42.106.649
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL 24 APRILE LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA: LA DESTRA DELL'FPO VERSO UN TRIONFO EPOCALE CHE CAMBIERA' L'EUROPA

mercoledì 13 aprile 2016

VIENNA - L'Italia pensava, o almeno questo credevano Renzi e il ministro dell'Interno Alfano, a dei controlli di polizia piu' frequenti per limitare il flusso migratorio verso l'Austria, non ad una barriera di cemento e filo spinato: e invece da ieri martedi' 12 aprile e' proprio un nuovo muro che l'Austria ha iniziato a costruire al Colle del Brennero alla frontiera con l'Italia.

L'obbiettivo del governo di Vienna infatti e' quello di prevenire una possibile ondata - anche violenta - di profughi e di migranti che, con la chiusura della "rotta balcanica", potrebbe intraprendere la "rotta mediterranea" attraverso il territorio italiano. E i dati relativi alle ondate di migranti africani dalla Libia verso l'Italia effettivamente danno corpo a questi timori austriaci. Basti ricordare che nei primi tre mesi di quest'anno il numero degli africani sbarcati in Italia è raddoppiato rispetto il 2015. Pessimo segnale, quindi, per un'estate in arrivo che potrebbe trasfornarsi in uno tsunami di clandestini verso l'Italia, tsunami che il governo Renzi invece di fermare al contrario facilita.

"Un  simbolo inutile, il muro che l'Austria vuole costruire al Brennero non fermera' niente, avra' solo l'effetto di demolire il buon senso e la fiducia" scrive oggi il quotidiano italiano "La Repubblica" commentando la notizia che l'Austria ha iniziato a costruire una barriera ed un posto di frontiera al Brennero sull'autostrada che collega all'Italia per impedire il passaggio dei migranti; un muro che inoltre riapre la ferita che nel passato e' stato il frazionamento del "piccolo mondo" della regione del Tirolo a cavallo tra i due paesi. Quel che il nuovo sbarramento di confine certamente ostacolera' - scrive Repubblica - sara' invece il flusso di 42  milioni di tonnellate di merci e di 2 milioni di camion che attraversano questo valico, una delle principali arterie dell'economia europea: chiudere il Brennero significa asfissiare l'Europa, non solo l'Austria e l'Italia ma anche la Baviera, l'intera Germania, la Polonia, la Repubblica Ceca e l'Ungheria".

Ed e' questo il motivo per cui anche Berlino e' preoccupata dalla svolta difensiva del governo austriaco, si noti formato da una coalizione tra socialdemocratici dello Spo (partito gemello dell'italiano Pd e del tedesco Spd) e democristiani di una formazione uguale alla Cdu.

Ma dietro questa virata a destra di un governo che di destra certamente non è, c'è un allarme che rasenta il panico: la paura folle che l'elettorato austriaco voti in massa alle elezioni presidenziali che si terranno tra pochi giorni, il prossimo 24 aprile, il partito di destra Fpo, fieramente euroscettico e profondamente contrario all'immigrazione islamica in Europa e quindi in Austria.

Infatti, per la prima volta dopo la Seconda guerra mondiale, secondo tutti i sondaggi i candidati dei tradizionali partiti di centrodestra e di sinistra non passeranno lo sbarramento del primo turno elettorale.

In testa con consensi stratosferici c'è il Fpo, seguito dai Verdi a rappresentare la polarizzazione della societa' austriaca intorno alla questione dell'immigrazione. E schiacciata da questa tenaglia, la "grosse koalition" austriaca su modello tedesco ora è disperata e crede di potersi salvare dal disastro alle urne scimmiottando la destra, ma in compenso gettando al macero anche tutta la propria politica. I sondaggi che danno vincente l'Fpo dimostrano che pur anche costruendo il muro al Brennero, l'elettorato non si è fatto abbindolare da questa giravolta. Alla brutta copia preferirà l'originale.

Redazione Milano. 


IL 24 APRILE LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA: LA DESTRA DELL'FPO VERSO UN TRIONFO EPOCALE CHE CAMBIERA' L'EUROPA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER E' IN TESTA

DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER

giovedì 1 dicembre 2016
VIENNA - Mentre in Italia si voterà su una controversa riforma della Costituzione, che è la Carta di tutti gli italiani ed è grottesco sia "riformata" da una sola parte come
Continua
 
LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA STRADA

LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA

mercoledì 30 novembre 2016
Nella galassia dei repubblicani e' nata una nuova stella: Tomi Lahren, giornalista e opinionista politica, e' una donna di 24 anni che al fascino estetico combina doti oratorie e di persuasioni che
Continua
LEGNATA DELL'OCSE ALLA UE: LA GRAN BRETAGNA CRESCERA' MOLTO DI PIU' DELL'EUROZONA (ENORME SUCCESSO DEL BREXIT)

LEGNATA DELL'OCSE ALLA UE: LA GRAN BRETAGNA CRESCERA' MOLTO DI PIU' DELL'EUROZONA (ENORME SUCCESSO

mercoledì 30 novembre 2016
LONDRA - Negli ultimi giorni tutte le previsioni pessimistiche fatte sui presunti effetti negativi del Brexit sono state smentite dai fatti e adesso anche l'OCSE in un recente rapporto non solo
Continua
 
DONALD TRUMP OTTIENE CHE LE GRANDI FABBRICHE NON SCAPPINO DAGLI USA: SALVATI 1.400 POSTI (E SIAMO SOLO ALL'INIZIO)

DONALD TRUMP OTTIENE CHE LE GRANDI FABBRICHE NON SCAPPINO DAGLI USA: SALVATI 1.400 POSTI (E SIAMO

mercoledì 30 novembre 2016
STATI UNITI - Il presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, visitera' Indianapolis in Indiana nella giornata di domani, e annuncera' pubblicamente di aver raggiunto un accordo con il
Continua
QUOTIDIANI ECONOMICI FRANCESI: ''LE BANCHE ITALIANE SONO MARCE, PIENE DI CREDITI DIVENTATI DEL TUTTO INESIGIBILI'' (ADDIO)

QUOTIDIANI ECONOMICI FRANCESI: ''LE BANCHE ITALIANE SONO MARCE, PIENE DI CREDITI DIVENTATI DEL

martedì 29 novembre 2016
PARIGI - Era un'operazione ad alto rischio ed e' partita male: e' questo il lapidario giudizio, su quanto e' accaduto alle azioni di banca Monte dei Paschi di Siena ieri lunedi' 28 novembre alla
Continua
 
SI SCRIVE MPS MA SI LEGGE PD & RENZI: LA BANCA SENESE STA PER FALLIRE PER COLPA DEL PD(DS-PDS-PCI) IN OGNI CASO.

SI SCRIVE MPS MA SI LEGGE PD & RENZI: LA BANCA SENESE STA PER FALLIRE PER COLPA DEL PD(DS-PDS-PCI)

martedì 29 novembre 2016
Ad un passo dal baratro. Con queste poche parole potrebbe essere riassunta la situazione attuale di MPS, una situazione che nulla ha a che vedere con il referendum di domenica prossima, nonostante il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO TEDESCO VUOLE IMPIEGARE LE FORZE ARMATE PER GARANTIRE LA SICUREZZA INTERNA (COMPITO FINORA DATO ALLA POLIZIA)

IL GOVERNO TEDESCO VUOLE IMPIEGARE LE FORZE ARMATE PER GARANTIRE LA SICUREZZA INTERNA (COMPITO
Continua

 
DUELLO DI GIORNALI (CHE RENZI NON LEGGE): IL FINANCIAL TIMES PRENDE A CALCI SCHAEUBLE, L'HANDELSBLATT LO DIFENDE...

DUELLO DI GIORNALI (CHE RENZI NON LEGGE): IL FINANCIAL TIMES PRENDE A CALCI SCHAEUBLE,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA UE ''DONA'' LA FORTE SOMMA DI 30 MILIONI DI EURO PER TUTTI I

1 dicembre - BRUXELLES - Gli ''sciacalli'' della Ue non si smentiscono
Continua

+++ESPLOSIONE NELLA RAFFINERIA ENI DI SANNAZZARO DE BURGONDI +++

1 dicembre - PAVIA - Esplosione intorno alle 16 all'interno della raffineria Eni di
Continua

GOVERNO: ''MPS SOLIDA, SIAMO FIDUCIOSI'' BORSA SUBITO DOPO: MPS

1 dicembre - MILANO - BORSA - ''L'aumento di capitale di Mps sta andando avanti e
Continua

RENZI: ''BLOCCHEREMO L'APPROVAZIONE DEL BILANCIO UE!'' (BUFALA:

1 dicembre - BRUXELLES - Ricordate la sparata di Renzi che giorni fa aveva detto
Continua

BORSE EUROPA PEGGIORANO, MALE MILANO (OVVIAMENTE) CON CADUTA INDICI

1 dicembre - Le Borse europee peggiorano, nonostante il buon andamento degli
Continua

L'EURO CADE A 1,05 SUL DOLLARO E ABBATTE I ''PALETTI'' AL RIBASSO

30 novembre - FRANCOFORTE - L'euro è sceso oggi in chiusura a 1,0607 dollari, dai
Continua

SALVINI: FAREMO IL CONGRESSO DELLA LEGA ENTRO L'INVERNO...

30 novembre - ''Non ho la minima preoccupazione del congresso, lo faremo, escludo il
Continua

SCHAEUBLE DICHIARA: VOTEREI SI' AL REFERENDUM ITALIANO, AUGURO

30 novembre - BERLINO - Nel corso del suo intervento al Berlin Foreign Policy Forum,
Continua

USA IN PIENO BOOM ECONOMICO (ALLA FACCIA DEI GUFI CONTRO TRUMP)

29 novembre - Crescita superiore alle attese per l'economia statunitense nel terzo
Continua

MPS SPROFONDA OLTRE OGNI LIMITE: IERI HA PERSO IL 13% IN BORSA

26 novembre - Da lunedi' entra nel vivo il tentativo di salvataggio di Mps con l'avvio
Continua

SALA ANDREBBE AL SENATO SOLO UN GIORNO LA SETTIMANA: ''PRIMA

25 novembre - Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ritiene ''positiva'' la presenza dei
Continua

CON COSTI STANDARD LO STATO RISPARMIEREBBE 25 MILIARDI DI EURO

25 novembre - ''Se l'Italia fosse la Lombardia, se tutte le regioni adottassero i
Continua

SPREAD SALE A 190, FANNO PAURA LE BANCHE ITALIANE A UN PASSO DAL

25 novembre - Lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi sale a 190 punti, il
Continua

EFFETTO TRUMP SULLO SHOPPING USA: RECORD DI 2 MILIARDI DI DOLLARI

25 novembre - NEW YORK - Effetto Trump anche sulle vendite, nel giorno del
Continua

SALVINI: ''NON VEDO PROFUGHI, VEDO SOLO OCCUPANTI. CHI DICE NO FA

25 novembre - ''Accogliere donne e bambini in fuga dalla guerra e' un dovere. Ma qua
Continua

CROLLO PRODUTTIVO GENERALE IN ITALIA (LO CERTIFICA L'ISTAT)

25 novembre - Si tratta senza ombra di dubbio di un crollo produttivo generale. A
Continua

RENZI ''SFANCULATO'': LA UE PROMUOVE BRITANNICO VICE DIR.GENERALE

24 novembre - ''La Commissione Ue ha deciso di promuovere a vice-direttore generale
Continua

SKYTG24 E RAINEWS24 SONO LE DUE ''PRAVDE'' DI RENZI: AGCOM INTIMA

24 novembre - Il Consiglio dell'Autorita' per le Garanzie nelle Comunicazioni
Continua

+++ALERT+++ PO ESONDA A TORINO CITTA'+++

24 novembre - TORINO - Poco fa a causa delle forti piogge che da diverse ore stanno
Continua

+++MPS PARLA APERTAMENTE DI BAIL IN: ''SAREBBE DI 13 MILIARDI DI

24 novembre - SIENA - Ormai, si parla apertamente di bail in di Mps. Accade
Continua
Precedenti »