50.672.678
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PESCATORI VENETI SCENDONO IN PIAZZA: ''LE TRIVELLAZIONI AMMAZZANO LA PESCA, DISTRUGGONO IL NOSTRO LAVORO, VOTATE SI'!''

giovedì 14 aprile 2016

VENEZIA - I pescatori italiani, dal Veneto alla Puglia, vanno rispettati, è gente semplice che s'ammazza di fatica e talvolta muore perfino in mare per mantenere la famiglia. E i pescatori protestano contro le trivelle.

"Le trivelle in mare significano preclusione di importanti aree alla pesca". Lo dice Giampaolo Bonfiglio, presidente nazionale dell'Alleanza cooperative pesca, che ha partecipato questa mattina alla manifestazione organizzata dai pescatori veneti alle zattere.

La pesca e' un'attivita' "recettore di impatto", che "dipende dalla qualita' dell'ambiente" e soprattutto che "si sviluppa in aree disponibili", spiega Bonfiglio, mentre dietro di lui, i pescatori servono ai passanti piatti di pasta con le vongole e fasolari crudi, chiedendo di "votare si'" al referendum di domenica prossima.

"Ancora una volta- continua Bonfiglio- la pesca e' vittima di economie e di interessi piu' forti che trascurano il fatto che la pesca in Adriatico genera 300 milioni annui di fatturato e 10 mila occupati, senza considerare l'indotto. E' un'economia da difendere e salvaguardare, sono numeri che non possono essere nascosti dalla promessa di qualche migliaio di occupati sui pozzi petroliferi". 

Secondo il presidente dell'Alleanza, e' poi "inaccettabile per non dire incivile che attivita' come le introspezioni realizzate con la tecnica Ergan e le trivellazioni stesse non siano sottoposte ne' a valutazione sugli alti rischi ne' alla valutazione ambientale strategica, parametri applicati a qualsiasi altro settore operante in mare". Gli altri paesi ci guardano, avverte Bonfiglio, evidenziando che "e' di questi giorni la minaccia da parte della Croazia (che ha appena varato una moratoria per vietare le trivellazioni entro le 12 miglia, ndr) di escludere dall'attivita' tradizionale dei nostri pescherecci un'area importantissima dell'alto Adriatico, proprio per le attivita' di ricerca ed introspezione in mare". 

In sostanza, le trivelle minacciano la pesca nell'Adriatico e un'intera categoria di lavoratori del mare verrà spazzata via dai petrolieri, se non verranno fermati. 

Redazione Milano


PESCATORI VENETI SCENDONO IN PIAZZA: ''LE TRIVELLAZIONI AMMAZZANO LA PESCA, DISTRUGGONO IL NOSTRO LAVORO, VOTATE SI'!''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

REFERENDUM   TRIVELLE   PESCATORI   VENETI   VENEZIA   VOTO   PETROLIO   TRIVELLE   MARE   ADRIATICO   MINACCIA   CROAZIA   LIMITE   POZZI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua
 
LA BREXIT PRODUCE GRANDI INVESTIMENTI INDUSTRIALI... TEDESCHI IN GRAN BRETAGNA (LE NOTIZIE CHE NON VENGONO DIVULGATE)

LA BREXIT PRODUCE GRANDI INVESTIMENTI INDUSTRIALI... TEDESCHI IN GRAN BRETAGNA (LE NOTIZIE CHE NON

lunedì 31 luglio 2017
LONDRA - E' passato poco piu' di un anno da quando i cittadini britannici hanno votato per uscire dalla UE e tutte le previsioni catastrofiche fatte all'indomani di questo storico referendum non si
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MINISTRO DELLA DIFESA AUSTRIACO: CHIUDEREMO TUTTI I VALICHI DI FRONTIERA CON L'ITALIA SE CI SARA' INVASIONE DI MIGRANTI

MINISTRO DELLA DIFESA AUSTRIACO: CHIUDEREMO TUTTI I VALICHI DI FRONTIERA CON L'ITALIA SE CI SARA'
Continua

 
ECCO L'ELENCO DEI PRODOTTI ALIMENTARI ORTOFRUTTICOLI TOSSICI CANCEROGENI VELENOSI IMPORTATI IN ITALIA (DA NON COMPRARE!)

ECCO L'ELENCO DEI PRODOTTI ALIMENTARI ORTOFRUTTICOLI TOSSICI CANCEROGENI VELENOSI IMPORTATI IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!