54.929.314
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA SVEZIA OFFRE AL MAROCCO DENARO PER RIMPATRIARE FALSI ''PROFUGHI'' E LA NORVEGIA VUOL COSTRUIRE ''CAMPO'' IN AFGHANISTAN

venerdì 5 febbraio 2016

Londra - L'immigrazione e' un tema molto caldo sia in Svezia che in Norvegia ma sembra che i governi dei due paesi stiani iniziando ad agire.

Nei giorni scorsi il giornale svedese Svenska Dagbladet ha scritto che il governo svedese vuole offrire al Morocco contributi economici al fine di riprendersi giovani immigrati provenienti da quel paese, dal quale non c'è ragione plausibile per accettare "rifugiati" dato che non è in guerra nè ora nè in anni passati e tanto meno è stato o è colpito da devastanti calamità naturali.

Di recente inoltre si sono verificati gravi fatti di cronaca aventi come protagonisti proprio giovani immigrati marocchini, individuati dalla polizia quali responsabili di furti e atti di vandalismo e di conseguenza le autorita' svedesi hanno deciso di correre ai ripari.

Il governo pensa di costruire in Marocco - un po' sulla falsariga di quanto ha fatto l'Austrialia nel Sudest Asiatico - un centro di accoglienza dove rispedire questi giovani marocchini cosi' da offrire loro opportunita' in Marocco e risolvere in parte il problema dell'immigrazione in Svezia. Ovviamente, una volta scontate le condanne per i reati compiuti in Svezia.

Ma la Svezia non e' il solo paese che sta prendendo provvedimenti.

Infatti c'è notizia che anche il governo norvegese voglia costruire un centro di accoglienza a Kabul per spedirvi giovani immigrati afghani colpiti da decreto di espulsione dalla Norvegia, e si tratta di migliaia di migranti.

Tali provvedimenti sono una goccia nel mare dell'invasione in atto dal Nord Africa via Libia e Italia e dalla Turchia via Grecia e Balcani, ma dimostrano che i due Paesi scandinavi stanno seriamente cercando di risolvere il problema dell'immigrazione.

Ovviamente non c'e' bisogno di aggiungere che in Italia non si sta facendo nulla in questo senso, visto che tali provvedimenti danneggerebbero gli affari delle varie cooperative e non a caso questa notizia e' stata censurata, anche perchè dovendo spiegarla bisognerebbe infornare gli italiani del fatto che tutte le frontiere con l'Europa (Francia e Austria, ma anche Slovenia) sono tornate ad essere presidiate dalle polizie di frontiera degli Stati confinanti con l'Italia, dato che hanno "sospeso" il Trattato di Schengen che garantiva a chiuqnue la libera circolazione nell'Unione eruopea, una volta arrivato qua.

Noi ovviamente non ci stiamo ad allienarci alla censusa e speriamo che questo articolo possa far svegliare gli italiani.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra

.


LA SVEZIA OFFRE AL MAROCCO DENARO PER RIMPATRIARE FALSI ''PROFUGHI'' E LA NORVEGIA VUOL COSTRUIRE ''CAMPO'' IN AFGHANISTAN


Cerca tra gli articoli che parlano di:

SVEZIA   NORVEGIA   MIGRANTI   RIMPATRI   PAGARE   CAMPI   KABUL   FRANCIA   AUSTRIA   SLOVENIA   FRONTIERE   LIBIA   BALCANI   SCHENGEN   EUROPA   UE   BRUXELLES   TURCHIA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA MEGLIO GIOVENTU' NE VA!

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA

martedì 12 dicembre 2017
Nel 2016, ben 124.000 italiani sono emigrati all’estero e di questi il 39% aveva tra i 18 ed 34 anni, per la maggior parte con titolo di studio qualificato. Come mai una simile emorragia di
Continua
 
SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE IMPOSIZIONE DI MIGRANTI

SCONTRO FRONTALE UNGHERIA - UE: PARLAMENTO DI BUDAPEST VOTA RISOLUZIONE CONTRO L'INACCETABILE

martedì 12 dicembre 2017
BUDAPEST - Il parlamento ungherese ha approvato oggi la risoluzione che condanna la decisione del Parlamento europeo sulla riforma del sistema di asilo. Lo riferisce l'agenzia slovacca "Tasr" citando
Continua
CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN BEL GOLPE FRANCHISTA?

CATALOGNA: I SONDAGGI DANNO LA VITTORIA AL BLOCCO DI PARTITI INDIPENDENTISTI. RAJOY CHE FARA'? UN

martedì 12 dicembre 2017
BARCELLONA - La trategia repressiva decisa dal governo Rajoy contro la Catalogna si sta trasformando in un boomerang micidiale per Madrid. Il gruppo di partiti indipendentisti molto probabilmente
Continua
 
IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO ESSERE ESPULSI

IL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO ACCUSA LA CHIESA CATTOLICA: NASCONDE CLANDESTINI CHE INVECE DEVONO

martedì 12 dicembre 2017
BERLINO - Il ministro dell'Interno tedesco, il cristiano democratico Thomas de Maizière (della Cdu, partito di orientamento cristiano simile alla vecchia Dc italiana), in un'intervista
Continua
TRIONFO NAZIONALISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN CORSICA: 56,5% ALLA COALIZIONE NAZIONALISTA. GOVERNERA' DA SOLA

TRIONFO NAZIONALISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN CORSICA: 56,5% ALLA COALIZIONE NAZIONALISTA.

lunedì 11 dicembre 2017
AJACCIO - I nazionalisti in Corsica hanno stravinto le elezioni amministrative e, con in mano le chiavi della nuova "collettività territoriale unica" chiedono ora al governo di "fare bene i
Continua
 
SU BANCA ETRURIA MATTEO RENZI PRENDE UNA ''CAPOCCIATA'' A TESTA ALTA: BOSCHI BABBO SOTTO INCHIESTA AD AREZZO

SU BANCA ETRURIA MATTEO RENZI PRENDE UNA ''CAPOCCIATA'' A TESTA ALTA: BOSCHI BABBO SOTTO INCHIESTA

lunedì 4 dicembre 2017
AREZZO - Le cose stanno in modo molto differente da come il segretario del Pd, Matteo Renzi, ha voluto far credere, al riguardo di Banca Etruria in riferimento al padre della ex ministra delle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL WALL STREET JOURNAL LANCIA L'ALLARME: L'AZIONE DELLA BCE METTE IN PERICOLO I RISPARMIATORI DI TUTTA L'EUROZONA

IL WALL STREET JOURNAL LANCIA L'ALLARME: L'AZIONE DELLA BCE METTE IN PERICOLO I RISPARMIATORI DI
Continua

 
ANALISI-BOMBA DEL FINANCIAL TIMES: ''ALL'EUROPA PER RIPRENDERSI SERVE UN BANCHIERE COME SHACHT, QUELLO DI HITLER''

ANALISI-BOMBA DEL FINANCIAL TIMES: ''ALL'EUROPA PER RIPRENDERSI SERVE UN BANCHIERE COME SHACHT,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

DUE TUNISINI SEQUESTRANO E VIOLENTANO PER 24 ORE UNA DONNA ITALIANA

12 dicembre - ASTI - Legata ad una brandina con il cavo di un telefono, in uno
Continua

FU LA COMMISSIONE UE DI JUNCKER A IMPEDIRE IL SALVATAGGIO DELLE 4

12 dicembre - Fu la Commissione Europea a bloccare l'ipotesi di salvataggio delle 4
Continua

BERLUSCONI: ABBIAMO PENSATO AL NUOVO GOVERNO (OK SALVINI A 3

12 dicembre - ROMA - ''Abbiamo pensato ad un governo composto ipoteticamente da 20
Continua

FIUME ENZA ROMPE GLI ARGINI E INVADE FABBRICHE E CASE 1.000 PERSONE

12 dicembre - BOLOGNA - E' in corso, nel Reggiano, a Lentigione, nel Comune di
Continua

AUSTRIA: POTENTE ESPLOSIONE ALL'HUB DI GAS PROVENIENTE DA RUSSIA E

12 dicembre - VIENNA - Una forte esplosione nel maggiore hub di gas dell'Austria,
Continua

ABBATTUTO MISSILE PALESTINESE LANCIATO CONTRO ISRAELE DAI

12 dicembre - ISRAELE - Questa mattina, le forze armate israeliane hanno attaccato
Continua

IL TERRORISTA DELLA METROPOLITANA DI NEW YORK E' UN IMMIGRATO DAL

11 dicembre - NEW YORK - L'ex capo della polizia di New York, Bill Bratton, ha detto
Continua

MICHELE BORDONI, CHE HA TENTATO UNA STRAGE A SONDRIO:NE VOLEVO

11 dicembre - SONDRIO - ''Ne dovevo ammazzare di piu'''. E' quanto ha detto al momento
Continua

LA TURCHIA INTERCETTA E ARRESTA OLTRE 2.000 CLANDESTINI

11 dicembre - ISTANBUL - Le autorita' turche hanno fermato nell'ultima settimana 2.184
Continua

CROLLO DEI CONSUMI DEGLI ITALIANI: -2% RISPETTO OTTOBRE 2016 (GIA'

11 dicembre - A ottobre 2017 le vendite al dettaglio sono diminuite dell'1% rispetto
Continua
Precedenti »