75.251.813
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL NEW YORK TIMES CHIEDE IN PRIMA PAGINA LE DIMISSIONI DI ANGELA MERKEL! ''GERMANIA E' SUL BARATRO'' TITOLA IL GIORNALE

martedì 12 gennaio 2016

NEW YORK - Durissimo editoriale del quotidiano "New York Times" che niente meno chiede le dimissioni della piu' potente donna del mondo: la cancelliera tedesca Angela Merkel.

In riferimento alle violenze e alle molestie di massa compiute da immigrati nordafricani a Colonia e in altre citta' tedesche la notte di Capodanno, l'estensore dell'editoriale, Ross Douhalt, mette in guardia dalle conseguenze potenzialmente disastrose di un'immigrazione priva di limiti, specie quando riguarda perlopiu' giovani di sesso maschile.

"La Merkel - afferma Douhalt - e' la principale responsabile del disastro in corso in Germania e non solo, e dovrebbe per questa ragione dimettersi dal cancellierato". Parole come pietre. Mai, nella sua storia, il New York Times ha chiesto le dimissioni di un leader, un capo di stato o di governo, europeo, neppure nei momenti più "roventi" dei governi Berlusconi. Questa volta sì, e lo fa gettando nella polvere la numero uno d'Europa.

Gia' il titolo dell'editoriale rivela il giudizio dato dal giornale - che è uno dei più autorevoli quotidiani al mondo - alla politica dell'accoglienza di Angela Merkel: "Germany on the Brink" ("Germania sul baratro"), scrive Douthat, secondo cui l'omogenea societa' tedesca non riuscira' ad assorbire un'ondata di migrazione caratterizzata dai numeri attuali e da divergenze culturali cosi' radicali.

A detta di Douthat, l'afflusso massiccio e improvviso di giovani mediorientali (i coetanei tedeschi, sottolinea l'editorialista, sono appena dieci milioni) portera' ad una crescente polarizzazione tra nuovi arrivati e nativi: per evitare questi conflitti, la Germania dovrebbe chiudere ora i suoi confini e avviare un'operazione di espulsione degli uomini giovani e in salute.

"Cio' significa che Angela Merkel deve andarsene, affinche' il suo paese e il suo Continente non debbano pagare un prezzo troppo alto per la sua generosa stoltezza".

Generosa stoltezza. Giudizio che non lascia appello. E anche la stampa tedesca oggi in edicola "massacra" la Merkel.

In un'intervista al quotidiano "Handelsblatt", anche l'ex presidente della Corte Costituzionale tedesca, Hans-Juergen Papier, critica aspramente la politica di accoglienza dei rifugiati e dei migranti della cancelliera. Il giurista chiede un immediato dietro-front e un ripensamento di Schegen: "La crisi dei profughi ha rivelato un eclatante fallimento politico: mai nello Stato di diritto della Repubblica federale la spaccatura tra diritto e realta' era stata cosi' profonda e sul lungo termine questa situazione e' inaccettabile. I confini del diritto dell'asilo tedesco ed europeo sono saltati e i regolamenti in vigore sono stati affossati", accusa Papier, che aggiunge: "La politica relativa all'asilo e ai profughi risente del fallimento nello scindere da una parte la protezione del singolo dalle persecuzioni e dall'altra la gestione dell'immigrazione per i profughi economici". 

La signora Merkel sta marciando a passi veloci verso il suo personale capolinea politico in Germania e non solo in Germania. Il fatto che il New York Times ne chieda le dimissioni rappresenta un segnale fortissimo che arriva direttamente dai massimi livelli della politica americana tanto dei democratici quanto dei repubblicani che temono la destabilizzazione della Germania, come accadde negli anni Venti del secolo scorso.

Redazione Milano.

Nota.

Il link dell'articolo originale del New York Times:  http://www.nytimes.com/2016/01/10/opinion/sunday/germany-on-the-brink.html?_r=0


IL NEW YORK TIMES CHIEDE IN PRIMA PAGINA LE DIMISSIONI DI ANGELA MERKEL! ''GERMANIA E' SUL BARATRO'' TITOLA IL GIORNALE




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MOLTO PROBABILE CHE IL VIRUS SIA ARRIVATO IN ITALIA CON I VOLI DA WUHAN GIA' IN GENNAIO. SE FOSSERO STATI BLOCCATI...

MOLTO PROBABILE CHE IL VIRUS SIA ARRIVATO IN ITALIA CON I VOLI DA WUHAN GIA' IN GENNAIO. SE FOSSERO

sabato 4 aprile 2020
"E' molto probabile che l'infezione sia arrivata in Italia attraverso i tre voli settimanali da e per Wuhan prima che le nostre autorità bloccassero i voli dalla Cina o che il virus possa
Continua
 
LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER FINANZIARE SPESE ITALIANI

LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER

domenica 29 marzo 2020
"Io mi impongo di pensare positivo. Soltanto, non vorrei che da lunedi' ci fossero gli italiani in fila fuori dai Comuni a chiedere soldi che non ci sono". Lo dice al Corriere della Sera il leader
Continua
STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA E ANTIBIOTICI MIRATI

STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA

martedì 17 marzo 2020
Da anti-malarico ad anti-Covid. Dopo un primo studio cinese, la vecchia clorochina, farmaco contro la malaria ormai '60enne', è stato testato in Francia su pazienti con coronavirus, con
Continua
 
UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA ROCHE, CHE LO DA' GRATIS

UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA

mercoledì 11 marzo 2020
"Sarà estubato uno dei primi 2 pazienti con Covid-19 trattati a Napoli con il farmaco tocilizumab. In 24 ore il paziente ha avuto miglioramenti importanti, domani faremo un controllo ulteriore
Continua
ASSESSORE GALLERA: ECCO IL PIANO DETTAGLIATO E L'ELENCO DEGLI OSPEDALI APERTI H24 PER TUTTE LE ALTRE PATOLOGIE (BENE!)

ASSESSORE GALLERA: ECCO IL PIANO DETTAGLIATO E L'ELENCO DEGLI OSPEDALI APERTI H24 PER TUTTE LE

lunedì 9 marzo 2020
Milano - "Abbiamo individuato 18 ospedali hub che si occuperanno dei grandi traumi, delle urgenze neurochirurgiche, neurologiche stroke e cardiovascolari. L'obiettivo e' quello di creare maggiore
Continua
 
LE CINQUE REGOLE DA USARE QUANDO SI E' IN AUTO-ISOLAMENTO PER ESSERE STATI IN CONTATTO DIRETTO CON PERSONA INFETTA

LE CINQUE REGOLE DA USARE QUANDO SI E' IN AUTO-ISOLAMENTO PER ESSERE STATI IN CONTATTO DIRETTO CON

martedì 3 marzo 2020
Autoisolarsi per evitare di diffondere la malattia in caso di sintomi lievi se si è stati a stretto contatto con una persona infetta o con quanti vivono o sono stati nelle zone a rischio,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ALBANIA SURCLASSA L'ITALIETTA RENZIANA: PIL 2015 +2,7% MENTRE PER IL 2016 COME MINIMO +3,4% (BARCONI DALL'ITALIA?)

L'ALBANIA SURCLASSA L'ITALIETTA RENZIANA: PIL 2015 +2,7% MENTRE PER IL 2016 COME MINIMO +3,4%
Continua

 
MENTRE SUONAVA LA GRANCASSA DEL ''PERICOLO NUCLEARE NORDCOREANO'' OBAMA AUTORIZZAVA TEST DI NUOVA BOMBA ATOMICA PORTATILE!

MENTRE SUONAVA LA GRANCASSA DEL ''PERICOLO NUCLEARE NORDCOREANO'' OBAMA AUTORIZZAVA TEST DI NUOVA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

FONTANA: COL SINDACO DI MILANO HO CHIUSO.

4 aprile - ''Ho trovato il suo atteggiamento di cattivo gusto. Con Sala ho sempre
Continua

A CREMA E PROVINCIA PER LA PRIMA VOLTA LA CRESCITA DEI CASI E' ZERO!

3 aprile - I dati in Lombardia sono ''confortanti, si e' arrestata la crescita e
Continua

GALLERA: SALGONO A 31 I LABORATORI IN LOMBARDIA PER TAMPONI

3 aprile - MILANO - Sono al momento 25 in Lombardia i laboratori che processano i
Continua

ORBAN SCRIVE A BRUXELLES: NON HO TEMPO PER DISCUTERE, VOGLIO

3 aprile - Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha inviato una lettera al
Continua

+++IN GERMANIA LETTI DI TERAPIA INTENSIVA INSUFFICIENTI+++ALLARME

3 aprile - La Germania potrebbe non avere abbastanza letti ospedalieri e
Continua

IN GERMANIA IERI +6.174 INFETTATI DA CORONAVIRUS E +145 MORTI

3 aprile - BERLINO - La Germania registra attualmente 79.696 casi di contagio di
Continua

VENETO: PD E M5S VORREBBERO CENTRALIZZARE AL SANITA'? NON SE NE

3 aprile - ''Pd e M5S vorrebbero una sanita' centralizzata? Non se ne parla. Il
Continua

MA QUANTO CI VUOLE PERCHE' VENGANO VALIDATE LE MASCHERINE PRODOTTE

3 aprile - ''C'e' un tappo a Roma, ma non vogliamo fare polemiche, vogliamo solo
Continua

GALLERA: BASTA POLEMICHE, NON SONO ACCETTABILI. ATTACCHI

3 aprile - MILANO - Per Giulio Gallera è ''innegabile'' quanto detto ieri dal
Continua

SASSOLI (PD) CHIEDE ''GARANZIA UE DEBITI DEI SINGOLI STATI'' LO

3 aprile - Ora nell'Ue ''dobbiamo chiudere questo primo pacchetto di misure. E
Continua

GALLERA, QUESTA MATTINA: SITUAZIONE IN NETTO MIGLIORAMENTO, NUMERI

3 aprile - MILANO - In Lombardia ''il dato piu' significativo e' che nei nostri
Continua

CAPARINI: IN LOMBARDIA IMPEGNATI A CAMPRARE CIO' CHE PROTEZIONE

2 aprile - MILANO - ''In Lombardia siamo troppo impegnati a lavorare e le polemiche
Continua

LE RSA SONO STRUTTURE SANITARIE SOTTO REPONSABULITA' DEI COMUNI O

2 aprile - Sulle Rsa ''voglio ricordare al sindaco Sala e agli altri, le stesse o
Continua

GALLERA: I SINDACI DEI COMUNI CAPOLUOGO SONO IN COSTANTE CONTATTO

2 aprile - ''I sindaci dei comuni capoluogo sono in contatto costante e diretto con
Continua

GALLERA: MESSAGGIO DEVASTANTE DEL VIMINALE, TENETE CASA I VOSTRI

1 aprile - ''Quello che e' successo ieri e' molto grave. Questa circolare del
Continua

ISTITUTO MARIO NEGRI: TRA POCHISSIMO TROVEREMO UNA CURA PER I

31 marzo - ''Se riusciamo a capire di più di questa polmonite, che non è come le
Continua

IL CORONAVIRUS STA MIETENDO ANZIANI E PERSONE COMUNQUE GIA' MALATE.

31 marzo - ''La fascia di eta' che paga il tributo piu' alto e' quella degli uomini
Continua

CONFINDUSTRIA: ECONOMIA COLPITA AL CUORE. INTERVENTI MASSICCI O E'

31 marzo - MILANO - ''Economia italiana colpita al cuore''. Il Centro studi
Continua

DIRETTORE POLICLINICO: OSPEDALE FIERA HA 200 POSTI, 28 PRONTI NEL

31 marzo - MILANO - L'ospedale realizzato all'interno della Fiera di Milano al
Continua

GALLERA: ABBIAMO CIRCA 250 VENTILATORI PER OSPEDALE IN FIERA, MANCA

31 marzo - L'ospedale destinato ai pazienti con coronavirus alla Fiera di Milano
Continua
Precedenti »