71.186.246
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BLOOMBERG: ''RISCHIO INSOLVENZA PER DEUTSCHE BANK, POTREBBE NON RIUSCIRE A PAGARE GLI INTERESSI DELLE SUE OBBLIGAZIONI''

martedì 9 febbraio 2016

Deutsche Bank non rimbalza alla borsa di Francoforte dopo il tracollo di ieri. E le rassicurazioni offerte dal colosso bancario sulla sua liquidita' in vista del pagamento delle cedole sulle sue obbligazioni subordinate non frenano l'ascesa dei credit-default swap, i contratti di copertura dal rischio insolvenza, che anche oggi salgono raggiungendo quota 250 punti base. Le azioni di Deutsche Bank alla Bosa di Francoforte un recuperano le perdite vicine al 10%  di ieri.

I titoli dei maggiori istituti bancari europei continuano a cadere perchè gli investitori stanno liberando i loro portafogli a qualsiasi prezzo pur di vendere proprio i titoli bancari ancora in possesso, in previsione dei deleteri effetti combinati del crollo dei prezzi del petrolio, della stagnazione economica nella zona euro e dei tassi d'interesse prossimi allo zero sui bilanci delle istituzioni finanziarie che ovviamente non possono produre utili.

L'agenzia "Bloomberg" riassume in una manciata di grafici la "tempesta perfetta" che si sta abbattendo sul settore bancario, in particolare quello europeo: le banche dell'indice europeo Stoxx 600 hanno perso il 39 per cento dal picco toccato lo scorso luglio.

Il crollo subito dall'inizio dell'anno non ha paragoni in alcuna altra categoria industriale; i gruppi bancari greci e italiani guidano i ribassi, ma grandi gruppi bancari europei non sono immuni: Credit Suisse Group Ag ha visto le sue azioni crollare ai minimi dal 1991, mentre Deutsche Bank Ag, Barclays Plc, Bnp Paribas Sa e Banco Santander Sa hanno perso tutte oltre un quinto del loro valore di mercato nelle prime settimane del 2016, crollando mediamenrte del 22%.

I crolli in borsa non fanno che accrescere i timori di ulteriori turbolenze, cosicche' il costo dell'hedging contro le fluttuazioni dei titoli bancari nell'eurozona e' raddoppiato dall'inizio dell'anno.

"Bloomberg" sottolinea in particolare la situazione drammatica di Deutsche Bank, che il prossimo anno potrebbe non pagare i coupon dei suoi asset piu' rischiosi (i cosiddetti CoCos) decretando così la propria insolvenza.

Gli investitori e gruppi come Merill Lynch prevedono che alcuni grandi istituti bancari potrebbero interrompere già ora i pagamenti dei premi su questa tipologia di asset, ovvero sulle "famigerate" obbligazioni subordinate e sulle obbligazioni convertibili in azioni. 

Il volume dei capitali a livello dell'eurozona investiti in questi titoli di Deutsche Bank e altri istituti di primo piano europei supera i 50 miliardi di euro. Se non fossero onorati i pagamenti, l'inteto sistema bancario europeo dichiarerebbe rapidamente default.

Redazione Milano.


BLOOMBERG: ''RISCHIO INSOLVENZA PER DEUTSCHE BANK, POTREBBE NON RIUSCIRE A PAGARE GLI INTERESSI DELLE SUE OBBLIGAZIONI''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO (PD FURIOSO)

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO

giovedì 19 settembre 2019
Primo si' in Lombardia al quesito referendario sulla legge elettorale proposto dalla Lega e diretto ad abrogare ogni riferimento al metodo proporzionale nell' attribuzione dei seggi alla Camera e al
Continua
 
ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene.
Continua
LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO (ADDIO CONTE)

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO

giovedì 19 settembre 2019
BERLINO - A differenza di quanto racconta la stampa italiana, le posizioni "accoglienziste" e "vicine al governo Conte sui migranti" della Germania, sono un falso giornalistico. Le posizioni sono
Continua
 
AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235 (PER LE OPPOSIZIONI)

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235

mercoledì 18 settembre 2019
Al primo voto segreto in Aula, la maggioranza non c'è più. E non si è trattato di una cossetta da nulla, ma di una autorizzazione a procedere all'arresto di un deputato di Forza
Continua
CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA PIU' LA MAGGIORANZA

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA

martedì 17 settembre 2019
Nella narrazione della stampa, in testa il Corriere della Sera ormai pari all'Unità dei "bei tempi andati", dovevano essere solo un manipolo di senatori, in uscita dal Pd verso il gruppo
Continua
 
RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD FINISCONO NEL TRITACARNE

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD

lunedì 16 settembre 2019
Oggi hanno "giurato" i sottosegretari del governo Conte, domani Renzi annuncerà la scissione del Pd. Cornuto e mazziato. Sembra la trama di un filmetto anni Settanta con la Fenech e Pozzetto,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CONFERENZA EPISCOPALE TEDESCA CONTRO LA MERKEL E IL PAPA: ''BASTA ACCOGLIENZA LA GERMANIA NON PUO' ACCOGLIERE CHIUNQUE''

CONFERENZA EPISCOPALE TEDESCA CONTRO LA MERKEL E IL PAPA: ''BASTA ACCOGLIENZA LA GERMANIA NON PUO'
Continua

 
SONDAGGIO BOMBA DI ''LE MONDE'': SE CI SARA' SARKOZY, AL BALLOTTAGGIO ANDRANNO HOLLANDE E MARINE LE PEN, E VINCERA' LEI

SONDAGGIO BOMBA DI ''LE MONDE'': SE CI SARA' SARKOZY, AL BALLOTTAGGIO ANDRANNO HOLLANDE E MARINE LE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »