54.865.038
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TUTTE LE DESTRE D'EUROPA INSORGONO DOPO LA STRAGE DI BRUXELLES: DOBBIAMO DEISLAMIZZARE L'EUROPA E CHIUDERE LE FRONTIERE

mercoledì 23 marzo 2016

I leader delle destre europee hanno rivolto una bordata di critiche alle politiche dell'Unione Europea in materia di integrazione, accoglienza e migrazioni, dopo i sanguinosi attentati jihadisti di ieri a Bruxelles.

Nel Regno Unito Mike Hookem, portavoce per la difesa del Partito per l'indipendenza del Regno Unito (Ukip), ha chiesto in una conferenza stampa la chiusura dei confini tra gli Stati dell'eurozona.

Geert Wilders, politico anti-islamico e fondatore del Partito per la liberta' olandese (Pvv) ha chiesto a sua volta la chiusura dei confini: "E' tempo di agire. Per prima cosa dobbiamo chiudere i nostri confini nazionali e arrestare tutti i jihadisti cui abbiamo stupidamente concesso di tornare dalla Siria. Dobbiamo anche dire alla gente la verita': la causa di tutti questi spargimenti di sangue e' l'Islam. Dobbiamo de-islamizzare l'Occidente, e' l'unico modo per tutelare le nostre vite e proteggere la nostra liberta'".

La leader de Front national francese, Marine Le Pen, ha dichiarato dal Quebec, dove si trovava in visita, che la responsabilita' di attentati come quelli di Bruxelles e' dell'Europa, che non ha preso abbastanza sul serio la minaccia del fondamentalismo di matrice islamica.

Due leader della Lega nord italiana, Gian Marco Centinaio e Massimiliano Fedriga, hanno a loro volta puntato l'indice contro l'Ue: "Siamo stupefatti e attoniti per le vite spezzate dall'odio islamico. Non stiamo rispondendo, le istituzioni europee sono deboli e fragili  e stanno voltando lo sguardo dall'altra parte, consentendo questi massacri".

Vlaams Belang, leader della destra belga, ha inviato un appello al premier Charles Michel tramite Twitter: "Per favore, chiudi i confini. Non possiamo fermare il terrorismo se rimangono aperti".

Come sottolinea il "Wall Street Journal", proprio l'opportunita' o meno di rivedere la politica dei confini aperti all'interno dell'area Schengen - un vero e proprio simbolo del progetto unitario europeo - e' alla base di una frattura sempre piu' profonda in seno alla politica del Vecchio continente. Alle formazioni di destra ed euroscettiche si contrappone la linea dettata da capi di Stato e di governo come il cancelliere tedesco Angela Merkel, che dopo gli attentati di ieri ha dichiarato: "La nostra forza sta nell'unione. Le nostre societa' libere dimostreranno di essere piu' forti del terrorismo".

Dichiarazioni di questo tenore, scrive pero' il quotidiano Usa, piu' che rassicurare riportano alla mente le immagini degli attentati di Parigi dello scorso novembre e quelle degli epocali flussi migratori che per un anno si sono riversati sul Continente. E' proprio per questa politica di "porte aperte" e di "buonismo a tutti i costi" che il terrorismo islamico riesce a radicarsi in Europa e colpire selvaggiamente con stragi immani.

Redazione Milano


TUTTE LE DESTRE D'EUROPA INSORGONO DOPO LA STRAGE DI BRUXELLES: DOBBIAMO DEISLAMIZZARE L'EUROPA E CHIUDERE LE FRONTIERE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ISLAM   UE   WALL STREET   JOURNAL   STRAGI   DESTRE   MARINE   LE PEN   LEGA   UKIP   PVV   BRUXELLES   SCHENGEN   CONFINI   FRONTIERE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
TRIONFO NAZIONALISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN CORSICA: 56,5% ALLA COALIZIONE NAZIONALISTA. GOVERNERA' DA SOLA

TRIONFO NAZIONALISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN CORSICA: 56,5% ALLA COALIZIONE NAZIONALISTA.

lunedì 11 dicembre 2017
AJACCIO - I nazionalisti in Corsica hanno stravinto le elezioni amministrative e, con in mano le chiavi della nuova "collettività territoriale unica" chiedono ora al governo di "fare bene i
Continua
 
SU BANCA ETRURIA MATTEO RENZI PRENDE UNA ''CAPOCCIATA'' A TESTA ALTA: BOSCHI BABBO SOTTO INCHIESTA AD AREZZO

SU BANCA ETRURIA MATTEO RENZI PRENDE UNA ''CAPOCCIATA'' A TESTA ALTA: BOSCHI BABBO SOTTO INCHIESTA

lunedì 4 dicembre 2017
AREZZO - Le cose stanno in modo molto differente da come il segretario del Pd, Matteo Renzi, ha voluto far credere, al riguardo di Banca Etruria in riferimento al padre della ex ministra delle
Continua
INCHIESTA PENSIONI /  PD AFFERMA CHE L'ETA' PENSIONABILE VA ADEGUATA ALL'ESPETTATIVA DI VITA, O L'INPS CROLLA. E' FALSO!

INCHIESTA PENSIONI / PD AFFERMA CHE L'ETA' PENSIONABILE VA ADEGUATA ALL'ESPETTATIVA DI VITA, O

venerdì 1 dicembre 2017
In Italia, i media main stream continuano a martellare l’opinione pubblica sul fatto che il sistema pensionistico italiano sia troppo “generoso” e che non sia più sostenibile
Continua
 
CLAMOROSO: DIREZIONE LICEO SCIENTIFICO CERCA ''STUDENTI SOLO MASCHI'' (PER AFFINITA') PER FAR VOLONTARIATO COI MIGRANTI

CLAMOROSO: DIREZIONE LICEO SCIENTIFICO CERCA ''STUDENTI SOLO MASCHI'' (PER AFFINITA') PER FAR

giovedì 30 novembre 2017
Questo che state per leggere è il testo di una circolare (copia dell'originale la trovate nella foto che completa l'articolo) firmata da un dirigente scolastico di un Liceo Scientifico in
Continua
SONDAGGI ELETTORALI: CENTRODESTRA AVANTI DI SEI PUNTI SU CENTROSINISTRA E OTTO SU M5S (E FORZA ITALIA SUPERA LA LEGA)

SONDAGGI ELETTORALI: CENTRODESTRA AVANTI DI SEI PUNTI SU CENTROSINISTRA E OTTO SU M5S (E FORZA

giovedì 30 novembre 2017
Il centrodestra cresce nei sondaggi, il Pd continua a perdere terreno e anche M5s frena. Ma la notizia e' che, se si andasse a votare oggi, non ci sarebbe alcuna maggioranza in grado di formare un
Continua
 
SCIENZIATO ITALIANO, ROBERTO COPPARI, (LAVORA A GINEVRA) SCOPRE MECCANISMO START DEL DIABETE E IL MODO PER FERMARLO

SCIENZIATO ITALIANO, ROBERTO COPPARI, (LAVORA A GINEVRA) SCOPRE MECCANISMO START DEL DIABETE E IL

giovedì 30 novembre 2017
Il diabete, che nel mondo colpisce circa 650 milioni di individui, potrebbe avere avvio nel fegato ed e' in questo organo che si trova il potenziale bersaglio molecolare per prevenire o fermare la
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'EUROPA E' IN GUERRA, LE STRAGI ISLAMICHE SI MOLTIPLICANO, L'ISIS CONTROLLA MEZZA LIBIA, BARCONI CONTINUANO AD ARRIVARE

L'EUROPA E' IN GUERRA, LE STRAGI ISLAMICHE SI MOLTIPLICANO, L'ISIS CONTROLLA MEZZA LIBIA, BARCONI
Continua

 
NEW YORK TIMES: C'E' L'OFFENSIVA MILITARE DELL'ISIS IN EUROPA E LA UE E' INCONCLUDENTE: LIBERA CIRCOLAZIONE E' SBAGLIATA

NEW YORK TIMES: C'E' L'OFFENSIVA MILITARE DELL'ISIS IN EUROPA E LA UE E' INCONCLUDENTE: LIBERA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MICHELE BORDONI, CHE HA TENTATO UNA STRAGE A SONDRIO:NE VOLEVO

11 dicembre - SONDRIO - ''Ne dovevo ammazzare di piu'''. E' quanto ha detto al momento
Continua

LA TURCHIA INTERCETTA E ARRESTA OLTRE 2.000 CLANDESTINI

11 dicembre - ISTANBUL - Le autorita' turche hanno fermato nell'ultima settimana 2.184
Continua

CROLLO DEI CONSUMI DEGLI ITALIANI: -2% RISPETTO OTTOBRE 2016 (GIA'

11 dicembre - A ottobre 2017 le vendite al dettaglio sono diminuite dell'1% rispetto
Continua

MATTEO SALVINI: 'DISTINZIONE TRA FASCISTI E COMUNISTI APPASSIONA

11 dicembre - ''Penso che la distinzione tra fascisti e comunisti oramai appassioni
Continua

NETANYAU: ''GERUSALEMME E' LA CAPITALE DI ISRAELE E' DA 70 ANNI''

11 dicembre - ''Per tremila anni Gerusalemme e' stata la capitale degli ebrei, dai
Continua

AUMENTANO SOLO GLI OCCUPATI A TEMPO DETERMINATO, CIOE' I PRECARI

7 dicembre - Nel terzo trimestre del 2017 l'occupazione presenta una nuova crescita
Continua

ORDIGNO ESPLODE DAVANTI ALL'INGRESSO DI STAZIONE DEI CARABINERI IN

7 dicembre - ROMA - Questa mattina, verso le 5,30, un ordigno rudimentale abbatanza
Continua

SCOPERTO CHI HA AVVELENATO LA FAMIGLIA COL TALLIO: IL NIPOTE

7 dicembre - MONZA - Sarebbe stato acquistato in un'azienda del Padovano il tallio
Continua

MARONI: ''SE SI TAGLIANO LE RADICI, GLI ALBERI MUOIONO''

4 dicembre - ''A Chignolo Po e' andata bene, Bossi ha detto che resta nella Lega. E'
Continua

USA E NATO PRONTI A REAGIRE ANCHE CON ARMI NUCLEARI AD ATTACCO

4 dicembre - BRUXELLES - In caso di attacco da parte della Corea del Nord, ''gli
Continua
Precedenti »