51.981.942
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA BCE STA PREPARANDO ''DIRETTIVE'' PER 6 BANCHE ITALIANE SOTTO INCHIESTA ''SOFFERENZE'': AUMENTI DI CAPITALE OPPURE BAIL IN

mercoledì 20 gennaio 2016

PARIGI - Secondo il quotidiano economico francese "Les Echos" - l'equivalente in Francia dell'italiano Sole 24 Ore -  la Banca centrale europea sta preparando "direttive" per aiutare le banche dell'eurozona a gestire l'enorme stock di crediti a rischio e togliere cosi' uno dei freni alla ripresa economica: si tratta di crediti difficili o impossibili da esigere che, in base ai dati del Fondo monetario internazionale, alla fine del 2014 sono arrivati nella zona euro a sfiorare la somma di mille miliardi di euro.

E molto probabilmente sono proprio queste "direttive" in preparazione da parte della Bce a spaventare a morte i mercati finanziari.

Proprio a questo scopo, la Bce nei giorni scorsi ha trasmesso ad un campione di banche europee, tra cui le italiane Monte dei Paschi di Siena e UniCredit, ma anche Banca Popolare di Milano, Carige, Banco Popolare e Bper, un dettagliato questionario sui crediti deteriorari diventati inesigibili presenti nei loro bilanci e non ancora contabilizzati come perdite vere e proprie. Benchè lo siano.

L'iniziativa della Bce - la cui notizia è diventata di pubblico dominio lunedi' 17, ha provocato a partire da quel giorno fino ad oggi ininterrottamente la catastrofica caduta dei corsi dei titoli in Borsa di tutte le banche italiane.

In Italia, sia il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan che l'Associazione delle banche italiane - precisa Les Echos - ieri, martedì, sono corsi ai ripari affermando che il passo intrapreso dalla Bce non e' il frutto di particolari preoccupazioni per il sistema creditizio della Penisola: "Non c'e' una specifica preoccupazione per le banche italiane" ha dichiarato Padoan in un comunicato.

Secondo l'Abi, invece, la richiesta della Bce di informazioni supplementari da certe banche sui loro crediti deteriorati non significa che l'Eurotower imporra' agli istituti di prendere misure specifiche per ridurre lo stock di crediti a rischio: e'  "solo uno studio per identificare le migliori pratiche nella gestione dei crediti a rischio", insomma, una "attivita' di routine".

le rassicurazioni non hanno affatto raffreddato i mercati, al contrario li hanno se possibile surriscaldati: ieri alla chiusura Mps perdeva oltre il 14%, superando il 50% di perdita di valore del titolo azionario da inizio gennaio 2016.

Questa interpretazione dell'Abi e' stata poi confermata - ieri - ufficialmente dalla stessa Bce: la richiesta in questione e' stata fatta a banche di "tutta l'eurozona", e non soltanto a quelle italiane; e comunque, ha fatto sapere un portavoce dell'istituto di Francoforte, le banche in questione sono state scelte unicamente su base statistica, in quanto sono "un campione rappresentativo" dell'intero sistema europeo del credito, e non a causa di loro presunte difficolta' proprie: si tratta quindi di una "procedura standard in materia di supervisione".

Ma le precisazioni della Bce, come furono quella della Fed ai tempi del crac Lehman, lasciano il tempo che trovano e il tempo segna tempesta.

Con le informazioni ottenute, la Bce conta di preparare "nuove direttive sulle pratiche da adottare in merito ai crediti a rischio" scrive l'informato quotidiano economicofrancese, direttive che "poi saranno utilizzate dalle squadre di supervisori della Bce quando in futuro dovranno formulare specifiche raccomandazioni alle singole banche".

A parere di Guillaume Maujean, capo redattore Finanza e mercati di "Les Echos", quello intrapreso dalla Bce e' un passo importante ed essenziale per far emergere una vera Europa di banche "sane". 

E' evidente, quindi, che le sei italiane su cui ha acceso il faro la Bce non lo siano. E d'altra parte, come potrebbe essere diverso da così? Unicredit, da sola, denuncia oltre 50 miliardi di euro di crediti in sofferenza, praticamente perdite certe. Mps, poi, è sottocapitalizzata, ha non meno 12 miliardi di euro di "buco" nei conti provocato da sofferenze non adeguatamente coperte da capitali della banca, e in più continua a precipitare in Borsa. 

La Bce potrebbe chiedere in prima istanza uan ricapitalizzazione pari almeno alle perdite, in seconda istanza - non fosse eseguita - il bail in.

Redazione Milano.

 


LA BCE STA PREPARANDO ''DIRETTIVE'' PER 6 BANCHE ITALIANE SOTTO INCHIESTA ''SOFFERENZE'': AUMENTI DI CAPITALE OPPURE BAIL IN


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BCE   BAIL IN   MPS   UNICREDIT   BPM   BANCO   POPOLARE   BPER   CARIGE   AUMENTO   CAPITALE   PERDITE   SOFFERENZE   BILANCI   EUROPA   EURO   RISCHIO   LES   ECHOS   PARIGI   FRANCIA   PADOAN   EUROTOWER    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA CONDIZIONE UMANA''

IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA

mercoledì 20 settembre 2017
NEW YORK - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha minacciato di radere al suolo la Corea del Nord, se quest'ultima dovesse intraprendere azioni offensive contro gli Usa o i loro alleati
Continua
 
E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO, PIAZZE IN RIVOLTA

E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO,

mercoledì 20 settembre 2017
BARCELLONA - Il braccio di ferro tra la Catalogna e il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, pupillo della Ue e fedele servitore della Commissione europea.  e' entrato nella sua fase piu'
Continua
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MPS A UN PASSO DAL BAIL IN: BRUCIATI 8 MILIARDI DI CAPITALE, SE LA BCE IMPONE UN ALTRO AUMENTO, E' FINITA. FARA' DEFAULT

MPS A UN PASSO DAL BAIL IN: BRUCIATI 8 MILIARDI DI CAPITALE, SE LA BCE IMPONE UN ALTRO AUMENTO, E'
Continua

 
INCHIESTA BANCHE / ABBIAMO GUARDATO DENTRO ALL'ABISSO DELLE SOFFERENZE BANCARIE DI UNICREDIT, UBI, BANCO POPOLARE E MPS

INCHIESTA BANCHE / ABBIAMO GUARDATO DENTRO ALL'ABISSO DELLE SOFFERENZE BANCARIE DI UNICREDIT, UBI,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua

IL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONVOCA D'URGENZA TUTTI I MINISTRI

20 settembre - BARCELLONA - Il presidente catalano Carles Puigdemont ha convocato una
Continua
Precedenti »