74.231.592
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NIENTE RIFORMA LEGGE ELETTORALE? NO PROBLEM: ARRIVA LA CAVALLERIA TOGATA (CORTE COSTITUZIONALE) E TORNA IL MATTARELLUM.

sabato 18 maggio 2013

 

Milano - Anna Finocchiaro del Pd ha presentato nei giorni scorsi un provvedimento legislativo molto semplice: "Abolizione della attuale legge elettorale e ritorno alla precedente". All'incirca, suona così. Tuttavia, le probabilità che l'ammucchiata partitocratica alla fine trovi il modo di cambiare il cosiddetto Porcellum (nomignolo suggestivo derivato all'intramontabile affermazione di Calderoli, che ne fu relatore, che la definì "una porcata")  sono modeste per non dire nulle. Fin qua la politica. Ma ecco che - come nelle peggiori tradizioni italiane - quando la politica fallisce entra in campo la magistratura.

Infatti il  “Porcellum” ora passa alla Consulta: la Cassazione (con la sentenza n. 12606/2013.) ha appena sollevato la questione di legittimità costituzionale nei confronti dell’attuale legge elettorale. La decisione finale ora spetta alla Corte Costituzionale, che stabilirà se cancellare definitivamente dal nostro ordinamento questo famigerato e tanto criticato testo normativo, al secolo la legge 270 del 2005.

 In altre parole, poiché i parlamentari non riescono a mettersi d’accordo per modificare l’attuale legge elettorale, allora lo farà con le cattive la magistratura!

Sotto accusa di incostituzionalità è il tanto criticato sistema che non consente il voto di preferenza al cittadino. Infatti, con le “liste bloccate”, il cittadino non può scegliere il proprio candidato. Egli è costretto invece a barrare la lista di preferenza mentre i candidati sono prestabiliti, secondo un ordine decrescente, dalla segreteria del partito. Ciò ovviamente si pone in contrasto con il principio costituzionale che prevede il voto diretto.

 È incostituzionale anche il cosiddetto premio di maggioranza perché assicura al vincitore, anche a fronte di uno scarto minimo di voti, un numero considerevole di seggi (il 55%), affidandogli così un potere di cui il popolo non ha inteso investirlo.

 Il sistema, inoltre, non è in grado di impedire che, dopo il voto, le coalizioni si possano sciogliere, creando diverse maggioranze e così eludendo la volontà degli elettori.

Già in passato, la Corte Costituzionale era stata chiamata a decidere sulla legittimità dell’attuale legge elettorale. Ma erano altri tempi. Almeno sotto l’aspetto politico. In un momento, dunque, in cui tutta la politica italiana è “in forse” (in molti attribuiscono la colpa proprio al sistema elettorale), la Corte Costituzionale potrebbe decidere, con un colpo di mano a sorpresa, di cambiare le carte in modo radicale.

Fonte: la legge per tutti

 

 

max parisi


NIENTE RIFORMA LEGGE ELETTORALE? NO PROBLEM: ARRIVA LA CAVALLERIA TOGATA (CORTE COSTITUZIONALE) E  TORNA IL MATTARELLUM.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
UN IMPRENDITORE SI SUICIDA COL FUOCO IN LIGURIA, UN ALTRO SALVATO AD ASCOLI PICENO. TRAGEDIE CHE LA KASTA IGNORA.

UN IMPRENDITORE SI SUICIDA COL FUOCO IN LIGURIA, UN ALTRO SALVATO AD ASCOLI PICENO. TRAGEDIE CHE LA
Continua

 
SONDAGGIO / PDL LEGGERMENTE IN CALO, MA TUTTO PIU' O MENO STABILE, MENTRE IL 58% DEGLI ITALIANI NON SI FIDA DEI GIUDICI

SONDAGGIO / PDL LEGGERMENTE IN CALO, MA TUTTO PIU' O MENO STABILE, MENTRE IL 58% DEGLI ITALIANI NON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PIRELLI: DUE DEI TRE STABILIMENTI IN CINA SONO CHIUSI, IL TERZO

19 febbraio - MILANO - L'impatto previsto del Coronavirus sui conti di Pirelli ''al
Continua

LA RUSSIA CHIUDE LE FRONTIERE AI CITTADINI CINESI, NON UNO ESCLUSO.

19 febbraio - PECHINO - ''Non e' un bando totale agli scambi tra persone dei due
Continua

BOLLETTINO DI GUERRA CORONAVIRUS: AD OGGI, 2004 MORTI E 74.000

19 febbraio - Sale a quota 2.004 il bilancio totale dei morti per malattia da nuovo
Continua

INCHIODATA DEL PIL DELLA CINA, FABBRICHE APERTE SONO SOLO IL

19 febbraio - La crescita del Pil in Cina potrebbe frenare a +3,5% nel primo
Continua

LA RUSSIA PREPARA UN PIANO PER RIDURRE DANNI DA BLOCCO FORNITURE

18 febbraio - MOSCA - La Russia sta preparando un piano d'azione per ridurre al minimo
Continua

ANCHE CHANEL CANCELLA LE SFILATE DEL PROSSIMO 21 MAGGIO A PECHINO

18 febbraio - Il CORONAVIRUS non risparmia l'industria della moda. Oltre a Prada, che
Continua

CORONAVIRUS: PRADA RINVIA A DATA DA DESTINARSI LE SFILATE IN

18 febbraio - Anche Prada, dopo la rinuncia di Chanel Metiers d'Art a sfilare a
Continua

GRANDI DIFFICOLTA' PER LE IMPRESE STRANIERE IN CINA: IMPIANTI FERMI

18 febbraio - PECHINO - Le imprese straniere stanno avendo grandi difficolta' nel far
Continua

STUDIO USA: 5.000.000 DI AZIENDE A RISCHIO NEL MONDO PER COLPA DEL

18 febbraio - Il coronavirus potrebbe avere un impatto sull'economia globale e
Continua

SALONE INTERNAZIONALE DELL'AUTO DI PECHINO RINVIATO A DATA DA

18 febbraio - PECHINO - Anche il Beijing auto show, il piu' grande evento dell'anno
Continua

INDICE ZEW PRECIPITA: LA GERMANIA VEDE NERISSIMO, CROLLO GLOBALE

18 febbraio - Brusco calo a febbraio dell'indice Zew, che è l'indice di fiducia delle
Continua

MEGA BOOM DELL'OCCUPAZIONE IN GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT

18 febbraio - LONDRA - L'economia britannica ha creato posti di lavoro a un ritmo
Continua

542 MALATI DI CORONAVIRUS SULLA NAVE DA CROCIERA DIAMOND PRINCESS

18 febbraio - Altre 88 persone a bordo della nave da crociera Diamond Princess,
Continua

BENETTON PROVANO A VENDERE AUTOSTRADE PER L'ITALIA (CAUSE

17 febbraio - ''Fonti ben informate e vicine al dossier confermano che la famiglia
Continua

SECONDO IL PD, LA MAGGIORANZA VA ''STABILIZZATA'' ALLARGANDOLA

17 febbraio - ''Il ragionamento di Bettini, alias Zingaretti, secondo cui la
Continua

CINA: GOVERNO DECIDE CHE TUTTI I PEDAGGI NELL'INTERA RETE VIARIA

17 febbraio - PECHINO - Il governo cinese deve essersi reso conto che l'epidemia di
Continua

UN ITALIANO MALATO TRA I PASSEGGERI EVACUATI DALLA DIAMOND PRINCESS

17 febbraio - Un italiano che si trovava a bordo della Diamond Princess, la nave
Continua

EPIDEMIA CORONAVIRUS DILAGA SULLA NAVE DIAMOND PRINCESS: 454 MALATI

17 febbraio - TOKYO - I test hanno accertato altri 99 contagiati sulla nave da
Continua

SALVINI: VOGLIONO CANCELLARE I DECRETI SICUREZZA. PAZZESCO.

17 febbraio - ''Pazzesco. Con tutti i problemi che ci sono in Italia qual e' la loro
Continua

BMW CHIUDE TRE FABBRICHE IN CINA PER COLPA DEL CORONAVIRUS

30 gennaio - Bmw sta chiudendo tre delle sue fabbriche nella città cinese di
Continua
Precedenti »