74.284.810
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL CELLULARE TI ACCORCIA LA VITA: QUANDO SUONA TI SALE LA PRESSIONE (E ARRIVERA' LA VOLTA CHE TI PIGLIA UN COLPO)

venerdì 17 maggio 2013

Milano - Quando il telefonino squilla, la pressione sale. Lo rivela uno studio 'made in Italy', presentato in questi giorni alla Conferenza annuale sull'ipertensione organizzata dall'American Society of Hypertension a San Francisco, negli Usa.

In occasione della Giornata mondiale contro l'ipertensione che si celebra oggi, uno dei consigli degli esperti potrebbe dunque essere quello di fare qualche telefonata in meno. Per gli autori del lavoro, infatti, parlare al cellulare innesca un aumento significativo della pressione massima (sistolica), e il rischio di attacco di cuore e infarto aumenta di conseguenza. Con buona pace del vecchio spot tv secondo cui una telefonata puo' allungarti la vita.

La ricerca, che rimbalza in queste ore sulla stampa internazionale, e' firmata da Giuseppe Crippa, responsabile dell'Unita' di ipertensione arteriosa e malattie cardiovascolari correlate dell'ospedale Guglielmo da Salice di Piacenza. Lo studio ha coinvolto 94 pazienti con ipertensione lieve. Ai partecipanti, di eta' media 53 anni, e' stata misurata la pressione 12 volte con 1 minuto di intervallo tra una prova e l'altra, mentre erano comodamente seduti in poltrona e venivano lasciati da soli in una stanza apposita.

Durante l'esperimento, i dottori hanno registrato un incremento medio della pressione dei pazienti da 121/77 millimetri di mercurio (mmHg) a 129/82 mmHg a ogni telefonata che gli veniva fatta sul cellulare. 

Le linee guida invitano a mantenere i valori di pressione massima al di sotto del 140mmHg, quindi, considerando che il 20% degli italiani soffre di ipertensione, e' importante che i pazienti tengano conto di tutti i fattori che possono causare un incremento di questo parametro. Compreso il 'fattore cellulare'.

Gli scienziati hanno notato pero' che chi e' abituato a ricevere piu' di 30 telefonate al giorno, e' meno incline a lasciarsi turbare dal trillo inaspettato del telefono. Potrebbe dunque essere questione di abitudine, oppure puo' darsi che il "sottogruppo di pazienti che erano piu' abituati a l'uso del telefono fosse piu' giovane - commenta Crippa - Cio' potrebbe indicare che i giovani sono meno inclini a essere disturbati da intrusioni telefoniche".

Un'altra possibilita' e' che gli habitue' del cellulare "possono sentirsi piu' rassicurati se il telefono e' attivo, poiche' cosi' non rischiano di perdere un occasione". Il telefonino sembra invece non avere effetti sulla frequenza cardiaca e sulla pressione minima (diastolica), che indica la forza del sangue nelle arterie quando il cuore si rilassa tra un battito e l'altro.

Redazione Milano.


IL CELLULARE TI ACCORCIA LA VITA: QUANDO SUONA TI SALE LA PRESSIONE (E ARRIVERA' LA VOLTA CHE TI PIGLIA UN COLPO)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo

A DODICI ANNI SFIDA EINSTEIN: LA SUA TEORIA DELLA RELATIVITA'? E' INFONDATA E LO DIMOSTERO' (NON
Continua

 
FIDARSI (DI FACEBOOK) E' BENE, MA NON FIDARSI E' MEGLIO: ECCO COME SCOPRIRE CHI USA FOTO FALSE SUL PROFILO.

FIDARSI (DI FACEBOOK) E' BENE, MA NON FIDARSI E' MEGLIO: ECCO COME SCOPRIRE CHI USA FOTO FALSE SUL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IL KUWAIT FERMA TUTTI I VOLI PROVENIENTI DALL'ITALIA E DALLA COREA

25 febbraio - In Kuwait, le autorità dell'aviazione civile locale hanno ''bloccato
Continua

FONTANA: SANITA' LOMBARDA E' ECCELLENZA SAPRA' DIMOSTRARLO ANCHE IN

25 febbraio - MILANO - ''Il sistema sanitario lombardo e' un'eccellenza e anche in
Continua

RISCHIO DI PARALISI PER 500 AZIENDE AGRICOLE CON 100.000 TRA MUCCHE

25 febbraio - MILANO - ''Con l'emergenza coronavirus c'e' il rischio paralisi per 500
Continua

NONOSTANTE IL MISERABILE INCAPACE SEDUTO A PALAZZO CHIGI, CE LA

25 febbraio - ''Un grande abbraccio di solidarieta' e tutto il nostro sostegno a
Continua

QUARANTENA PER CHI ARRIVA IN GRAN BRETAGNA DAL NORD ITALIA.

25 febbraio - LONDRA - La Gran Bretagna impone da oggi ''l'auto-isolamento'' per 14
Continua

GALLERA NON LE MANDA A DIRE A CONTE CHE SPARA ALLE SPALLE DI CHI

25 febbraio - MILANO - ''Ormai sta emergendo la totale incapacita' del Governo di
Continua

REGIONE LOMBARDIA COMPRA - DA SOLA - 100.000 TAMPONI PER

25 febbraio - MILANO - ''Oggi arrivano 100 mila tamponi, e ne abbiamo ordinato ancora
Continua

LA BREXIT HA AVUTO UN EFFETTO PEGGIORE DEL CORONAVIRUS SULLA BORSA

24 febbraio - Il crollo di oggi di Piazza Affari, con il Ftse Mib che ha perso il
Continua

LEGA: SUBITO TAX FREE PER FAMIGLIE ED IMPRESE PER ZONE COLPITE DA

24 febbraio - ''L'emergenza Coronavirus sta producendo anche danni alla nostra
Continua

BORSA DI MILANO IN PROFONDO ROSSO: -6% MALISSIMO WALL STREET -3,2%

24 febbraio - MILANO - Piazza Affari peggiora ancora e tocca un ribasso del 6% mentre
Continua

SETTIMA VITTIMA CON CORONAVIRUS: OTTANTENNE COLPITO DA INFARTO

24 febbraio - MILANO - E' morto all'ospedale Sacco di Milano un ottantenne di
Continua

FRIULI VENEZIA GIULIA: MIGRANTI IRREGOLARI SARANNO MESSI IN

24 febbraio - ''I migranti irregolari che venissero rintracciati sul territorio del
Continua

GOVERNATORE FONTANA: QUANDO SARA' FINITO TUTTO, DIRO' QUEL CHE

24 febbraio - MILANO - ''In questi giorni lasciatemi fuori dalle discussioni
Continua

MORTALITA' CORONAVIRUS FUORI DALLA CINA E' DELLO 0,8%

24 febbraio - ''La disputa tra virologi? I numeri parlano chiaro, non li ho inventati
Continua

GALLERA: 167 CASI IN LOMBARDIA, 16 CRITICI, 80 SENZA ALCUN SINTOMO.

24 febbraio - MILANO - ''Al momento ci sono 167 casi positivi in Lombardia. La
Continua

LA BORSA DI MILANO PRECIPITA: -4,45% ALLE 11.30

24 febbraio - MILANO - Piazza Affari continua in netto calo a meta' mattina, con il
Continua

VIROLOGO PALU': ORMAI E' TARDI SERVIVANO CONTROLLI RIGIDI

24 febbraio - ''E' un virus altamente contagioso. E' inutile che cerchiamo il paziente
Continua

PIRELLI: DUE DEI TRE STABILIMENTI IN CINA SONO CHIUSI, IL TERZO

19 febbraio - MILANO - L'impatto previsto del Coronavirus sui conti di Pirelli ''al
Continua

LA RUSSIA CHIUDE LE FRONTIERE AI CITTADINI CINESI, NON UNO ESCLUSO.

19 febbraio - PECHINO - ''Non e' un bando totale agli scambi tra persone dei due
Continua

BOLLETTINO DI GUERRA CORONAVIRUS: AD OGGI, 2004 MORTI E 74.000

19 febbraio - Sale a quota 2.004 il bilancio totale dei morti per malattia da nuovo
Continua
Precedenti »