42.155.238
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

THE ECONOMIST: ''IL CALO DI CONSENSI PER PARTITI SOCIALDEMOCRATICI NELLA UE NON HA PRECEDENTI. IL FUTURO E' DELLA DESTRA''

venerdì 1 aprile 2016

LONDRA - La crisi economica e politica della Grecia e' senza confronti, ma non lo e', invece, la crisi del Pasok, il Partito socialista, abbandonato dai lavoratori e scivolato al quattro per cento nel 2015: il centro-sinistra europeo ha subito una "pasokizzazione", osserva il settimanale britannico The Economist, ovvero un tracollo senza ritorno.

"Il calo del consenso delle forze socialdemocratiche su scala continentale non ha precedenti - scrive l'Economist -. Nei cinque Stati membri dell'Unione Europea in cui si e' votato l'anno scorso, hanno perso il potere in Danimarca o registrato i peggiori risultati della loro storia in Finlandia, Polonia e Spagna o subito vere e proprie disfatte, come i laburisti nel Regno Unito".

"Altrove il centrosinistra e' al governo: come socio di minoranza in Germania e nei Paesi Bassi o alla guida di coalizioni traballanti in Svezia, Portogallo e Austria, dove per altro i socialdemocratici si sono schierati su posizioni della destra al riguardo dell'immigrazione".

"E non basta - aggiunge l'Economist -. In Francia il presidente Hollande sprofonda nell'impopolarita', mentre in Italia il Partito democratico del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sta cedendo terreno e forse il sidanco della capitale, Roma, al Movimento 5 Stelle".

"Bastioni come Londra e Amsterdam, la Catalogna e la Scozia, si sono sganciati dalla tradizionale presa del centro-sinistra. Dove sono finiti i voti perduti? Molti sono andati alle forze nazionaliste contrarie alla Ue e all'euro nell'Europa del sud, in quella del nord a forze conservatrici anch'esse nazionaliste. Ovunque in Europa, invece, ai partiti di destra contrari all'immigrazione di massa in corso".

"Ma a trarne vantaggio sono stati, sebbene in modo inferiore, anche i movimenti alternativi di sinistra, i liberali e il centro-destra. Si e' rafforzato, inoltre, il partito dell'astensione. La sinistra europea ha conosciuto altri momenti difficili, in particolare tra la fine degli anni Ottanta e l'inizio dei Novanta, per risollevarsi con leader come Tony Blair e Gerhard Schroder, che hanno sacrificato la difesa delle rigide regole del mercato del lavoro alla "terza via", una combinazione di riforme sociali, deregolamentazione e servizi pubblici fondati sulla crescita".

"Ma questi risultati alla prova del tempo si sono dimostrati illusori, se non del tutto sbagliati. Con la crisi economica degli anni Duemila la fiducia nel centrosinistra, nella cosiddetta socialdemocrazia incarnata negli Stati Uniti dal presidente Clinton, e' venuta meno . La crisi dell'euro, prevedibile quanto difficilmente risolvibile, con in più l'opposizione tra nord e sud dell'eurozona sull'austerita', ha esasperato i problemi".

E la lucidissima analisi dell'Economist così prosegue: "Tutti questi fattori congiunturali, comunque, non riescono a spiegare fino in fondo la gravita' del crollo del centro sinistra in tutta Europa. Vanno considerati, invece, quattro elementi che hanno reso l'ambiente europeo piu' ostile al centro-sinistra: i progressi della destra ora considerata affidabile rispetto un passato in cui non lo era, il cambiamento strutturale dell'economia provocato dalla crisi dell'euro che ha innescato una stagnazione definita da alcuni economisti addirittura secolare, la fine della paura del nazionalismo a livello sociale e infine la vra e propria scomparsa di classi sociali monolitiche".

"I partiti socialdemocratici appaiono sulla difensiva, mentre e' la destra in tutta Europa ad aver ereditato l'ambizione a modernizzare; alcune loro politiche sono migrate in altre forze, come M5S o Ciudadanos, altre volte sono mutati soggetti politici esistenti, che hanno sposato le idee della destra, (come la Lega in Italia -ndr). I partiti del centrosinistra resistono stancamente in alcune roccaforti, nelle quali potrebbero finire confinati. L'unica residua possibilità del centrosinistra in Europa rimane quella di trovare leader che piacciano alla gente e formare quindi governi di coalizione, sempre che i risultati elettorali lo consentano".

Redazione Milano


THE ECONOMIST: ''IL CALO DI CONSENSI PER PARTITI SOCIALDEMOCRATICI NELLA UE NON HA PRECEDENTI. IL FUTURO E' DELLA DESTRA''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua
DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER E' IN TESTA

DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER

giovedì 1 dicembre 2016
VIENNA - Mentre in Italia si voterà su una controversa riforma della Costituzione, che è la Carta di tutti gli italiani ed è grottesco sia "riformata" da una sola parte come
Continua
 
LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA STRADA

LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA

mercoledì 30 novembre 2016
Nella galassia dei repubblicani e' nata una nuova stella: Tomi Lahren, giornalista e opinionista politica, e' una donna di 24 anni che al fascino estetico combina doti oratorie e di persuasioni che
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NOTIZIA CENSURATA / MIGRANTI ISLAMICI ATTACCANO LA POLIZIA A STOCCOLMA, NOTTI DI SCONTRI, AUTO INCENDIATE

NOTIZIA CENSURATA / MIGRANTI ISLAMICI ATTACCANO LA POLIZIA A STOCCOLMA, NOTTI DI SCONTRI, AUTO
Continua

 
LE MONDE: ''L'ITALIA STA PER ESSERE INVASA DA 300.000 MIGRANTI ILLEGALI, TUTTI AFRICANI SENZA DIRITTO D'ASILO NELLA UE''

LE MONDE: ''L'ITALIA STA PER ESSERE INVASA DA 300.000 MIGRANTI ILLEGALI, TUTTI AFRICANI SENZA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua

BRUNETTA: ''40% DI SI' NON SONO VOTI DI RENZI, CHI LO DICE MENTE''

5 dicembre - Brunetta: ''Dalle parti del Nazareno provano a consolarsi con
Continua

IN SICILIA UNA VALANGA DI NO HA SEPPELLITO RENZI: 80% IN ALCUNI

5 dicembre - ''In Sicilia una valanga di No ha seppellito Renzi, Crocetta e tutto il
Continua

TRENTINO: IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE PRENDA ESEMPIO DA RENZI E

5 dicembre - TRENTO - ''Il risultato del referendum in provincia di Trento, con la
Continua

SALTA L'AUMENTO DI CAPITALE DI MPS, SI VA VERSO IL BAIL IN SE VOTO

5 dicembre - SIENA - Slitta di qualche giorno, almeno tre o quattro, la decisione
Continua

IL PAPA COMUNISTA L'HA PRESA MALE, LA SONORA SCONFITTA DI RENZI.

5 dicembre - CITTA' DEL VATICANO - Il papa comunista l'ha presa male, la sonora
Continua

DIJSSELBLOEM GETTA LA SPUGNA: IMPOSSIBILE SPREMERE L'ITALIA CON

5 dicembre - ''Ho parlato con il ministro italiano Padoan oggi. A causa della
Continua

LA (EX) MINISTRA BOSCHI HA PIANTO? ANCHE TANTI RISPARMIATORI DI

5 dicembre - ''Ieri il ministro Boschi ha pianto? Tanti risparmiatori di Banca
Continua

LUCA ZAIA: MATTARELLA SCIOLGA LE CAMERE, ELEZIONI SUBITO.

5 dicembre - VENEZIA - ''Renzi si e' dimesso e Mattarella puo' solo sciogliere le
Continua

LA UE ''DONA'' LA FORTE SOMMA DI 30 MILIONI DI EURO PER TUTTI I

1 dicembre - BRUXELLES - Gli ''sciacalli'' della Ue non si smentiscono
Continua

+++ESPLOSIONE NELLA RAFFINERIA ENI DI SANNAZZARO DE BURGONDI +++

1 dicembre - PAVIA - Esplosione intorno alle 16 all'interno della raffineria Eni di
Continua

GOVERNO: ''MPS SOLIDA, SIAMO FIDUCIOSI'' BORSA SUBITO DOPO: MPS

1 dicembre - MILANO - BORSA - ''L'aumento di capitale di Mps sta andando avanti e
Continua

RENZI: ''BLOCCHEREMO L'APPROVAZIONE DEL BILANCIO UE!'' (BUFALA:

1 dicembre - BRUXELLES - Ricordate la sparata di Renzi che giorni fa aveva detto
Continua

BORSE EUROPA PEGGIORANO, MALE MILANO (OVVIAMENTE) CON CADUTA INDICI

1 dicembre - Le Borse europee peggiorano, nonostante il buon andamento degli
Continua

L'EURO CADE A 1,05 SUL DOLLARO E ABBATTE I ''PALETTI'' AL RIBASSO

30 novembre - FRANCOFORTE - L'euro è sceso oggi in chiusura a 1,0607 dollari, dai
Continua

SALVINI: FAREMO IL CONGRESSO DELLA LEGA ENTRO L'INVERNO...

30 novembre - ''Non ho la minima preoccupazione del congresso, lo faremo, escludo il
Continua

SCHAEUBLE DICHIARA: VOTEREI SI' AL REFERENDUM ITALIANO, AUGURO

30 novembre - BERLINO - Nel corso del suo intervento al Berlin Foreign Policy Forum,
Continua

USA IN PIENO BOOM ECONOMICO (ALLA FACCIA DEI GUFI CONTRO TRUMP)

29 novembre - Crescita superiore alle attese per l'economia statunitense nel terzo
Continua

MPS SPROFONDA OLTRE OGNI LIMITE: IERI HA PERSO IL 13% IN BORSA

26 novembre - Da lunedi' entra nel vivo il tentativo di salvataggio di Mps con l'avvio
Continua

SALA ANDREBBE AL SENATO SOLO UN GIORNO LA SETTIMANA: ''PRIMA

25 novembre - Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ritiene ''positiva'' la presenza dei
Continua
Precedenti »