48.466.410
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NEL SOLITO SILENZIO DELL'INFORMAZIONE ITALIANA DOMANI REFERENDUM IN OLANDA: RATIFICA ACCORDO UCRAINA-UE (SARA' BOCCIATO)

martedì 5 aprile 2016

Il referendum consultivo che si terrà domani nei Paesi Bassi sulla ratifica dell'accordo di associazione Ue-Ucraina "è una questione interna che riguarda il popolo olandese e sta al popolo olandese valutare come votare". Così il portavoce capo della Commissione Ue, Margaritis Schinas, precisa la posizione dell'esecutivo comunitario sulla consultazione che si terrà domani nei Paesi Bassi. "L'accordo tra Ue ed Ucraina - ha continuato Schinas - è stato firmato. Per quanto riguarda il processo di ratifica, ricordo che 27 Stati membri hanno notificato la ratifica. I procedimenti interni di ratifica sono questioni interne che riguardano gli Stati membri. E' anche in corso di ratifica nel Parlamento Europeo". 

Se l'accordo non venisse confernato dal referendum olandese di domani, perderebbe valore e decadrebbe in quanto tale. 

"In attesa che venga "ratificato da tutti gli Stati membri, parti rilevanti dell'accordo di associazione vengono applicate provvisoriamente. Non è compito della Commissione - conclude il portavoce - dire alla gente come votare, ma è suo compito sottolineare quale sia l'importanza per l'Europa di quel voto". Il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker in gennaio ha invitato gli elettori olandesi a non votare contro l'accordo, avvertendo che un voto contrario potrebbe aprire le porte a "una crisi continentale" e che il primo beneficiario sarebbe la Russia di Vladimir Putin. Questa diretta ingerenza di Juncker nelle scelte politiche degli olandesi non è stata apprezzata per niente, anzi, ha dato una gran mano a chi vuole che l'accordo venga bocciato alle urne referendarie.

Il referendum, ricorda Judy Dempsey del think tank Carnegie Europe, è stato organizzato dopo che GeenPeil, un movimento euroscettico olandese che va per la maggiore, è riuscito a raccogliere molte più delle firme sufficienti a richiedere la consultazione, dopo l'entrata in vigore di una nuova legge che consente ai cittadini di ottenere la convocazione di una consultazione referendaria su qualsiasi legge passata dal Parlamento, a condizione che vengano raccolte almeno 300mila firme.

GeenPeil ne ha accumulate ben 470mila, quindi molte di più rispetto al minimo necessario. L'obiettivo politico di GeenPeil, spiega ancora la Dempsey, era di sottolineare la necessità di un maggior controllo democratico sul Parlamento, quando ratifica accordi siglati dall'Ue con altri Paesi. Tuttavia, prendendo di mira l'accordo di associazione Ue-Ucraina, il movimento "ha trasformato il referendum in un pericoloso gioco che vede contrapposti da un lato gli euroscettici e la Russia e dall'altro l'Ue e l'Ucraina". Va da sè che questo think tank sia europeista, c'è anche chi afferma finanziato sottobanco proprio dall'Unione europea.

I sondaggi, allo stato, a meno di 24 ore dal voto, prevedono una netta vittoria del 'no' alla ratifica, cosa che creerebbe "grossi problemi: al governo olandese, che dovrà reagire al voto; all'Ue, perché tutti gli Stati membri dell'Ue devono ratificare l'accordo di associazione e ne basta uno contro per inficiarlo; e per l'Ucraina, perché l'attuale governo ha un disperato bisogno dell'accordo per ricevere capitali e sostegno economico dalla Ue, altrimenti può dichiarare bancarotta in poche ore".

Inoltre, se prevale il "no", sarà un grande successo per Vladimir Putin, ma questo è già evidente ora. 

Redazione Milano


NEL SOLITO SILENZIO DELL'INFORMAZIONE ITALIANA DOMANI REFERENDUM IN OLANDA: RATIFICA ACCORDO UCRAINA-UE (SARA' BOCCIATO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

OLANDA   UE   REFERENDUM UCRAINA   CROLLO   ACCORDO   CANCELLATO   KIEV   GOVERNO   JUNCKER   PUTIN   RUSSIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PARROCO DI PALERMO CONTESTA LE POSIZIONI DI SINISTRA DI PAPA BERGOGLIO E IL VATICANO PER TUTTA RISPOSTA LO CACCIA

PARROCO DI PALERMO CONTESTA LE POSIZIONI DI SINISTRA DI PAPA BERGOGLIO E IL VATICANO PER TUTTA

lunedì 26 giugno 2017
PALERMO -  Don Alessandro MINUTELLA, il 'prete ribelle' reo di aver criticato la Chiesa di Papa Francesco, è stato rimosso dal suo ufficio di parroco della parrocchia San Giovanni Bosco
Continua
 
A BERLINO MANIFESTAZIONE CONTRO L'ISLAMIZZAZIONE DELLA GERMANIA E DELL'EUROPA, MENTRE IN ITALIA IL PD E' FILOISLAMICO

A BERLINO MANIFESTAZIONE CONTRO L'ISLAMIZZAZIONE DELLA GERMANIA E DELL'EUROPA, MENTRE IN ITALIA IL

lunedì 26 giugno 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente che pochi giorni fa a Berlino c'e' stata una protesta contro il pericolo dell'islamizzazione della Germania e dell'Europa e la cosa non deve sorprendere,
Continua
LA LEGA CON GLI ALLEATI FORZA ITALIA E FRATELLI D'ITALIA FA IL ''CAPPOTTO'' AL PD IN LOMBARDIA

LA LEGA CON GLI ALLEATI FORZA ITALIA E FRATELLI D'ITALIA FA IL ''CAPPOTTO'' AL PD IN LOMBARDIA

lunedì 26 giugno 2017
MILANO -  Si può davvero scrivere "il cappotto lombardo" fatto al Pd dalla Lega con gli alleati Forza Italia e Fratelli d'Italia, in Lombardia, nelle elezioni amministrative i cui
Continua
 
I NUOVI LEADER SALVINI-TOTI-MELONI CONQUISTANO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI: TRAVOLGENTE VITTORIA ELETTORALE DI LEGA-FI-FDI

I NUOVI LEADER SALVINI-TOTI-MELONI CONQUISTANO LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI: TRAVOLGENTE VITTORIA

lunedì 26 giugno 2017
Netto, clamoroso, in alcuni casi "storico": il trionfo del centrodestra segna i ballottaggi delle amministrative 2017 che vedono la gran parte dei 22 capoluoghi di Provincia in gioco passare all'asse
Continua
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''ALLO STATO ATTUALE, IL DEFAULT DELLA GRECIA A LUGLIO E' INEVITABILE'' (FINE DEI GIOCHI)

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''ALLO STATO ATTUALE, IL DEFAULT DELLA GRECIA A LUGLIO E'
Continua

 
AL REFERENDUM OLANDESE SULL'ACCORDO UE-UCRAINA VINCONO I NO! DURISSIMO COLPO ALLA UE, GLI EUROSCETTICI HANNO VINTO!

AL REFERENDUM OLANDESE SULL'ACCORDO UE-UCRAINA VINCONO I NO! DURISSIMO COLPO ALLA UE, GLI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

DRAGHI: SERIE PREOCCUPAZIONI SU SOSTENIBILITA' DEL DEBITO PUBBLICO

26 giugno - ''Al momento lo staff della Bce non è in grado di completare una
Continua

MATTEO SALVINI: ''POSSIAMO VINCERE A LIVELLO NAZIONALE. ORA, IL

26 giugno - MILANO - ''Abbiamo fatto trenta, facciamo trentuno: se dopo decenni
Continua

A TRAPANI IL PD NON RIESCE A VINCERE NEPPURE CORRENDO... DA SOLO AL

26 giugno - TRAPANI, 26 GIU - Ci sono soltanto due sedie e qualche manifesto, per il
Continua

MARONI: IL CENTRODESTRA MODELLO LIGURIA-LOMBARDIA VINCE. QUESTA E'

26 giugno - La vittoria nei comuni lombardi e a Genova è ''il modello Lombardia, il
Continua

MATTEO SALVINI: IN UN PAESE NORMALE, ORA SI VA A VOTARE PER LE

26 giugno - Dopo la vittoria del centrodestra ai ballottaggi, Matteo Salvini chiede
Continua

PER LA PRIMA VOLTA DAL 1947 UN SINDACO DI CENTRODESTRA A PISTOIA

26 giugno - PISTOIA - ''Grazie ad un candidato di Fratelli d'Italia e all'opera di
Continua

GOVERNO PD VARA DECRETO D'URGENZA PER PERMETTERE A BPVI E VB DI

25 giugno - ROMA - PALAZZO CHIGI - Via libera del Consiglio dei ministri al decreto
Continua

L'ASSOCIAZIONE DEI CONSUMATORI ADUC OFFRE 2 EURO PER COMPRARE

24 giugno - Ironica - ma non del tutto - presa di posizione dell'Aduc, associazione
Continua

POPOLARE VICENZA E VENETO BANCA SONO IN STATO DI INSOLVENZA

24 giugno - La Banca popolare di Vicenza e Veneto Banca ''saranno sottoposte alle
Continua

LA BCE DICHIARA LA POP. VICENZA E VENETO BANCA ''IN FALLIMENTO O

24 giugno - Banche venete al centro della giornata di oggi. Il Governo, infatti, ha
Continua
Precedenti »