42.344.388
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA STIGLITZ: ''LA UE VUOLE FIRMARE IL TTIP CON GLI USA, MEGLIO IL BREXIT PER IL REGNO UNITO''

giovedì 3 marzo 2016

LONDRA - Ben difficilmente verrà scritto dalla stampa italiana ormai diventata un megafono del governo Renzi e delle oligarchie Ue, ma Joseph Stiglitz, premio Nobel per l'economia, riferisce questa mattina il quotidiano britannico "The Independent", ha dichiarato che il Regno Unito potrebbe stare meglio fuori dall'Unione Europea se fosse approvato il Transatlantic Trade and Investment Partnership (Ttip), il Trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti.

Trattato fortemente voluto dagli eurocrati di Bruxelles e sostenuto anche da Angela Merkel.

"Penso che le restrizioni imposte dal Ttip sarebbero sufficientemente avverse al funzionamento del governo da farmi ricredere sul fatto che l'appartenenza all'Ue sia una buona idea", ha detto l'economista statunitense, che ritiene l'accordo di libero scambio Usa-Ue svantaggioso per l'Europa.

Il Ttip, infatti, darebbe facolta' alle corporation americane di citare in giudizio i governi europei - Italia ovviamente inclusa - ogni volta che approvano una normativa che minacci i loro profitti,  facolta' di cui si potrebbero avvalere tutte le multinazionali mondiali, ma soprattutto le compagnie statunitensi, in grado di spendere di piu' in cause legali, abituate come sono a dover fronteggiare constantemente nei tribunali le proteste di cittadini e organizzazioni sociali. 

Tanto per fare degli esempi, negli ultimi quindici anni, secondo i dati delle Nazioni Unite, le aziende Usa, sulla base di accordi simili al Ttip, hanno citato i governi 130 volte e tra i casi piu' noti ci sono quelli della Philip Morris, ricorsa contro l'Australia e l'Uruguay per le avvertenze sui rischi per la salute scritte sui pacchetti di sigarette.

"Ogni volta che si approva una legge per regolamentare prodotti e servizi o qualsiasi altra cosa si incorrerebbe in una citazione in giudizio, se una multinazionale ritiene sia svantaggioso", ha spiegato Stiglitz, sottolineando che il trattato non impedisce ai paesi firmatari di legiferare, ma di fatto li costringe a staccare assegni per compensare la perdita di utili per le aziende interessate dai provvedimenti.

Il Ttip, ha concluso Stiglitz, e' "una massiccia riscrittura delle regole senza discussione pubblica. I pericoli per la nostra societa' sono molto significativi". Quindi, se la Ue lo approva come dice di voler fare, per la Gran Bretagna sarebbe vantaggioso scegliere il Brexit, e salvarsi da questo colossale cappio. In Italia, il governo Renzi - ovviamente - ha più volte detto che il Ttip sarà una "ricchezza" e un "beneficio" per l'economia italiana...

Redazione Milano


IL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA STIGLITZ: ''LA UE VUOLE FIRMARE IL TTIP CON GLI USA, MEGLIO IL BREXIT PER IL REGNO UNITO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

STIGLITZ   PREMIO   NOBEL   ECONOMIA   TRATTATO   TTIP   USA   UE   BREXIT   MULTINAZIONALI   CAUSE   LEGALI   GRAN   BRETAGNA   LONDRA   BRUXELLES    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA D'ORA. E' BREXIT BOOM

CONTINUA IL BOOM ECONOMICO BRITANNICO, INDICI DELLO SVILUPPO DELLE IMPRESE SALGONO COME MAI PRIMA

mercoledì 7 dicembre 2016
LONDRA - La verità detta con tre parole è: mai così bene. A sentire i sostenitori della UE la vittoria del Brexit avrebbe causato alla Gran Bretagna poverta' e recessione ma
Continua
 
NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN GRANDE AFFARE PER L'ITALIA

NAZIONALIZZARE, SALVARE E RIVENDERE MPS, CARIGE, BANCHE VENETE, BANCA ETRURIA & SORELLE E' UN

martedì 6 dicembre 2016
Ricordate le previsioni degli analisti “qualificati” prima del referendum qualora avesse vinto  il NO? Crollo della borsa, spread alle stelle, siccità, carestia, morte dei
Continua
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE MONDE: ''L'OCCIDENTE PER LA LIBIA E HA SCELTO LA STRADA DELLA GUERRA SEGRETA'' (DI GRAN BRETAGNA USA FRANCIA E ITALIA)

LE MONDE: ''L'OCCIDENTE PER LA LIBIA E HA SCELTO LA STRADA DELLA GUERRA SEGRETA'' (DI GRAN BRETAGNA
Continua

 
DONALD TRUMP VISTO DA VICINO / IL SUO RITRATTO SCRITTO DAL WALL STREET JOURNAL E DAL WASHINGTON POST (DA LEGGERE)

DONALD TRUMP VISTO DA VICINO / IL SUO RITRATTO SCRITTO DAL WALL STREET JOURNAL E DAL WASHINGTON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: ''IL FANTASMA DI GENTILONI COME PREMIER?''

10 dicembre - MILANO - ''Il fantasma Gentiloni come Premier? Uno che ha ingoiato ogni
Continua

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua
Precedenti »