65.368.975
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL POPOLO ARMENO HA DIRITTO ALL'INDIPENDENZA, NAGORNO KARABAKH NON VA AGGREDITO (INCONTRO SALVINI-AMBASCIATORE ARMENO)

sabato 9 aprile 2016

RIMINI - Oggi a Rimini il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, ha incontrato l'Ambasciatore della Repubblica d'Armenia in Italia, Sargis Ghazaryan. L'incontro è avvenuto in un momento cruciale per gli equilibri nel Caucaso, dove da una settimana soffiano nuovi venti di guerra.

"Stiamo assistendo all'ennesimo fallimento della comunità internazionale di fronte alla morte di moltissimi innocenti tra i quali anche anziani e bambini", dichiara Salvini, che ha espresso all'ambasciatore armeno la sua solidarietà e l'auspicio che le ragioni del conflitto siano superate con l'obiettivo di arrivare presto alla pace.

Salvini ha anche sottolineato la necessità di un riconoscimento formale dell'indipendenza del Nagorno Karabakh, sulla base del principio di autodeterminazione dei popoli, della storia del suo popolo e delle sue tradizioni cristiane millenarie.

"Ricordo le missioni di solidarietà della Lega Nord negli anni della prima Guerra in Nagorno Karabakh, quando la nostra stessa esistenza era a rischio per la seconda volta in un secolo", dichiara l'ambasciatore armeno.

"Ricordo l'opera dell'onorevole Pagliarini per il riconoscimento del genocidio armeno quando ero ancora tra i banchi dell'università di Gorizia e non posso che essere grato al segretario Salvini per non aver mai dimenticato il contributo dato all'Italia dai sopravvissuti armeni del genocidio e dalla comunità armena qui presente da duemila anni. E' questo il modello di una pacifica e proficua integrazione a cui l'Europa tutta dovrebbe ispirarsi".

"Ringrazio Matteo Salvini per essere ieri come oggi al fianco del popolo armeno", conclude l'ambasciatore Ghazaryan. "Il Nagorno Karabakh, culla del cristianesimo dei primi secoli oggi è diventato il fronte, l'ultimo baluardo dell'Europa Cristiana", dichiara Salvini, "e sta anche all'Europa dei popoli sostenerlo e difenderlo".

Redazione Milano


IL POPOLO ARMENO HA DIRITTO ALL'INDIPENDENZA, NAGORNO KARABAKH NON VA AGGREDITO (INCONTRO SALVINI-AMBASCIATORE ARMENO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ARMENIA   NAGORNO   KARABAKH   AGGRESSIONE   LEGA   SALVINI   AMBASCIATORE   GENOCIDIO   POPOLO   ARMENO   EUROPA   CRISTIANA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA SPACCIO PROSTITUZIONE

CARABINIERI SMANTELLANO DUE ORGANIZZAZIONI (ALGERINI E NIGERIANI): IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DROGA

lunedì 10 dicembre 2018
Due organizzazioni criminali sono state smantellate dai carabinieri della Compagnia di Carbonia a conclusione di una vasta operazione, ribattezzata 'Arruga', contro l'immigrazione clandestina e lo
Continua
 
LA STRAGE DEL ''LANTERNA AZZURRA CLUB'' PROVOCATA DA UNA BANDA DI RAPINATORI? E' L'IPOTESI PRINCIPALE DEGLI INVESTIGATORI

LA STRAGE DEL ''LANTERNA AZZURRA CLUB'' PROVOCATA DA UNA BANDA DI RAPINATORI? E' L'IPOTESI

lunedì 10 dicembre 2018
Chi e' perche' ha scatenato il panico all'interno del locale, qual era la sostanza che ha reso l'aria irrespirabile, quante erano effettivamente le presenze all'interno della sala dove si sarebbe
Continua
L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD APPOGGIARLO ALLE ELEZIONI''

L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD

lunedì 10 dicembre 2018
PARIGI - L'economista francese Jean-Paul Fitoussi, non fatica a trovare in una intervista a "Il Fatto Quotidiano" pubblicata oggi un aggettivo per definire il presidente Emmanuel Macron: "Imbecille".
Continua
 
RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA CROCE ROSSA!

RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA

giovedì 6 dicembre 2018
LUCCA - Africani spacciavano, come nulla fosse, addirittura dentro una struttura della Croce Rossa. Gli agenti della questura di Lucca hanno effettuato questa mattina un'operazione contro lo spaccio
Continua
IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON DEVE PIU' ACCADERE

IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON

mercoledì 5 dicembre 2018
ROMA -  Il governo italiano è pronto a dare l'alt all'operazione Sophia. Il piano operativo lanciato dall'Unione europea all'indomani dei naufragi avvenuti nell'aprile 2015 con lo scopo
Continua
 
MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI VOGLIONO CHE SE NE VADA

MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI

martedì 4 dicembre 2018
PARIGI - Macron ha perso, ma i gilet gialli non hanno ancora vinto, dato che ormai chedono a viso aperto le dimissioni del presidente della Repubblica. Sei mesi di sospensione dell'aumento delle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AUSTRIA MOBILITA L'ESERCITO ALLE FRONTIERE E APRE L'ARRUOLAMENTO A UNA NUOVA MILIZIA DI ''VOLONTARI'' A DIFESA DEI CONFINI

AUSTRIA MOBILITA L'ESERCITO ALLE FRONTIERE E APRE L'ARRUOLAMENTO A UNA NUOVA MILIZIA DI
Continua

 
VIOLENTA ACCUSA A DRAGHI DEL GOVERNO TEDESCO: ''E' IL MANDANTE DELL'ASCESA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA'' (ADDIO DRAGHI)

VIOLENTA ACCUSA A DRAGHI DEL GOVERNO TEDESCO: ''E' IL MANDANTE DELL'ASCESA DI ALTERNATIVA PER LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!