85.857.220
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARKIT ECONOMICS: ''IL 2016 E' DI STAGNAZIONE E DEFLAZIONE, NELLA ZONA EURO, MALISSIMO LA FRANCIA, DEBOLE LA GERMANIA''.

lunedì 22 febbraio 2016

Emerge un nuovo e drammatico indebolimento delle attività economiche, tra le imprese dell'area euro. L'indice dei responsabili degli approvvigionamenti per l'insieme di manifatturiero e servizi è calato a 52,7 punti, dai 53,6 punti di gennaio. I numeri non mentono, quindi.

Secondo la società di ricerche Markit economics, si tratta del valore più basso da oltre un anno, per l'esattezza da 13 mesi, anche se resta ancora superiore ai 50 punti che rappresentano il limite tra crescita e recessione.

Il rallentamento, dice Markit, è il secondo consecutivo e riflette un costante indebolimento della produzione, ed è anche la terza frenata consecutiva della crescita dei nuovi ordini industriali e manifatturieri in tutta la zona euro.

Il lavoro inevaso, a causa del debole incremento dei nuovi ordini, rimane generalmente invariato. Inoltre con la stagnazione degli ordini in fase di lavorazione, le aziende hanno ridotto le nuove assunzioni di personale, riportando quindi l'incremento occupazionale più debole in cinque mesi.

La produzione manifatturiera, a causa dell'ennesimo e incerto incremento dei nuovi ordini e delle esportazioni, ha registrato l'aumento più basso da dicembre 2014 raggiungendo livelli di quasi stagnazione. Prestazione migliore invece riportata dal settore dei servizi, anche se la crescita riportata è risultata la più lenta dallo scorso gennaio. Inoltre il forte deterioramento del livello di ottimismo relativamente all'attività futura del settore dei servizi sembra indicare un ulteriore indebolimento nei prossimi mesi.

Intanto, sempre secondo Markit, si intensifica la contrazione dei prezzi, con l'aumetare delle pressioni deflazionistiche. Febbraio ha segnato il primo caso di due mesi consecutivi di contrazione dei prezzi dalla primavera del 2013, quindi ufficialmente la zona euro è in deflazione, nonostante i piani d'emergenza per combatterla messi in atto dalla Bce di Draghi.

E si torna ad evidenziare una dinamica divergente tra le due maggiori economie dell'area euro. La Francia ha osservato un ritorno alla contrazione verso la recessione, al minimo la stagnazione, mentre la Germania continua a mantenere un ritmo di crescita sostenuto nonostante il tasso di espansione abbia raggiunto il valore più basso in sette mesi. E sia chiaro che la crescita tedesca è poca cosa, se confrontata con quella della Romania, dell'Ungheria, del Regno Unito, perfino dell'Albania. Tutte nazioni che non a caso non vogliono l'euro.

Secondo Chris Williamson, capo economista di Markit "i dati deludenti dell'indagine Pmi di febbraio aumentano esponenzialmente le probabilità di altri stimoli da parte della Bce a marzo, nell'urgenza ormai drammatica di provare a invertire questa tendenza inesorabile di un'latra e peggiore crisi dell'Eurozona.

L'indagine, non solo ha indicato il tasso di crescita economica più debole in appena più di un anno, ma si sono intensificate anche le forze deflazionarie. Durante il primo trimestre, a meno che non si assista a marzo ad un repentino cambio di direzione, dato improbabile se consideriamo gli indici Pmi che anticipano le tendenze, la crescita economica dovrebbe rallentare al di sotto dello 0,3 per cento.

"Di fatto - afferma Williamson - sembra più probabile che la crescita rallenti ulteriormente piuttosto che accelerare. La Francia rimane stagnante e la crescita della Germania è rallentata della debole domanda a livello globale che ha investito le proprie industrie manifatturiere. Le altre nazioni della regione hanno osservato le crescite più lente dallo scorso anno, in quanto le imprese campione continuano ad avere difficoltà dovute alla debole domanda sia domestica che estera".

"Conseguentemente alla debole domanda - conclude Williamson - il bisogno di essere competitivi sui prezzi è diventato un fenomeno largamente diffuso, e probabilmente causerà un aumento delle pressioni deflazionarie che di certo preoccuperà gli addetti alle politiche economiche".

Il quadro delineato da Markit, che è il più autorevole centro studi e analisi economiche presente nella zona euro, lascia poco da sperare, per il 2016. Ed è il preludio all'innesco di forze centrifughe che insorabilmente porteranno alla fine della Ue e dell'euro, la moneta-sciagura all'origine di questo evidentissimo disastro. 

Redaziione Milano.


MARKIT ECONOMICS: ''IL 2016 E' DI STAGNAZIONE E DEFLAZIONE, NELLA ZONA EURO, MALISSIMO LA FRANCIA, DEBOLE LA GERMANIA''.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

MARKIT   ECONOMICS   STAGNAZIONE   FRANCIA   GERMANIA   REGNO   UNITO   ROMANIA   ALBANIA   UNCHERIA   CRISI   DEFLAZIONE   BCE   DRAGHI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!  (FUCILATA DI ASSOIMPREDIL)

INVECE DI FARE LA ''GUERRA SANTA'' ALLA REGIONE, LA GIUNTA DI MILANO E IL SINDACO LAVORINO!

giovedì 24 settembre 2020
MILANO - "L'invito rivolto dall'Assessore Maran al Consiglio Comunale di Milano a fare la guerra santa contro la Regione Lombardia, approvando provvedimenti che blocchino gli effetti della legge
Continua
 
SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER L'ITALIA

SONDAGGI CHE IN ITALIA VENGONO CENSURATI: IL 67% DEGLI ITALIANI VALUTA LA UE NEGATIVA E DANNOSA PER

martedì 22 settembre 2020
LONDRA - La nostra classe politica non smette mai di tessere le lodi della UE e di accusare tutti coloro che si oppongono a questa istituzione malefica di essere razzisti e ignoranti ma cosa pensano
Continua
IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

IL FANGO ROSSO GETTATO SULLA LEGA: REPLICA GIULIO CENTEMERO, PARLAMENTARE E TESORIERE DEL PARTITO

giovedì 17 settembre 2020
"Abbiamo scoperto in questi giorni che donare soldi alla lega (nel pieno rispetto della legge) è illegale o, comunque, sospetto; non così, ovviamente, per tutti gli altri partiti...",
Continua
 
GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA DOGANA (NOTIZIA CENSURATA)

GRAN BRETAGNA GRAZIE ALLA BREXIT FIRMA ACCORDO DI LIBERO SCAMBIO MERCI COL GIAPPONE 99% SENZA

lunedì 14 settembre 2020
LONDRA - Dalla fine di Gennaio 2020 la Gran Bretagna e' un paese indipendente dalla Ue e quindi ha la liberta' di concludere accordi di libero scambio con chi vuole senza dover tenere conto del
Continua
AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3 MINUTI INIZIATA PRODUZIONE

AZIENDA DI MERATE - LA ALLUM SRL - HA INVENTATO TAMPONE SALIVARE PER IL COVID: RISULTATO IN 3

mercoledì 9 settembre 2020
E' un tampone 'express'' made in Italy, per rilevare la positività o meno al coronavirus Sars-CoV-2. Si esegue su un campione di saliva e dà il risultato in tre minuti. Arriva da
Continua
 
BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE DI BOLSONARO VINCONO

BOOM INDUSTRIALE IN BRASILE: PRODUZIONE +7,4% A LUGLIO, +34,5% DA MAGGIO. LE POLITICHE ECONOMICHE

mercoledì 9 settembre 2020
Rispetto la narrazione catastrofista dei mezzi di informazione italiani, in Brasile la realtà è completamente differente, anzi opposta: è boom industriale. Altro, che Covid.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / FONDI COMUNI D'INVESTIMENTO, ASSICURAZIONI, FONDI GESTIONE: AFFIDARE I RISPARMI A LORO E' AD ALTO RISCHIO

INCHIESTA / FONDI COMUNI D'INVESTIMENTO, ASSICURAZIONI, FONDI GESTIONE: AFFIDARE I RISPARMI A LORO
Continua

 
BLOOMBERG: ''DRAGHI E' ARRIVATO AL CAPOLINEA, LA BCE NON PUO' FARE PIU' NIENTE PER SALVARE L'EUROZONA''

BLOOMBERG: ''DRAGHI E' ARRIVATO AL CAPOLINEA, LA BCE NON PUO' FARE PIU' NIENTE PER SALVARE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

VANNO A GIOCARE IN SALE SCOMMESSE CON TESSERE DEL REDDITO DI

24 settembre - TORINO - Sale scommesse di Torino che accettano pagamenti Pos con ''la
Continua

PIANO AFRICANI DELLA LEYEN DOCCIA GELATA SUI CAPOCCIONI DI CONTE E

24 settembre - ''Piano immigrazione della UE: niente redistribuzione automatica in
Continua

TRUMP: ''LA CINA HA INFETTATO IL MONDO. HANNO SCATENATO QUESTA

22 settembre - Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump all'ONU: “La Cina ha
Continua

AFRICANI AGGREDISCONO AGENTI DELLA POLFER NELLA STAZIONE DI BRINDISI

17 settembre - BRINDISI - Una 21enne nigeriana è stata arrestata dalla Polizia
Continua

ARRESTATO ATTIVISTA NO TAV: ERA TERRORISTA DI PRIMA LINEA

17 settembre - TORINO - I carabinieri hanno arrestato a Bussoleno, in Val di Susa,
Continua

ONU: MADURO RESPONSABILE DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'

16 settembre - GINEVRA - Il presidente Nicolas Maduro e membri di spicco del suo
Continua

PER I VOLI AEREI CANCELLATI, PRIMA I SOLDI, POI SEMMAI I VOUCHER!

16 settembre - ''Per i voli cancellati, prima il rimborso in denaro. Poi,
Continua

GIORGIA MELONI: VERO TEST PER IL GOVERNO E' IL VOTO ALLE REGIONALI

16 settembre - ''Il vero test sul Governo sono le elezioni regionali''. Lo ha detto
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL3° TRIMESTRE +10% RISPETTO 2° TRIMESTRE. PIL

16 settembre - Confcommercio stima un rimbalzo del Pil nel III trimestre con una
Continua

MAROCCHINO UBRIACO AGGREDISCE DONNA IN STAZIONE PICCHIA POLIZIOTTI.

15 settembre - IVREA - Prende a calci la volante della polizia dopo aver attraversato a
Continua

A MILANO MAROCCHINO CHIEDE L'ELEMOSINA MINACCIANDO CON LA PISTOLA.

15 settembre - MILANO - Un marocchino di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia dopo
Continua

SALVINI: CLANDESTINO CHE HA UCCISO UN PRETE A COMO NON DOVEVA

15 settembre - ''Il voto per il sindaco non è solo per Bondeno, i fatti di cronaca ci
Continua

BERLUSCONI DIMESSO, TORNA A CASA E FA GLI AUGURI PER IL 1° GIORNO

14 settembre - MILANO - ''Oggi è il giorno in cui milioni di bambini e ragazzi
Continua

SCIGLIO Mc ARRESTATO PER DETENZIONE E SPACCIO DI COCAINA

10 settembre - COMO - La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di
Continua

IL GOVERNATORE FONTANA FA GLI AUGURI DI BUON COMPLEANNO A LILIANA

10 settembre - MILANO - ''Liliana Segre oggi compie 90 anni, una vita che testimonia e
Continua

NESSUNO STOP AL VACCINO DELL'UNIVERSITA' DI OXFORD, ARRIVERA' A

10 settembre - LONDRA - Il vaccino sperimentale anti-coronavirus elaborato
Continua

BELLEGGIA, INDICATO DAGLI INQUIRENTI COME L'ASSASSINO DI WILLY,

10 settembre - Francesco Belleggia, uno dei quattro aggressori di Willy Monteiro e
Continua

AFRICANO VIOLENTA PENSIONATA E TENTA DI RAPINARLA. ARRESTATO.

10 settembre - PARMA - Prima ha tentato di rapinarla, poi ha abusato di lei
Continua

SALVINI: CHI MI HA AGGREDITO SI VERGOGNI, E SIGNORA MI HA OFFERTO

9 settembre - PONTASSIEVE - ''Ognuno puo' avere idee politiche, calcistiche, religiose
Continua

AFRICANA AGGREDISCE MATTEO SALVINI A PONTASSIEVE, GLI STAPPA

9 settembre - Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la
Continua
Precedenti »