44.350.914
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DONALD TUSK: E' COME ALLA VIGILIA DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE, REGNO UNITO ITALIA POLONIA E UNGHERIA PERICOLO PER LA UE

giovedì 11 febbraio 2016

BRUXELLES - Il presidente del Consiglio europeo, il polacco Donald Tusk, riferisce il quotidiano britannico The Independent, ha avvertito che il negoziato tra l'Unione Europea e il Regno Unito e' "molto fragile", mentre si intensificano gli sforzi diplomatici per cercare di arrivare a un accordo al vertice di Bruxelles della prossima settimana. Ma il clima è di forte pessimismo.

Tusk - scrive l'Indipendent - teme che l'ondata migratoria verso l'Europa possa avvantaggiare il fronte della Brexit: "La crisi migratoria e' il peggior contesto politico per il referendum Brexit. Non ho dubbi. E' troppo facile incolpare l'Ue. Sono sicuro che sia l'arma migliore a disposizione degli euroscettici", ha detto.

Tusk ha provato a difendere la bozza di accordo con Cameron definendola "una proposta equilibrata e concreta", ma ha aggiunto che "il processo politico e' molto fragile".

Il presidente del Consiglio europeo ha cancellato altri impegni per concentrarsi sugli ultimi colloqui coi leader dei paesi membri: incontrera', tra gli altri, il presidente della Francia, Hollande che ha già fatto sapere di non volere un accordo con il Regno Unito "a tutti i costi" e poi con la cancelliera della Germania, Angela Merkel, che a sua volta avra' anche un incontro col premier britannico, Cameron, e quindi con il primo ministro della Grecia, Tsipras; il presidente della Romania, Iohannis, e il primo ministro della Repubblica Ceca, Sobotka.

Sia la Romania che la Repubblica Ceca hanno già espresso la loro forte contrarietà ai contenuti della bozza d'intesa con la Gran Bretagna: rifiutano l'idea che per 4 anni i "migranti" interni alla Ue non possano avere accesso a sanità e welfare inglesi, se non a pagamento, e anche il diritto rivendicato dal Regno Unito di bloccare l'arrivo per ragioni di lavoro di cittadini Ue, se il numero viene giudicato eccessivo.

Ma la dichiarazione più "forte" di Tusk è stata un'altra.

Tusk, riferisce questa volta  il quotidiano conservatore per eccellenza, il Times, ha anche paragonato il momento attuale ai giorni immediatamente precedenti la Prima guerra mondiale e ha espresso la preoccupazione che altri leader degli Stati membri possano adottare la "tattica del referendum" di Cameron per i loro "scopi egoistici". Non ha fatto nomi ma, secondo fonti diplomatiche, il "modello" lanciato dal premier di Londra potrebbe essere seguito da Italia, Polonia e Ungheria. 

Una vera e propria bomba.

Redazione Milano


DONALD TUSK: E' COME ALLA VIGILIA DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE, REGNO UNITO ITALIA POLONIA E UNGHERIA PERICOLO PER LA UE




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DJ FABO E' MORTO IN SVIZZERA. AVEVA DECISO DI FARLO, MA IN ITALIA IL SUICIDIO ASSISTITO E' VIETATO

DJ FABO E' MORTO IN SVIZZERA. AVEVA DECISO DI FARLO, MA IN ITALIA IL SUICIDIO ASSISTITO E' VIETATO

lunedì 27 febbraio 2017
Sono 232 le persone che, dal 2015, si sono rivolte all'Associazione Luca Coscioni per chiedere informazioni su come ottenere l'eutanasia all'estero: di queste, 115 si sono poi effettivamente rivolte
Continua
 
GOVERNO SOCIALDEMOCRATICO AUSTRIACO VARA LA LEGGE CHE DA' IL LAVORO PRIMA AI CITTADINI AUSTRIACI, POI AGLI STRANIERI

GOVERNO SOCIALDEMOCRATICO AUSTRIACO VARA LA LEGGE CHE DA' IL LAVORO PRIMA AI CITTADINI AUSTRIACI,

lunedì 27 febbraio 2017
LONDRA - Alcuni mesi fa, il candidato del Freedom Party ha perso le elezioni presidenziali per un soffio ma se qualcuno crede che questo partito abbia perso influenza si sbaglia di grosso visto che
Continua
FRONTEX DENUNCIA: PIU' DI 300.000 AFRICANI GIA' IN LIBIA PRONTI AD ARRIVARE IN ITALIA CON LA COMPLICITA' DELLE ONLUS

FRONTEX DENUNCIA: PIU' DI 300.000 AFRICANI GIA' IN LIBIA PRONTI AD ARRIVARE IN ITALIA CON LA

lunedì 27 febbraio 2017
BRUXELLES - L'agenzia europea Frontex ha avvertito che centinaia di migliaia di migranti, provenienti perlopiu' dall'Africa Occidentale, sono in attesa di imbarcarsi verso l'Italia dalle coste della
Continua
 
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua
 
TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO FA TANTA PAURA ALLA UE

TRUMP AFFERMA IL PRIMATO DELLA POLITICA - DEL POPOLO - SULLA BUROCRAZIA E I BANCHIERI. PER QUESTO

giovedì 23 febbraio 2017
"Il presidente Trump riafferma il primato della politica sulla finanza". A dirlo in un'intervista con Labitalia Maurizio Primanni, ceo di Excellence Consulting, società di consulenza nel
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
COMMISSIONE EUROPEA STA PER GETTARE LA SPUGNA: BANCHE GRECIA ASSICURAZIONI SUI DEPOSITI, TUTTO STA ANDANDO ALLA MALORA

COMMISSIONE EUROPEA STA PER GETTARE LA SPUGNA: BANCHE GRECIA ASSICURAZIONI SUI DEPOSITI, TUTTO STA
Continua

 
PRESIDENTE DELLA FINLANDIA: ''L'ARRIVO DI RIFUGIATI MINACCIA I VALORI SU CUI E' FONDATA L'EUROPA'' (20.000 ESPULSIONI)

PRESIDENTE DELLA FINLANDIA: ''L'ARRIVO DI RIFUGIATI MINACCIA I VALORI SU CUI E' FONDATA L'EUROPA''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!