91.792.602
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA BCE STA PREPARANDO ''DIRETTIVE'' PER 6 BANCHE ITALIANE SOTTO INCHIESTA ''SOFFERENZE'': AUMENTI DI CAPITALE OPPURE BAIL IN

mercoledì 20 gennaio 2016

PARIGI - Secondo il quotidiano economico francese "Les Echos" - l'equivalente in Francia dell'italiano Sole 24 Ore -  la Banca centrale europea sta preparando "direttive" per aiutare le banche dell'eurozona a gestire l'enorme stock di crediti a rischio e togliere cosi' uno dei freni alla ripresa economica: si tratta di crediti difficili o impossibili da esigere che, in base ai dati del Fondo monetario internazionale, alla fine del 2014 sono arrivati nella zona euro a sfiorare la somma di mille miliardi di euro.

E molto probabilmente sono proprio queste "direttive" in preparazione da parte della Bce a spaventare a morte i mercati finanziari.

Proprio a questo scopo, la Bce nei giorni scorsi ha trasmesso ad un campione di banche europee, tra cui le italiane Monte dei Paschi di Siena e UniCredit, ma anche Banca Popolare di Milano, Carige, Banco Popolare e Bper, un dettagliato questionario sui crediti deteriorari diventati inesigibili presenti nei loro bilanci e non ancora contabilizzati come perdite vere e proprie. Benchè lo siano.

L'iniziativa della Bce - la cui notizia è diventata di pubblico dominio lunedi' 17, ha provocato a partire da quel giorno fino ad oggi ininterrottamente la catastrofica caduta dei corsi dei titoli in Borsa di tutte le banche italiane.

In Italia, sia il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan che l'Associazione delle banche italiane - precisa Les Echos - ieri, martedì, sono corsi ai ripari affermando che il passo intrapreso dalla Bce non e' il frutto di particolari preoccupazioni per il sistema creditizio della Penisola: "Non c'e' una specifica preoccupazione per le banche italiane" ha dichiarato Padoan in un comunicato.

Secondo l'Abi, invece, la richiesta della Bce di informazioni supplementari da certe banche sui loro crediti deteriorati non significa che l'Eurotower imporra' agli istituti di prendere misure specifiche per ridurre lo stock di crediti a rischio: e'  "solo uno studio per identificare le migliori pratiche nella gestione dei crediti a rischio", insomma, una "attivita' di routine".

le rassicurazioni non hanno affatto raffreddato i mercati, al contrario li hanno se possibile surriscaldati: ieri alla chiusura Mps perdeva oltre il 14%, superando il 50% di perdita di valore del titolo azionario da inizio gennaio 2016.

Questa interpretazione dell'Abi e' stata poi confermata - ieri - ufficialmente dalla stessa Bce: la richiesta in questione e' stata fatta a banche di "tutta l'eurozona", e non soltanto a quelle italiane; e comunque, ha fatto sapere un portavoce dell'istituto di Francoforte, le banche in questione sono state scelte unicamente su base statistica, in quanto sono "un campione rappresentativo" dell'intero sistema europeo del credito, e non a causa di loro presunte difficolta' proprie: si tratta quindi di una "procedura standard in materia di supervisione".

Ma le precisazioni della Bce, come furono quella della Fed ai tempi del crac Lehman, lasciano il tempo che trovano e il tempo segna tempesta.

Con le informazioni ottenute, la Bce conta di preparare "nuove direttive sulle pratiche da adottare in merito ai crediti a rischio" scrive l'informato quotidiano economicofrancese, direttive che "poi saranno utilizzate dalle squadre di supervisori della Bce quando in futuro dovranno formulare specifiche raccomandazioni alle singole banche".

A parere di Guillaume Maujean, capo redattore Finanza e mercati di "Les Echos", quello intrapreso dalla Bce e' un passo importante ed essenziale per far emergere una vera Europa di banche "sane". 

E' evidente, quindi, che le sei italiane su cui ha acceso il faro la Bce non lo siano. E d'altra parte, come potrebbe essere diverso da così? Unicredit, da sola, denuncia oltre 50 miliardi di euro di crediti in sofferenza, praticamente perdite certe. Mps, poi, è sottocapitalizzata, ha non meno 12 miliardi di euro di "buco" nei conti provocato da sofferenze non adeguatamente coperte da capitali della banca, e in più continua a precipitare in Borsa. 

La Bce potrebbe chiedere in prima istanza uan ricapitalizzazione pari almeno alle perdite, in seconda istanza - non fosse eseguita - il bail in.

Redazione Milano.

 


LA BCE STA PREPARANDO ''DIRETTIVE'' PER 6 BANCHE ITALIANE SOTTO INCHIESTA ''SOFFERENZE'': AUMENTI DI CAPITALE OPPURE BAIL IN


Cerca tra gli articoli che parlano di:

BCE   BAIL IN   MPS   UNICREDIT   BPM   BANCO   POPOLARE   BPER   CARIGE   AUMENTO   CAPITALE   PERDITE   SOFFERENZE   BILANCI   EUROPA   EURO   RISCHIO   LES   ECHOS   PARIGI   FRANCIA   PADOAN   EUROTOWER    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA SCORTA

ATTACCO TERRORISTICO IN CONGO: UCCISO L'AMBASCIATORE ITALIANO LUCA ATTANASIO E UN CARABINIERE DELLA

lunedì 22 febbraio 2021
E' con profondo dolore che la Farnesina conferma il decesso, oggi a Goma, dell'Ambasciatore d'Italia nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e di un militare dell'Arma dei Carabinieri.
Continua
 
IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE DECISIONI E IL CORAGGIO''

IL DISCORSO DI MARIO DRAGHI AL SENATO: ''NON CONTA LA DURATA DEL GOVERNO, MA LA QUALITA' DELLE

mercoledì 17 febbraio 2021
"Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere la vostra fiducia, riguarda la nostra responsabilita' nazionale. Il principale dovere cui siamo chiamati, tutti, io per primo come presidente
Continua
PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA REGIONE LI METTE ONLINE

PD & M5S CERCANO DI INFANGARE LA LOMBARDIA SUI DATI COVID INVIATI ALL'ISS, MA FANNO AUTOGOL: LA

martedì 16 febbraio 2021
MILANO  - Con 37 contrari e' stata bocciata, oggi pomeriggio, in Consiglio regionale la mozione 418, avanzata da tutti i partiti di opposizione lombardi che contestavano alla Regione la 'Mancata
Continua
 
WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI SINTOMATICI''

WALTER RICCIARDI, QUELLO CHE ''LE MASCHERINE NON SERVONO A NIENTE'' E ''I TAMPONI SI FANNO SOLO AI

lunedì 15 febbraio 2021
  Walter Ricciardi, scienziato abituato a stare davanti alle telecamere, ha collezionato in questo anno iniziato ai primi di febbraio cel 2020, una serie di scivoloni scientifici che dovrebbero
Continua
GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL GOVERNO DRAGHI...''

GIORGIA MELONI: ''SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO, NON SONO PARTICOLARMENTE OTTIMISTA SUL

lunedì 15 febbraio 2021
"Sinceramente speravo in qualcosa di meglio per l'Italia. Ma se il buongiorno si vede dal mattino, devo dire che non sono particolarmente ottimista. Oggi proporrò alla direzione nazionale di
Continua
 
LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI NON CE LA FAREMO

LETIZIA MORATTI FA IL PUNTO DELLA SITUAZIONE SUI VACCINI IN LOMBARDIA: SE RIMANE IL PIANO ARCURI

venerdì 12 febbraio 2021
MILANO - Letizia Moratti si definisce una "civil servant". "C'era un'emergenza che andava affrontata e quando Attilio Fontana mi ha chiamato ho pensato che fosse un mio dovere mettermi a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MPS A UN PASSO DAL BAIL IN: BRUCIATI 8 MILIARDI DI CAPITALE, SE LA BCE IMPONE UN ALTRO AUMENTO, E' FINITA. FARA' DEFAULT

MPS A UN PASSO DAL BAIL IN: BRUCIATI 8 MILIARDI DI CAPITALE, SE LA BCE IMPONE UN ALTRO AUMENTO, E'
Continua

 
INCHIESTA BANCHE / ABBIAMO GUARDATO DENTRO ALL'ABISSO DELLE SOFFERENZE BANCARIE DI UNICREDIT, UBI, BANCO POPOLARE E MPS

INCHIESTA BANCHE / ABBIAMO GUARDATO DENTRO ALL'ABISSO DELLE SOFFERENZE BANCARIE DI UNICREDIT, UBI,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »