75.154.968
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FUGGITE ADESSO PERCHE' ENTRO IL 2015 ITALIA FUORI DALL'EURO

Lo scrive addirittura il Sole 24 Ore, non l'euroscettico Nord che state leggendo: "Tra due anni, con la recessione, il rapporto debito-Pil salirà al 140%. Rischio di uscire dall'euro".  Se addirittura il quotidano di Confindustria si spinge ad affermare che l'italia è avviata all'uscita dalla moneta unica europea, la situazione è molto ma molto più grave di quanto si sappia e di quanto soprattutto telegiornali e maggiori quotidiani dicano. 

Intanto, una facile considerazione: dal dicembre 2011 al dicembre 2012 il debito pubblico gestito dal "tecnico bocconiano" Mario Monti è lievitato a 2000 miliardi di euro da 1910 qual era. Nei primi tre mesi del 2013 è salito di altri 22 miliardi. 

Ieri, il governo decaduto e senza maggioranza di Monti ha scritto il decreto legge che prevede il pagamento di 40 miliardi di debiti arretrati - la maggior parte da oltre un anno - dello Stato con i  fornitori privati. E come fa lo Stato a trovare i soldi? Semplice: con altro debito pubblico, cioè emettendo Bot e Btp. Quindi, i 2022 miliardi di avantieri ieri sono diventati 2062 miliardi di debito statale. 

E mentre questo enorme vulcano di soldi a ufo continua a eruttare "pagherò" dello Stato, dette anche cambiali marchiate Btp-Cct-Bot e chi più ne ha - di sigle e siglette - ne metta, il prodotto interno lordo italiano tracolla sotto i colpi di maglio della recessione senza fine. Risultato? Se il dividendo diminuisce e il divisore aumenta rapidamente s'arriverà a quella fatidica soglia del 140% che ha fatto esplodere nell'ordine: Grecia, Cipro, tra poco Slovenia, e subito dopo l'italia. 

Il Pil del 2013, infatti, è previsto scenda di un altro 1,7%. Il debito pubblico non ha previsioni di sorta, per la sua salita: potrebbe crescere perfino di altri 100 milairdi da oggi. 

E in tutto questo, un governo non c'è, e gli accordi sottoscritti dall'italia apponendo la firma in calce al documento denominato Fiscal Compact, prevedono che per questo 2013 il debito pubblico scenda di 20 miliardi dal valore del 2012 e il disavanzo resti inferiore al 3%.

Un delirio. Un delirio che però ha una fine: il 2015, quando arrivati al 140% l'italia deflagherà e con essa l'euro che l'ha ammazzata. Un semplice consiglio del Nord ai lettori: se avete ancora da parte risparmi, fuggite dal'euro. Adesso.

max parisi


FUGGITE ADESSO PERCHE' ENTRO IL 2015 ITALIA FUORI DALL'EURO




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SE DEVE PAGARE UNA ASL, LA BANCA NON ANTICIPA PIU' LA FATTURA ALL'AZIENDA

SE DEVE PAGARE UNA ASL, LA BANCA NON ANTICIPA PIU' LA FATTURA ALL'AZIENDA

 
LA COMMISSIONE EUROPEA ORDINA AI PORTOGHESI DI MORIRE DI FAME. L'ALTA CORTE DI LISBONA DICE NO!

LA COMMISSIONE EUROPEA ORDINA AI PORTOGHESI DI MORIRE DI FAME. L'ALTA CORTE DI LISBONA DICE NO!


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

GALLERA: MESSAGGIO DEVASTANTE DEL VIMINALE, TENETE CASA I VOSTRI

1 aprile - ''Quello che e' successo ieri e' molto grave. Questa circolare del
Continua

ISTITUTO MARIO NEGRI: TRA POCHISSIMO TROVEREMO UNA CURA PER I

31 marzo - ''Se riusciamo a capire di più di questa polmonite, che non è come le
Continua

IL CORONAVIRUS STA MIETENDO ANZIANI E PERSONE COMUNQUE GIA' MALATE.

31 marzo - ''La fascia di eta' che paga il tributo piu' alto e' quella degli uomini
Continua

CONFINDUSTRIA: ECONOMIA COLPITA AL CUORE. INTERVENTI MASSICCI O E'

31 marzo - MILANO - ''Economia italiana colpita al cuore''. Il Centro studi
Continua

DIRETTORE POLICLINICO: OSPEDALE FIERA HA 200 POSTI, 28 PRONTI NEL

31 marzo - MILANO - L'ospedale realizzato all'interno della Fiera di Milano al
Continua

GALLERA: ABBIAMO CIRCA 250 VENTILATORI PER OSPEDALE IN FIERA, MANCA

31 marzo - L'ospedale destinato ai pazienti con coronavirus alla Fiera di Milano
Continua

MELONI: CRISI METTE IN LUCE LA VERA NATURA DELLE COSE: LA UE NON

31 marzo - Per il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ''l'Europa sta
Continua

GALLERA: DA LUNEDI' PROSSIMO PRIMI 12-24 RICOVERI NELL'OSPEDALE IN

31 marzo - MILANO - Lunedi' nel nuovo ospedale realizzato alla Fiera di Milano per
Continua

I DATI NAZIONALI CONFERMANO IL CALO DELL'EPIDEMIA (DATI DI OGGI -

30 marzo - Superata la soglia psicologica dei 100 mila casi di coronavirus in
Continua

IN CINA, 31 CASI NUOVI IN TUTTO DI COV-19: 30 ARRIVATI DALL'ESTERO,

30 marzo - In Cina sono stati registrati 31 casi di coronavirus, 30 importati e uno
Continua

ANCHE GENTILONI AMMETTE: SE CON QUESTA CRISI AUMENTANO DIFFERENZE,

30 marzo - ll commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, ospite di ''Circo
Continua

GALLERA: NEGLI ULTIMI 4 GIORNI E' CAMBIATO MOLTO. MENO CASI E MENO

30 marzo - MILANO - ''In Lombardia stiamo notando una flessione nel numero dei casi
Continua

FALSO VOLANTINO DEL MINISTERO DELL'INTERNO SU PRESUNTI CONTROLLI A

29 marzo - MILANO - Un falso volantino attribuito al Ministero dell'Interno sulla
Continua

GIORGIA MELONI: I 5STELLE SI INDIGNANO PER LA LEYEN? L'HANNO ELETTA

29 marzo - ''I cinquestelle sono indignati per le parole della presidente della
Continua

2.063 MILANESI IMBECILLI A ZONZO PER MILANO FERMATI DALLE FORZE

29 marzo - MILANO - Nella giornata di ieri a Milano sono state controllate 6.434
Continua

SALVINI: LA UE SI PRENDE 15 GIORNI PER DECIDERE CHE FARE? ANDATE A

27 marzo - Il segretario federale della Lega, Matteo Salvini, ha commentato l'esito
Continua

BORIS JOHNSON E' POSITIVO AL COV19 E HA SINTOMI LIEVI

27 marzo - LONDRA - ''Nelle ultime 24 ore ho sviluppato sintomi lievi e sono
Continua

FONTANA: GLI SCIENZIATI AL PAZIENTE 1 BATTIBECCARONO, INVECE DI

27 marzo - ''Gli scienziati da noi dopo al notizia del paziente 1 non hanno fatto
Continua

FONTANA: ANCHE CON DATI DI IERI, CONFERMATA STABILIZZAZIONE EPIDEMIA

27 marzo - L'incremento dei contagi registrati ieri in Lombardia dovrebbe essere
Continua

TAJANI: LA UE PAVIDA CHE SI E' VISTA IERI SARA' TRAVOLTA DAL

27 marzo - ''Un'Europa pavida, come quella che si e' vista ieri, sara' travolta dal
Continua
Precedenti »