44.199.621
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PARLAMENTO DELLA FINLANDIA STA PER DISCUTERE ''SE USCIRE O RIMANERE DENTRO L'EURO'' (IN ITALIA QUANDO SI DISCUTERA'?)

venerdì 18 marzo 2016

LONDRA - Probabilmente nessuno e' al corrente del fatto che tra qualche settimana il Parlamento finlandese discutera' se uscire o meno dall'euro e la cosa non deve sorprendere visto che in Italia nessuno ha riportato questa notizia.

Tale dibattito si 'e reso necessario perche' una petizione in tal senso e' stata sottoscritta da 53mila cittadini (la soglia minima e' di 50mila) e di conseguenza i parlamentari del paese scandinavo hanno dovuto rispettare la volonta' popolare.

A lanciare questa petizione e' stato l'europarlamentare Paavo Vayrynen allo scopo di far uscire la Finalndia dall'euro cosi' da rilanciare l'economia.

Per ora nessun partito o parlamentare appoggia questa petizione ma il fatto che tanti cittadini l'abbiano sottoscritta in poco tempo dimostra l'impopolarita' della moneta unica legata alle cattive condizioni economiche in cui si trova la Finlandia.

Al momento e' improbabile che il parlamento decisa l'uscita dalla moneta unica, secondo un recente sondaggio il 64% dei finlandesi vuole rimanere nell'euro, ma non e' da escludere che le cose possano cambiare in futuro specie se la recessione e' destinata a durare e il numero dei finlandesi contrari all'euro di conseguenza inizieranno a crescere ancor di più.

Il Pil della Finlandia è del 6% circa inferiore al 2008, la disoccupazione viaggia ormai attorno al 10% (era al 6%) e un quarto del sistema industriale finlandese è andato a bambe all'aria, ha chiuso i battenti.

Non è un caso se tempo fa il New York Times ha titolato un lungo articolo sulla crisi della Finlandia in questo modo: “La Finlandia è l’esempio perfetto del perché l’euro non funziona”. Anche il britannico Telegraph non si è lasciato sfuggire l'occasione: “La crisi della Finlandia è l’ultimo atto d’accusa contro l’unione monetaria”.

Sara' interessante vedere come andra' a finire ma per ora gli italiani non possono che guardare con invidia a cio' che accade in Finlandia visto che un dibattito del genere in Italia e' impensabile.

 

GIUSEPPE DE SANTIS


IL PARLAMENTO DELLA FINLANDIA STA PER DISCUTERE ''SE USCIRE O RIMANERE DENTRO L'EURO'' (IN ITALIA QUANDO SI DISCUTERA'?)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA TROIKA IN ITALIA)

COMMISSIONE EUROPEA: L'ITALIA E' UNA MINACCIA PER LA STABILITA' DELLA ZONA EURO (E ANNUNCIA LA

mercoledì 22 febbraio 2017
BRUXELLES - La Commissione europea oggi ha deciso nuovamente di avviare un monitoraggio approfondito nei confronti dell'Italia per i suoi squilibri macroeconomici eccessivi che potrebbero avere - a
Continua
NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E' STATA CENSURATA

NUBE RADIOATTIVA CARICA DI IODIO 131 SI AGGIRA PER I CIELI D'EUROPA DA SETTIMANE, MA LA NOTIZIA E'

mercoledì 22 febbraio 2017
Un misterioso aumento della radioattività è stato segnalato da gennaio in vaste aree dell'Europa senza motivo apparente. "Piccole quantità" di Iodio 131, materiale radioattivo di
Continua
 
CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'': PRESIDIARE I CONFINI FUNZIONA

CROLLATE IN SVIZZERA LE ''RICHIESTE DI ASILO'': CHIUSI DECINE DI CENTRI DI ''ACCOGLIENZA'':

martedì 21 febbraio 2017
LONDRA - La chiusura della rotta balcanica ha scatenato accese polemiche tra i sostenitori dell'accoglienza a tutti i costi, ma tale blocco ha avuto risultati positivi in Svizzera visto che ha
Continua
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
 
MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA DEI TASSISTI

MENTRE IL GOVERNO TENTA LA MARCIA INDIETRO SUL ''PASTICCIO UBER'' DOMANI CI SARA' LA MARCIA SU ROMA

lunedì 20 febbraio 2017
Qualcuno nel Pd non ci sta a sentirsi responsabile del pasticcio combinato dal governo sulla questione Uber: "In questi giorni la città è bloccata dai tassisti, ma non hanno torto loro:
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL FINANCIAL TIMES TITOLA IN PRIMA PAGINA: ''COME L'ITALIA SI E' DISAMORATA DELLA UE'' E CITA UN SONDAGGIO: NO-UE AL 60%

IL FINANCIAL TIMES TITOLA IN PRIMA PAGINA: ''COME L'ITALIA SI E' DISAMORATA DELLA UE'' E CITA UN
Continua

 
EL PAIS: ''LA UE COME PROGETTO E' FALLITO A BRUXELLES C'E' UNA DERIVA AUTOCRATICA CHE FA ACCORDI CON UN TIRANNO, ERDOGAN''

EL PAIS: ''LA UE COME PROGETTO E' FALLITO A BRUXELLES C'E' UNA DERIVA AUTOCRATICA CHE FA ACCORDI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!