45.157.460
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PROCURATORE DI VENEZIA, CARLO NORDIO: ''DICIAMO UNA VOLTA PER TUTTE CHE SIAMO IN GUERRA ED E' UNA GUERRA DI RELIGIONE''

mercoledì 30 marzo 2016

VENEZIA - "Mi hanno piacevolmente sorpreso, e le condivido in toto - ha dichiarato il senatore della Lega Roberto Calderoli - le parole pronunciate oggi in radio dal procuratore di Venezia, Carlo Nordio, che ha affermato: 'Sarebbe giusto dire una volta per tutte che siamo in guerra. E che non e' guerra, come ha detto il Papa, ispirata dai mercanti di armi o addirittura dall'emarginazione. E' una guerra religiosa. Basta vedere in Pakistan dove i poveri cristiani sono stati vittime non di mercanti d'armi. E' una guerra santa che un'organizzazione ha proclamato nei confronti dell'Occidente, e possono colpire ovunque".

"Queste parole, di buon senso, che fotografano una verita' sotto gli occhi di tutti tranne che per il governo Renzi, la Boldrini e i vari 'ultimi giapponesi sull'isola' come Vendola, e che arrivano da un magistrato stimato da tutti che in quasi 40 anni ha combattuto le Brigate Rosse e la criminalita' organizzata dovrebbero far suonare la sveglia per tutti quelli che dormono sonni tranquilli, pensando che l'Italia non corra rischi" ha aggiunto Calderoli.

"E invece Nordio, dall'alto della sua esperienza, avverte che: 'Non e' vero che non corriamo rischi come Belgio e Francia. Dovendoci mettere nei panni dei terroristi, credo che loro abbiano costituito in Italia una serie di cellule silenti, come nel resto d'Europa. Queste esplosioni sono punte di iceberg di una polveriera che sta covando'. Pensando alle reazioni di Renzi e dei suoi ministri, che tanto non diranno una parola a riguardo, o alla censura che puntuale arrivera' dai grandi quotidiani schierati sempre con il governo, ho davvero paura che gli avvertimenti di Nordio finiscano per essere ignorati come fecero i troiani con quelli di Cassandra".

"Io la penso come Nordio: siamo in guerra, il nemico e' alle porte, pensando alla Libia dove l'Isis ha campo libero e da dove ogni giorno partono centinaia di immigrati che noi accogliamo senza controlli (oggi si è saputo da fonti algerine che l'Isis in Libia li sta usando per finanziarsi - ndr), ma il nemico e' anche a casa nostra, come confermano le 75 espulsioni degli ultimi mesi, gli arresti delle ultime settimane di due sospetti jihadisti e i passaggi sul nostro territorio, nei mesi scorsi, di personaggi vicini alle cellule che hanno poi insanguinato Parigi e Bruxelles", conclude Calderoli.

Redazione Milano


IL PROCURATORE DI VENEZIA, CARLO NORDIO: ''DICIAMO UNA VOLTA PER TUTTE CHE SIAMO IN GUERRA ED E' UNA GUERRA DI RELIGIONE''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'AUSTRIA ANNUNCIA IL RAFFORZAMENTO DELLA SICUREZZA AL BRENNERO CON L'ITALIA (MENTRE A MILANO ASSALTANO IL CONSOLATO)

L'AUSTRIA ANNUNCIA IL RAFFORZAMENTO DELLA SICUREZZA AL BRENNERO CON L'ITALIA (MENTRE A MILANO
Continua

 
BUCO DI 100 MILIARDI DI EURO NEI CONTI INPS PER COLPA DELLE PENSIONI DEI LAVORATORI PUBBLICI: INPS VICINA AL FALLIMENTO

BUCO DI 100 MILIARDI DI EURO NEI CONTI INPS PER COLPA DELLE PENSIONI DEI LAVORATORI PUBBLICI: INPS
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!