34.327.986
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GERMANIA MOLTO PREOCCUPATA DALLE ELEZIONI USA: ''NUOVO PRESIDENTE SARA' MOLTO PIU' AGGRESSIVO CON L'ISLAM GUERRAFONDAIO''

martedì 2 febbraio 2016

BERLINO - Il sostegno degli Stati Uniti e' necessario alla Germania su diversi fronti: nella crisi dei profughi, pero', un presidente statunitense aggressivo potrebbe accentuare ancor piu' le cause dei flussi migratori dal Medio Oriente, nel caso di un massiccio intervento militare al suolo di truppe occidentali in Iraq e Libia. Queesta e altre profonde preoccupazioni agitano la politica tedesca ed è il Frankfurter Allgemeine Zeitung a riferirne oggi.

Quindi, scrive la FAZ, le elezioni presidenziali statunitensi rappresentano un evento dalle implicazioni fondamentali per la Germania su vari fronti. Anzitutto le relazioni diplomatiche: i rapporti transatlantici sono diventati meno cordiali, piu' freddi e distanti, specie dopo lo scandalo delle intercettazioni del 2013, quando emerse che i servizi segreti americani spiavano Angela Merkel. Inoltre, il disaccordo all'interno dell'Unione europea e le sue divisioni sempre più profonde preoccupano molto Washington.

La grande stampa tedesca si domanda: il prossimo presidente rimarra' a distanza e proseguira' il riorientamento verso l'Asia, o cerchera' un riavvicinamento con l'Europa?

Un altro nodo di fondamentale importanza e' la politica estera: chiunque succeda a Barack Obama, quasi certamente adottera' una politica estera piu' aggressiva rispetto a quella dell'attuale amministrazione, sia in Medio Oriente che in Nord Africa.

Le aspettative nei confronti della Germania, importante partner della Nato, cresceranno sempre piu'. Nonostante tutte le critiche ad Obama, prevede il "Frankfurter Allgemaine Zeitung", la Germania finira' quasi certamente per rimpiangerlo. Se i conflitti in Medio Oriente vivranno una nuova escalation, cosa succedera' ai flussi migratori e alla loro meta tedesca?

Un presidente piu' duro, meno terzomondista e per niente incline ad accettare l'espansione dell'islam guerrafondaio nel mondo, non farebbe che aggravare la situazione accettando sempre meno profughi siriani negli Stati Uniti, che sarebbe il meno. Il più, il fatto che una volta per tutte sarebbero regolati i conti con stati islamici che finanziano il terrorismo dell'isis e non solo dell'isis.

La pressione militare sugli altri paesi occidentali, scrive il quotidiano tedesco, non potra' quindi che aumentare.

E non secondarie le politiche economiche ed energetiche: il 45° presidente degli Stati Uniti porterà avanti l'autonomia energetica del suo paese e continuerà a sostenere la pratica del fracking?

Se l'America ridurrà il suo impegno nella regione del Golfo ricca di petrolio, cosa succederà alla Germania e al ruolo dell'Europa nel Vicino Oriente? Le elezioni presidenziali statunitensi potrebbero anche pesare sulla questione climatica: senza gli Stati Uniti, infatti, gli sforzi di tutela del clima, altro tema caro a Berlino, sarebbero probabilmente vani.

Insomma, c'è molta preoccupazione nel governo Merkel sull'esito delle prossime presidenziali americane, sottolinea il Frankfurter Allgemeine Zeitung. Indipendentemente da chi vincerà, un fatto ormai appare chiaro: lo status quo attuale andrà in pezzi e le cose per la Germania molto probabilmente andranno peggio di oggi. 

Redazione Milano


GERMANIA MOLTO PREOCCUPATA DALLE ELEZIONI USA: ''NUOVO PRESIDENTE SARA' MOLTO PIU' AGGRESSIVO CON L'ISLAM GUERRAFONDAIO''




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DOPPIO CLAMOROSO SCOOP DEL TIMES E DEL FINANCIAL TIMES: ''C'E' UN PIANO SEGRETO UE SE VINCE IL BREXIT: ESERCITO EUROPEO''

DOPPIO CLAMOROSO SCOOP DEL TIMES E DEL FINANCIAL TIMES: ''C'E' UN PIANO SEGRETO UE SE VINCE IL

venerdì 27 maggio 2016
LONDRA - Pare incredibile, ma in Italia nessuno avvisa l'opinione pubblica che col Brexit cambierà radicalmente sia la Ue che le sue malridotte istituzioni e che in sede europea si stanno
Continua
 
IL SINDACO DEL PD DI VENTIMIGLIA E TUTTI I SUOI CONSIGLIERI ABBANDONANO IL PD PER PROTESTA CONTRO IL CAOS MIGRANTI!

IL SINDACO DEL PD DI VENTIMIGLIA E TUTTI I SUOI CONSIGLIERI ABBANDONANO IL PD PER PROTESTA CONTRO

giovedì 26 maggio 2016
VENTIMIGLIA -  Il sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano, un assessore, undici consiglieri del Pd e il direttivo del circolo del Pd locale si sono autosospesi dal partito per protesta contro
Continua
RIVOLTA DI POPOLO IN FRANCIA CONTRO IL GOVERNO HOLLANDE-VALLS E PIU' DEL 60% DEI FRANCESI STA CON GLI SCIOPERANTI

RIVOLTA DI POPOLO IN FRANCIA CONTRO IL GOVERNO HOLLANDE-VALLS E PIU' DEL 60% DEI FRANCESI STA CON

giovedì 26 maggio 2016
PARIGI -  Lo scontro tra il governo socialista Hollande-Valls sulla contestatissima legge sul "lavoro", una specie di versione francese dell'italico Jobs Act, è arrivato al calor bianco.
Continua
 
FRANCIA: RIVOLTA GENERALE DEL PAESE CONTRO HOLLANDE E IL SUO GOVERNO. FERMI TRENI CENTRALI ATOMICHE AEREI RAFFINERIE

FRANCIA: RIVOLTA GENERALE DEL PAESE CONTRO HOLLANDE E IL SUO GOVERNO. FERMI TRENI CENTRALI ATOMICHE

mercoledì 25 maggio 2016
PARIGI - Questa mattina si sono aggiunti a tutti gli altri in sciopero, anche i lavoratori delle centrali atomiche di Francia e così si va verso la paralisi totale della nazione contro
Continua
SONDAGGI MANIPOLATI: GLI AVVERSARI DEL BREXIT NON SONO IN TESTA. IL TIMES DI LONDRA PUBBLICA UN VERO SONDAGGIO DI YOUGOV

SONDAGGI MANIPOLATI: GLI AVVERSARI DEL BREXIT NON SONO IN TESTA. IL TIMES DI LONDRA PUBBLICA UN

mercoledì 25 maggio 2016
LONDRA - Tutta una serie di sondaggi - pagati da ambienti fermamante contrari al Brexit - hanno segnalato in questi giorni che gli "europeisti" britannici sarebbero tornati ad essere maggioranza e
Continua
 
LA COMMISSIONE UE VORREBBE BLOCCARE PRELIEVI E TRASFERIMENTI DI C/C IN ALTRO ISTITUTO SE LA BANCA ''FOSSE A RISCHIO''

LA COMMISSIONE UE VORREBBE BLOCCARE PRELIEVI E TRASFERIMENTI DI C/C IN ALTRO ISTITUTO SE LA BANCA

mercoledì 25 maggio 2016
Messa in archivio la pratica delle elezioni austriache, la Ue a trazione tedesca - sempre più simile al IV reich -  è tornata prontamente  ad occuparsi di ciò che le
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LE FIGARO: ''LA FRANCIA PREPARA UN INTERVENTO ARMATO IN LIBIA A BREVE, L'ITALIA FA SOLO CHIACCHIERE E L'ISIS AVANZA''.

LE FIGARO: ''LA FRANCIA PREPARA UN INTERVENTO ARMATO IN LIBIA A BREVE, L'ITALIA FA SOLO CHIACCHIERE
Continua

 
ORA LA GERMANIA HA PAURA: IL COSTO MIGRANTI MANDERA' IN ROSSO IL BILANCIO DELLO STATO GIA' QUEST'ANNO (50 MILIARDI)

ORA LA GERMANIA HA PAURA: IL COSTO MIGRANTI MANDERA' IN ROSSO IL BILANCIO DELLO STATO GIA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ALTRI 400 MIGRANTI MORTI ANNEGATI STANOTTE.

29 maggio - Ennesima strage di migranti in mare. Due barconi legati da una fune,
Continua

ALFANO: ''VERDINI E' IN MAGGIORANZA, IPOCRITA NON DIRLO...''

27 maggio - ''Il tema della presenza di Verdini e Ala in maggioranza e' ipocrita''
Continua

BANCA INTESA SAN PAOLO VEDE NERO: DI RIPRESA NON SE NE PARLA.

27 maggio - ''L'andamento dell'indice generale di fiducia delle imprese e' coerente
Continua

ALTRI 3.000 AFRICANI HANNO OTTENUTO UN PASSAGGIO VERSO L'ITALIA

27 maggio - E' salito a 1.252 il numero degli africani trasbordati verso l'Italia
Continua

FINANCIAL TIMES: FUGA DA TUTTI I MERCATI AZIONARI, RITIRATI 100 MLD

27 maggio - NEW YORK - E' in corso una colossale fuga dai titoli azionari negli
Continua

SALVINI: ''MARCHINI NON ARRIVA AL BALLOTTAGGIO NEANCHE SE NOLEGGIA

27 maggio - ROMA - ''Giorgia Meloni è l'unica candidata sindaco di Roma di
Continua

PIL USA SI IMPENNA DEL 1° TRIMESTRE 2016, AUMENTO TASSI SEMPRE

27 maggio - NEW YORK - La crescita dell'economia Usa e' stata rivista al rialzo nel
Continua

LA RUSSIA DISTRUGGE GLI IMPIANTI E I MEZZI DI TRASPORTO DEL

27 maggio - MOSCA - La Russia ha intensificato i suoi attacchi aerei contro le
Continua
IL PREFETTO DI IMPERIA AVVISA: CACCEREMO I MIGRANTI ACCAMPATI A VENTIMIGLIA

IL PREFETTO DI IMPERIA AVVISA: CACCEREMO I MIGRANTI ACCAMPATI A

27 maggio - VENTIMIGLIA - Ricominciano gli accampamenti degli africani che non
Continua

LO SPAGNOLO BANCO POPULAR CONTINUA A PRECIPITARE IN BORSA (BAIL IN

27 maggio - MADRID - Continua a precipitare lo spagnolo Banco Popular alla Borsa di
Continua

KIEV VIETA AL PREMIO NOBEL PER LA PACE GORBACIOV INGRESSO IN

27 maggio - MOSCA - ''Possiamo solo esprimere rammarico dopo un altro ampliamento
Continua

UNA NEONAZISTA DEL BATTAGLIONE AIDAR SI CANDIDA PRESIDENTE

27 maggio - KIEV - Due giorni dopo la sua scarcerazione dalla Russia, la ex pilota
Continua

BERLUSCONI ANNUNCIA CHE ''VUOLE PASSARE LA MANO'' (CHE AVETE

27 maggio - MILANO - ''Io penso che dopo 30 anni per me sia arrivato il momento di
Continua

CALA LA FIDUCIA DEI CONSUMATORI ITALIANI, ARRIVA ESTATE ''FREDDA''

27 maggio - Dall'Istat arrivano numeri negativi. Dopo industria e commercio, anche
Continua

MINISTERO DELL'INTERNO AMMETTE ''GRANDI NUMERI NEGLI SBARCHI''

27 maggio - ''E' un momento di grande pressione, perché in poche ora abbiamo grandi
Continua

FRANCIA VERSO LA PARALISI TOTALE: TUTTI I SINDACATI INVITANO ALLO

27 maggio - I sindacati francesi invitano a ''ampliare le manifestazioni'' e gli
Continua

LEGA CHIEDE INCONTRO URGENTE CON RENZI SU DISASTRO IMMIGRAZIONE

27 maggio - ROMA - PARLAMENTO - ''Di fronte alle 4000 persone salvate ieri, ai morti
Continua

ORDA DI ALTRI 2.000 AFRICANI IN ARRIVO OGGI DALLA LIBIA (13 BARCONI

27 maggio - Giornata caldissima anche quella di oggi sul fronte dell'immigrazione di
Continua

4.000 AFRICANI TRASPORTATI IN ITALIA OGGI (11.000 IN 72 ORE) E'

26 maggio - Sono oltre 4mila i migranti africani trasportati in Italia nella sola
Continua

LA FAMIGLIA BENETTON ALLA LARGA DALLE BANCHE VENETE: INVESTIRE LI'?

26 maggio - La famiglia Benetton non ne vuole proprio sapere, delle banche venete a
Continua
Precedenti »