44.152.193
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ARRESTI / COMMERCIALISTI, AVVOCATI, GIUDICI, CARABINIERI ARRESTATI PER RICICLAGGIO L'(INCHIESTA PARTE DA PALERMO...)

giovedì 16 maggio 2013

Roma - Un giudice amministrativo e due carabinieri coinvolti nell'inchiesta per riciclaggio condotta dalla procura di Palermo sono stati arrestati giovedì mattina da militari del nucleo di polizia valutaria della Guardia di Finanza. Il giudice amministrativo arrestato è Franco Angelo Debernardi, da diversi anni in servizio al Tar del Lazio. Tra gli arrestati anche commercialisti, avvocati e due carabinieri che secondo l' accusa, avrebbero offerto un significativo apporto in illecite operazioni di cambio valuta.

 In tutta Italia sono 34 ( 22 ordinanze di custodia cautelare in carcere e di 12 ordinanze ai domiciliari) gli arresti per riciclaggio, traffico di oro, soldi falsi e armi. Gli arresti e le perquisizioni vengono eseguiti da militari del nucleo di polizia valutaria della Guardia di Finanza. I provvedimenti sono stati firmati dal gip di Palermo Guglielmo Nicastro, che ha accolto le richieste della procura della Repubblica. Tra gli arrestati figurano Gianni Lapis, noto per essere stato il commercialista di Massimo Ciancimino (quest' ultimo figlio dell' ex sindaco di Palermo, Vito), e Vittore Pascucci, già coinvolto in passato in altre inchieste giudiziarie. Gli inquirenti e gli investigatori sono convinti di aver individuato un vasto giro di riciclaggio e di attività finanziarie abusive.

(fonte: Ansa)


ARRESTI / COMMERCIALISTI, AVVOCATI, GIUDICI, CARABINIERI ARRESTATI PER RICICLAGGIO L'(INCHIESTA PARTE DA PALERMO...)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
OSPEDALI ITALIANI, TRA I MIGLIORI POSTI AL MONDO DOVE CONTRARRE INFEZIONI (SPESSO MORTALI)

OSPEDALI ITALIANI, TRA I MIGLIORI POSTI AL MONDO DOVE CONTRARRE INFEZIONI (SPESSO MORTALI)

 
PARADOSSI ITALICI / BECCATO DALLA POLIZIA CON BORSONI PIENI DI REFURTIVA,ROMENO VIENE LASCIATO ANDARE.. A RUBARE ANCORA

PARADOSSI ITALICI / BECCATO DALLA POLIZIA CON BORSONI PIENI DI REFURTIVA,ROMENO VIENE LASCIATO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!