34.062.608
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL NEW YORK TIMES CHIEDE IN PRIMA PAGINA LE DIMISSIONI DI ANGELA MERKEL! ''GERMANIA E' SUL BARATRO'' TITOLA IL GIORNALE

martedì 12 gennaio 2016

NEW YORK - Durissimo editoriale del quotidiano "New York Times" che niente meno chiede le dimissioni della piu' potente donna del mondo: la cancelliera tedesca Angela Merkel.

In riferimento alle violenze e alle molestie di massa compiute da immigrati nordafricani a Colonia e in altre citta' tedesche la notte di Capodanno, l'estensore dell'editoriale, Ross Douhalt, mette in guardia dalle conseguenze potenzialmente disastrose di un'immigrazione priva di limiti, specie quando riguarda perlopiu' giovani di sesso maschile.

"La Merkel - afferma Douhalt - e' la principale responsabile del disastro in corso in Germania e non solo, e dovrebbe per questa ragione dimettersi dal cancellierato". Parole come pietre. Mai, nella sua storia, il New York Times ha chiesto le dimissioni di un leader, un capo di stato o di governo, europeo, neppure nei momenti più "roventi" dei governi Berlusconi. Questa volta sì, e lo fa gettando nella polvere la numero uno d'Europa.

Gia' il titolo dell'editoriale rivela il giudizio dato dal giornale - che è uno dei più autorevoli quotidiani al mondo - alla politica dell'accoglienza di Angela Merkel: "Germany on the Brink" ("Germania sul baratro"), scrive Douthat, secondo cui l'omogenea societa' tedesca non riuscira' ad assorbire un'ondata di migrazione caratterizzata dai numeri attuali e da divergenze culturali cosi' radicali.

A detta di Douthat, l'afflusso massiccio e improvviso di giovani mediorientali (i coetanei tedeschi, sottolinea l'editorialista, sono appena dieci milioni) portera' ad una crescente polarizzazione tra nuovi arrivati e nativi: per evitare questi conflitti, la Germania dovrebbe chiudere ora i suoi confini e avviare un'operazione di espulsione degli uomini giovani e in salute.

"Cio' significa che Angela Merkel deve andarsene, affinche' il suo paese e il suo Continente non debbano pagare un prezzo troppo alto per la sua generosa stoltezza".

Generosa stoltezza. Giudizio che non lascia appello. E anche la stampa tedesca oggi in edicola "massacra" la Merkel.

In un'intervista al quotidiano "Handelsblatt", anche l'ex presidente della Corte Costituzionale tedesca, Hans-Juergen Papier, critica aspramente la politica di accoglienza dei rifugiati e dei migranti della cancelliera. Il giurista chiede un immediato dietro-front e un ripensamento di Schegen: "La crisi dei profughi ha rivelato un eclatante fallimento politico: mai nello Stato di diritto della Repubblica federale la spaccatura tra diritto e realta' era stata cosi' profonda e sul lungo termine questa situazione e' inaccettabile. I confini del diritto dell'asilo tedesco ed europeo sono saltati e i regolamenti in vigore sono stati affossati", accusa Papier, che aggiunge: "La politica relativa all'asilo e ai profughi risente del fallimento nello scindere da una parte la protezione del singolo dalle persecuzioni e dall'altra la gestione dell'immigrazione per i profughi economici". 

La signora Merkel sta marciando a passi veloci verso il suo personale capolinea politico in Germania e non solo in Germania. Il fatto che il New York Times ne chieda le dimissioni rappresenta un segnale fortissimo che arriva direttamente dai massimi livelli della politica americana tanto dei democratici quanto dei repubblicani che temono la destabilizzazione della Germania, come accadde negli anni Venti del secolo scorso.

Redazione Milano.

Nota.

Il link dell'articolo originale del New York Times:  http://www.nytimes.com/2016/01/10/opinion/sunday/germany-on-the-brink.html?_r=0


IL NEW YORK TIMES CHIEDE IN PRIMA PAGINA LE DIMISSIONI DI ANGELA MERKEL! ''GERMANIA E' SUL BARATRO'' TITOLA IL GIORNALE




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FRANCIA: RIVOLTA GENERALE DEL PAESE CONTRO HOLLANDE E IL SUO GOVERNO. FERMI TRENI CENTRALI ATOMICHE AEREI RAFFINERIE

FRANCIA: RIVOLTA GENERALE DEL PAESE CONTRO HOLLANDE E IL SUO GOVERNO. FERMI TRENI CENTRALI ATOMICHE

mercoledì 25 maggio 2016
PARIGI - Questa mattina si sono aggiunti a tutti gli altri in sciopero, anche i lavoratori delle centrali atomiche di Francia e così si va verso la paralisi totale della nazione contro
Continua
 
SONDAGGI MANIPOLATI: GLI AVVERSARI DEL BREXIT NON SONO IN TESTA. IL TIMES DI LONDRA PUBBLICA UN VERO SONDAGGIO DI YOUGOV

SONDAGGI MANIPOLATI: GLI AVVERSARI DEL BREXIT NON SONO IN TESTA. IL TIMES DI LONDRA PUBBLICA UN

mercoledì 25 maggio 2016
LONDRA - Tutta una serie di sondaggi - pagati da ambienti fermamante contrari al Brexit - hanno segnalato in questi giorni che gli "europeisti" britannici sarebbero tornati ad essere maggioranza e
Continua
LA COMMISSIONE UE VORREBBE BLOCCARE PRELIEVI E TRASFERIMENTI DI C/C IN ALTRO ISTITUTO SE LA BANCA ''FOSSE A RISCHIO''

LA COMMISSIONE UE VORREBBE BLOCCARE PRELIEVI E TRASFERIMENTI DI C/C IN ALTRO ISTITUTO SE LA BANCA

mercoledì 25 maggio 2016
Messa in archivio la pratica delle elezioni austriache, la Ue a trazione tedesca - sempre più simile al IV reich -  è tornata prontamente  ad occuparsi di ciò che le
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''VITTORIA DI PIRRO, QUELLA DEL PRESIDENTE AUSTRIACO. LA DESTRA VINCERA' LE POLITICHE''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''VITTORIA DI PIRRO, QUELLA DEL PRESIDENTE AUSTRIACO. LA DESTRA

martedì 24 maggio 2016
BERLINO - Il Frankfurter Allgemeine Zeitung non usa mezzi termini per definire la vittoria del "verde" Van Der Bellen eletto presidente dell'Austria: è una vera vittoria di Pirro. "I
Continua
SCONTRO FRONTALE IN FRANCIA SULLA ''RIFORMA DEL LAVORO'': PAESE FERMO, CARBURANTI FINITI, POMPE CHIUSE, SCIOPERI A CATENA

SCONTRO FRONTALE IN FRANCIA SULLA ''RIFORMA DEL LAVORO'': PAESE FERMO, CARBURANTI FINITI, POMPE

martedì 24 maggio 2016
PARIGI - A differenza di quanto (non) accade in Italia, in Francia la lotta popolare contro un qualsivoglia provvedimento legislativo considerato un pericolo per i cittadini raccoglie ha sempre
Continua
 
''NIENTE MOSCHEA, NIENTE MINARETI IN TURINGIA! L'ISLAM CI VUOLE COLONIZZARE!'' (ALTERNATIVA PER LA GERMANIA ALL'ATTACCO)

''NIENTE MOSCHEA, NIENTE MINARETI IN TURINGIA! L'ISLAM CI VUOLE COLONIZZARE!'' (ALTERNATIVA PER LA

lunedì 23 maggio 2016
LONDRA - Quando il partito Alternativa per la Germania (AfD) ha dichiarato poche settimane fa che non c'e' posto per l'islam in Germania in molti hanno accusato i membri di questo partito di essere
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'ALBANIA SURCLASSA L'ITALIETTA RENZIANA: PIL 2015 +2,7% MENTRE PER IL 2016 COME MINIMO +3,4% (BARCONI DALL'ITALIA?)

L'ALBANIA SURCLASSA L'ITALIETTA RENZIANA: PIL 2015 +2,7% MENTRE PER IL 2016 COME MINIMO +3,4%
Continua

 
MENTRE SUONAVA LA GRANCASSA DEL ''PERICOLO NUCLEARE NORDCOREANO'' OBAMA AUTORIZZAVA TEST DI NUOVA BOMBA ATOMICA PORTATILE!

MENTRE SUONAVA LA GRANCASSA DEL ''PERICOLO NUCLEARE NORDCOREANO'' OBAMA AUTORIZZAVA TEST DI NUOVA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

RUSSIA E FRANCIA RIATTIVANO COOPERAZIONE ECONOMICA (ITALIA DI RENZI

25 maggio - MOSCA - La Russia e la Francia hanno riattivato i meccanismi di
Continua

CALDEROLI: NELLA RIFORMA COSTITUZIONALE RESTANO TUTTI I BENEFIT DEI

25 maggio - Roberto Calderoli: ''Invito tutti a leggere l'ultimo periodo del comma 5
Continua

PD SBAGLIA DATA DELLE ELEZIONI A ROMA SUI VOLANTINI (QUESTI

25 maggio - ''Domenica 5 e lunedi' 6 giugno 2016 elezioni amministrative III
Continua

SALVINI: ''LA GRECIA RICATTATA DELLA UE PUO' SOLO DECIDERE DI CHE

25 maggio - La Grecia riceverà prestito dall'Eurogruppo, altrimenti dichiara
Continua

PARLAMENTARE DI FORZA ITALIA PASSA ALLA LEGA

25 maggio - ''Ho preso questa decisione dopo un lungo confronto con i rappresentati
Continua

SCAMBIO DI PRIGIONIERI TRA RUSSIA E UCRAINA.

25 maggio - MOSCA - Alla fine, lo scambio di prigionieri è avvenuto e la vicenda si
Continua

GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO DI DESTRA POLACCO: FORTE CALO DELLA

25 maggio - VARSAVIA - Primo notevole successo del nuovo governo di destra polacco:
Continua

SALVINI: ''PARISI E' UN CANDIDATO CONCRETO CON UN PROGRAMMA

25 maggio - ''Il nostro palco e' aperto a tutti. Chiaramente sara' un palco
Continua

LA NUOVA BANCA ETRURIA PRODUCE PERDITE ALLA GRANDE: -23 MILIONI IN

25 maggio - La Nuova Banca Etruria ha totalizzato nei suoi primi 38 giorni di
Continua

MATTEO SALVINI: ''NAPOLITANO DOVREBBE ESSERE RICOVERATO, STRAPARLA''

24 maggio - CASSANO ALLO IONIO (COSENZA) - ''Napolitano dovrebbe essere ricoverato,
Continua

SCIOPERO GENERALE A OLTRANZA DEL TRASPORTO FERROVIARIO IN FRANCIA

24 maggio - PARIGI - Si ingigantisce la protesta contro la riforma del lavoro in
Continua

SETTE PACHISTANI (RICHIEDENTI ASILO SENZA DIRITTO) DENUNCIATI PER

24 maggio - E' accaduto in una frazione del Comune di Vernasca all'interno di un
Continua

CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL'UOMO CONDANNA LA TURCHIA (''SOCIA''

24 maggio - La Corte europea dei Diritti dell'uomo ha condannato la Turchia - con
Continua

FONDI D'INVESTIMENTO VEDONO NERO: SECONDO SEMESTRE FORTI

24 maggio - La crescita dell'economia mondiale sta rallentando e rallenterà ancora
Continua

TWITTER ELIMINERA' IL LIMITE DEI 140 CARATTERI (DOPO L'ANNUNCIO

24 maggio - NEW YORK - Questa mattina Twitter ha annunciato la novita' piu' attesa
Continua

+++++ LA LEGA DENUNCIA NAPOLITANO PER DIFFAMAZIONE +++++

24 maggio - ROMA - PARLAMENTO - ''Giorgio Napolitano ha detto davanti a una platea
Continua

3-4-5 GIUGNO SCIOPERO GENERALE DEL TRASPORTO AEREO IN FRANCIA

24 maggio - PARIGI - Tutti i sindacati dell'aviazione civile francese hanno
Continua

L'AUSTRIA PROSEGUE LA COSTRUZIONE DELLA BARRIERA ANTI IMMIGRATI AL

24 maggio - VIENNA - Al Brennero nonostante quanto aveva annunciato il ministro
Continua

TAGLIO DEL DEBITO GRECO? NEPPURE PER SBAGLIO (FMI ABBANDONERA' LA

24 maggio - ''La cancellazione parziale del debito greco e' fuori discussione,
Continua

BCE SCRIVE CHE HA PAURA DEI PARTITI ''POPULISTI'' (CONTRARI A

24 maggio - Nell'eurozona sono in aumento i rischi politici, per effetto del grande
Continua
Precedenti »