLIARE I FONDI ALLE ORGANIZZAZIONI IN DIFESA

20 luglio - PARIGI - Sembra esser confermato in Francia l'allarme lanciato dalle
Continua

CLAMOROSO SCANDALO A BRUXELLES: COME RUBARE AI POVERI PER DONARE AI

20 luglio - BRUXELLES - L'ex borgomastro (sindaco) di Bruxelles, il socialista Yvan
Continua

BOOM DELLE VENDITE AL DETTAGLIO IN GRAN BRETAGNA, ALLA FACCIA DEI

20 luglio - LONDRA - La propaganda catastrofista della Ue e dei mezzi di
Continua
Precedenti »