38.651.880
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

COMMISSIONE EUROPEA STA PER GETTARE LA SPUGNA: BANCHE GRECIA ASSICURAZIONI SUI DEPOSITI, TUTTO STA ANDANDO ALLA MALORA

mercoledì 10 febbraio 2016

BRUXELLES - Negli ambienti della Commissione europea c'è molto allarme. Ormai si parla apertamente di una situazione d'emergenza, per le banche dell'eurozona, bersagliate da massicce vendite nelle Borse, al di là del "rimbalzo" odierno dei titoli.

E proprio lo spettro-banche sarà al primo punto dell'ordine del giorno dell'Eurogruppo di domani a Bruxelles, dove, giusto per chiarirne la rilevanza oltre che la drammaticità, è stato inserito con l'eloquente titolo "segnali destabilizzanti per la crescita".

Dopo questo tema bollente, l'eurogruppo approfondirà la situazione in Grecia, dove lo spread e' risalito sopra i 1000 punti, ripresentando un altro spettro, quello del Grexit, che con grande faciloneria tanto la Ue quanto la stampa europea avevano cancellato dopo la "resa" di Tsipras della scorsa estate alla Germania e alle oligarchie di Bruxelles.

Mai come ora, l'eurozona è vicina alla propria dissoluzione. Tanto è vero, che resterà fuori dal programma dell'Ecofin di dopo domani, venerdi', per la seconda volta dall'inizio dell'anno lo schema europeo di "assicurazione sui depositi", senza la quale l'Unione bancaria è priva di senso, e con essa perde significato tutta l'azione della Bce, perfino la sua stessa esistenza.

L'Unione bancaria vede l'opposizione fermissima della Germania, che tiene questo argomento lontano dal tavolo decisionale europeo, parcheggiato in un gruppo di lavoro che dovrebbe decidere come trovare un compromesso per fargli proseguire il percorso legislativo, ma che nella sostanza non fa nulla perchè nulla può fare, contro Berlino che non la vuole e non fa mistero di non volerla nè ora nè mai.

I ministri economici della zona euro dovevano confrontarsi sulla situazione dell'economia in base alle recenti previsioni della Commissione Ue, che però alla prova dei fatti si sono dimostrate false e ancor più falsate dalle Borse in caduta soprattutto per l'alto tasso di fragilità dei titoli bancari.

Quindi, la discussione sara' dirottata sulla stretta attualità, diciamo così, parecchio diversa da quella prospettata a fine 2015 da Juncker, il cui "piano d'investimenti da 340 miliardi di euro s'è dimostrato essere una burla, una colossale presa in giro.

"Non sono le banche italiane a preoccupare - spiegano fonti europee - e nemmeno alcuni grandi istituti che pure stanno registrando forti perdite (il riferimento è al disastro della Deutsche Bank, che secondo Bloomberg è a rischio di insolvenza nel 2017, forse anche nel 2016). Certamente, pero', in una situazione gia' alterata le discussioni che ci sono state in Italia circa il settore bancario hanno giocato qualche ruolo", concludono queste fonti che sottolieano il froti malumori della Commissione europea nei confronti del premier Renzi.

E allora, proprio per questo, proprio per l'altissimo rischio rappresentato dalle banche italiane e greche - che formalmente viene negato dalla Ue ma sostanzialmente affermato dalla Germania -  il terzo pilastro dell'Unione bancaria, l'assicurazione comune sui depositi, resta incagliato nel gruppo di lavoro e non approdera' all'Ecofin.

L'attuale presidenza olandese del semestre europeo ha parcheggiato li' il dossier, in attesa di non si sa cosa. L'altro fronte caldo, la Grecia, anche se non ci sono decisioni in vista perchè la prima revisione del programma, già in ritardo di mesi, ancora non è completata, ormai torna ad essere sinonimo di Grexit. E quindi non si possono "sbloccare" gli aiuti finanziari.

Tra la Troika (Fmi-Ue-Bce) il governo Tsipras, come in un continuo dèjà-vu, restano ora come in passato con tutti gli altri governi precedenti molte questioni in sospeso: fondo per le privatizzazioni ancora da creare, taglio delle pensioni contestatissimo dalla popolazione e quindi non approvato, malumori per la "politicizzazione" dell'amministrazione pubblica greca, che in pratica sta a significare che i funzionari della Troika vengono apertamente dileggiati e boicottati.

A tutto ciò, si aggiunge la sollevazione popolare, in Grecia: autostrade interrotte da barricate, frontiere chiuse da blocchi di manifestanti, la maggior parte contadini, scioperi a catena, l'utlimo una settimana fa ha paralizzato tutto il Paese, e non bastasse, l'arrivo di decine di migliaia di migranti dalla Turchia. E' il caos più assoluto.

Inoltre, da fonti finanziarie sempre in ambito Commissione europea, emerge che la vigilanza che fa capo alla Bce avrebbe sollevato dubbi e chiesto chiarimenti sulle modalità di ricapitalizzazione delle banche che non ricadono direttamente nella sua competenza, non essendo sistemiche, a partire da Attica Bank, il cui titolo in Borsa ha perso il 44% negli ultimi giorni.

Ebbene, tutto questo sarà sul "tavolo" dell'eurogruppo di domani. Nulla sarà risolto, tutto peggiorerà, ma la domanda è un'altra: fino a quando reggerà la Ue? E l'eurozona? E l'euro?

Nessuno lo sa, però stamattina la Germania ha collocato quasi 4 miliardi di euro di Bund scadenti nel 2018 con interesse... negativo. Chi li ha comprati, ha accettato di perderci lo 0,5% l'anno pur di parcheggiare i propri soldi a Berlino. 

Redazione Milano. 


COMMISSIONE EUROPEA STA PER GETTARE LA SPUGNA: BANCHE GRECIA ASSICURAZIONI SUI DEPOSITI, TUTTO STA ANDANDO ALLA MALORA




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
RENZI-PADOAN HANNO FATTO DERAGLIARE I CONTI PUBBLICI: ITALIANI, VOLETE PIU' ''EUROPA''? PREPARATEVI ALLA PATRIMONIALE

RENZI-PADOAN HANNO FATTO DERAGLIARE I CONTI PUBBLICI: ITALIANI, VOLETE PIU' ''EUROPA''? PREPARATEVI

mercoledì 24 agosto 2016
Mentre la trimumurti Hollande, Merkel, Renzi celebrava a Ventotene il fallimento dell’unione europea, concludendo il vertice con un nulla di fatto se non l’ennesima riprova del dominio
Continua
 
IL GOVERNO RENZI ROVESCIA SUL VENETO ORDE DI AFRICANI DEI BARCONI: 26.000 IMPOSTI CON LA FORZA ALLA REGIONE

IL GOVERNO RENZI ROVESCIA SUL VENETO ORDE DI AFRICANI DEI BARCONI: 26.000 IMPOSTI CON LA FORZA ALLA

martedì 23 agosto 2016
VENEZIA - In Veneto crescono ancora le imposizioni del governo Renzi di africani - tutti da espellere perchè senza alcun diritto d'ottenere lo status di profughi - raggiungendo quota 26.102
Continua
AGOSTO STA PER FINIRE E LA CATASTROFE MPS STA PER ABBATTERSI SU TUTTI I RISPARMIATORI ITALIANI: PRONTA RAPINA DI STATO

AGOSTO STA PER FINIRE E LA CATASTROFE MPS STA PER ABBATTERSI SU TUTTI I RISPARMIATORI ITALIANI:

lunedì 22 agosto 2016
Mentre  l’Inghilterra celebra il boom di turismo per effetto della Brexit (ma come, non dovevano arrivare le sette piaghe d’Egitto contro la perfida Albione?) e l’Italia
Continua
 
UNGHERIA REPUBBLICA CECA E SLOVACCHIA SI ALLEANO CONTRO LA UE CHE VUOLE IMPORRE I MIGRANTI ISLAMICI: VERTICE A SETTEMBRE

UNGHERIA REPUBBLICA CECA E SLOVACCHIA SI ALLEANO CONTRO LA UE CHE VUOLE IMPORRE I MIGRANTI

lunedì 22 agosto 2016
LONDRA - Forse nessuno e' al corrente che il 30 di Settembre il presidente ceco Milos Zeman, il primo ministro ungherese Victor Orban e il leader slovacco Robert Fico si incontreranno e la cosa non
Continua
GOVERNO TEDESCO PREPARA IL PIANO DI DIFESA CIVILE CONTRO LA MINACCIA DI GUERRA ISLAMICA IN GERMANIA (NOTIZIA CENSURATA)

GOVERNO TEDESCO PREPARA IL PIANO DI DIFESA CIVILE CONTRO LA MINACCIA DI GUERRA ISLAMICA IN GERMANIA

lunedì 22 agosto 2016
BERLINO -  Mentre oggi a Ventotene i tre responsabili della catastrofe dell'invasione africana dell'Europa "discutono" sul nulla, con Hollande che farfuglia di "rilancio del Piano Juncker (mega
Continua
 
ESTONIA LETTONIA E LITUANIA SI RIBELLANO ALLA COMMISSIONE UE: NIENTE ''MIGRANTI'' DALL'ITALIA (COME VOLEVA BRUXELLES)

ESTONIA LETTONIA E LITUANIA SI RIBELLANO ALLA COMMISSIONE UE: NIENTE ''MIGRANTI'' DALL'ITALIA (COME

giovedì 11 agosto 2016
LONDRA - Ormai, che sapere cosa accade in Europa, e soprattutto come sta tracollando giorno dopo giorno la Ue, bisogna che gli italiani leggano la stampa anglosassone, tanto è feroce la
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SONDAGGIO BOMBA DI ''LE MONDE'': SE CI SARA' SARKOZY, AL BALLOTTAGGIO ANDRANNO HOLLANDE E MARINE LE PEN, E VINCERA' LEI

SONDAGGIO BOMBA DI ''LE MONDE'': SE CI SARA' SARKOZY, AL BALLOTTAGGIO ANDRANNO HOLLANDE E MARINE LE
Continua

 
DONALD TUSK: E' COME ALLA VIGILIA DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE, REGNO UNITO ITALIA POLONIA E UNGHERIA PERICOLO PER LA UE

DONALD TUSK: E' COME ALLA VIGILIA DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE, REGNO UNITO ITALIA POLONIA E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

TERREMOTO: 1.500 ITALIANI SENZA PIU' CASA ORA IN TENDOPOLI

24 agosto - ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO) - Sono 1.500 le persone rimaste senza
Continua

TERREMOTO: IL PAESE DI AMATRICE NON ESISTE PIU', DECINE DI MORTI

24 agosto - ''Il centro di Amatrice, il paese, non esiste più. Si sta scavando
Continua

CALDEROLI: ''RIVOLGO UNA PREGHIERA PER TUTTE LE VITTIME DEL SISMA''

24 agosto - ROMA - ''Rivolgo una preghiera per tutte le vittime del sisma che ha
Continua

''SUI BARCONI DALLA LIBIA TERRORISTI VERSO ITALIA ED EUROPA''

9 agosto - ROMA - ''Si sono aperte piste investigative che ipotizzano l'uso dei
Continua

MARONI: ''41 BIS PER GLI ISLAMICI CHE HANNO FESTEGGIATO LA STRAGE

4 agosto - MILANO - Roberto Maroni chiede di applicare il 41bis, il regime
Continua

SALVINI: ''LA BOLDRINI VUOL SOSTITUIRE ITALIANI CON AFRICANI, E'

4 agosto - Ieri sera ad Arcore, Matteo Salvini al comizio della Lega ha detto dal
Continua

LE TOLGONO UN TUMORE, GIOCA ALLA LOTTERIA E VINCE 61 MILIONI DI

3 agosto - Una donna del Regno Unito ha saputo di aver vinto 61,1 milioni di
Continua

LA FRANCESE AXA SI SFILA DAL SALVATAGGIO DI MPS

3 agosto - PARIGI - Il gruppo assicurativo francese Axa non ha ''intenzione di
Continua

OLTRE 6.000 AFRICANI ''MINORI D'ETA''' SONO SCOMPARSI IN ITALIA NEL

3 agosto - ''Al 31 dicembre 2015 sono stati registrati in Italia ben 6.135 minori
Continua

BLOCCO STRADALE DI AFRICANI DEI BARCONI CHIUDE STRADA STATALE IN

3 agosto - BENEVENTO - Una cinquantina di africani arrivati coi barconi stanno
Continua

DISASTRO ALLA BORSA DI MILANO: -3% CON MPS -12,8% BPER -11,2%

2 agosto - MILANO - BORSA La Borsa di Milano affonda con le banche e tocca -3% a
Continua

VIOLENTA INCHIODATA DELLE VENDITE DI AUTOMOBILI NUOVE IN GERMANIA

2 agosto - BERLINO - Le vendite di nuove auto in Germania sono scese del 3,9% in
Continua

+++CROLLO BANCHE IN BORSA A MILANO+++

2 agosto - MILANO - Non si arresta la caduta di Piazza Affari con l'indice Ftse Mib
Continua

Link »

DEUTSCHE BANK E CREDIT SUISSE ESPULSE DA STOXX 50 (INDICE MAGGIORI

2 agosto - Deutsche Bank e Credit Suisse saranno rimosse dal paniere paneuropeo
Continua

ARRESTATO CONSOLI, EX NUMERO UNO DI VENETO BANCA SEQUESTRI PER

2 agosto - VENEZIA - La Guardia di Finanza ha arrestato l'ex amministratore
Continua

TUTTE LE BANCHE ITALIANE STANNO PRECIPITANDO IN BORSA, ANCHE

2 agosto - MILANO - Peggiora ancora Piazza Affari dopo le prime contrattazioni già
Continua

SONDAGGIO IN GERMANIA: AVANZA LA NUOVA DESTRA DI ''ALTERNATIVA PER

2 agosto - BERLINO- I recenti attentati in Germania premiano nei sondaggi Afd.
Continua

BANCHE ITALIANE PRECIPITANO IN BORSA, UNICREDIT -9%, UBI -6,2% BPM

1 agosto - MILANO - BORSA - Giornata da dimenticare, quella di oggi a Piazza
Continua

PARTENZA IN TESTACODA PER PIAZZA AFFARI: CRESCE AL VIA, PRECIPITA

1 agosto - Piazza Affari ha registrato una brusca frenata passando da un progresso
Continua

TURCHIA MINACCIA L'EUROPA: NIENTE VISTI PER I TURCHI O SALTA

31 luglio - BERLINO - Se i cittadini turchi non saranno esentati dal visto per
Continua
Precedenti »