59.765.520
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VIOLENTI DISORDINI IN OLANDA: LA POPOLAZIONE CONTRO L'APERTURA DI UN CENTRO ''D'ACCOGLIENZA'' DI MIGRANTI MUSULMANI.

lunedì 25 gennaio 2016

LONDRA - I noti e disgustosi fatti di Colonia hanno fatto salire la rabbia riguardo alle politiche migratorie volute dai parassiti di Bruxelles e sempre piu' persone stanno scendendo in piazza per dire basta a questa politica folle "d'accoglienza" che per dirla con Salvini "ha fatto arrivare in Italia e in Europa cani e porci".

L'ultima manifestazione di forte dissenso e' avvenuta a Heesch, una cittadina olandese di 12,500 abitanti, dove mille persone sono scese in piazza per protestare contro l'apertura di un centro per rifugiati che dovrebbe ospitare nei prossimi 10 anni 500 richiedenti asilo mediorientali e ovviamente tutti musulmani.

I manifestanti hanno lanciato petardi contro la polizia e provato a occupare gli edifici del governo locale, obbligando i politici locali a interrompere le loro riunioni e abbandonare l'edificio.

Apparentemente la protesta e' iniziata pacificamente anche se i manifestanti avevano iniziato a lanciare uova al municipio di Heesch ma poi e' diventata violenta quando Geert Wilders, fondatore del PVV, il Partito per la Libertà, antiislamico e di destra,  ha chiesto di non fare uscire da questo centro rifugiati musulmani maschi onde evitare cio' che e' successo a Colonia e questo ha fatto imbestialire alcuni manifestanti i quali hanno poi lanciato petardi e tentato di entrare nel municipio.

E' evidente che anche in Olanda la gente ne abbia abbastanza dell'arrivo di questi immigrati stupratori e per questo la gente ha iniziato a reagire e ovviamente questa protesta non sara' certamente l'ultima.

Da parte nostra non possiamo che notare come anche questa volta la stampa italiana abbia censurato questa notizia, evidentemente per paura che anche in Italia la gente possa scendere in piazza.

Noi ovviamente non ci stiamo e non solo abbiamo riportato questa notizia ma pubblichiamo anche il link di Russia Today cosi' che tutti possano vedere il video di questa protesta che nessun tg ha avuto il coraggio di mostrare:

Questo è il del video dei disordini:

https://www.rt.com/news/329385-netherlands-anti-refugee-clashes/

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


VIOLENTI DISORDINI IN OLANDA: LA POPOLAZIONE CONTRO L'APERTURA DI UN CENTRO ''D'ACCOGLIENZA'' DI MIGRANTI MUSULMANI.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

OLANDA   RIBELLIONE   CENTRO   ACCOGLIENZA   MIGRANTI ISLAMICI   POLIZIA   SCONTRI   PAESE   DESTRA   HAESCH   PVV.  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
 
MINISTRO DEGLI ESTERI UNGHERESE: SU MIGRANTI LE POSIZIONI DEL CENTRODESTRA ITALIANO UGUALI ALLE NOSTRE LAVORIAMO INSIEME

MINISTRO DEGLI ESTERI UNGHERESE: SU MIGRANTI LE POSIZIONI DEL CENTRODESTRA ITALIANO UGUALI ALLE

lunedì 19 marzo 2018
LONDRA - I risultati delle elezioni tenutasi in Italia lo scorso 4 Marzo hanno confermato la tendenza nazionalista che sta avvolgendo tutta Europa e la cosa non e' passata inosservata in
Continua
PREMIER DELL'OLANDA AVVISA FRANCIA E GERMANIA: NON DEVONO IMPORRE RIFORME DELLA UE CONTRO LA VOLONTA' DI STATI MEMBRI!

PREMIER DELL'OLANDA AVVISA FRANCIA E GERMANIA: NON DEVONO IMPORRE RIFORME DELLA UE CONTRO LA

venerdì 16 marzo 2018
AMSTERDAM - Se non è una frattura verticale nella Ue, molto poco ci manca. Non è mai accaduto in passato che una nazione del nord Europa, del calibro dell'Olanda, prendesse una netta
Continua
 
CANCELLIERE AUSTRIACO KURZ: ''E' ESSENZIALE CHE TUTTI I MIGRANTI SOCCORSI IN MARE SIANO RIMANDATI SUBITO IN AFRICA''

CANCELLIERE AUSTRIACO KURZ: ''E' ESSENZIALE CHE TUTTI I MIGRANTI SOCCORSI IN MARE SIANO RIMANDATI

lunedì 12 marzo 2018
Era evidente che la vittoria dei partiti nazionalisti in Austria avrebbe avuto una certa influenza in tutta l'Unione Europea e quindi non deve sorprendere se nei prossimi mesi il governo austriaco
Continua
MICIDIALE ANALISI DELL'OBSERVER SUL DESTINO DEI PARTITI DI SINISTRA IN EUROPA, DAL PD ALL'SPD: DECLINO INARRESTABILE

MICIDIALE ANALISI DELL'OBSERVER SUL DESTINO DEI PARTITI DI SINISTRA IN EUROPA, DAL PD ALL'SPD:

lunedì 26 febbraio 2018
LONDRA - "Questi sono tempi molto difficili per i socialdemocratici d'Europa e nuove minacce incombono sui partiti di centrosinistra domenica prossima 4 marzo, con le elezioni parlamentari in Italia
Continua
 
LA UE SCHIANTA AL VERTICE DEI 27 A BRUXELLES DIVISI SU TUTTO: NO AI RICOLLOCAMENTI AFRICANI NO AD AUMENTI DEI VERSAMENTI

LA UE SCHIANTA AL VERTICE DEI 27 A BRUXELLES DIVISI SU TUTTO: NO AI RICOLLOCAMENTI AFRICANI NO AD

domenica 25 febbraio 2018
BRUXELLES - E' partito e si  è schiantato alla prima curva,  il confronto tra i 27 Paesi Ue sul futuro bilancio pluriennale dell'Unione per il post-Brexit. I leader dei Paesi Ue
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA UE VUOLE LIMITI D'ACQUISTO DEI TITOLI DI STATO DA PARTE DI BANCHE ITALIANE E LA BUNDESBANK DICE: NON SONO SICURI.

LA UE VUOLE LIMITI D'ACQUISTO DEI TITOLI DI STATO DA PARTE DI BANCHE ITALIANE E LA BUNDESBANK DICE:
Continua

 
IL PARTITO DELLA LIBERTA' IN TESTA AI SONDAGGI ANNUNCIA CHE SE VINCERA' LE ELEZIONI FARA' USCIRE L'OLANDA DALLA UE

IL PARTITO DELLA LIBERTA' IN TESTA AI SONDAGGI ANNUNCIA CHE SE VINCERA' LE ELEZIONI FARA' USCIRE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!