49.878.825
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PROCURATORE DI VENEZIA, CARLO NORDIO: ''DICIAMO UNA VOLTA PER TUTTE CHE SIAMO IN GUERRA ED E' UNA GUERRA DI RELIGIONE''

mercoledì 30 marzo 2016

VENEZIA - "Mi hanno piacevolmente sorpreso, e le condivido in toto - ha dichiarato il senatore della Lega Roberto Calderoli - le parole pronunciate oggi in radio dal procuratore di Venezia, Carlo Nordio, che ha affermato: 'Sarebbe giusto dire una volta per tutte che siamo in guerra. E che non e' guerra, come ha detto il Papa, ispirata dai mercanti di armi o addirittura dall'emarginazione. E' una guerra religiosa. Basta vedere in Pakistan dove i poveri cristiani sono stati vittime non di mercanti d'armi. E' una guerra santa che un'organizzazione ha proclamato nei confronti dell'Occidente, e possono colpire ovunque".

"Queste parole, di buon senso, che fotografano una verita' sotto gli occhi di tutti tranne che per il governo Renzi, la Boldrini e i vari 'ultimi giapponesi sull'isola' come Vendola, e che arrivano da un magistrato stimato da tutti che in quasi 40 anni ha combattuto le Brigate Rosse e la criminalita' organizzata dovrebbero far suonare la sveglia per tutti quelli che dormono sonni tranquilli, pensando che l'Italia non corra rischi" ha aggiunto Calderoli.

"E invece Nordio, dall'alto della sua esperienza, avverte che: 'Non e' vero che non corriamo rischi come Belgio e Francia. Dovendoci mettere nei panni dei terroristi, credo che loro abbiano costituito in Italia una serie di cellule silenti, come nel resto d'Europa. Queste esplosioni sono punte di iceberg di una polveriera che sta covando'. Pensando alle reazioni di Renzi e dei suoi ministri, che tanto non diranno una parola a riguardo, o alla censura che puntuale arrivera' dai grandi quotidiani schierati sempre con il governo, ho davvero paura che gli avvertimenti di Nordio finiscano per essere ignorati come fecero i troiani con quelli di Cassandra".

"Io la penso come Nordio: siamo in guerra, il nemico e' alle porte, pensando alla Libia dove l'Isis ha campo libero e da dove ogni giorno partono centinaia di immigrati che noi accogliamo senza controlli (oggi si è saputo da fonti algerine che l'Isis in Libia li sta usando per finanziarsi - ndr), ma il nemico e' anche a casa nostra, come confermano le 75 espulsioni degli ultimi mesi, gli arresti delle ultime settimane di due sospetti jihadisti e i passaggi sul nostro territorio, nei mesi scorsi, di personaggi vicini alle cellule che hanno poi insanguinato Parigi e Bruxelles", conclude Calderoli.

Redazione Milano


IL PROCURATORE DI VENEZIA, CARLO NORDIO: ''DICIAMO UNA VOLTA PER TUTTE CHE SIAMO IN GUERRA ED E' UNA GUERRA DI RELIGIONE''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
 
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
 
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
 
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'AUSTRIA ANNUNCIA IL RAFFORZAMENTO DELLA SICUREZZA AL BRENNERO CON L'ITALIA (MENTRE A MILANO ASSALTANO IL CONSOLATO)

L'AUSTRIA ANNUNCIA IL RAFFORZAMENTO DELLA SICUREZZA AL BRENNERO CON L'ITALIA (MENTRE A MILANO
Continua

 
BUCO DI 100 MILIARDI DI EURO NEI CONTI INPS PER COLPA DELLE PENSIONI DEI LAVORATORI PUBBLICI: INPS VICINA AL FALLIMENTO

BUCO DI 100 MILIARDI DI EURO NEI CONTI INPS PER COLPA DELLE PENSIONI DEI LAVORATORI PUBBLICI: INPS
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ROMA CON L'ACQUA RAZIONATA E' UNA CAPITALE DA PAESE DEL TERZO MONDO

24 luglio - ''La Raggi e Zingaretti se ne vadano, altrimenti sia il Governo a
Continua

CALDEROLI: CHAPEAU A MACRON! A NOI GLI IMMIGRATI ALLA FRANCIA IL

24 luglio - ''Chapeau a Macron! Nel giro di un paio di mesi il presidente francese
Continua

SVIZZERA:ARMATO DI MOTOSEGA FERISCE CINQUE PERSONE DENTRO UN

24 luglio - Cinque persone ferite, due delle quali in modo grave: questo il primo
Continua

IN ALASKA E' MORTO A 20 ANNI D'ETA' UN GATTO. DOV'E' LA NOTIZIA?

24 luglio - TELKEETNA - ALASKA - Il sindaco onorario di Talkeetna, piccola cittadina
Continua

PERFINO ELSA FORNERO SBUGIARDA BOERI: ''I MIGRANTI NON RISOLVONO I

24 luglio - ''È vero che i migranti danno un contributo positivo ai conti del
Continua

SALVINI: DALLA PARTE DELL'AGENTE SOSPESO CHE HA CRITICATO LA

22 luglio - ROMA - ''Io sto con questo poliziotto! Altro che sospensione, merita in
Continua

SALVINI: BERLUSCONI GUARDI BENE CHI IMBARCA, AD ESEMPIO FLAVIO TOSI

21 luglio - ''I movimenti poco prima delle elezioni sono sempre un po’ sospetti''.
Continua

FORTE TERREMOTO A KOS, ISOLA GRECA VICINO ALLA TIRCHIA: 2 MORTI E

21 luglio - Un forte terremoto ha colpito questa notte l'isola greca di Kos, nel
Continua

LA POLONIA RESISTE ALL'AGGRESSIONE DELLA UE: APPROVA RIFORMA DELLA

20 luglio - VARSAVIA - Il Parlamento polacco ha approvato poco fa la riforma della
Continua

MACRON HA DECISO DI TAGLIARE I FONDI ALLE ORGANIZZAZIONI IN DIFESA

20 luglio - PARIGI - Sembra esser confermato in Francia l'allarme lanciato dalle
Continua
Precedenti »