51.956.173
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FINANCIAL TIMES: ''RENZI RISCHIA DI PERDERE ELEZIONI E REFERENDUM COSTITUZIONALE PER COLPA DEI MIGRANTI ILLEGALI''

martedì 29 marzo 2016

LONDRA - L'accusa al presidente del Consiglio italiano è diretta e circostanziata e arriva del più quotato quotidiano economico britannico, il Financial Times: "L'afflusso di migranti attraverso il Canale di Sicilia rischia di mettere alla prova la politica del premier Matteo Renzi sui migranti".

E' quanto sottolinea un editoriale in prima pagina del Financial Times di oggi, che fa notare come "il flusso di barconi con a bordo immigrati illegali diretti in Italia ha avuto inizio prima del previsto quest'anno, dovuto alle favorevoli condizioni meteo, e sembra piu' drammatico del passato, fatto questo che pone un rischio per Renzi".

"Nei primi tre mesi dell'anno, quasi 15mila persone dal Nord Africa sono riuscite ad arrivare sulle coste italiane - sottolinea il Financial Times -, il che rappresenta un aumento del 43% rispetto allo stesso periodo del 2015 e del 38% rispetto al 2014. Se la percentuale si mantiene tale o se aumenta, molti italiani lo vedranno come un segnale che la politica europea sull'immigrazione ha fatto poco per affrontare le esigenze di Roma, anche se riuscira' a limitare il numero dei migranti che viaggiano per la Grecia", scrive il quotidiano britannico.

Secondo il Financial Times, "tale situazione potrebbe incoraggiare i partiti anti-immigrati, come la Lega Nord, a danneggiare la posizione politica di Renzi in vista delle elezioni comunali a giugno e un referendum cruciale sulle riforme costituzionali in autunno".

"Nella peggiore delle ipotesi - prosegue il quotidiano - la chiusura della rotta balcanica, come parte dell'accordo tra Turchia e Ue, fara' dirottare i migranti in Italia".

Il quotidiano quindi sottolinea che "Renzi e i suoi alleati si troveranno ad affrontare un anno difficile sul fronte dell'immigrazione. La maggior parte dei migranti illegali arrivati di recente in Italia provengono dalla regione sub-sahariana e non hanno automaticamente diritto alla protezione internazionale. Questo significa che non possono qualificarsi per il programma europeo di ricollocamenti che riguarda solo i siriani e gli eritrei fuggiti dalla guerra".

Il Financial Times mette in luce senza ipocrisie, quindi, l'assoluto fallimento delle politiche dell'immigrazione del governo Renzi.

"A molti di costoro, la quasi totalità, - prosegue l'editoriale - sara' probabilmente respinta la richiesta di asilo e saranno bloccati in un limbo in Italia per molti mesi, che possono facilmente diventare anni, fino a quando non sara' presa una decisione finale". Decisione che potrebbe anche non arrivare mai, dalla Ue.

"Renzi sostiene che quando si chiede aiuto all'Europa - conclude il Ft - per affrontare la crisi dell'immigrazione e' per principio, non per necessita' pratica o opportunita' politica. Ma sembra che questa tesi sara' messa a dura prova nei prossimi mesi". Perchè il costo del mantenimento di decine di migliaia di nuovi immigrati illegali ricadrà completamente sullo stato italiano, mentre la loro collocazione sul territorio nazionale aumenterà molto le tensioni sociali già alte, che vedono crescere ogni giorno di più il rigetto e il rifiuto dell'obbligo di "accoglienza" preteso dal governo Renzi e imposto con la forza a Regioni e Comuni.

Ultimo caso, quello delle strutture dell'eExpo a Milano, occupate d'imperio dal prefetto con 500 immigrati illegali, per poi essere in tutta fretta sgomberato di fronte alle molteplici proteste delle istituzioni e dei cittadini lombardi e milanesi. 

Redazione Milano


FINANCIAL TIMES: ''RENZI RISCHIA DI PERDERE ELEZIONI E REFERENDUM COSTITUZIONALE PER COLPA DEI MIGRANTI ILLEGALI''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA CONDIZIONE UMANA''

IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA

mercoledì 20 settembre 2017
NEW YORK - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha minacciato di radere al suolo la Corea del Nord, se quest'ultima dovesse intraprendere azioni offensive contro gli Usa o i loro alleati
Continua
 
E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO, PIAZZE IN RIVOLTA

E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO,

mercoledì 20 settembre 2017
BARCELLONA - Il braccio di ferro tra la Catalogna e il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, pupillo della Ue e fedele servitore della Commissione europea.  e' entrato nella sua fase piu'
Continua
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PERICOLOSO MEMBRO DELL'ISIS ARRESTATO A SALERNO (ALGERINO ''MIGRANTE'') LA RETE DEL CALIFFATO NERO ESTESA IN ITALIA

PERICOLOSO MEMBRO DELL'ISIS ARRESTATO A SALERNO (ALGERINO ''MIGRANTE'') LA RETE DEL CALIFFATO NERO
Continua

 
L'AUSTRIA ANNUNCIA IL RAFFORZAMENTO DELLA SICUREZZA AL BRENNERO CON L'ITALIA (MENTRE A MILANO ASSALTANO IL CONSOLATO)

L'AUSTRIA ANNUNCIA IL RAFFORZAMENTO DELLA SICUREZZA AL BRENNERO CON L'ITALIA (MENTRE A MILANO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!