43.314.474
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BLOOMBERG: ''RISCHIO INSOLVENZA PER DEUTSCHE BANK, POTREBBE NON RIUSCIRE A PAGARE GLI INTERESSI DELLE SUE OBBLIGAZIONI''

martedì 9 febbraio 2016

Deutsche Bank non rimbalza alla borsa di Francoforte dopo il tracollo di ieri. E le rassicurazioni offerte dal colosso bancario sulla sua liquidita' in vista del pagamento delle cedole sulle sue obbligazioni subordinate non frenano l'ascesa dei credit-default swap, i contratti di copertura dal rischio insolvenza, che anche oggi salgono raggiungendo quota 250 punti base. Le azioni di Deutsche Bank alla Bosa di Francoforte un recuperano le perdite vicine al 10%  di ieri.

I titoli dei maggiori istituti bancari europei continuano a cadere perchè gli investitori stanno liberando i loro portafogli a qualsiasi prezzo pur di vendere proprio i titoli bancari ancora in possesso, in previsione dei deleteri effetti combinati del crollo dei prezzi del petrolio, della stagnazione economica nella zona euro e dei tassi d'interesse prossimi allo zero sui bilanci delle istituzioni finanziarie che ovviamente non possono produre utili.

L'agenzia "Bloomberg" riassume in una manciata di grafici la "tempesta perfetta" che si sta abbattendo sul settore bancario, in particolare quello europeo: le banche dell'indice europeo Stoxx 600 hanno perso il 39 per cento dal picco toccato lo scorso luglio.

Il crollo subito dall'inizio dell'anno non ha paragoni in alcuna altra categoria industriale; i gruppi bancari greci e italiani guidano i ribassi, ma grandi gruppi bancari europei non sono immuni: Credit Suisse Group Ag ha visto le sue azioni crollare ai minimi dal 1991, mentre Deutsche Bank Ag, Barclays Plc, Bnp Paribas Sa e Banco Santander Sa hanno perso tutte oltre un quinto del loro valore di mercato nelle prime settimane del 2016, crollando mediamenrte del 22%.

I crolli in borsa non fanno che accrescere i timori di ulteriori turbolenze, cosicche' il costo dell'hedging contro le fluttuazioni dei titoli bancari nell'eurozona e' raddoppiato dall'inizio dell'anno.

"Bloomberg" sottolinea in particolare la situazione drammatica di Deutsche Bank, che il prossimo anno potrebbe non pagare i coupon dei suoi asset piu' rischiosi (i cosiddetti CoCos) decretando così la propria insolvenza.

Gli investitori e gruppi come Merill Lynch prevedono che alcuni grandi istituti bancari potrebbero interrompere già ora i pagamenti dei premi su questa tipologia di asset, ovvero sulle "famigerate" obbligazioni subordinate e sulle obbligazioni convertibili in azioni. 

Il volume dei capitali a livello dell'eurozona investiti in questi titoli di Deutsche Bank e altri istituti di primo piano europei supera i 50 miliardi di euro. Se non fossero onorati i pagamenti, l'inteto sistema bancario europeo dichiarerebbe rapidamente default.

Redazione Milano.


BLOOMBERG: ''RISCHIO INSOLVENZA PER DEUTSCHE BANK, POTREBBE NON RIUSCIRE A PAGARE GLI INTERESSI DELLE SUE OBBLIGAZIONI''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI NEGOZIATI PER LA BREXIT''

GOVERNO MAY: ''ABBIAMO AFFRONTATO I NAZISTI NELLA GUERRA MONDIALE, NON SAREMO SCHIACCIATI DAI

giovedì 19 gennaio 2017
Brexit in evidenza sulla stampa britannica, ma stavolta per le reazioni europee al discorso della premier del Regno Unito, Theresa May, e agli interventi di alcuni dei suoi ministri delle ultime
Continua
 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ECCO COSA E' ACCADUTO (E ACCADRA') A MPS E BANCHE VENETE

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ECCO COSA E' ACCADUTO (E ACCADRA') A MPS E BANCHE VENETE

mercoledì 18 gennaio 2017
Riguardo le vicende del salvataggio del Monte dei Paschi di Siena, la banca più antica al mondo devastata dalla gestione in salsa piddina dei suoi vertici, abbiamo notato esercizi di stile
Continua
SONDAGGIO IN FRANCIA: OLTRE IL 60% PER UNA SVOLTA NAZIONALISTA, COME IN USA (64%: TROPPI IMMIGRATI, 62%: ISLAM PERICOLO)

SONDAGGIO IN FRANCIA: OLTRE IL 60% PER UNA SVOLTA NAZIONALISTA, COME IN USA (64%: TROPPI IMMIGRATI,

mercoledì 18 gennaio 2017
PARIGI - I venti nazionalisti che hanno portato Donald Trump al potere negli Stati Uniti, nei prossimi mesi stanno soffiando forte anche in Francia? Se lo chiede oggi, mercoledi' 18 di un freddissimo
Continua
 
PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI POSTI DI LAVORO

PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI

martedì 17 gennaio 2017
Dopo la Brexit, potrebbe arrivare presto una Italexit, ovvero l'uscita dell'Italia dalla Ue, questioen che si riaffaccia regolarmente sulle prime pagine dei giornali europei: lo scrive il quotidiano
Continua
IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META' FUORI'' (THERESA MAY)

IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META'

martedì 17 gennaio 2017
LONDRA - La premier del Regno Unito, Theresa May, riferisce il Financial Times  questa mattina, mettera' alla prova i mercati valutari oggi, quando annuncera' un taglio netto con l'Unione
Continua
 
IL 28 GENNAIO A ROMA MANIFESTAZIONE NAZIONALISTA DI FDI E LEGA (MA GUAI AD USARE QUESTA PAROLA: VA DETTO ''SOVRANISTA'')

IL 28 GENNAIO A ROMA MANIFESTAZIONE NAZIONALISTA DI FDI E LEGA (MA GUAI AD USARE QUESTA PAROLA: VA

martedì 17 gennaio 2017
ROMA - "I sovranisti sono tutti quelli che vogliono mettere al centro della propria proposta gli interessi nazionali, la tutela delle nostre imprese, del made in Italy, la difesa dei confini, la
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CONFERENZA EPISCOPALE TEDESCA CONTRO LA MERKEL E IL PAPA: ''BASTA ACCOGLIENZA LA GERMANIA NON PUO' ACCOGLIERE CHIUNQUE''

CONFERENZA EPISCOPALE TEDESCA CONTRO LA MERKEL E IL PAPA: ''BASTA ACCOGLIENZA LA GERMANIA NON PUO'
Continua

 
SONDAGGIO BOMBA DI ''LE MONDE'': SE CI SARA' SARKOZY, AL BALLOTTAGGIO ANDRANNO HOLLANDE E MARINE LE PEN, E VINCERA' LEI

SONDAGGIO BOMBA DI ''LE MONDE'': SE CI SARA' SARKOZY, AL BALLOTTAGGIO ANDRANNO HOLLANDE E MARINE LE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua

THERESA MAY: ''MEGLIO NESSUN ACCORDO CON LA UE CHE UN CATTIVO

17 gennaio - LONDRA - La Gran Bretagna lascerebbe l'Ue senza un accordo commerciale
Continua
Precedenti »