50.695.728
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
ATTACCO TERRORISTICO A Barcellona: 'Cadena Ser', almeno 13 morti in attentato

IL PARLAMENTO DELLA FINLANDIA STA PER DISCUTERE ''SE USCIRE O RIMANERE DENTRO L'EURO'' (IN ITALIA QUANDO SI DISCUTERA'?)

venerdì 18 marzo 2016

LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente del fatto che tra qualche settimana il Parlamento finlandese discutera' se uscire o meno dall'euro e la cosa non deve sorprendere visto che in Italia nessuno ha riportato questa notizia.

Tale dibattito si 'e reso necessario perche' una petizione in tal senso e' stata sottoscritta da 53mila cittadini (la soglia minima e' di 50mila) e di conseguenza i parlamentari del paese scandinavo hanno dovuto rispettare la volonta' popolare.

A lanciare questa petizione e' stato l'europarlamentare Paavo Vayrynen allo scopo di far uscire la Finalndia dall'euro cosi' da rilanciare l'economia.

Per ora nessun partito o parlamentare appoggia questa petizione ma il fatto che tanti cittadini l'abbiano sottoscritta in poco tempo dimostra l'impopolarita' della moneta unica legata alle cattive condizioni economiche in cui si trova la Finlandia.

Al momento e' improbabile che il parlamento decisa l'uscita dalla moneta unica, secondo un recente sondaggio il 64% dei finlandesi vuole rimanere nell'euro, ma non e' da escludere che le cose possano cambiare in futuro specie se la recessione e' destinata a durare e il numero dei finlandesi contrari all'euro di conseguenza inizieranno a crescere ancor di più.

Il Pil della Finlandia è del 6% circa inferiore al 2008, la disoccupazione viaggia ormai attorno al 10% (era al 6%) e un quarto del sistema industriale finlandese è andato a bambe all'aria, ha chiuso i battenti.

Non è un caso se tempo fa il New York Times ha titolato un lungo articolo sulla crisi della Finlandia in questo modo: “La Finlandia è l’esempio perfetto del perché l’euro non funziona”. Anche il britannico Telegraph non si è lasciato sfuggire l'occasione: “La crisi della Finlandia è l’ultimo atto d’accusa contro l’unione monetaria”.

Sara' interessante vedere come andra' a finire ma per ora gli italiani non possono che guardare con invidia a cio' che accade in Finlandia visto che un dibattito del genere in Italia e' impensabile.

 

GIUSEPPE DE SANTIS


IL PARLAMENTO DELLA FINLANDIA STA PER DISCUTERE ''SE USCIRE O RIMANERE DENTRO L'EURO'' (IN ITALIA QUANDO SI DISCUTERA'?)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL FINANCIAL TIMES TITOLA IN PRIMA PAGINA: ''COME L'ITALIA SI E' DISAMORATA DELLA UE'' E CITA UN SONDAGGIO: NO-UE AL 60%

IL FINANCIAL TIMES TITOLA IN PRIMA PAGINA: ''COME L'ITALIA SI E' DISAMORATA DELLA UE'' E CITA UN
Continua

 
EL PAIS: ''LA UE COME PROGETTO E' FALLITO A BRUXELLES C'E' UNA DERIVA AUTOCRATICA CHE FA ACCORDI CON UN TIRANNO, ERDOGAN''

EL PAIS: ''LA UE COME PROGETTO E' FALLITO A BRUXELLES C'E' UNA DERIVA AUTOCRATICA CHE FA ACCORDI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!