65.353.426
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA STIGLITZ: ''LA UE VUOLE FIRMARE IL TTIP CON GLI USA, MEGLIO IL BREXIT PER IL REGNO UNITO''

giovedì 3 marzo 2016

LONDRA - Ben difficilmente verrà scritto dalla stampa italiana ormai diventata un megafono del governo Renzi e delle oligarchie Ue, ma Joseph Stiglitz, premio Nobel per l'economia, riferisce questa mattina il quotidiano britannico "The Independent", ha dichiarato che il Regno Unito potrebbe stare meglio fuori dall'Unione Europea se fosse approvato il Transatlantic Trade and Investment Partnership (Ttip), il Trattato transatlantico sul commercio e gli investimenti.

Trattato fortemente voluto dagli eurocrati di Bruxelles e sostenuto anche da Angela Merkel.

"Penso che le restrizioni imposte dal Ttip sarebbero sufficientemente avverse al funzionamento del governo da farmi ricredere sul fatto che l'appartenenza all'Ue sia una buona idea", ha detto l'economista statunitense, che ritiene l'accordo di libero scambio Usa-Ue svantaggioso per l'Europa.

Il Ttip, infatti, darebbe facolta' alle corporation americane di citare in giudizio i governi europei - Italia ovviamente inclusa - ogni volta che approvano una normativa che minacci i loro profitti,  facolta' di cui si potrebbero avvalere tutte le multinazionali mondiali, ma soprattutto le compagnie statunitensi, in grado di spendere di piu' in cause legali, abituate come sono a dover fronteggiare constantemente nei tribunali le proteste di cittadini e organizzazioni sociali. 

Tanto per fare degli esempi, negli ultimi quindici anni, secondo i dati delle Nazioni Unite, le aziende Usa, sulla base di accordi simili al Ttip, hanno citato i governi 130 volte e tra i casi piu' noti ci sono quelli della Philip Morris, ricorsa contro l'Australia e l'Uruguay per le avvertenze sui rischi per la salute scritte sui pacchetti di sigarette.

"Ogni volta che si approva una legge per regolamentare prodotti e servizi o qualsiasi altra cosa si incorrerebbe in una citazione in giudizio, se una multinazionale ritiene sia svantaggioso", ha spiegato Stiglitz, sottolineando che il trattato non impedisce ai paesi firmatari di legiferare, ma di fatto li costringe a staccare assegni per compensare la perdita di utili per le aziende interessate dai provvedimenti.

Il Ttip, ha concluso Stiglitz, e' "una massiccia riscrittura delle regole senza discussione pubblica. I pericoli per la nostra societa' sono molto significativi". Quindi, se la Ue lo approva come dice di voler fare, per la Gran Bretagna sarebbe vantaggioso scegliere il Brexit, e salvarsi da questo colossale cappio. In Italia, il governo Renzi - ovviamente - ha più volte detto che il Ttip sarà una "ricchezza" e un "beneficio" per l'economia italiana...

Redazione Milano


IL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA STIGLITZ: ''LA UE VUOLE FIRMARE IL TTIP CON GLI USA, MEGLIO IL BREXIT PER IL REGNO UNITO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

STIGLITZ   PREMIO   NOBEL   ECONOMIA   TRATTATO   TTIP   USA   UE   BREXIT   MULTINAZIONALI   CAUSE   LEGALI   GRAN   BRETAGNA   LONDRA   BRUXELLES    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA CROCE ROSSA!

RICHIEDENTI ASILO NIGERIANI SPACCIATORI DI DROGA AVEVANO LA BASE DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA DELLA

giovedì 6 dicembre 2018
LUCCA - Africani spacciavano, come nulla fosse, addirittura dentro una struttura della Croce Rossa. Gli agenti della questura di Lucca hanno effettuato questa mattina un'operazione contro lo spaccio
Continua
 
IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON DEVE PIU' ACCADERE

IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON

mercoledì 5 dicembre 2018
ROMA -  Il governo italiano è pronto a dare l'alt all'operazione Sophia. Il piano operativo lanciato dall'Unione europea all'indomani dei naufragi avvenuti nell'aprile 2015 con lo scopo
Continua
MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI VOGLIONO CHE SE NE VADA

MACRON CEDE AI GILET GIALLI (6 MESI DI BLOCCO TASSE CARBURANTI) MA NON BASTA PIU': I FRANCESI

martedì 4 dicembre 2018
PARIGI - Macron ha perso, ma i gilet gialli non hanno ancora vinto, dato che ormai chedono a viso aperto le dimissioni del presidente della Repubblica. Sei mesi di sospensione dell'aumento delle
Continua
 
ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA SBAGLIATA LA UE HA TORTO''

ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA

martedì 4 dicembre 2018
"Insistere con le politiche di austerity e' la strada sbagliata. A maggior ragione quando un Paese sta rallentando la sua crescita deve spendere molto, mettere soldi nelle tasche dei cittadini e
Continua
LA DESTRA NAZIONALISTA EUROSCETTICA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA DILAGA IN SVEZIA: CENTROSINISTRA PERDE LE AMMINISTRATIVE

LA DESTRA NAZIONALISTA EUROSCETTICA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA DILAGA IN SVEZIA: CENTROSINISTRA

lunedì 3 dicembre 2018
LONDRA - Sono passati quasi 3 mesi da quando gli elettori svedesi sono andati alle urne per eleggere il parlamento ma ancora non si e' riusciti a formare un nuovo governo e questo perche' gli
Continua
 
ELEZIONI IN SPAGNA: L'ANDALUSIA, DA 36 ANNI ROSSA, VIRA RADICALMENTE A DESTRA. I SOCIALISTI NON GOVERNERANNO VOX TRIONFA

ELEZIONI IN SPAGNA: L'ANDALUSIA, DA 36 ANNI ROSSA, VIRA RADICALMENTE A DESTRA. I SOCIALISTI NON

lunedì 3 dicembre 2018
MADRID -  Con le elezioni celebrate ieri, domenica, l'Andalusia, la regione piu' popolata della Spagna, compie un passo senza precedenti verso destra, mettendo fine al dominio dei socialisti,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE MONDE: ''L'OCCIDENTE PER LA LIBIA E HA SCELTO LA STRADA DELLA GUERRA SEGRETA'' (DI GRAN BRETAGNA USA FRANCIA E ITALIA)

LE MONDE: ''L'OCCIDENTE PER LA LIBIA E HA SCELTO LA STRADA DELLA GUERRA SEGRETA'' (DI GRAN BRETAGNA
Continua

 
DONALD TRUMP VISTO DA VICINO / IL SUO RITRATTO SCRITTO DAL WALL STREET JOURNAL E DAL WASHINGTON POST (DA LEGGERE)

DONALD TRUMP VISTO DA VICINO / IL SUO RITRATTO SCRITTO DAL WALL STREET JOURNAL E DAL WASHINGTON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PER ENTRARE IN GRAN BRETAGNA SERVIRA' IL PASSAPORTO (DAL 2021)

6 dicembre - Per i cittadini dell'Unione Europea che vogliono recarsi nel Regno Unito
Continua

IL VICE PREMIER SALVINI E' IL PIU' APPREZZATO DAGLI ITALIANI (49%)

6 dicembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà, condotto da
Continua

MACRON IN FONDO AL POZZO: 79% DEI FRANCESI LO DISPREZZA (NESSUNO

6 dicembre - PARIGI - Doveva essere l'alfiere del ''cambiamento'' e il grande
Continua

STANZIATI 250 MILIONI PER COSTRUIRE NUOVI PONTI SUL PO (AL POSTO

6 dicembre - ''Esprimo soddisfazione per l'approvazione del mio emendamento alla
Continua

I GILET GIALLI STAVANO PER DARE L'ASSALTO ALLA SORBONA, IMPIEGATI

6 dicembre - PARIGI - L'edificio storico della Sorbona, nel quartiere Latino a
Continua

SALVINI: NOI DISUMANI? LA FRANCIA HA RESPINTO 50.000 PERSONE, DONNE

6 dicembre - ''Noi disumani? Trentacinque euro al giorno, vitto, alloggio, sigarette
Continua

SALVINI: MISSIONE SOPHIA FINIRA' IL 31 DICEMBRE, HOTSPOT CONVERTITI

5 dicembre - La missione europea nel Mediterraneo Eunavformed Sophia scadrà il 31
Continua

BORSE UE IN FORTE CALO SULLA SCIA DI WALL STREET: GLOBALIZZAZIONE

5 dicembre - Uno dei piu' forti 'sell off' degli ultimi tempi a Wall Street impatta
Continua

MATTEO SALVINI: FORSE QUALCUNO VOLEVA MINISTRI PALUDATI E

4 dicembre - ''Ministro o non ministro, io non cambio e continuero' a condividere con
Continua

LA NAZIONALE ITALIANA DI BOWLING BATTE GLI USA E DIVENTA CAMPIONE

4 dicembre - HONG KONG - Sorpresa ai campionati mondiali di bowling ad Hong Kong.
Continua
Precedenti »