45.109.047
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PESCATORI VENETI SCENDONO IN PIAZZA: ''LE TRIVELLAZIONI AMMAZZANO LA PESCA, DISTRUGGONO IL NOSTRO LAVORO, VOTATE SI'!''

giovedì 14 aprile 2016

VENEZIA - I pescatori italiani, dal Veneto alla Puglia, vanno rispettati, è gente semplice che s'ammazza di fatica e talvolta muore perfino in mare per mantenere la famiglia. E i pescatori protestano contro le trivelle.

"Le trivelle in mare significano preclusione di importanti aree alla pesca". Lo dice Giampaolo Bonfiglio, presidente nazionale dell'Alleanza cooperative pesca, che ha partecipato questa mattina alla manifestazione organizzata dai pescatori veneti alle zattere.

La pesca e' un'attivita' "recettore di impatto", che "dipende dalla qualita' dell'ambiente" e soprattutto che "si sviluppa in aree disponibili", spiega Bonfiglio, mentre dietro di lui, i pescatori servono ai passanti piatti di pasta con le vongole e fasolari crudi, chiedendo di "votare si'" al referendum di domenica prossima.

"Ancora una volta- continua Bonfiglio- la pesca e' vittima di economie e di interessi piu' forti che trascurano il fatto che la pesca in Adriatico genera 300 milioni annui di fatturato e 10 mila occupati, senza considerare l'indotto. E' un'economia da difendere e salvaguardare, sono numeri che non possono essere nascosti dalla promessa di qualche migliaio di occupati sui pozzi petroliferi". 

Secondo il presidente dell'Alleanza, e' poi "inaccettabile per non dire incivile che attivita' come le introspezioni realizzate con la tecnica Ergan e le trivellazioni stesse non siano sottoposte ne' a valutazione sugli alti rischi ne' alla valutazione ambientale strategica, parametri applicati a qualsiasi altro settore operante in mare". Gli altri paesi ci guardano, avverte Bonfiglio, evidenziando che "e' di questi giorni la minaccia da parte della Croazia (che ha appena varato una moratoria per vietare le trivellazioni entro le 12 miglia, ndr) di escludere dall'attivita' tradizionale dei nostri pescherecci un'area importantissima dell'alto Adriatico, proprio per le attivita' di ricerca ed introspezione in mare". 

In sostanza, le trivelle minacciano la pesca nell'Adriatico e un'intera categoria di lavoratori del mare verrà spazzata via dai petrolieri, se non verranno fermati. 

Redazione Milano


PESCATORI VENETI SCENDONO IN PIAZZA: ''LE TRIVELLAZIONI AMMAZZANO LA PESCA, DISTRUGGONO IL NOSTRO LAVORO, VOTATE SI'!''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

REFERENDUM   TRIVELLE   PESCATORI   VENETI   VENEZIA   VOTO   PETROLIO   TRIVELLE   MARE   ADRIATICO   MINACCIA   CROAZIA   LIMITE   POZZI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MINISTRO DELLA DIFESA AUSTRIACO: CHIUDEREMO TUTTI I VALICHI DI FRONTIERA CON L'ITALIA SE CI SARA' INVASIONE DI MIGRANTI

MINISTRO DELLA DIFESA AUSTRIACO: CHIUDEREMO TUTTI I VALICHI DI FRONTIERA CON L'ITALIA SE CI SARA'
Continua

 
ECCO L'ELENCO DEI PRODOTTI ALIMENTARI ORTOFRUTTICOLI TOSSICI CANCEROGENI VELENOSI IMPORTATI IN ITALIA (DA NON COMPRARE!)

ECCO L'ELENCO DEI PRODOTTI ALIMENTARI ORTOFRUTTICOLI TOSSICI CANCEROGENI VELENOSI IMPORTATI IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!